loader

Principale

Trattamento

Trattare l'acne sul viso. Preparati in cosmetologia, antibiotici, vitamine, agenti ormonali

L'acne è un processo infiammatorio sulla pelle del viso, provocato da vari fattori esterni o interni. I farmaci per il trattamento sono selezionati in base alla forma e alla gravità dell'acne..

Forme di acne infiammatorie, non infiammatorie e post-infiammatorie

La patologia è divisa in diverse forme e tipi, a seconda del corso del processo e delle manifestazioni. La forma non infiammatoria della patologia si esprime nella formazione di comedoni - aree sulla pelle sotto forma di piccole forme sferiche piene di secrezioni delle ghiandole sebacee. Allo stesso tempo, il passaggio alla papula è praticamente assente o completamente assente.

Successivamente, sotto pressione crescente, le lesioni penetrano nel tessuto interno della pelle, formando una papula. Inoltre, il gruppo di forme di acne non infiammatorie comprende milia (punti bianchi) - formazioni in miniatura sulla pelle derivanti dall'eccessiva secrezione delle ghiandole sebacee.

In assenza di una terapia tempestiva, le papule si sviluppano in una forma chiusa di un fenomeno infiammatorio chiamato rosacea o rosacea. Nel tempo, masse purulente - pustole - si formano nella papula. Quando il processo si sposta più in profondità nei pori, al posto delle pustole si forma una forma complicata di acne: l'acne flemma.

Il tipo di forme infiammatorie di acne comprende acne cicatriziale, cheloide, fulminante. Con un trattamento improprio dell'acne o l'assenza di terapia, al posto dei focolai infiammatori compaiono tracce post-infiammatorie (post-acne) sotto forma di microscarri rossi o rosa pallido.

Classificazione dell'acne in base all'età della persona

L'acne può manifestarsi a qualsiasi età indipendentemente dal sesso.

La patologia è divisa in 2 categorie: acne giovanile e correlata all'età. 1 ° tipo - acne vulgaris. Si verifica durante l'adolescenza e l'adolescenza. La maggior parte colpisce la parte maschile della popolazione. Una caratteristica distintiva è lo sviluppo della seborrea sullo sfondo dell'acne.

Classificazione:

  • Papule. Noduli in miniatura con una tinta rossa. Non c'è contenuto purulento. Questo tipo si sviluppa per 12 giorni, dopodiché scompaiono, lasciando piccole tracce che si attenuano nel tempo e scompaiono.
  • Pustole. Accumuli densi, al centro dei quali si trovano palline con contenuti purulenti. Formati da soli o quando un'infezione penetra nelle papule. Stringere nel tempo, lasciando macchie bluastre.
  • Acne assoluta. Si forma all'apertura delle pustole. Le microscar rimangono nel sito del focus. La maggior parte si sviluppa nelle persone soggette a dermatosi.
  • Acne flemmonosa. Formazioni piatte sulla superficie della pelle con segni pronunciati di iperemia e gonfiore.

Il secondo tipo (legato all'età). Si chiama acne adultorum. La maggior parte osservata nelle persone sopra i 40 anni.

Classificazione:

  • Acne tardiva. Le eruzioni cutanee sono tipiche della metà femminile della popolazione. Formati prima dell'inizio delle mestruazioni, passano da soli alla fine del ciclo. Può segnalare problemi sessuali interni.
  • Sferica. Abbondante accumulo di acne cistica, al posto della quale, dopo l'apertura, rimangono numerose cicatrici e microscar. Il processo nella stragrande maggioranza dei casi si sviluppa negli uomini inclini allo sviluppo della seborrea..
  • Piodermite. I comedoni con lo sviluppo dell'acne sono assenti. Le formazioni si fondono tra loro. I processi di rigenerazione possono essere ritardati e richiedere almeno un anno.
  • Acne anabolica. Si sviluppa sullo sfondo dell'uso di farmaci anabolizzanti e corticosteroidi.

Uno specialista in cosmetologia o dermatologia può determinare il tipo specifico di patologia attraverso un esame visivo.

Trattamenti in base al tipo di acne facciale

Il trattamento dell'acne sul viso, i farmaci e altri metodi di esposizione sono selezionati individualmente in base alla forma e al grado di abbandono dell'acne.

Forse in diversi modi:

  • Terapia farmacologica. È indicato per lesioni da lievi a moderate. I farmaci sono efficaci nella lotta contro comedoni, papule, pustole, acne flemma. I macrolidi e le tetracicline per somministrazione orale sono prescritti come agenti. I farmaci sopprimono l'attività vitale della flora patogena, contribuendo al sollievo dei processi infiammatori. Per ripristinare lo sfondo ormonale, vengono prescritti contraccettivi orali a base di estrogeni e gestageni. Il complesso vitaminico (vitamina A, B, C) aiuta ad accelerare i processi di rigenerazione cutanea. Possono essere utilizzati anche antibiotici. Tuttavia, questi fondi sono prescritti solo da uno specialista, tenendo conto del decorso della malattia e delle caratteristiche individuali del corpo umano..
  • Preparazioni topiche. Sono usati per papule, pustole, acne flemma e aiutano anche a far fronte ai comedoni. Elimina l'infiammazione e secca i centri dell'acne acido salicilico, pomata di zinco, agenti che includono il perossido di benzile. Nei casi più gravi, possono essere necessari antibiotici topici: clindomicina, eritromicina. L'effetto dell'uso di tali fondi si osserva dopo 1-3 mesi di terapia..
  • Pulizia meccanica, peeling. Queste procedure possono essere utilizzate solo in presenza di acne non infiammatoria. Le sessioni vengono svolte manualmente o utilizzando dispositivi speciali (aspirapolvere). I peeling chimici a base di acidi della frutta sono altamente efficaci. Non è consigliabile utilizzare questo metodo se sono presenti microscar sulla pelle..
  • Esposizione laser. È usato per le forme infiammatorie di acne. Efficace contro microscar e macchie senili.
  • Fototerapia.

Alcune procedure e metodi di trattamento hanno controindicazioni, motivo per cui si consiglia di consultare uno specialista prima dell'uso..

Acne aperto e chiuso

Il trattamento dell'acne sul viso, i cui preparati vengono selezionati dopo aver determinato la forma esatta del processo patologico, viene effettuato utilizzando mezzi locali e sistemici. I più efficaci sono i retinoidi: retinolo acetato, Differin.

Con lo sviluppo di una tendenza verso processi infiammatori e infezioni, vengono prescritti agenti antiparassitari e antifungini: Zentel, Troichetka. Tra i rimedi locali molto efficaci sono lozioni a base di bisabololo, corteccia di quercia, camomilla, pomata di zinco..

Forma mista: acne e acne

Per i tipi misti, si consiglia di eseguire l'ozonoterapia e utilizzare diverse lozioni per il trattamento topico della zona interessata. Pertanto, le compresse in polvere di trichopol e levomicetina (rapporto 10: 2) devono essere miscelate con tintura di calendula. Applicare fino al completo recupero.

Tra i gel, si consiglia di utilizzare Skinoren, Baziron, Dermazin. Unguenti - zinco, solforico, salicilico. In caso di sconfitta con Demodex, può essere necessaria tutta una serie di misure, inclusa l'alimentazione dietetica e la correzione del background psico-emotivo.

Solo l'acne

Per l'acne, sono efficaci i rimedi locali a base di acido salicilico: lozioni, oratori, unguento salicilico. Possono essere prescritti farmaci orali. Gli antibiotici di solito non vengono prescritti. Lo schema è sviluppato a seconda del motivo. In caso di malfunzionamenti nel sistema ormonale, possono essere utilizzati farmaci steroidei.

Forme cistiche e nodulari

Il principale rimedio per l'acne cistica o nodulare è il perossido di benzoile. Lo strumento può essere utilizzato in uno qualsiasi dei moduli disponibili.

Il trattamento dell'acne sul viso di forme di eruzioni cutanee cistiche o nodulari può essere effettuato con l'aiuto di un farmaco speciale: l'isotretinoina. Per l'uso sistemico vengono utilizzate soluzioni di corticosteroidi iniettabili.

I farmaci più efficaci in cosmetologia per il trattamento dell'acne

A seconda della forma e della gravità dell'acne, vengono selezionati alcuni farmaci.

Solo uno specialista dovrebbe essere impegnato nella nomina del rimedio, poiché un metodo di trattamento selezionato in modo errato può causare complicazioni e aumenterà solo le manifestazioni di acne.

Ormoni

I farmaci steroidei sono prescritti solo per forme gravi, accompagnate da processi infettivi o infiammatori. In altri casi, la terapia ormonale con agenti esterni sul viso non viene eseguita a causa dello sviluppo di effetti collaterali o della cosiddetta sindrome da astinenza.

Elenco dei fondi:

  • Advantan. È prodotto sotto forma di un unguento grasso. Il principio attivo è il metilprednisalone. Combatte l'infiammazione, ha un effetto antistaminico, elimina il gonfiore. Può essere utilizzato sia negli adulti che nei bambini. L'agente viene applicato sulle aree interessate 1 volta per colpo. La durata del trattamento non supera le 10-12 settimane. È controindicato per l'acne, i comedoni. Può essere applicato in modo puntuale nei siti di infiammazione o infezione rigorosamente secondo le indicazioni del medico. Costo 300-400 rubli.
  • Akriderm. Disponibile sotto forma di un unguento per uso esterno. Ha effetti antinfiammatori e antipruriginosi, è efficace per la dermatite allergica. Viene utilizzato localmente una volta al giorno. Il farmaco è controindicato per acne non infiammatoria, punti neri, comedoni.

Se ci sono controindicazioni, vengono prescritti farmaci senza corticosteroidi.

Antibiotici

Il trattamento dell'acne sul viso, i farmaci per i quali sono prescritti da un dermatologo rigorosamente curante, può essere effettuato utilizzando agenti antibatterici. I preparati topici hanno il massimo effetto terapeutico..

Tra le più efficaci, esistono diverse forme simili:

  • Unguento alla sintomicina. Il prodotto contiene olio di ricino e antibiotico sintomicina. È prescritto per l'acne, accompagnato da un'infezione batterica. Elimina le reazioni infiammatorie, inibisce l'attività vitale della microflora patogena. Utilizzare sul viso in modo puntuale non più di 5-7 giorni.
  • Doxiciclina. Disponibile in forma di capsule per somministrazione orale. Il principio attivo è la doxiciclina. Efficace per gli sfoghi di acne di varie forme. Prescrivere 0,5 compresse 1 volta al giorno. La durata della terapia va dalle 6 alle 14 settimane. Controindicato durante la gravidanza, così come nei bambini sotto i 12 anni di età. Costo: 50-70 rubli.

Se non ci sono risultati, interrompere l'uso del prodotto e consultare un medico..

Creme

Questo tipo di fondi viene selezionato individualmente per la gravità lieve e moderata delle lesioni da acne.

Preparazioni:

  • Borough Plus. La crema combatte vari processi batterici e infiammatori. Rigenera le zone danneggiate, lenisce in caso di irritazione. Per le persone con la pelle grassa, la crema dovrebbe essere usata con molta cura. Applicare sul viso 2 volte al giorno. Può essere utilizzato durante l'infanzia e la gravidanza. Il corso della terapia - fino a quando tutte le manifestazioni scompaiono completamente.
  • Zenerite. Il prodotto contiene acetato di zinco ed eritromicina, un antibiotico del gruppo dei macrolidi ad ampio spettro d'azione. Il farmaco ha un effetto comedogenico pronunciato. Disinfetta, allevia l'irritazione, elimina le reazioni infiammatorie. È consentito usarlo per i bambini. Applicare sulla pelle precedentemente pulita 1-2 volte al giorno. La terapia non deve superare le 2 settimane.

Prima di utilizzare creme che contengono un antibiotico, si consiglia di consultare un cosmetologo o un dermatologo.

Vitamine

I complessi vitaminici per l'acne sono prescritti per ripristinare il sistema immunitario e saturare il corpo con elementi utili:

  • La vitamina A ha un effetto rigenerante, cura le zone danneggiate. Può essere utilizzato sia internamente che per il trattamento topico della pelle problematica.
  • La vitamina E è prescritta in combinazione con la vitamina A. Appartiene al gruppo dei retinoidi, partecipa ai processi di rigenerazione della pelle e mostra un effetto antiossidante. Elimina l'infiammazione e allevia il gonfiore. Utilizzato nel trattamento complesso sotto forma di compresse - Aevit.
  • La vitamina C ha un effetto antinfiammatorio pronunciato. È usato per varie forme di acne. Combatte infezioni e virus.

Uno dei rimedi più efficaci per uso esterno è l'unguento retinoico. È prescritto per le forme di acne cistico-nodulare e per il trattamento della rosacea. Provoca leggera irritazione o sensazione di bruciore dopo l'applicazione. Applicare sulla zona interessata 1-2 volte al giorno. Il rimedio è controindicato in caso di reazioni cutanee allergiche..

Roaccutane. Un potente farmaco a base di retinoidi. È prescritto da uno specialista del trattamento per le forme gravi e complesse di acne. Ha molti effetti collaterali. Non prescritto per le allergie. Applicare 1-2 volte al giorno. Il corso del trattamento dipende dalla gravità.

Agenti sgrassanti

oratori, infusi e lozioni fatti in casa possono aiutare a ridurre la produzione di olio in eccesso, che può aiutare a stringere i pori e asciugare gli sfoghi esistenti.

Acido salicilico. Viene applicato localmente con un batuffolo di cotone. Applicare puntualmente a ciascuna ebollizione 1-2 volte al giorno. Lo strumento aiuta a ridurre l'infiammazione, asciugare e disinfettare l'area interessata. L'infusione può provocare una sensazione di bruciore a breve termine. Applicare con estrema cautela, poiché la tintura può provocare ustioni.

Tintura di calendula. Allevia l'infiammazione, combatte le infezioni, secca, aiuta a ridurre l'untuosità della pelle. Si applica in modo puntuale con un batuffolo di cotone o bastoncini 1-2 volte al giorno.

Cosmetici

Il trattamento dell'acne sul viso, i farmaci per i quali possono appartenere al gruppo di cosmetici, deve essere effettuato dopo aver consultato un estetista.

La schiuma antibatterica è un prodotto cosmetico multicomponente per pelli problematiche della serie "Dead Sea Pharmacy Cosmetics". Efficace per acne, punti neri, comedoni. Contiene zinco, aloe vera, estratti di salvia, camomilla, calendula e più di 20 minerali utili. Riduce la pelle grassa, secca, può essere utilizzato come profilassi.

Janssen Cosmetics è un prodotto a base di lievito naturale proveniente dalla Germania. Ha un'azione antinfiammatoria e immunocorrettiva. Elimina la lucentezza oleosa, regola le ghiandole sebacee. È usato per varie forme di acne. Costo: da 2000 a 2400 rubli. per mezzo.

Antiandrogeni

Per l'acne causata da cambiamenti ormonali, vengono spesso utilizzati farmaci antiandrogeni.

Diane-35 è un contraccettivo ormonale combinato a base di estrogeni. Efficace nel trattamento degli sfoghi acneici, previene la formazione di nuova acne. Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento. Assumere 1 capsula al giorno, dal 1 ° al 25 ° giorno del ciclo. Lo schema è sviluppato da uno specialista in base al corso di patologia.

Janine è un contraccettivo che appartiene al gruppo dei farmaci gestageni ed estrogenici. Sopprime l'eccessiva produzione di ormoni sessuali maschili che provocano lo sviluppo dell'acne. Presenta molteplici controindicazioni, è necessaria una consultazione obbligatoria. Regime di applicazione standard: 1 compressa 1 volta al giorno per 3 settimane.

Immunoterapia specifica

L'immunoterapia viene prescritta quando esiste una relazione tra le manifestazioni cliniche dell'acne e il lavoro del sistema immunitario. Le funzioni protettive indebolite del corpo possono influenzare la riproduzione dei batteri che provocano la malattia.

Una funzione immunitaria inadeguata può anche causare lo sviluppo della malattia. Per il trattamento dell'acne e dell'acne del viso vengono spesso utilizzati farmaci appartenenti al gruppo delle citochine o citomedine.

Trattamento dell'acne con farmaci in diversi stadi della malattia

Le tattiche della terapia dell'acne si basano su una serie di fattori. Questa è la gravità della malattia, le cause della comparsa dell'eruzione cutanea, l'area e la localizzazione dell'eruzione cutanea. I farmaci per l'acne, di conseguenza, hanno molte opzioni. Lo schema terapeutico è scritto in base alle caratteristiche individuali e alle condizioni generali del paziente.

  1. Principi di base
  2. Farmaci per l'acne in base alla gravità
  3. Il primo
  4. Il secondo
  5. Terzo
  6. Il quarto
  7. Quando aspettarsi i primi risultati?

Principi di base

L'approccio farmacologico è soggetto a una serie di regole e si basa sui seguenti principi:

  • Trattamento a lungo termine con antibiotici sia locali che sistemici;
  • Assunzione di farmaci che riducono la secrezione delle ghiandole sebacee e l'intensità della cheratinizzazione dell'epitelio;
  • Nomina di immunomodulatori per attivare le funzioni protettive del corpo;
  • L'uso di vitamine;
  • Consulti di accompagnamento e, se necessario, trattamento da parte di un ginecologo, endocrinologo, immunologo, ematologo e altri specialisti ristretti.

I compiti principali da risolvere con la terapia farmacologica per l'acne:

  • Eliminazione degli elementi dell'acne;
  • Prevenzione della comparsa di nuovi comedoni, papule, pustole e cisti;
  • Prevenzione dello sviluppo di processi infiammatori;
  • Normalizzazione della produzione di sebo;
  • Combattere le cicatrici esistenti e prevenirne di nuove.

Farmaci per l'acne in base alla gravità

Il regime di trattamento si basa sulla gravità dell'acne. La forma lieve si presta bene al trattamento locale e nelle fasi 3 e 4 è richiesto un effetto intensivo sul corpo dei farmaci sistemici, che colpisce il corpo in un complesso.

Il primo

Con un grado lieve, il trattamento dell'acne con farmaci prevede l'uso di soli trattamenti esterni. Questa fase è caratterizzata dall'assenza di processi infiammatori e dalla presenza di soli comedoni e singole formazioni papulari. I regimi terapeutici che combinano l'adapalene con l'acido azelaico o gli unguenti a base di antibiotici sono riconosciuti come efficaci..

  • Applicazione di Baziron AS contenente acido azelaico al mattino e alla sera, durata da 4 a 12 settimane;
  • Prodotti Adapalene - Klenzit C o Differin, usare solo la sera per 3 mesi.

Se dopo 1 mese l'eruzione cutanea è passata, Baziron AS può essere annullato, ma i medicinali per l'adapalene devono essere continuati per essere utilizzati in un corso di 12 settimane, non meno. Se l'irritazione si verifica dal gel Baziron AC, è necessario annullarla e scegliere un altro schema..

La seconda opzione per il trattamento farmacologico:

  • Per un mese, applicare un unguento di zinco ed eritromicina tre volte al giorno secondo lo schema: lubrificazione spot di eruzioni cutanee con zinco; un quarto d'ora dopo, allo stesso modo, applicando la composizione con eritromicina;
  • Dopo la terza procedura, attendere un'ora e utilizzare il prodotto Adapalene. Il corso del trattamento con Differin o Clenisitis C dura rigorosamente 3 mesi.

Il secondo

Nella seconda fase dell'acne, le papule acquisiscono un carattere multiplo, compaiono singole pustole: ascessi. Poiché questo grado di malattia è accompagnato da processi infiammatori, è necessario combinare farmaci esterni con quelli sistemici. Il seguente schema è considerato efficace:

  • Prima di ogni applicazione del farmaco, pulire a fondo la pelle dai cosmetici decorativi utilizzando linee specializzate per pelli problematiche a tendenza acneica;
  • Al mattino, applica Klenzit sulle aree problematiche - un prodotto che combina 2 componenti attivi: adapalene e clindamicina;
  • Prima di andare a letto, applicare Clindovit in modo puntuale, il gel contiene anche clindamicina;
  • L'antibiotico a base di doxiciclina Unidox deve essere assunto per via orale nel dosaggio prescritto dal medico.

Terzo

Il terzo stadio della malattia è già una forma grave. È accompagnato da più papule, pustole e formazione di grandi nodi. Il trattamento dell'acne in questa fase richiede un approccio individuale e un'attenta diagnosi per identificare le cause alla radice. Se l'acne è una conseguenza della patologia somatica, allo stesso tempo viene prescritto il trattamento farmacologico del disturbo sottostante.

Per il trattamento vengono prescritti agenti topici a base di acido azelaico, antibiotici, perossido di benzoile e retinoidi. Un approccio integrato prevede l'utilizzo di 2 o 3 pomate, che devono essere applicate sulla pelle rigorosamente secondo le indicazioni del medico.

Per uso interno vengono prescritti antibiotici. I farmaci di prima scelta sono il gruppo delle tetracicline, in quanto più efficaci nel trattamento dell'acne. Possono essere utilizzate anche eritromicina, lincomicina e clindamicina.

L'acne ormonale nelle donne comporta necessariamente l'uso di contraccettivi orali per sopprimere l'attività delle ghiandole sebacee. I farmaci androgeni possono sostituire la terapia antibiotica o essere prescritti in combinazione.

Preparati a base di isotretionina: Roaccutane, Acnecutane e analoghi sono i farmaci più potenti per il trattamento dell'acne. Sono utilizzati con cautela a causa dell'abbondanza di controindicazioni ed effetti collaterali. Tuttavia, se l'acne di grado 3 non risponde alla terapia antibiotica e alle pillole ormonali, vengono prescritti i retinoidi. Le capsule sono prese rigorosamente come prescritto dal medico nel dosaggio prescritto.

Il quarto

Nella fase più grave, la terapia farmacologica include necessariamente l'uso di retinoidi sistemici. Noduli multipli e cisti accompagnati da un processo infiammatorio profondo vengono trattati principalmente con Roaccutane e analoghi.

La durata del corso fino al completo recupero va da sei mesi a 18 mesi. Le caratteristiche di dosaggio e ricezione sono calcolate dal medico curante.

Il farmaco è combinato con agenti esterni a base di alapalene. Differin gode della massima fiducia tra i medici, che deve essere applicato una volta al giorno per 2 mesi. Vengono prescritti anche antibiotici orali. Nella maggior parte dei casi, questo è il gruppo delle tetracicline, dove Unidox è popolare come farmaco per l'effetto più delicato..

Quando aspettarsi i primi risultati?

L'efficacia è determinata da una serie di fattori: la gravità della malattia, la durata della malattia, lo sfondo, le condizioni generali del paziente. A seconda di ciò, così come dello schema selezionato, la comparsa dei primi risultati è possibile sia dopo 2 settimane che dopo 1-2 mesi.

Con una forma lieve di acne, la cura avviene in 1-1,5 mesi, ma è necessaria una terapia di mantenimento, che dura fino a 3 mesi. Le lesioni acneiche gravi richiedono un trattamento a lungo termine che dura fino a 1 anno.

Per aumentare l'efficienza, oltre all'uso di medicinali, è importante osservare misure aggiuntive:

  • Bilancia la tua dieta eliminando latte, cibi grassi e affumicati, cibi fritti e carboidrati veloci; aggiungere frutta e verdura fresca;
  • Prenditi cura regolarmente della tua pelle con decotti alle erbe e cosmetici medicinali speciali;
  • Lavare solo con acqua dolce o ghiaccio;
  • Per le forme gravi, rifiutare di applicare il trucco e per le forme leggere, utilizzare prodotti speciali per la pelle problematica;
  • Raccogli i capelli lunghi, inoltre irritano la pelle;
  • Introdurre integratori speciali con vitamine e minerali nella dieta;
  • Elimina i fattori di stress;
  • Indossare abiti realizzati con tessuti naturali che non sfregano la pelle e non provocano un aumento della sudorazione;
  • Cambiare regolarmente gli asciugamani e la biancheria da letto.

Seguendo tutte le prescrizioni del medico in combinazione con misure aggiuntive, puoi sconfiggere il disturbo anche nella forma più grave e dimenticare per sempre l'acne e l'acne.

Come sbarazzarsi dell'acne sul viso: capire quali farmaci per trattare i diversi tipi di acne

I problemi della pelle riguardano molte persone di tutte le età. Una malattia comune è l'acne. Si esprime in presenza di eruzioni cutanee ed elementi infiammatori sulla pelle.

L'insorgenza dell'acne è dovuta a vari motivi e ha un meccanismo di sviluppo specifico. Il trattamento viene effettuato in diversi modi, tenendo conto di tutti i fattori e le caratteristiche individuali del corpo.

Cos'è l'acne sul viso

L'acne è una malattia infiammatoria della pelle. Si manifesta sotto forma di acne, acne, comedoni e formazioni purulente. L'eruzione cutanea si diffonde a varie parti del viso, ma più spesso nella zona T..

Ragioni per l'aspetto

La condizione della pelle può essere utilizzata per giudicare la salute di una persona. La presenza di elementi infiammatori indica malattie e disturbi nel corpo. Un altro fattore che influisce sull'aspetto dell'acne è la pulizia inadeguata o irregolare e l'uso di cosmetici di bassa qualità..

L'acne appare per i seguenti motivi:

  • attività eccessiva delle ghiandole sebacee;
  • pori dilatati;
  • cheratosi dell'epitelio all'interno del follicolo;
  • interruzioni ormonali;
  • pubertà;
  • periodo premestruale;
  • squilibrio del sistema nervoso autonomo;
  • cambiamenti nella composizione del sebo;
  • stress, depressione, ansia, ansia;
  • calo dell'immunità;
  • eredità;
  • l'uso di cosmetici non per tipo di pelle;
  • malattie gastrointestinali;
  • violazione della ghiandola tiroidea;
  • mancanza di vitamine nel corpo;
  • eccessiva esposizione al sole e uso eccessivo del solarium;
  • alta umidità e clima caldo;
  • disidratazione della pelle;
  • dieta impropria o squilibrata;
  • abuso di alcol e fumo.

Meccanismo di sviluppo - 4 fattori

L'acne è il risultato di alcuni disturbi nel corpo. Ci sono 4 fattori che causano problemi alla pelle:

  1. Eccessiva secrezione di sebo con conseguente diminuzione delle sue proprietà battericide e cambiamenti nella composizione.
  2. Ispessimento dello strato corneo all'interno dei follicoli piliferi. Il risultato è un blocco con una proteina chiamata cheratina. Questo è il modo in cui il corpo reagisce all'irritazione locale..
  3. Riproduzione attiva dell'acne propionobatterica dovuta alla formazione di spine cornee sebacee.
  4. Infiammazione come reazione all'attività dei microrganismi.

Tipi di infiammazione della pelle

Esistono diversi tipi di infiammazione della pelle:

  • L'acne è il risultato del blocco dei dotti sebacei.
  • Acne - infiammazione delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi con conseguente formazione di punti neri e noduli.
  • Le papule sono elementi infiammatori sottocutanei. Si presentano con l'accumulo di secrezioni in un comedone, seguito dalla compressione dei tessuti. Di regola, si tratta della formazione di pus. In alcuni casi, sciogliere fino a questo punto.
  • Pustole: un'eruzione cutanea sotto forma di palline con contenuti purulenti.
  • I noduli sono un tipo di papula. Avere una tonalità viola e raggiungere diversi centimetri di diametro.
  • Le cisti sono grandi elementi infiammatori con riempimento purulento. Lascia tracce sotto forma di cicatrici, pigmentazione, macchie e pori dilatati;
  • I comedoni sono tappi nei dotti delle ghiandole sebacee. Sorgono a causa dell'accumulo o del blocco delle bocche dei follicoli piliferi con sebo. Sono punti bianchi (comedoni chiusi) e punti neri (comedoni aperti).

Forme di acne infiammatorie, non infiammatorie e post-infiammatorie

Ogni forma di acne ha le sue caratteristiche distintive:

  • non infiammatorio - comedoni chiusi, comedoni aperti, noduli;
  • infiammatorio - papule follicolari, pustole, nodi, seni drenanti;
  • post-infiammatorio - cisti, cicatrici (atrofiche, ipertrofiche, cheloidi), macchie (vascolari, iperpigmentate, ipopigmentate).

Classificazione per età

Alcuni tipi di acne si verificano a tutte le età. C'è la seguente classificazione:

  • Acne nei neonati sotto forma di comedoni chiusi. Il motivo dell'apparenza è l'ingresso di ormoni sessuali materni nel sangue del bambino. Passa senza lasciare traccia dopo alcune settimane, salvo norme igieniche.
  • Acne infantile sotto forma di papule ed elementi infiammatori. La ragione dell'aspetto è un eccesso di livelli di testosterone plasmatico.
  • Acne adolescenziale e giovanile sotto forma di papule e pustole con contenuto purulento. La ragione dell'apparenza è la pubertà.
  • L'acne negli adulti (più tardi) si verifica negli uomini e nelle donne di età superiore ai 30 anni. La ragione dell'aspetto è la presenza di gravi malattie, comprese quelle ormonali.

Quattro gradi

Il grado è determinato dai segni esterni della malattia. Viene preso in considerazione il numero di comedoni e vari elementi infiammatori. Solo 4 gradi:

  1. Leggero. Fino a 10 punti neri e comedoni.
  2. Media. Da 10 a 30 comedoni e papule con contenuto purulento.
  3. Pesante. Un gran numero di comedoni, diverse dozzine di papule e un piccolo numero di pustole.
  4. Molto pesante. La pelle è colpita da papule e pustole. Ci sono più di 5 nodi. Sono preoccupati per il dolore.

Trattamenti in base al tipo di acne

Il trattamento dell'acne viene selezionato dopo la determinazione preliminare del tipo di elementi infiammatori. Condotto sotto la supervisione di uno specialista.

Solo - anguille aperte e chiuse

Il trattamento si basa sull'uso di retinoidi, acido azelaico o acido salicilico. Possono essere prescritti farmaci aggiuntivi per ottenere i migliori risultati.

Forma mista: acne e acne

È prescritto uno dei seguenti complessi:

  • retinoide e perossido di benzene;
  • retinoidi e antibiotici;
  • retinod, perossido di benzene e antibiotico;
  • acido azelaico e perossido di benzene;
  • acido azelaico e antibiotico.

Con un effetto lieve, vengono prescritti un retinoide aggiuntivo e un antibiotico orale.

Solo l'acne

Il trattamento si basa sull'uso di un farmaco con perossido di benzene. Con effetto insufficiente, sono prescritti altri mezzi:

  • gel antibiotico;
  • farmaco combinato perossido di benzoile e antibiotico.

In assenza del risultato desiderato, viene prescritto un ciclo aggiuntivo di antibiotico orale.

Acne cistica e nodulare

Gli antibiotici orali sono usati per trattare queste forme. Inoltre, uno dei complessi di farmaci viene utilizzato per combattere l'acne mista.

Rimedi popolari per il trattamento dell'acne sul viso

I metodi tradizionali hanno dimostrato di essere efficaci nella lotta contro l'acne. I rimedi naturali aiutano ad alleviare l'infiammazione e ridurre gli sfoghi.

I cosmetici fatti in casa possono essere conservati in frigorifero fino a 30 giorni. Immediatamente dopo la preparazione, deve essere posto in un contenitore scuro con un coperchio ben avvitato..

Maschere

Leniscono l'infiammazione, alleviano il rossore e hanno un effetto essiccante. Dopo l'applicazione, assicurati di idratare la pelle.

Prendi 2 cucchiai. l. argilla nera. Diluire con un decotto di camomilla o calendula fino a ottenere una consistenza pastosa. Applicare sul viso e lasciare agire per 10-15 minuti. Ripeti 2 volte a settimana.

Prendi 2 cucchiai. l. fiocchi d'avena schiacciati. Mescolare con 1 cucchiaio. l. kefir. Insisti per cinque minuti. Applicare sulla pelle e lasciare agire per 10 minuti. Ripeti 2-3 volte a settimana.

Pelate il pomodoro e schiacciatelo bene con una forchetta. Aggiungi 1 cucchiaino. bibita. Applicare sulla pelle e lasciare agire per 20-25 minuti. Ripeti una volta alla settimana.

Sono usati come trattamento principale per l'acne. Applicare mattina e sera o una volta al giorno.

  • Prendi 3 cucchiai. l. olio d'oliva, 1 cucchiaio. l. burro di karitè e 2 cucchiaini. cera d'api. Sciogliere a bagnomaria. Aggiungi 2 capsule di vitamina E e lecitina sulla punta di un coltello. Mescola 1 cucchiaio. l. acqua di rose e 1 cucchiaio. l. succo di aloe. Versare nella miscela di olio e mescolare.
  • Versare 100 ml. acqua bollente 2 cucchiaini. foglie di camomilla secca e 1 cucchiaio. l. boccioli di betulla. Refrigerare. Sciogliere 1 cucchiaino a bagnomaria. cera d'api e 1 cucchiaio. l. olio d'oliva. Aggiungi 3 gocce di vitamina A, 1 cucchiaio. l. burro e decotto alle erbe filtrato. Lasciate sul fuoco per un minuto, mescolando continuamente. Togli dal fuoco e lascia raffreddare.
  • Mescola 1 cucchiaio. l. miele, 1-2 gocce di iodio, 1 cucchiaino. gelatina di petrolio e 1 cucchiaio. l. olio di ricino.

Lozioni

Purificano la pelle e aiutano ad alleviare l'infiammazione. Hanno un effetto tonico. Per ottenere buoni risultati, applicare tutti i giorni mattina e sera..

  • Versare 1 cucchiaio. l. assenzio secco con un bicchiere di acqua bollente. Insisti mezz'ora. Sforzo. Aggiungere 30 ml. succo di viburno appena spremuto e 1 cucchiaino. sale.
  • Mescolare ½ bicchiere di acqua di rose, un quarto di bicchiere di acqua minerale naturale, 1 cucchiaino. aceto di mele, ½ cucchiaio. l. olio di mandorle dolci, 5 gocce di olio di melaleuca, 2 gocce di olio di lavanda. Insistere per 4 giorni. Agitare prima dell'uso.
  • Prendi 1 cucchiaio. l. aceto di mele, 1 cucchiaio. l. acqua, 5 gocce di olio essenziale di geranio, palmarosa e melaleuca, 1-2 ml. polisorbato 80. Mescolare e lasciare agire per 2 settimane. Agitare bene prima dell'uso.

Tinture

Hanno un effetto antinfiammatorio pronunciato.

  • Prendi 1 cucchiaino. Erba di San Giovanni, assenzio e luppolo. Versare 250 ml. acqua bollente, coprire e raffreddare. Filtrare il brodo e aggiungere mezzo bicchiere di vodka e 2 cucchiai. l. aceto di mele. Pulisci il viso 2 volte al giorno, muovendoti lungo le linee del massaggio. Risciacquare 15 minuti dopo l'applicazione.
  • Tenere la cipolla a vapore per 5-10 minuti e spremere il succo. Mescolare il succo di cipolla e la calendula in un rapporto 1: 1. Applicare su un dischetto di cotone e applicare sulla pelle. Lasciare in posa 10 minuti, quindi risciacquare. Ripeti 3 volte al giorno.
  • Mescolare la tintura di propoli alcolica e l'acqua in un rapporto 1: 1. Pulisci il viso ogni giorno prima di andare a letto.

Quali farmaci sono adatti per il trattamento dell'acne

I farmaci sono un'altra opzione di trattamento dell'acne. Prodotti speciali possono essere acquistati in farmacia. Tuttavia, molti di loro hanno controindicazioni, quindi si consiglia di consultare uno specialista.

Pillole: ormoni o antibiotici?

Prescritto dal medico curante dopo un esame preliminare. È necessario determinare correttamente il tipo di infiammazione, il grado di acne e la forma della malattia. Il dosaggio è selezionato individualmente.

Per il trattamento dell'acne, vengono spesso prescritti i seguenti tipi di pillole:

  • Antibiotici: eritromicina, levomicina, metronidazolo, tetraciclina, doxiciclina e altri.

Ogni farmaco ha un'intera gamma di controindicazioni. Ad esempio, gravidanza, periodo dell'allattamento al seno, intolleranza individuale ai componenti della composizione.

  • Ormonale - Jess, Yarina, Janine, Diana, Mediana e altri.

Hanno controindicazioni come gravidanza, periodo dell'allattamento al seno, intolleranza individuale, malattie del tratto gastrointestinale, fegato, reni e altri.

  • Retinoidi. Il roaccutano è considerato il farmaco più popolare in questo gruppo..

Lo strumento ha molte controindicazioni ed effetti collaterali, pertanto è prescritto solo dopo l'esame. Ha controindicazioni come bambini sotto i 12 anni di età, gravidanza, pianificazione di una gravidanza, allattamento al seno, ipervitaminosi A, intolleranza individuale e altri.

Creme

Sono usati per curare l'acne in varie fasi. Droghe più popolari:

  • Bepanten - un rimedio universale per il trattamento della pelle.

Aiuta non solo ad alleviare l'infiammazione, ma anche a eliminare irritazioni, secchezza e desquamazione. Controindicazione: ipersensibilità ai componenti della composizione.

  • Boro Plus - crema per il trattamento dell'acne e post-acne.

Accelera la rigenerazione e ha un effetto antisettico. Controindicazione: intolleranza individuale ai componenti della composizione.

  • Levomekol - un rimedio per il trattamento degli ascessi.

Allevia l'infiammazione e il gonfiore, attira il pus in superficie. Con l'uso prolungato, si verifica la dipendenza. Controindicazione: allergia al cloramfenicolo, metiluracile, glicole etilenico.

Sono considerati un'alternativa a creme e unguenti. Hanno una consistenza leggera, quindi si assorbono rapidamente e non lasciano untuosità sulla pelle. I seguenti farmaci aiutano nel trattamento dell'acne:

  • Effezel - gel per il trattamento dell'acne in diverse fasi.

Ha effetti antibatterici e antinfiammatori. Controindicazione: ipersensibilità a qualsiasi componente della composizione.

  • Dalacin - un gel universale per il trattamento di vari tipi di acne.

Viene utilizzato in corsi di non più di 5 settimane. Usato solo come indicato da uno specialista in assenza di controindicazioni.

  • Metrogyl - gel per il trattamento e la prevenzione delle eruzioni cutanee.

Spesso prescritto in combinazione con altri farmaci. Ha varie controindicazioni. Ad esempio, sotto i 12 anni di età, gravidanza, allattamento e altri.

Vitamine

Aiuta ad accelerare il processo di trattamento dell'acne. Tuttavia, in caso di sovradosaggio, è possibile una reazione inversa. Vengono utilizzate le seguenti vitamine:

  • retinolo (A);
  • tocoferolo (E);
  • Isomero L dell'acido ascorbico (C);
  • niacina (acido nicotinico, PP);
  • Vitamine del gruppo B..

Differiscono nei tipi. I farmaci antinfiammatori sono popolari. Hanno proprietà antisettiche e battericide. Si distinguono per il loro basso costo, il numero minimo di controindicazioni e l'elevata efficienza. Unguenti allo zinco, solforico, eparina e ittiolo si sono dimostrati efficaci..

Sono richiesti anche agenti antimicrobici. Tali unguenti inibiscono la crescita di batteri patogeni e prevengono la diffusione dell'infezione. Tra loro ci sono Skinoren, Curiosin, Tsinovit.

Questi farmaci sono usati esclusivamente nei corsi e hanno controindicazioni.

Un'altra varietà sono gli unguenti ormonali. Usato solo come indicato da un medico. L'effetto si ottiene in breve tempo, tuttavia, la dipendenza si manifesta altrettanto rapidamente, seguita da una diminuzione dell'efficacia. Per il trattamento dell'acne vengono utilizzati Advantan, Sinaflan, Ftorocort.

Trattamenti del salone per il trattamento

La moderna cosmetologia offre una gamma di trattamenti per la pelle problematica. I più apprezzati sono:

  • Mesoterapia - iniezioni di meso-cocktail medicinali.

La composizione è selezionata individualmente. Vengono utilizzate sostanze antibatteriche e riducenti, nonché vitamine.

  • Ozonoterapia - iniezioni di ozono.

L'introduzione di una miscela di gas: ozono e ossigeno sotto la pelle. Ha effetto antimicrobico, seboregolatore e rivitalizzante.

  • Peeling - rimozione dello strato corneo.

Nella lotta per la pelle pulita vengono utilizzati peeling chimici, glicolici e multi-acidi..

  • Magnetoterapia - effetti sul corpo con vari campi magnetici.

Promuove il riassorbimento di noduli e ascessi. Aiuta ad eliminare l'acne e le cicatrici.

  • Darsonvalutazione: esposizione a correnti impulsive alternate di alta tensione e frequenza.

Ha un effetto antinfiammatorio e seboregolatore. Promuove il rafforzamento dei pori, la cicatrizzazione delle cicatrici, le cicatrici e l'acne.

Le raccomandazioni dei dermatologi per il trattamento dell'acne possono essere trovate nel video.

Trattamento domestico dell'acne

La cura della pelle problematica a casa sarà efficace se vengono seguite le seguenti regole:

  • pulizia regolare della pelle al mattino e alla sera;
  • trattamento di aree problematiche con tinture, unguenti, gel e altri farmaci antinfiammatori;
  • selezione di un complesso quotidiano, tra cui un detergente, un tonico e una crema per il tipo di pelle;
  • ulteriore cura sotto forma di maschere.

Come combattere l'acne con la dieta

Spesso la comparsa dell'acne è associata a una dieta povera. Vale la pena rivedere la tua dieta e includere cibi che contengono:

  • fibra - frutta e verdura;
  • proteine ​​- carni magre, pesce, pollame, frutti di mare, latticini e latticini;
  • vitamina A - spinaci, carote, cetrioli, ribes nero, albicocche, acetosa, olio d'oliva, fegato di manzo;
  • vitamina E - pistacchi, mandorle, arachidi, noci;
  • vitamina B - grano saraceno, semole di grano, legumi, cavoli, formaggi;
  • acidi omega - olio di pesce, semi di lino;
  • zinco - spezzatino di manzo, asparagi, fegato, crusca.

Alcuni alimenti dovranno essere esclusi dalla dieta. Altrimenti, la dieta non darà il risultato desiderato..

  • prodotti da forno a base di farina fine;
  • Fast food;
  • dolci;
  • piccante, salato, piccante;
  • cibi grassi;
  • carni affumicate;
  • cibo in scatola;
  • carne grassa e strutto;
  • bevande gassate;
  • tè e caffè forti;
  • alcol.

Suggerimenti per la cura della pelle problematica

La pulizia regolare è la chiave per una pelle pulita e sana. Tuttavia, le procedure devono essere eseguite correttamente. Durante il lavaggio, è necessario eseguire delicati movimenti di massaggio con i cuscinetti. Si consiglia di pre-schiumare il detergente tra le mani. Spazzole e spugne dure possono danneggiare la pelle e diffondere infezioni, quindi devono essere eliminate.

È meglio pulire il viso con salviette di carta usa e getta senza coloranti e profumi. Puoi anche avere un asciugamano per il viso separato, se è possibile cambiarlo con uno pulito ogni 2-3 giorni.

Dopo la pulizia, prova a pulire il viso con un batuffolo di cotone inumidito con un tonico. Si consiglia di utilizzare un rimedio con un complesso antinfiammatorio. Vale la pena considerare che la crema verrà assorbita meglio se applicata sulla pelle leggermente inumidita dal tonico. I principi attivi penetrano negli strati profondi dell'epidermide insieme all'acqua.

Come sbarazzarsi dei segni di acne sul viso

Dopo il trattamento dell'acne, i segni rimangono sulla pelle. I metodi popolari includono il decotto di prezzemolo..

La pianta è famosa per le sue proprietà sbiancanti, quindi aiuta a sbarazzarsi rapidamente dell'acne.

Puoi anche provare i prodotti della farmacia:

  • Pantenolo;
  • Contactubex;
  • Soccorritore;
  • alcool salicilico;
  • perossido di idrogeno;
  • Unguento solforico.

Misure preventive per prevenire gli sfoghi di acne

Qualsiasi rimedio ha un effetto temporaneo in assenza di cure adeguate. La ricorrenza dell'acne può essere evitata continuando a monitorare la pelle dopo la fine della terapia. Questo aiuterà:

  • l'uso di cosmetici per tipo di pelle;
  • usare una crema per la pelle a tendenza acneica;
  • applicare maschere per l'acne 1-2 volte a settimana;
  • cambio federa ogni 2-3 giorni;
  • assegnazione di un asciugamano per il viso separato;
  • superamento degli esami programmati per monitorare lo stato di salute;
  • selezione di cosmetici senza coloranti e aromi artificiali;
  • aderenza a una dieta;
  • rifiuto di cappelli in materiali sintetici.

I metodi più efficaci per sbarazzarsi rapidamente dell'acne

L'acne si forma a seguito del blocco dei pori e dei follicoli piliferi con cellule epiteliali adipose e cheratinizzate. Sono questi tappi che provocano processi infiammatori sulla pelle. Molto spesso, l'eruzione cutanea è localizzata sul viso, sulla parte superiore del torace, sulla schiena e talvolta sul collo e sulle spalle. Se prima il motivo principale della formazione dell'acne era considerato il mancato rispetto delle regole di igiene, oggi tutti sanno già che ci sono molti fattori provocatori di questo fenomeno.

Cause di eruzioni cutanee sul viso e sul corpo

I processi infiammatori non possono insorgere da soli, sono causati da vari tipi di disturbi e cambiamenti all'interno del corpo. Le principali cause di formazione dell'acne includono:

  1. Eredità. Lo stato immunitario può svolgere un ruolo.
  2. Eccessiva produzione di sebo.
  3. Pubertà. Gli adolescenti spesso soffrono di acne, che è più spesso localizzata sul viso.
  4. Stress costante. Sono in grado di stimolare il lavoro attivo delle ghiandole surrenali.
  5. Problemi durante i processi di cheratinizzazione. Le placche cheratina-sebacee possono formare e allargare le ghiandole sebacee.
  6. Accumulo di quantità eccessive di cellule morte della pelle.
  7. Danni all'epidermide, accompagnati da processi infiammatori.
  8. Uso a lungo termine di androgeni o ormoni anabolizzanti.
  9. Utilizzo di prodotti con alogeni, barbiturici e litio.
  10. Esposizione al cloro eccessivamente elevata.
  11. Ghiandola dell'acne. Quando un acaro viene parassitato nei follicoli piliferi o nelle ghiandole cutanee.

Questo e molti altri fattori possono causare eruzioni cutanee. Una corretta diagnosi dell'origine del problema aiuterà a fornire un trattamento adeguato ed efficace.

Forme di acne e post-acne

Tutti gli elementi dell'acne sono divisi in due forme: infiammatoria e non infiammatoria.

Il primo è caratterizzato da una tendenza alla suppurazione e, di conseguenza, all'infiammazione:

  1. Ordinario. Si verificano più spesso negli adolescenti e passano senza intervento esterno fino a circa 18 anni di età.
  2. Conglobare. Brufoli globulari. C'è una tendenza a formare cavità e cisti purulente.
  3. Fulmineo. Si presentano molto rapidamente e si deteriorano quasi immediatamente. Appaiono spesso in giovani uomini di età compresa tra 13 e 17 anni. Nel sito di localizzazione, può apparire una ferita che sembra un'ulcera. Lo stato di salute generale può deteriorarsi, poiché la patologia porta all'intossicazione del corpo. In alcuni casi, la temperatura corporea può aumentare.
  4. Meccanico. Appaiono a causa dell'effetto meccanico sul derma. Si verificano più spesso nelle aree in cui il corpo strofina o stringe gli indumenti.

La forma non infiammatoria sono i soliti comedoni, i punti neri. Tali problemi sorgono a causa del blocco del follicolo con epitelio morto o sebo ispessito.

Classificazione per età

In base all'età, gli esperti dividono l'acne in 3 classi principali:

  • Bambino. Ciò include anche l'acne nei neonati. Quest'ultimo può apparire a causa del fatto che gli ormoni sessuali della madre sono entrati nel sangue del bambino. Tale acne sembra comedoni chiusi. Il problema si risolve da solo, fatte salve tutte le norme igieniche, in poche settimane. Gli elementi non suppurano e dopo la loro scomparsa non rimangono tracce sulla pelle del bambino.
  • Adolescente. Circa il 90% delle ragazze e dei ragazzi di età compresa tra 12 e 16 anni ha questo problema. L'eruzione cutanea sembra pustole o papule purulente. Può colpire la fronte, le guance, il mento.
  • In ritardo. Questa è l'acne negli adulti. L'acne dopo 30 anni non è così comune come nell'adolescenza. Se si verifica un tale problema, è imperativo prestare attenzione allo stato di salute in generale, sottoporsi a una visita medica. La ragione potrebbe risiedere nell'uso di ormoni, farmaci, complessi vitaminici e problemi con le ghiandole surrenali..

Fasi di sviluppo

Puoi determinare tu stesso il grado di sviluppo dell'acne. Per fare ciò, il viso dovrebbe essere diviso in due parti con una linea immaginaria: dalla sommità della testa al centro del mento. Quindi è necessario contare l'infiammazione, sia quella pronunciata che quella appena incipiente. Il trattamento del problema dipende direttamente dallo stadio di sviluppo della patologia, pertanto la fase diagnostica non dovrebbe essere persa. Per comodità, puoi scattare una foto del tuo viso.

La valutazione della gravità dell'acne viene effettuata secondo il seguente schema:

  1. Grado leggero: meno di 10 elementi dell'acne.
  2. Moderato: da 10 a 20 infiammazioni.
  3. Grado severo - da 21 a 30.
  4. Molto difficile - oltre i 30 anni.

Trattamento completo per l'acne

Prima di iniziare il trattamento per l'acne sul viso, è necessario capire che l'acne è il risultato di disturbi ormonali, in caso di presenza di fattori che contribuiscono. Se singoli problemi possono essere rimossi con la terapia locale, nei casi difficili è imperativo includere un trattamento completo. Inoltre, in quest'ultima opzione, è necessario esaminare i sistemi digestivo, endocrino e altri..

Principi generali della terapia dell'acne:

  • ridurre la quantità di carboidrati, alcol, cibi piccanti e salati consumati;
  • terapia di malattie concomitanti, normalizzazione dello stato psicologico ed emotivo, nonché normalizzazione della sfera endocrina;
  • trattamento di malattie croniche e lotta contro le infezioni, se presenti nel corpo;
  • l'uso di detergenti speciali per la pelle. Un ambiente neutro e acido aiuterà a prevenire le complicanze purulente e infiammatorie;
  • influenza locale e generale sull'uso di prodotti cosmetici e farmaci. È anche estremamente utile ricorrere alla terapia hardware..

Solo cosmetologi e dermatologi professionisti possono scegliere il metodo e i farmaci giusti per combattere l'acne. Quando scelgono un metodo di terapia, fanno affidamento sulla gravità del problema e sull'alone della sua diffusione..

Preparazioni topiche

Ecco i rimedi più comuni usati per curare l'acne.

Perossido di benzoile

Un composto che ha un effetto dannoso sui batteri che provocano processi infiammatori nel derma. La sostanza favorisce anche una facile esfoliazione della pelle cheratinizzata..

Consigliato per acne e acne mista - acne con acne. L'applicazione per il trattamento dell'acne da sola non è consigliabile.

Nei prodotti cosmetici la concentrazione della sostanza in questione può essere del 2,5%, 5% e 10%. Secondo gli esperti non ci sono particolari vantaggi nell'utilizzo di prodotti ad alta concentrazione. Pertanto, è necessario iniziare il trattamento con i più deboli e quindi passare al 5%.

Il perossido di benzoile contiene le seguenti creme, lozioni e gel:

  • Persa gel 5;
  • Proattivi;
  • Proderm crema;
  • Desquam;
  • Crema Eclaran;
  • Oxygel;
  • Dimexide (ingrediente attivo - dimetilsolfossido);
  • Gel di perossido di benzoile;
  • Gel di Baziron;
  • Trattamento per l'acne sul posto;
  • Benzacne-gel e molti altri. dr.

Esistono molti strumenti simili. Si consiglia di consultare prima un dermatologo che può aiutarti nella scelta del miglior farmaco in un caso particolare..

Per utilizzare tali farmaci per il trattamento dell'acne e dell'acne nei bambini e negli adulti, il più delle volte è necessario 1-2 volte al giorno, circa 20-30 minuti dopo la pulizia della pelle con lavaggi leggeri. Il prodotto viene applicato solo sulle zone della pelle colpite. Il risultato di solito può apparire già 4-5 giorni. Ma il corso della terapia deve essere continuato per almeno un mese e mezzo in modo che la pelle sia completamente detersa e non si infiammi con rinnovato vigore alla fine del trattamento..

Le reazioni avverse includono:

  • pelle secca durante il periodo di utilizzo dei prodotti;
  • prurito o bruciore temporaneo;
  • leggero peeling e arrossamento nelle zone da trattare.

Il perossido di benzoile provoca la sensibilità della pelle. Pertanto, è imperativo utilizzare la protezione solare durante il trattamento ed evitare un'eccessiva esposizione al sole..

Acido salicilico

Aiuta a sciogliere i pori ostruiti ed esfoliare le cellule morte. Funziona efficacemente nel trattamento dell'acne, ma non è consigliabile per l'uso in presenza di acne.

Può essere utilizzato in forma pura o sotto forma di creme concentrate. I cosmetologi consigliano i prodotti della linea Clearasil, che sono rappresentati da crema, gel e lozione. Puoi anche utilizzare i nanocosmetici professionali R-Studio e la linea di trattamenti Purity del Dr. Temt.

Se la pelle è ipersensibile, possono verificarsi arrossamenti e lieve infiammazione quando vengono utilizzati prodotti altamente concentrati. Sulla pelle scura, l'acido salicilico può provocare pigmentazione.

Retinoidi

I farmaci sono usati per prevenire e curare l'acne. Disponibile in lozioni (più efficaci), gel e creme (meno efficaci). Può anche essere usato per trattare l'acne mista - acne con acne.

Prodotti moderni con retinoidi sistemici:

  • Retina;
  • Locatsid;
  • Klenzite;
  • Deriva;
  • Tazarotene;
  • Gel Tazret.

Tra i retinoidi monocomponenti, i più efficaci sono sotto forma di lozioni, le creme sono le meno efficaci.

È sufficiente utilizzare questo tipo di fondi una volta al giorno, la sera. L'effetto può essere visto in circa un mese, un risultato duraturo dopo 3 mesi. Affinché la pelle si abitui gradualmente agli effetti dei principi attivi, si consiglia di iniziare ad utilizzare il prodotto con tre applicazioni a settimana, portandolo gradualmente fino all'applicazione quotidiana. Raccomandazioni più dettagliate sono indicate nelle istruzioni.

Non utilizzare farmaci a base di retinoidi durante la gravidanza. È inoltre vietato sottoporsi a peeling chimico durante il periodo di terapia, poiché questo è irto di grave irritazione cutanea..

Acido azelaico

Ha proprietà antibatteriche ed esfolianti. Può essere utilizzato come trattamento dell'acne autonomo o come prodotto complementare in combinazione con retinoidi o perossido di benzoile.

Esempi di creme e gel:

  • Skinoren;
  • Derma dell'acne;
  • Azogel.

Preparazioni di zolfo

Aiutano bene nella lotta contro l'acne, ma nel trattamento dell'acne l'uso è inappropriato. I preparati contenenti zolfo sono in grado di modificare il colore delle zone del derma su cui si lavora e hanno anche un odore caratteristico. Si consiglia di applicare una volta al giorno, prima di coricarsi.

Trattamento farmacologico ed esposizione sistemica

Se i trattamenti topici non aiutano a sbarazzarsi dell'acne, potrebbe essere necessaria una terapia farmacologica..

Gli antibiotici possono essere utilizzati solo dopo essere stati prescritti da un medico. Alcuni di questi farmaci creano dipendenza. Farmaci come l'eritromicina e la clindamicina sono usati principalmente come unguento. Le pillole sono prescritte solo nei casi più difficili..

Agenti antibatterici sistemici che vengono utilizzati solo per via orale: doxiciclina, minociclina (capsule).

Gli antibiotici sistemici possono provocare reazioni collaterali del corpo sotto forma di disbiosi vaginale o intestinale, pigmentazione delle unghie e dell'epidermide e sviluppo di ulcere gastriche. È severamente vietato auto-medicare senza consultare uno specialista.

Gli antiandrogeni possono essere usati per curare l'acne nelle donne. Questi sono contraccettivi di tipo ormonale che contengono molti androgeni. Sono usati in combinazione con farmaci topici..

Terapia hardware

Il trattamento dell'apparato viene implementato in combinazione con altri metodi. Questo potrebbe essere:

  • darsonvalutazione;
  • terapia laser;
  • fototerapia;
  • trattamento galvanico;
  • crioterapia di superficie con azoto liquido;
  • pulizia professionale.

Maggiori dettagli nel seguente video:

Caratteristiche della terapia nelle donne adulte

L'acne legata all'età è solitamente associata a cambiamenti ormonali. Si consiglia alle donne oltre i 40 anni che hanno riscontrato un problema del genere di visitare un endocrinologo e un ginecologo. È sulla base dei risultati dei test ottenuti che sarà possibile prescrivere un trattamento efficace per l'acne tardiva..

Inoltre, è necessario contattare un dermatologo-cosmetologo. Molto spesso, uno specialista prescrive tutti i tipi di creme e unguenti con effetto antibatterico. Tali fondi aiutano a regolare il lavoro delle ghiandole sebacee, ma allo stesso tempo non seccano il derma maturo..

Come curare l'acne a casa

Puoi affrontare l'acne sulla pelle del viso, della schiena e del décolleté da solo a casa. I metodi popolari sono particolarmente efficaci nella lotta contro l'acne adolescenziale, la cui formazione molto spesso non è una conseguenza di alcuna malattia grave.

Prima di iniziare ad applicare una maschera di trattamento, è necessario pulire adeguatamente la pelle. Per fare ciò, utilizzare acqua normale e gel o schiume di alta qualità per il lavaggio. L'acqua deve essere a temperatura ambiente e in nessun caso calda.

"data-lang =" default "data-override ="<"emptyTable":","info":","infoEmpty":","infoFiltered":","lengthMenu":","search":","zeroRecords":","exportLabel":","file":"default">"data-merged =" [] "data-responsive-mode =" 0 "data-from-history =" 0 ">
PreparazioneUtilizzandoattoRisultato
Mela, preferibilmente varietà verde, grattugiare su una grattugia fine. Unire con yogurt (cucchiaio) e miele (cucchiaino).Applicare la miscela su un viso pulito e asciutto, tenere premuto per 20 minuti e risciacquare.Deterge delicatamente e leviga la pelle, allevia l'infiammazione, allevia la rosacea, nutre.Il succo di mela contiene acidi che inibiscono lo sviluppo e la riproduzione degli organismi che causano l'acne. La condizione della pelle migliora dopo due o tre utilizzi della maschera.
Sbattere l'albume di un uovo, aggiungere un cucchiaino di succo di limone e un cucchiaio di fragole tritate.Applicare la pappa sulla pelle pulita, tenere premuto per 15-20 minuti e risciacquare con acqua a temperatura ambiente.Riduce l'untuosità del derma e restringe i pori. Riduce anche l'infiammazione.Utilizzare ogni 2-3 giorni. Entro due settimane, la pelle del viso migliorerà in modo significativo e l'eruzione diventerà meno evidente. Allo stesso tempo, la pigmentazione e le lentiggini diminuiranno.
Mescolare le carote grattugiate con un filo di olio vegetale e qualche goccia di succo di limone.Distribuire su tutto il viso in uno strato sottile. Mantieni la posizione per 10-15 minuti. Rimuovere la maschera e lavare con acqua tiepida senza usare sapone.Ben nutre la pelle e idrata. Ottimo per il tipo secco.Normalizza il lavoro delle ghiandole sebacee. Nutre il derma. Si consiglia di applicarlo due volte a settimana. Il risultato sarà evidente dopo circa 2-3 settimane.
L'algoritmo per preparare la maschera è il seguente: combinare compresse di aspirina frantumate (2-4 pezzi) con acqua. Aggiungi miele, olio d'oliva e qualsiasi crema idratante a questa pappa..Applicare la maschera sulla pelle in uno strato sottile e lasciarla asciugare. Risciacquare con acqua pulita e leggermente tiepida.Gli elementi infiammatori si seccano, la piccola acne scompare rapidamente. Inoltre, viene eseguita la prevenzione della diffusione di formazioni infettive sulla pelle..Il bilancio idrico viene normalizzato, le macchie di acne scompaiono e la lucentezza oleosa viene rimossa. Utilizzare una volta ogni sette giorni per due o tre mesi.

Le maschere proposte per uso domestico sono le più efficaci. Il loro uso sistematico migliorerà significativamente le condizioni generali della pelle e aiuterà a lenire i focolai dell'infiammazione. Inoltre, i rimedi popolari sono adatti a coloro che hanno una predisposizione alle allergie..

Trattare l'acne su diverse parti del corpo

L'acne può verificarsi in diverse aree. Il trattamento del problema è in gran parte convergente, ma presenta ancora alcune caratteristiche..

    1. In presenza di acne sulla fronte, Klenzit funziona bene. Questo gel combatte l'infiammazione e dà risultati visibili dopo il primo utilizzo..
    2. Per il mento, usa il gel di Curiosina e Dalatsin. Devono essere applicati due volte al giorno: mattina e sera. Preparazioni rapide e senza tracce rimuovono l'acne dalla pelle.
    3. Per rimuovere l'acne dalla schiena, si consiglia di utilizzare una soluzione alcolica di acido salicilico, che asciuga bene la pelle. Dovrebbe essere applicato in modo puntuale agli elementi dell'infiammazione. Puoi anche usare il sapone di catrame. Con un uso regolare, l'effetto sarà evidente dopo 5-7 giorni.

I commenti del medico più dettagliati sono presentati nel video:

Sbarazzarsi dell'acne post

La post-acne è un problema che spesso devono affrontare sia le donne che gli uomini. Queste sono le conseguenze della lotta a lungo termine contro l'acne, che si manifesta sotto forma di macchie, cicatrici e cicatrici sulla pelle. Si manifesta sia su pelle secca e grassa, sia su pelle mista. Puoi sbarazzarti di un fenomeno così spiacevole con l'aiuto delle tecniche hardware offerte nella maggior parte dei saloni e delle cliniche. Puoi anche ricorrere a metodi di trattamento tradizionali. La seconda opzione è molto più finanziaria, ma richiede più tempo..

Combattere la post-acne in una clinica:

  1. Resurfacing laser. Il processo di rimozione laser morbida dello strato corneo. Allo stesso tempo, viene attivata la produzione di collagene, grazie alla quale la copertura diventa più elastica ed elastica. Il numero di sedute nel corso dipende dallo stato iniziale del derma. Di solito sono necessari da 4 a 8 trattamenti a intervalli mensili..
  2. Resurfacing microdermoabrasivo. Viene prodotta un'alimentazione ad alta velocità di microcristalli sterili di alluminio in polvere. Allo stesso tempo, tali cristalli vengono assorbiti insieme agli elementi dell'epitelio morto.
  3. Peeling chimico. Attraverso l'uso di vari acidi che dissolvono lo strato morto del derma, viene attivata la divisione delle cellule giovani, che aiuta a levigare e levigare la pelle.
  4. Mesoterapia. Un metodo altamente efficace della moderna cosmetologia, grazie al quale è possibile saturare rapidamente la pelle con microelementi e sostanze utili. Le iniezioni di una composizione speciale con vitamine, acido ialuronico ed enzimi vengono iniettate sotto la pelle. Per sbarazzarsi della post-acne, nella composizione sono inclusi anche i composti di zinco. Il cocktail Fusion F-ACN funziona bene ed è spesso usato dai cosmetologi.

Per eliminare macchie e arrossamenti sulla pelle che si sono manifestati dopo aver rimosso l'acne, a casa puoi usare:

  • cubetti di ghiaccio congelati da un decotto di prezzemolo - pulire la pelle al vapore due volte al giorno;
  • maschera bianca d'uovo e 2 cucchiaini. succo di limone - restringe i pori e aiuta a rimuovere la pigmentazione, può essere applicato in modo puntuale;
  • infuso di 2 cucchiai di erba di San Giovanni tritata secca in 1 bicchiere di alcol etilico - riposare per una settimana e mezza in un armadietto buio e poi asciugarsi il viso la sera;
  • argilla cosmetica diluita in acqua con l'aggiunta di olio di rosmarino - applicare per 20 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida;
  • scrub a base di caffè dormiente con aggiunta di olio d'oliva, sale marino e 2-3 gocce di succo di limone.

Come mantenere a lungo il risultato del trattamento

Dopo esserti sbarazzato dell'acne, devi continuare a prenderti cura della tua pelle in modo che tali manifestazioni spiacevoli non ritornino. La terapia di supporto è estremamente importante, soprattutto nei casi in cui esiste una predisposizione all'acne. Consiste in quanto segue:

  • trattamento viso quotidiano con detergenti delicati, selezionati per uno specifico tipo di pelle;
  • l'uso di prodotti a base di acido azelaico o retinoidi (molto meno frequentemente che durante il periodo di trattamento);
  • corretta alimentazione, stato emotivo stabile, esclusione di cattive abitudini.

È severamente vietato utilizzare antibiotici in qualsiasi forma per attuare la terapia di mantenimento.

Recensioni di persone reali

Margarita, 19 anni, Omsk:

E i cosmetici Bioline Jato mi hanno aiutato ad affrontare i problemi della pelle. Questo è ciò che mi si addice davvero. Ho usato i loro fluidi, creme e bucce. La pelle è notevolmente migliorata e non ci sono problemi di acne.

Maria, 25 anni, Kazan:

Le maschere fatte in casa con mela, miele e limone mi aiutano molto. Uno strumento eccellente. È vero, avevo poca acne, ma quella era quasi completamente scomparsa. Cerco anche di mangiare bene, attenendomi a una dieta leggera e mangio meno dolci, sembra aiutare.

Larisa, 22 anni, Tyumen:

Per la mia pelle grassa problematica, solo la cura del produttore tedesco Dr. Grandel. Ho comprato la crema Sebocontrol Light. Lo applico sul viso mattina e sera, prima di andare a letto. L'equilibrio acqua-grasso è migliorato e il rivestimento è molto ben pulito. Non ci sono quasi più eruzioni cutanee.

Evgenia, 21 anni, Novosibirsk:

Ho questa terribile acne che appare sempre nel momento più inopportuno. Se non fosse per Klenzit, non so cosa ne farei. Questa è solo la mia salvezza! Tutto va via letteralmente dall'oggi al domani. Consiglio vivamente.

Veronica, 24 anni, Kaliningrad:

Un amico è stato purificato nel salone e ha portato una zecca sottocutanea. Lei, poverina, lo ha curato per 2 anni e alla fine lo ha curato. Ora usa Clearwin tutto il tempo. Per prima cosa, lo asciuga con una lozione, quindi applica una crema della stessa linea. Dice che aiuta molto.

Risposte alle domande

Per l'acne lieve, è sufficiente utilizzare i rimedi casalinghi o è necessario andare direttamente dall'estetista? Cosa fare prima?

Si consiglia di contattare un'estetista, ma solo un professionista nel suo campo, perché un consiglio sbagliato può solo nuocere. E prima di tutto, devi prenderti cura dell'igiene: cambia regolarmente la biancheria da letto, in particolare la federa, dopo il lavaggio, pulisci il viso con carta assorbente asciutta, non un asciugamano di spugna, e tocca meno la pelle con le mani durante il giorno.

È possibile curare l'acne una volta e per tutta la vita o sarà necessario correggere costantemente le condizioni del derma?

L'acne è una dermatosi, cambia la pelle. Nei casi gravi possono rimanere focolai cronici, che periodicamente possono divampare con rinnovato vigore durante un periodo di stress prolungato o cambiamenti ormonali. È meglio assicurarti e periodicamente eseguire la prevenzione con l'aiuto delle procedure di cura della pelle del salone e della casa.

Quanto sono efficaci i rimedi casalinghi? Ha senso usarli o andare direttamente dall'estetista?

I rimedi casalinghi sono efficaci quando l'acne è nelle sue fasi iniziali. Inoltre, questa opzione ha un prezzo significativamente più economico rispetto alle procedure del salone. Pertanto, è disponibile per tutti. Le sessioni in una clinica o in un salone di bellezza sono più efficaci, specialmente nelle fasi gravi dell'acne, e il risultato dopo di esse è più veloce e più evidente.

Riassumendo

Il problema dell'acne, come puoi vedere, è affrontato non solo dagli adolescenti, ma anche da uomini e donne adulti. Il trattamento di una tale malattia può essere effettuato sia a casa che con l'aiuto di medici e cosmetologi. Gli esperti ti aiuteranno a scegliere le migliori opzioni per sbarazzarti degli elementi antiestetici della pelle. Condividi come hai affrontato questo problema? Quali fondi sono stati utilizzati?