loader

Acne sottocutanea sulle guance: cause dell'apparenza, come sbarazzarsi?

L'acne sottocutanea è una malattia della pelle che colpisce l'apparato sebaceo dei capelli.

Le infiammazioni possono essere sporadiche o coprire una vasta area della pelle. Questo tipo di eruzione cutanea richiede un trattamento a lungo termine..

È particolarmente difficile sbarazzarsi dell'acne sottocutanea sulle guance: tali infiammazioni impiegano più tempo a maturare, impiegano più tempo a guarire.

C'è una lunga battaglia davanti all'acne post-acne in questa zona della pelle. Quali sono le cause della comparsa di acne sottocutanea sulle guance e quali sono i metodi del loro trattamento?

Le ragioni

L'acne sottocutanea inizia con un leggero nodulo doloroso sotto la pelle.

Sta crescendo rapidamente. È unito dall'infiammazione. Il dotto sebaceo si infiamma rapidamente.

Se si accumula una grande quantità di pus, può formarsi un grosso nodo all'interno della pelle, che porta alla comparsa di protuberanze rosse caratteristiche.

È particolarmente difficile sbarazzarsi dei brufoli sulle guance. Durano a lungo, lasciando macchie e cicatrici.

Tale infiammazione sulle guance appare per i seguenti motivi:

  1. Processo infiammatorio nei dotti sebacei situati nello spessore della pelle.
  2. Disturbi del tratto digerente. Lo stomaco, il fegato e l'intestino purificano il corpo dalle tossine. Se il processo di pulizia fallisce, le tossine possono accumularsi nei dotti delle ghiandole, contribuendo alla comparsa di infiammazione. Per risolvere il problema, è necessario contattare un gastroenterologo.
  3. Predisposizione ereditaria.
  4. Disturbi ormonali nel corpo. Molto spesso gli adolescenti soffrono di acne. I ragazzi sono suscettibili a questa malattia a causa dell'aumentata attività delle gonadi e le ragazze a causa di un ciclo mestruale instabile. Ma questo problema può comparire negli adulti, più spesso nelle donne. Ciò è dovuto a disturbi ormonali nella disfunzione ovarica, gravidanza, allattamento e altri fattori. In questo caso, una donna dovrebbe consultare un ginecologo e un endocrinologo..
  5. Uso di cosmetici comedogenici. Il desiderio di mascherare i vecchi brufoli con il trucco aggrava la situazione. I pori sono ostruiti, il fondotinta o la polvere impediscono alla pelle di respirare.
  6. Mancato rispetto delle norme igieniche. In particolare, vale la pena rinunciare all'abitudine di toccarsi il viso o sostenerlo con la mano..
  7. Possono comparire anche brufoli sottocutanei sulle guance a causa del contatto della pelle con il display di un telefono cellulare. Il telefono è un raccoglitore di batteri. Lo portano in una borsa, in tasca, ci investono con le dita sporche. Su di essa rimangono tracce di cosmetici, polvere, sporco. E quando parla, di solito è premuto contro l'orecchio e la guancia. È necessario pulire regolarmente lo schermo del dispositivo mobile con salviettine antibatteriche.
  8. Possono apparire brufoli sottocutanei sulle guance a causa di problemi polmonari.
  9. Un consumo eccessivo di caffè, prodotti a base di farina, cibi grassi e affumicati, dolci, patatine, fast food, bevande gassate può provocare la comparsa di acne sottocutanea sulle guance.
  10. L'acne sottocutanea sulle guance negli uomini appare spesso a causa della scarsa igiene dopo la rasatura.

Ci sono acne sottocutanea bianca e acne rossa interna. Un brufolo bianco sotto la pelle - una cavità piena di pus che si è formata sotto l'epidermide.

Un brufolo rosso sotto la pelle è un'area del tessuto del derma che cresce di dimensioni con l'infiammazione e sale sopra la superficie della pelle. Tale acne è dolorosa.

La dimensione di un brufolo sottocutaneo rosso può raggiungere più di 2 mm. Se la causa dell'infiammazione è l'acaro demodex, i noduli sottocutanei rossi possono coprire l'intera pelle ed essere accompagnati da forte prurito e desquamazione della pelle..

Trattamento

I brufoli sottocutanei sulle guance sono particolarmente difficili da guarire.

Lo strato di pelle nasconde completamente il pus, quindi è difficile rimuovere una tale formazione.

Rimuoverli in modo errato può causare cicatrici e cicatrici sulla pelle delicata delle guance..

L'autoestrusione porta spesso alla comparsa di nuove aree della pelle, un aumento dell'area di distribuzione di eruzioni cutanee e avvelenamento del sangue. Come sbarazzarsi dei brufoli sulle guance?

Cosmetici

Uno dei trattamenti più efficaci ed economici per l'acne sottocutanea è l'unguento di ittiolo..

L'unguento Ichthyol attira l'acne e il pus, allevia l'irritazione, disinfetta, ha proprietà antinfiammatorie, restringe i pori.

Regole per l'uso contro l'acne sottocutanea sulle guance:

  1. Applicare l'unguento in modo puntuale con tamponi di cotone e non su tutta la superficie della guancia.
  2. Dopo un paio d'ore, l'unguento deve essere lavato via.
  3. Dopo aver applicato l'unguento, dovresti astenervi dalle maschere per un giorno, altrimenti la pelle brucerà fortemente.
  4. Se applichi il prodotto su tutta la superficie della guancia, potrebbe bruciare. I segni di bruciature o post-acne sulle guance possono durare particolarmente a lungo.
  5. Usare con cautela per i possessori di pelle grassa: uno dei componenti principali del prodotto è la vaselina.

Unguento di Vishnevsky

Anche l'unguento di Vishnevsky è efficace.

È ad ampio spettro e popolare tra le persone con malattie della pelle..

La preparazione contiene xeroform, catrame di betulla, olio di ricino.

L'unguento penetra in profondità nella pelle, è in grado di rimuovere rapidamente il processo infiammatorio, disinfettare, asciugare, estrarre il pus. Ha un effetto rigenerante.

Come rimuovere l'acne sottocutanea sulla guancia usando l'unguento Vishnevsky? Esistono diversi modi per utilizzare il farmaco:

  1. Grandi brufoli sulle guance aiuteranno a rimuovere l'applicazione. Su un pezzo di garza o un dischetto di cotone piegato in quattro, applica uno spesso strato di unguento, applica sul brufolo e fissalo con un cerotto. Questa procedura deve essere eseguita prima di andare a letto, dopo aver fatto il bagno: i principi attivi saranno in grado di penetrare più in profondità nei pori puliti, accelerando il processo di trattamento e al mattino l'infiammazione sarà meno evidente.
  2. Per singole eruzioni cutanee con leggera infiammazione, l'applicazione spot del farmaco con un batuffolo di cotone aiuterà.
  3. Se l'acne è profonda, ce ne sono molti, sono molto infiammati, puoi fare una maschera dall'unguento. L'unguento viene applicato su un pezzo di garza e posto sulla superficie delle guance. Più a lungo la garza con il preparato è a contatto con la pelle, meglio è. Ma se appare il minimo disagio, è necessario rimuovere l'applicazione. Questa procedura deve essere eseguita solo dopo aver consultato un dermatologo..

L'unguento ha un odore forte e sgradevole ed è difficile da lavare con i detergenti. Il farmaco deve essere rimosso con un batuffolo di cotone, i resti devono essere lavati via con acqua.

Dopo l'uso, non usare cosmetici con effetto essiccante..

Per l'effetto migliore, è necessario rinunciare a cosmetici decorativi e altri rimedi contro l'acne. L'ipersensibilità cutanea è l'unica controindicazione.

Klenzit C

Gel Klenzit C è un agente comedolitico e antinfiammatorio.

Formulato con Adapalene e Clindamicina.

Adapalen normalizza il processo di cheratinizzazione delle cellule epidermiche, elimina l'infiammazione. La clindamicina è un antibiotico ad ampio spettro.

L'agente interagisce con i recettori della pelle, riduce la densità delle cellule nell'area dei follicoli piliferi sebacei. Il farmaco allevia il disagio, purifica la pelle. Penetra nel flusso sanguigno, viene escreto dal fegato senza danneggiare la pelle.

Regole per l'utilizzo del farmaco:

  1. Prima dell'uso, la pelle viene pulita, l'area interessata viene lavata con acqua tiepida, asciugata.
  2. Il gel viene applicato con movimenti fluidi tre volte al giorno per due mesi.
  3. Non può essere utilizzato con ferite aperte sulla pelle.
  4. Lavarsi le mani dopo l'uso, il contatto con gli occhi può causare irritazione.

Il farmaco ha le seguenti controindicazioni:

  • intolleranza individuale alla sostanza adattabile,
  • ustioni cutanee,
  • dermatite, eczema in forma avanzata.

Quando si utilizza Klenzit con altri agenti esterni, è necessario fare pause di sei ore tra l'uso di farmaci di diversi gruppi.

Non deve essere utilizzato con agenti essiccanti che irritano la pelle.

Procedure cosmetologiche

Il salone di bellezza può offrire procedure efficaci che aiuteranno a sbarazzarsi dell'acne sottocutanea per lungo tempo..

Microdermoabrasione

Usando la microdermoabrasione, lo strato superiore delle cellule morte viene rimosso.

Come risultato di tale resurfacing utilizzando microcristalli solidi nei tessuti, la circolazione sanguigna migliora, contribuendo alla rigenerazione cellulare accelerata, aumenta l'elasticità della pelle.

La pelle è levigata, pulita, il lavoro degli elementi strutturali dell'epidermide e del derma è normalizzato.

I cristalli di alluminio vengono solitamente utilizzati per la procedura. Vengono espulsi dall'apparecchio ad alta pressione..

L'alluminio è un materiale ipoallergenico, non emette calore a contatto con la pelle, non provoca micro ustioni, ferite, abrasioni.

Ozonoterapia

Con l'ozonoterapia gli agenti patogeni vengono distrutti, il processo di maturazione dell'acne e la rigenerazione della pelle vengono accelerati, arrossamenti e gonfiori scompaiono.

Per il trattamento dell'acne sottocutanea, le soluzioni ozonizzate vengono iniettate per via sottocutanea o applicate sulla pelle come un olio.

È anche possibile la somministrazione endovenosa. Una volta nel sangue, la soluzione è in grado di distruggere gli agenti infettivi.

I focolai dell'infiammazione vengono iniettati con una miscela di ossigeno e ozono, che consente di liberare efficacemente la pelle dall'acne. Il dolore all'acne scompare, diminuiscono di dimensioni, iniziano a dissolversi. Dopo 7-8 procedure, l'infiammazione scompare senza lasciare traccia. Inoltre, la miscela viene iniettata nell'ascesso..

L'ozono terapia allevia l'acne sottocutanea, dilata i vasi sanguigni, migliora la microcircolazione sanguigna e il metabolismo.

Pulizia meccanica del viso

Pulizia meccanica del viso - spremere l'acne in condizioni di massima sterilità.

Questa procedura dovrebbe essere considerata attendibile solo da un professionista. L'estetista purifica la pelle da acne sottocutanea, punti neri e punti neri utilizzando strumenti speciali. Il rischio di contaminazione delle aree della pelle sana è minimo.

Ci sono vantaggi e svantaggi nella pulizia manuale del viso. Vantaggi:

  • dopo la pulizia, l'acne scomparirà o scomparirà completamente,
  • la procedura fa fronte anche a quelle formazioni che non possono essere trattate con altri mezzi (possono rimanere sotto la pelle per mesi, ma la pulizia li eliminerà per sempre),
  • migliora il tono e il colore della pelle,
  • risultato a lungo termine.

Svantaggi della procedura:

  • dolore: più si trascura l'eruzione cutanea, più è dolorosa la procedura,
  • grave rossore e gonfiore dopo la spazzolatura,
  • recupero della pelle a lungo termine: circa 4-6 giorni.

La pulizia manuale del viso dura da un'ora a due, a seconda di quanto sia trascurata la pelle. Innanzitutto, la pelle viene pulita con gel antibatterici o altri mezzi.

Se l'infiammazione è lieve, uno specialista può eseguire un peeling acido. Quindi l'estetista riscalda la pelle con lozioni, unguenti o maschere o fa un massaggio.

Utilizzando strumenti speciali, lo specialista controlla la pelle e rimuove l'acne.

Dopo la pulizia, viene eseguita una procedura di darsonvalutazione, che promuove il rinnovamento dei tessuti, accelera la circolazione sanguigna e riduce la produzione di sebo.

Quindi, vengono applicati agenti rigeneranti sulla pelle: in pratica, maschere che restringono i pori, leniscono la pelle, riducono la durata di arrossamenti e gonfiori.

Se il cosmetologo lo consente, per la rapida guarigione della pelle, puoi fare un impacco da un decotto di camomilla o una lozione da una soluzione di soda.

Altre procedure cosmetiche per l'acne sottocutanea

La mesoterapia è una procedura che prevede l'introduzione di preparati vitaminici e omeopatici, nonché antibiotici nello strato mesodermico della pelle.

Per l'iniezione vengono utilizzati aghi molto sottili. I segni di iniezione rimangono per un massimo di 2 giorni.

Questa procedura allevia l'infiammazione e la pelle si rigenera rapidamente. La procedura è praticamente indolore. Possono verificarsi sensazioni spiacevoli sulla fronte o sulle guance.

Per lesioni cutanee lievi, è possibile utilizzare il resurfacing laser.

I raggi laser rimuovono lo strato superiore della pelle. La procedura rimuove i difetti esterni, rimuove le rughe superficiali, accelera il flusso di ossigeno a nuove cellule e produce collagene aggiuntivo.

Occorrono circa due settimane per ripristinare la pelle. E circa tre mesi è necessario utilizzare la protezione solare.

Rimedi popolari

Esistono diverse ricette efficaci per sbarazzarsi dell'acne sottocutanea adatte alla pelle delicata delle guance..

Aggiungere due cucchiai di sale a un bicchiere di acqua tiepida e portare a ebollizione.

Inumidisci un batuffolo di cotone con la soluzione e applicalo sulla pelle finché non si raffredda. Applicare più volte al giorno. Questa procedura consentirà all'acne sottocutanea di maturare più velocemente..

Lavare quotidianamente il viso con tintura di calendula aiuterà anche a rimuovere l'acne dalle guance e su tutto il viso. La maschera all'argilla bianca favorisce la rapida maturazione dell'acne sottocutanea.

La pelle può anche essere trattata con una miscela di caffè macinato e olio di melaleuca. Sbattere le foglie di aloe e applicare sulla pelle interessata per mezz'ora.

Tali fondi aiutano ad alleviare gonfiore, infiammazione, alleviare l'acne sottocutanea sulle guance e post-acne.

Altre raccomandazioni

Per prima cosa devi correggere la tua dieta e rinunciare a cibi grassi e dolci.

Vale la pena introdurre più verdure, frutta e verdura nella dieta. Dovresti anche smettere di fumare e alcol..

Non dobbiamo dimenticare l'igiene: pulire completamente la pelle del viso dai cosmetici, sciacquare regolarmente pennelli e spugne per il trucco, cambiare la biancheria da letto, il rasoio e lavarsi le mani più spesso.

Poiché i brufoli sulle guance compaiono spesso a causa dell'abitudine di appoggiare la guancia con la mano, devi imparare a controllarti. Inoltre, non dimenticare di pulire lo schermo del tuo cellulare con un antisettico..

Se il motivo della comparsa dell'acne sottocutanea è uno squilibrio ormonale, è necessario contattare un endocrinologo per una terapia che normalizzi i livelli ormonali.

L'autoapertura dell'acne sottocutanea sulle guance e su tutto il viso minaccia la comparsa di cicatrici, cicatrici, la diffusione di infezioni all'interno della pelle.

Tale infezione provoca un foruncolo, un carbonchio o un flemmone - un'infiammazione purulenta diffusa acuta. Per questo motivo è meglio affidare l'autopsia dell'acne sottocutanea a un professionista del salone di bellezza o astenersi dall'aprire del tutto..

Acne sulle guance

L'età non è la causa principale dell'acne. Non c'è solo l'acne adolescenziale ma quella adulta sulle guance. Il corpo umano è un sistema complesso: la rottura di una funzione può causare la rottura di più sistemi contemporaneamente. Pertanto, la disfunzione del corpo può portare a conseguenze spiacevoli, come l'acne sulle guance. Non puoi scoprire cosa causa i brufoli sulle guance senza una diagnosi accurata. Ecco perché è importante consultare uno specialista se l'acne non scompare da sola entro una settimana..

Cause di acne sulle guance

  • Pelle grassa. Nonostante il fatto che la pelle grassa sia meno incline alla comparsa delle prime rughe, ha un netto svantaggio: una tendenza ai pori ostruiti. Le ghiandole sebacee producono attivamente molto sebo e questo fa espandere i pori. Ciò porta all'accumulo di sporco e polvere nel tessuto cutaneo. Il follicolo pilifero diventa caldo e questo provoca brufoli sulle guance.
  • I problemi polmonari possono portare all'acne. L'acne sulla guancia sinistra informa sui problemi del polmone sinistro e l'acne sulla guancia destra riflette le malattie del polmone destro.
  • Problemi gastrointestinali. I disturbi della funzione di pulizia del corpo (problemi di defecazione, dispepsia, disbiosi) sono una delle cause dell'acne delle guance.
  • Carenza ormonale. La pelle delle guance è più sottile, quindi il rischio di infiammazione in quest'area è piuttosto alto..
  • Malnutrizione. Dolci (soprattutto a stomaco vuoto), caffè (soprattutto con le sigarette), patatine, cracker, focacce e cibo spazzatura possono causare disturbi metabolici e portare a brufoli sulla guancia.
  • Cura impropria della pelle del viso. L'uso regolare di grandi quantità di cosmetici ostruisce i pori. I cosmetici di bassa qualità possono causare allergie e acne sulla guancia. Inoltre, lavaggi frequenti e ignorare le regole di base della cura della pelle del viso provoca l'acne..
  • Uso di medicinali. Se stai assumendo farmaci e hai dei brufoli sulla guancia, ciò potrebbe indicare una reazione del corpo al principio attivo di qualche farmaco. La causa più comune dei brufoli sulle guance sono i farmaci con antibiotici o ormoni.
  • Allergie. L'acne sulle guance può essere causata dal cibo che mangi. Per determinare quale alimento sta causando una reazione allergica, è necessario escludere alternativamente alcuni alimenti dalla dieta e osservare la reazione del corpo.
  • Toccarsi il viso con le mani sporche, ad esempio quando si è seduti alla scrivania. Presta attenzione alle tue abitudini ed evita di toccarti il ​​viso con le mani sporche, poiché ciò può portare a varie gravi conseguenze.

Come sbarazzarsi dei brufoli sulle guance?

È meglio ricordare alle persone impazienti che non esiste un proiettile magico per eliminare l'acne dalle loro guance. Questo processo richiede pazienza e attuazione coscienziosa di tutte le regole di trattamento. Se vuoi spremere un brufolo rosso sulla guancia, è meglio non farlo. La pelle delle guance è molto sensibile. Nella maggior parte dei casi, l'area danneggiata guarirà lentamente e rischi di lasciare una brutta cicatrice. Le conseguenze possono essere anche peggiori, poiché schiacciare un grosso brufolo sulla guancia può lanciare germi nella ferita. Pertanto, ci sono diversi modi per sbarazzarsi dei brufoli sulle guance senza danneggiare la pelle..

  • Iodio. Questo aiuta a evitare di schiacciare un brufolo profondo sulla guancia. Se un brufolo sulla guancia fa male, immergi un batuffolo di cotone nello iodio e spalmalo sulla zona interessata. Una volta che lo iodio è asciutto, puoi mascherarlo con fondotinta o cipria. Questo tipo di trattamento richiede circa una settimana, ma dopo non rimarrà alcun segno di acne. Questo metodo può essere utilizzato da persone senza una reazione individuale allo iodio..
  • Le foglie di aloe possono essere utili per rimuovere il pus dai brufoli. Per questa procedura, avrai bisogno di un cerotto germicida con un piccolo foro. Taglia la foglia di aloe, quindi taglia un pezzo e applicalo sul brufolo sulla guancia. Quindi applica una patch. Fai questo impacco prima di andare a letto per tre giorni.
  • Un bagno di vapore è un'utile routine quotidiana per eliminare l'acne dalle guance. Prendete una manciata di erbe secche come camomilla, ortica, coprite con acqua calda e fate bollire per cinque minuti. Copriti la testa con un asciugamano e piegati sul contenitore del liquido. Il bagno di vapore dura dieci minuti. Di conseguenza, i pori vengono aperti e puliti. I tappi grassi appariranno sulla parte superiore del tessuto cutaneo. Rimuovili con un condimento pulito imbevuto di acqua ossigenata. Non devi scoppiare i brufoli.
  • Se compaiono punti bianchi sulle guance, strofinare la pelle con mezzo pomodoro fresco. Puoi anche fare una maschera con piccole fette di pomodoro.

Non rimandare il trattamento dell'acne perché si diffonderà su tutto il viso. Se noti un brufolo sulla guancia, puoi usare rimedi casalinghi o farmaci. Se schiacci i brufoli, corri il rischio di lasciare cicatrici. Se hai già spremuto l'acne, il modo migliore per sbarazzarti dei punti neri sulle guance è usare farmaci e unguenti speciali. Ma prima di usare alcune lozioni e unguenti, è necessario consultare un dermatologo. Tuttavia, è meglio prevenire lo sviluppo dell'acne che curarla. Esistono diversi modi per prevenire l'acne sulle guance:

Come sbarazzarsi dell'acne sulle guance una volta per tutte?

Un'eruzione cutanea sulla pelle è fastidiosa, soprattutto se è localizzata nelle aree esposte della pelle. L'acne su guance, mento e fronte è un difetto estetico che non può essere sempre nascosto. In una fase grave, le eruzioni dell'acne influenzano negativamente lo stato psicologico e la vita sociale, provocano nevrosi, quindi l'acne dovrebbe essere presa sul serio, anche se ci sono solo pochi comedoni.

  1. Cause di acne sulle guance
  2. Diagnosi: sintomi e segni
  3. Trattamento
  4. Medicinali locali
  5. Rimedi naturali per uso esterno
  6. Intraskin
  7. Crystaline - crema anti-acne
  8. Maschera per punti neri e acne Black Mask
  9. Antibiotici e retinoidi sistemici
  10. Rimedi popolari
  11. Trattamento hardware
  12. Altri metodi
  13. Prevenzione

Cause di acne sulle guance

I brufoli sulle guance compaiono in età diverse. In un neonato, diventano una conseguenza di un aumento della produzione di sebo a causa di una quantità residua di ormoni materni o di un loro inaspettato aumento. Per gli adolescenti, tali eruzioni cutanee sono un normale processo fisiologico associato a cambiamenti ormonali.

Dopo 20 anni, l'acne non è più normale. Se l'acne appare sulle guance, i motivi possono essere sia interni che esterni. Tra loro:

  • Il verificarsi di squilibrio ormonale;
  • Interruzione del sistema endocrino e digestivo nelle donne - riproduttivo;
  • Indebolimento dell'immunità;
  • Carenza di vitamine;
  • Metabolismo sbagliato;
  • Gravidanza, periodo premestruale, menopausa;
  • Disturbi nervosi, sindromi neuropsichiatriche;
  • Uso di cosmetici decorativi e di cura di bassa qualità;
  • Eredità;
  • Risposta allergica ai farmaci.

Inoltre, i medici condividono i prerequisiti per la comparsa di comedoni e formazioni purulente. I primi derivano da:

  • Malattie gastriche;
  • Dieta formulata in modo errato;
  • Caratteristiche delle ghiandole sebacee;
  • Esposizione a tossine e fattori ambientali esterni;
  • Dysbacteriosis;
  • Una dieta rigorosa che causa carenza di vitamine e minerali.

Le pustole sulle guance si formano a seguito del processo infiammatorio dopo l'infezione. Provoca:

  • Rogna demodettica;
  • Milza e danni al fegato;
  • Clima caldo;
  • Infezione della pelle;
  • Livelli elevati di testosterone;
  • Produzione attiva di secrezioni cutanee.

Diagnosi: sintomi e segni

L'acne sulle guance può essere riconosciuta da quanto segue:

  • La formazione di comedoni aperti. L'accumulo di sebo ostruisce il poro e le particelle di polvere entrano in esso. Questo tipo di acne non provoca sensazioni dolorose, ma è poco attraente dal punto di vista estetico;
  • La comparsa di papule. L'acne rossa si verifica a causa dell'infezione da comedoni ed è caratterizzata da un processo infiammatorio;
  • La comparsa di pustole. Queste sono formazioni bianche contenenti pus con una miscela di icore;
  • Sigilli nodali. Differiscono nel colore cremisi, localizzato su entrambe le guance. L'infiammazione non è sempre presente.

Per una diagnosi accurata, non è sufficiente confrontare la situazione con la foto; è necessario visitare un dermatologo per l'esame e la prescrizione dei test. In alcuni casi, si consiglia di visitare specialisti specializzati per ulteriori esami..

Trattamento

Non esiste un trattamento unico per l'acne delle guance. Prima di tutto, perché quando si sviluppa uno schema terapeutico, è necessario fare affidamento sulle cause della malattia e sul grado della sua gravità. Con una forma lieve, è possibile farlo con cure speciali e rimedi popolari, mentre la fase 4 richiede un approccio sistematico.

Medicinali locali

I principali trattamenti per l'acne delle guance sono pomate, lozioni e creme topiche. Tenendo conto delle condizioni attuali del paziente, può essere prescritto quanto segue:

  • Zenerite contenente eritromicina e acetato di zinco;
  • Baziron AS e Skinoren con acido azelaico come ingrediente attivo;
  • Klenzit C, che include clindamicina e adapalene;
  • Differin contenente retinoidi.

Con il loro aiuto, la produzione della secrezione cutanea viene normalizzata, l'attività degli agenti infettivi viene soppressa, l'infiammazione viene eliminata, i tappi sebacei si dissolvono.

Rimedi naturali per uso esterno

Gli agenti biologici sono un efficace sostituto degli unguenti farmaceutici quando è necessario un trattamento dell'acne lieve. Nelle forme più gravi, gli sviluppi descritti di seguito diventano un aiuto efficace nella terapia complessa..

Intraskin

Una crema studiata per l'eliminazione mirata delle manifestazioni dell'acne. Con il suo aiuto:

  • Il numero di eruzioni cutanee è ridotto;
  • Il derma viene disinfettato;
  • La pelle è livellata;
  • La rigenerazione cellulare è accelerata;
  • Migliora la carnagione.

L'efficacia del prodotto risiede in una speciale composizione contenente idrolati di fiori, acido azelaico e D-pantenolo.

Crystaline - crema anti-acne

L'uso della macchia crema aiuta:

  • Normalizza l'attività delle ghiandole sebacee;
  • Fornire alla pelle la quantità richiesta di ossigeno;
  • Ridurre l'infiammazione uccidendo i batteri;
  • Elimina l'acne e le conseguenze delle cicatrici sui tessuti;
  • Pulisci in profondità i pori.

La formula della crema includeva salvia e centella asiatica, D-pantenolo, tocoferolo, essenza fito dell'albero del tè, acido azelaico e salicilico.

Maschera per punti neri e acne Black Mask

La maschera nera è appositamente progettata per ridurre il numero di punti neri e acne. Quando applicata, la composizione riempie completamente i pori, non lasciando spazio a particelle epiteliali morte, polvere, sporco, tappi sebacei.

Un effetto simile si verifica a causa della presenza nella composizione di carbone di bambù, un complesso di oli vegetali, olio essenziale di pompelmo, germe di grano giovane, collagene, elastina e pantenolo..

Antibiotici e retinoidi sistemici

Se sono presenti papule e pustole sulle guance, si consiglia di combinare il trattamento locale con farmaci interni sistemici. Questi includono antibiotici e retinoidi. Il primo atto sugli agenti infettivi, distruggendoli dall'interno.

I farmaci di prima scelta sono i farmaci a base di doxiciclina e lincosamide. È consentito iniziare un ciclo di trattamento dopo la raccomandazione di un dermatologo. Le compresse si distinguono per un numero significativo di effetti collaterali e controindicazioni. Inoltre, i principi attivi causano la resistenza dei microrganismi patogeni, pertanto è necessario seguire attentamente le raccomandazioni e non superare la durata del corso.

L'acne grave a volte si presta solo alla terapia con retinoidi sistemici, di cui Roaccutane è considerato il più efficace. Il farmaco richiede un lungo ciclo di trattamento, ma a causa delle numerose restrizioni è raramente prescritto alle donne. È categoricamente impossibile sottoporsi alla terapia con retinoidi per le donne in gravidanza o quando si cerca di concepire: il principio attivo causa gravi patologie nel feto.

Rimedi popolari

A volte si consiglia di integrare il trattamento dell'acne con procedure che includono l'uso di rimedi popolari:

  • Prepara una tintura di fiori di calendula e vodka. Pulisci quotidianamente le aree colpite con esso;
  • Diluire la polvere di argilla blu fino allo stato pappa e applicare sul viso per 10-15 minuti;
  • Preparare un decotto di celidonia, corteccia di quercia, madre e matrigna, camomilla e lavare con esso al posto dell'acqua;
  • Tritare finemente le foglie carnose di aloe e attaccarle agli ascessi con un cerotto battericida;
  • Strofina i brufoli sulle guance con mezzo pomodoro fresco.

Trattamento hardware

Una delle condizioni per una cura completa è una pulizia profonda e completa del viso. Per la massima efficacia, i dermatologi consigliano di frequentare i trattamenti in salone:

  • Peeling chimici e meccanici che purificano completamente la pelle;
  • Il laser resurfacing, ha un effetto positivo sul derma, elimina anche le manifestazioni più complesse di acne;
  • L'ozono terapia distrugge i batteri, normalizza la circolazione sanguigna;
  • Mesoterapia con cocktail speciali deterge in profondità e restringe i pori;
  • La crioterapia tratta l'acne attraverso l'esposizione al freddo;
  • Peeling ad ultrasuoni che aiuta a curare varie malattie dermatologiche.

Altri metodi

Altri metodi includono una cura della pelle speciale e una dieta specifica. Per la pelle incline all'acne, dovresti scegliere cosmetici con segni speciali, confermando la sua efficacia per le eruzioni cutanee. Evita gli oli pesanti e le creme unte che ostruiscono ulteriormente i pori.

È importante una volta alla settimana ricorrere a speciali scrub e maschere che aiutano a pulire il derma, durante il giorno utilizzare mezzi speciali per disinfettare il viso e gli oggetti che vengono a contatto con esso.

Le procedure di cura sono divise in 3 parti:

  • Detersione con gel, schiume, lozioni;
  • Tonificante con acque cosmetiche, sono efficaci non solo sviluppi speciali, ma anche idrolati a base di piante officinali;
  • Creme idratanti e nutrienti dalla texture leggera.

Per il trucco, dovresti scegliere una crema idratante ipoallergenica a cui applicare la polvere. Questa combinazione uniforma la carnagione senza l'uso di mezzi tonali..

Una dieta adeguatamente selezionata è la chiave per mantenere la pelle sana. È necessario escludere dal menu carboidrati veloci, cibi salati e grassi, cibi piccanti. Tutto ciò aumenta la produzione di secrezioni cutanee..

È importante che il corpo riceva ogni giorno abbastanza zinco, fibre e vitamine. Queste sostanze regolano il funzionamento delle ghiandole secretorie, proteggono l'intestino dalla disbiosi e hanno un effetto benefico sull'epidermide e sul derma..

Prevenzione

Per prevenire l'acne sulle guance, hai bisogno di:

  • Rivedere il sistema di alimentazione;
  • Rifiutare dalle cattive abitudini;
  • Consumare almeno 2 litri di liquidi al giorno;
  • Fare passeggiate all'aria aperta;
  • Assumere i farmaci solo quando indicato;
  • Studia attentamente la composizione dei cosmetici curativi e decorativi prima dell'uso;
  • A volte lavare con sapone di catrame.

L'ultima raccomandazione è di trattare le malattie interne in modo tempestivo e non in modo indipendente, ma secondo le raccomandazioni mediche.

5 principali cause di acne sulle guance (a destra ea sinistra) nelle donne, quale organo ne è responsabile, trattamento

L'acne (acne) negli adolescenti è considerata la norma e dopo la formazione dei livelli ormonali, scompaiono. Tuttavia, in alcuni pazienti, e più spesso nelle donne, le eruzioni dell'acne possono comparire in età avanzata. I medici vedono le ragioni principali di ciò in un alto livello di ormoni maschili o nella loro attività eccessiva, nonché in un certo tipo di lavoro delle ghiandole sebacee. E se negli adolescenti l'acne volgare si manifesta principalmente nella zona del naso, del mento e della fronte, allora in età avanzata l'acne sulle guance è localizzata. L'eruzione cutanea può scomparire da sola o essere presente tutto il tempo..

Tipi di eruzioni cutanee

I brufoli sulle guance possono essere di vari elementi:

  • comedoni;
  • papule (tubercolo non cavitario);
  • pustole (ascesso);
  • cisti;
  • nodi.

Possono essere singoli elementi e più eruzioni cutanee, che si fondono tra loro. Molto spesso, i brufoli compaiono sulle guance e sul mento sotto forma di comedoni e eruzione papulo-pustolosa. Meno comuni sono l'acne nodulare cistica grave.

Ormoni come una delle cause dell'acne sulle guance

La pelle è un organo bersaglio per molti ormoni. Pertanto, quando l'acne appare sulle guance delle donne, prima di tutto, la loro causa è associata allo stato patologico dei livelli ormonali causati da una serie di malattie..

L'acne si verifica quando vengono attivati ​​4 fattori:

  • le ghiandole sebacee secernono quantità eccessive di grasso;
  • le cellule che rivestono i dotti del follicolo pilifero iniziano a crescere attivamente e muoiono;
  • i batteri penetrano;
  • inizia l'infiammazione.

Gli estrogeni sono ormoni che sopprimono la produzione di sebo. Gli androgeni, in particolare il testosterone e il deidrotestosterone, hanno un effetto potente e stimolano la funzione delle ghiandole sebacee.

Il sesso femminile e le ghiandole endocrine sono le principali fonti di androgeni (ormoni maschili) nel corpo della ragazza. Una piccola percentuale si forma anche nel tessuto adiposo e nel fegato. Gli ormoni aumentano l'attività delle ghiandole sebacee, accelerano l'esfoliazione delle cellule epiteliali e quindi contribuiscono alla formazione di elementi non infiammatori. Quando i batteri entrano in quest'area, inizia un processo infiammatorio..

Ci sono molte ragioni per cui i livelli di androgeni aumentano:

  • nelle ragazze alla fine della pubertà (considerata una norma fisiologica);
  • sindrome delle ovaie policistiche;
  • compromissione congenita della corteccia surrenale;
  • cambiamenti del tumore nelle ovaie e nelle ghiandole surrenali;
  • diabete;
  • patologia della tiroide;
  • aumento di peso dovuto al tessuto adiposo.

Quando l'acne appare sulle guance delle ragazze per motivi associati ad un aumento della quantità di ormoni maschili, allora sono accompagnati da altri sintomi:

  • violazione del ciclo mestruale;
  • perdita di capelli sulla testa;
  • aumento di peso;
  • crescita eccessiva dei peli del viso di tipo maschile.

Oltre alle malattie che provocano un aumento del livello di androgeni, quando l'acne appare sulle guance, le cause possono essere associate a cambiamenti anche minori dell'equilibrio endocrino. Quindi, l'acne sulle guance può comparire prima delle mestruazioni, essere il risultato dell'assunzione di contraccettivi o dell'interruzione del loro uso e dell'uso di steroidi anabolizzanti.

Nella metà dei casi le cause sono associate a una predisposizione ereditaria all'acne. Si noti che se la generazione più anziana della famiglia avesse questa malattia dermatologica, nel 70-80% dei casi sarà ereditata.

Cosmetici

L'uso di cosmetici comedogenici è un altro motivo per cui i brufoli sulle guance possono peggiorare e non andare via per molto tempo. L'uso a lungo termine di creme oleose, che includono, ad esempio, isopropil miristato, è una causa comune di acne cosmetica sotto forma di comedoni. Quando acquisti prodotti per la cura, dovresti optare per prodotti etichettati come "non comedogenici" o "non acnegenici"

Una moderata esposizione al sole ha un effetto disinfettante sulla pelle e asciuga le eruzioni purulente. Tuttavia, un uso eccessivo della luce ultravioletta (sulla spiaggia, in un solarium) ha l'effetto opposto. Lo strato superiore della pelle si secca, il che funge da segnale per le ghiandole sebacee e iniziano a produrre intensamente un segreto. Pertanto, l'esposizione prolungata al sole provoca un'esacerbazione dell'acne esistente e la comparsa di nuovi.

Situazioni stressanti

Si noti che le donne sotto stress hanno maggiori probabilità di soffrire di acne. Lo stress è un fattore scatenante. Colpisce la produzione di neuropeptidi attraverso le terminazioni nervose, che a loro volta stimolano le ghiandole sebacee a produrre più sebo. Le persone con acne hanno più terminazioni nervose e più fibre nervose.

Alimentazione e abitudini

Gli alimenti ricchi di carboidrati possono aumentare la concentrazione di insulina nel sangue. L'insulina, a sua volta, aumenta i livelli di androgeni. Il risultato di questa connessione è un aumento della produzione di sebo e dell'acne..

Con le eruzioni cutanee esistenti, il consumo eccessivo di frutti di mare e cibi ricchi di iodio e bromo può aggravare la situazione..

La dieta per l'acne è considerata uno dei collegamenti nella terapia complessa. Gli alimenti ricchi di fibre, acido omega-3, vitamine A, C, E dovrebbero essere introdotti nella dieta.

Uno dei fattori che contribuiscono alla comparsa dell'acne è l'abitudine al fumo. La nicotina riduce la concentrazione di vitamina E e aumenta la produzione di sebo.

Acne come segni di malattie interne

La medicina orientale utilizza ancora una tecnica secondo la quale se ci sono problemi con alcuni organi interni, ciò si riflette nelle condizioni della pelle in una determinata area. Quindi, se i brufoli compaiono sulla guancia destra, allora la persona ha problemi con il polmone destro, se i brufoli sono sulla guancia sinistra, rispettivamente, con la sinistra. Se l'area dell'eruzione cutanea è limitata alla parte superiore delle guance, sugli zigomi, è necessario controllare lo stomaco. Naturalmente, questa tecnica non è una base per fare una diagnosi, ma può servire come motivo per un esame degli organi interni..

Principi di trattamento

Prima di sbarazzarti dei brufoli sulle guance, dovresti scoprire i motivi dell'aspetto. Per fare questo, potrebbe essere necessario sottoporsi a uno studio del profilo ormonale, essere testato per l'insulina, test del desametasone (per gli ormoni della corteccia surrenale), test di tolleranza al glucosio (per il diabete mellito). Fai un esame del sangue per esaminare il fegato e i reni. In alcuni casi, la raschiatura è necessaria per escludere demodicosi e follicolite. Fai una visita ginecologica.

Terapia ormonale

L'acne associata a disturbi ormonali deve essere trattata sotto la supervisione di un ginecologo e dermatovenerologo. Il trattamento inizia con il ripristino dei livelli ormonali e l'eliminazione delle cause che hanno provocato il suo fallimento. Parallelamente, un dermatologo valuta i problemi della pelle e prescrive rimedi locali.

Se l'area interessata dall'acne è estesa, è possibile assumere lo spironolattone. È un diuretico in grado di sopprimere gli androgeni e quindi di aiutare a ridurre la secrezione delle ghiandole sebacee. Lo stesso farmaco è prescritto come agente terapeutico per la sindrome premestruale.

I contraccettivi orali combinati sono il farmaco di scelta, il cui effetto si ottiene nel 70-100% dei casi. Questi sono strumenti come Diana 35, Yarina, Novinet, Janine, Regulon. I contraccettivi sono prescritti principalmente alle donne di età compresa tra 20 e 40 anni, per le quali il trattamento con farmaci topici non è riuscito. Questo trattamento è indicato per gli elementi pustolosi concentrati nella parte inferiore del viso, sulle guance e sul collo..

Allo stesso tempo, nelle donne si osserva un notevole miglioramento delle condizioni della pelle solo dopo 3-4 mesi di assunzione di contraccettivi. Nei casi più gravi, la terapia può richiedere fino a 9 mesi o addirittura un anno. Ci sono anche effetti collaterali da questo trattamento. Possono manifestarsi con nausea, ingorgo delle ghiandole mammarie. Tali effetti collaterali nella maggior parte dei casi scompaiono da soli 1-2 mesi dopo l'inizio del trattamento. L'effetto negativo più grave è un cambiamento nello stato del sangue, diventa più viscoso. Per questo motivo, i contraccettivi orali non sono prescritti per le donne con vene varicose, ipertensione, forti fumatori dopo i 35 anni.

Quando l'acne compare durante la menopausa, sono accompagnati da sintomi della menopausa come insonnia, sbalzi d'umore, sudorazione, manifestazioni di distonia vegetativa. In questo caso, viene prescritta una terapia, il cui scopo è stimolare la funzione ormonale delle ovaie. Tali farmaci come Climodien, Klimen, Angelik compensano la mancanza di estrogeni nel corpo e hanno un effetto positivo sulla condizione della pelle.

Il posto degli antibiotici nella terapia dell'acne

Il trattamento dell'acne nelle donne viene raramente effettuato con farmaci antibatterici. Solo con più elementi infiammatori è possibile il loro scopo. Uno degli antibiotici utilizzati nella terapia è Unidox Solutab. Altri antibiotici (tetraciclina, eritromicina, clindomicina, minociclina) sono prescritti per cicli lunghi fino a 6 mesi. Tuttavia, tale trattamento a lungo termine spesso porta alla disbiosi della pelle e dell'intestino. Pertanto, gli antibiotici vengono utilizzati in casi estremi quando altri farmaci non hanno un effetto terapeutico..

Fondi locali

La preferenza nella terapia dell'acne è data ai rimedi locali:

  • Se la maggior parte delle eruzioni cutanee sono comedoni, si consiglia di utilizzare il gel Skinoren, Differin (crema, gel).
  • Con elementi pustolosi, Baziron AS, Dalatsin sono più efficaci.
  • Per il riassorbimento precoce degli ascessi, viene utilizzata l'unguento Ichthyol.

Si tiene conto del bisogno di cure cosmetiche delle ragazze e della riluttanza ad ottenere arrossamenti e irritazioni durante il trattamento. Una particolare esigenza di prodotti cosmetici lenitivi può essere rintracciata nel trattamento con Baziron e Differin. Poiché i farmaci spesso causano dermatiti, i cosmetici medici sono un'aggiunta indispensabile alla terapia:

  • In caso di irritazione, l'emulsione Apezak aiuta bene..
  • Gifak plus gel è consigliato per la pulizia..
  • Per il riassorbimento di grandi formazioni, vengono prodotti cerotti: cerotti speciali.
  • Con un gran numero di comedoni, si consiglia di utilizzare il succo di aloe, gel a base di acido citrico. Ammorbidiscono i tappi e aiutano a liberare i pori.

Vengono prescritti retinoidi locali (tretinoina, retinolo). I retinoidi rimangono uno dei gruppi di farmaci anti-comedogenici più efficaci. I principi attivi dei retinoidi alleviano l'infiammazione, riducono il livello di secrezione delle ghiandole sebacee, prevengono l'intasamento dei follicoli e hanno un effetto antiossidante. Per le donne, l'assunzione di retinoidi è anche un'opportunità per ridurre la profondità delle rughe legate all'età e il loro numero..

Assistenza domiciliare: linee guida e regole

La pelle delle donne che soffrono di acne è disidratata e più sensibile. Ciò è dovuto all'utilizzo di prodotti a base alcolica durante il trattamento dell'acne nell'adolescenza e con i naturali processi di invecchiamento della pelle. Pertanto, la cura quotidiana della pelle problematica è parte integrante di un trattamento completo. Non ha solo lo scopo di curare l'acne, ma anche di eliminare la disidratazione, l'invecchiamento della pelle, la pigmentazione, la rosacea.

A casa è importante seguire semplici regole:

  • Lavare con detergenti delicati a pH neutro o leggermente acido. I prodotti con zolfo e acido salicilico (2%) sono efficaci.
  • Cerca di non usare scrub o astringenti durante il trattamento dell'acne. Questi prodotti possono irritare la pelle e peggiorare il decorso della malattia..
  • Usa lozioni con acido salicilico e acido glicolico. Rimuovono il grasso in eccesso dalla pelle e prevengono lo sviluppo di ipercheratosi.
  • Applicare una leggera crema idratante per prevenire la secchezza della pelle.
  • Indossare creme solari e spray a base d'acqua.

Molto spesso, quando l'acne si manifesta sulle guance delle donne, il motivo risiede in un malfunzionamento del sistema endocrino. Pertanto, il trattamento dell'acne dovrebbe essere effettuato da diversi medici: dermatologo, ginecologo, endocrinologo e cosmetologo. L'acne è una malattia cronica e solo un approccio integrato al trattamento aumenterà significativamente il periodo di remissione. L'uso di cosmetici consente di ridurre la durata del trattamento e la dose di farmaci, e fornisce anche le cure necessarie per la pelle che ha subito cambiamenti legati all'età.

Come sbarazzarsi rapidamente dei brufoli nella zona delle guance?

I brufoli sulle guance sono un problema dermatologico che colpisce oltre l'80% delle persone di età compresa tra i 14 ei 35 anni. L'infiammazione della pelle è associata a un'ostruzione dell'olio nei dotti sebacei che si aprono nei follicoli piliferi. Il numero massimo di ghiandole a secrezione esterna è concentrato sul viso. Il loro numero raggiunge i 380 pezzi per 1 cm 2 di pelle. Pertanto, l'acne colpisce principalmente le guance, la fronte, il mento. La terapia conservativa ha lo scopo di ridurre la produzione di sebo, alleviare l'infiammazione, purificare i pori della pelle dalle cellule morte.

  1. Perché l'acne appare sulle guance
  2. Metodi diagnostici
  3. Come sbarazzarsi dei brufoli sulle guance
  4. Caratteristiche della cura della pelle
  5. Dieta
  6. Cosmetici medici
  7. Procedure cosmetologiche
  8. Preparazioni per farmacie
  9. Metodi tradizionali
  10. Cosa succede se ignori il problema
  11. Prevenzione dei punti neri sulle guance

Perché l'acne appare sulle guance

L'acne, o punti neri, è una malattia della pelle associata al blocco dei follicoli piliferi con tappi sebacei. I dermatologi hanno tracciato una relazione causale tra l'acne e le condizioni generali del corpo. Il ruolo principale nell'infiammazione della pelle è svolto da:

  • Disturbi ormonali. La prima acne negli uomini e nelle donne si verifica durante la pubertà. Durante la pubertà, il loro numero aumenta più volte. Le fluttuazioni degli ormoni steroidei (testosterone, progesterone) provocano un aumento della produzione di sebo. Nelle donne, l'acne sulle guance è causata da uno squilibrio ormonale sullo sfondo di mestruazioni, gravidanza, sindrome da deplezione ovarica, menopausa, aborto.
  • Disturbi neuropsichiatrici. Il sovraccarico psico-emotivo interrompe il lavoro del sistema nervoso autonomo. Questo fa sì che le ghiandole esocrine producano più grasso naturale, che ostruisce i pori e provoca l'acne..
  • Interruzione del tratto gastrointestinale. La predominanza di carboidrati nella dieta e la mancanza di aminoacidi essenziali interrompono il metabolismo della pelle. Per questo motivo, aumenta la secrezione di grasso naturale, che crea le condizioni per la formazione di acne nella zona delle guance..
  • Malattie del sistema endocrino. Anche le interruzioni nel funzionamento della ghiandola tiroidea, del fegato, della ghiandola pituitaria portano all'acne. Le persone con diabete mellito, tiroidite hanno maggiori probabilità di avere i punti bianchi.

Le ragioni per la comparsa di acne sottocutanea sulle guance risiedono nella rottura del sistema immunitario. Una diminuzione della funzione barriera della pelle porta alla moltiplicazione di un acaro che vive nelle ghiandole sebacee - demodex. I suoi prodotti di scarto provocano la formazione di ascessi. Nelle ragazze, l'acne è più spesso associata all'uso di cosmetici di bassa qualità, abuso di pillole contraccettive, ipovitaminosi sullo sfondo delle diete.

Metodi diagnostici

L'acne sulle guance è determinata da un dermatologo dai sintomi caratteristici: un'eruzione purulenta, arrossamento della pelle attorno ai focolai di infiammazione.

Malfunzionamenti del sistema endocrino, disturbi ormonali (aumento della concentrazione di testosterone nel sangue), patologie ginecologiche croniche sono le cause più comuni della comparsa di brufoli sottocutanei sulle guance

La causa dell'acne è stabilita dai risultati dei test hardware e di laboratorio:

  • Ultrasuoni del timo e delle ovaie;
  • allergotest;
  • analisi del sangue generale;
  • test per la demodicosi;
  • analisi del sangue per gli ormoni steroidei.

Il medico differenzia l'acne dalla rosacea, dall'ipercheratosi follicolare, dalla follicolite fungina, ecc. In alcuni casi, è necessaria una consultazione aggiuntiva con un endocrinologo, allergologo, ginecologo e medici di altre specialità.

Come sbarazzarsi dei brufoli sulle guance

L'acne sulle guance viene trattata con metodi conservativi. La terapia ha diversi obiettivi:

  • prevenzione di nuova acne;
  • eliminazione delle eruzioni cutanee esistenti;
  • inibizione dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • sollievo dall'infiammazione della pelle;
  • rimozione di post-acne (macchie di acne).

Il trattamento complesso comprende farmacoterapia, dieta, cura del viso adeguata. Per accelerare la guarigione degli ascessi sulle guance, ricorrono a procedure fisioterapiche: darsonvalutazione, ozono terapia, terapia con paraffina, irradiazione KUF, ecc..

Caratteristiche della cura della pelle

Con l'acne, viene prestata particolare attenzione alla cura della pelle del viso. Per rimuovere i brufoli sulle guance, dovresti:

  • lavati il ​​viso almeno 2-3 volte al giorno;
  • pulire le aree problematiche con tonici detergenti, lozioni;
  • utilizzare acqua minerale o decotti alle erbe per il lavaggio;
  • cambiare l'asciugamano almeno una volta ogni 2-3 giorni;
  • curare l'acne con prodotti a base di acido salicilico;
  • abbandonare temporaneamente i cosmetici decorativi;
  • Applicare creme esfolianti 1-2 volte a settimana;
  • fare bagni di vapore per il viso;
  • applicare pomate antinfiammatorie sulle guance e sulla zona T..

Si consiglia inoltre di pulire le guance con ghiaccio cosmetico. È preparato da decotti alle erbe a casa. Salvia, spago, ortica, camomilla, celidonia hanno spiccate proprietà anti-acne..

Dieta

Il cibo dietetico normalizza il metabolismo, riducendo così la produzione di sebo. I principi di base di una dieta sana per l'acne includono:

  • esclusione di cibi nocivi - carne grassa, spezie, conservazione, dolciumi;
  • introduzione al menu di cibi con fibre: pane di crusca, broccoli, zucca, mele, frutta secca;
  • pasti frazionari: mangiare cibo in piccole porzioni fino a 5 volte al giorno.

L'acne sulla fronte e sulle guance è una conseguenza dell'abuso di prodotti da forno, fast food. Per far fronte al problema, è necessario ridurre al minimo l'assunzione di caffè, sale, verdure fritte e carne. Per prevenire la disidratazione e l'eccessiva secrezione di sebo, è necessario bere fino a 2 litri di acqua pulita al giorno.

Cosmetici medici

La pelle delle guance è sensibile e piuttosto sottile. I microdamaggi diventano il cancello d'ingresso per Propionibacterium acnes - propionibacterium acne. I microrganismi provocano la formazione di spine cornee sebacee, infiammazione dei tessuti molli. Per ripristinare il mantello idrolipidico dell'epidermide, è necessario utilizzare cosmetici speciali.

Il trattamento dell'acne sulle guance viene effettuato con sieri, maschere in crema, matite correttive, tonici e lozioni, che contengono:

  • tocoferolo;
  • retinolo;
  • lattoflavina;
  • folacina;
  • pantenolo;
  • ossido di zinco;
  • caolino.

I componenti bioattivi hanno attività antinfiammatoria e comedolitica. I migliori produttori di cosmetici anti-acne includono La Roche-Posay, Uriage, Argital, Vigor CN, Vichy, Avene.

Procedure cosmetologiche

La terapia hardware elimina non solo l'acne esterna ed interna, che sono chiamate milia. Per combattere i difetti estetici, vengono utilizzati i seguenti:

  • Peeling chimico: pulizia dei pori della pelle da cellule morte e tappi sebacei con sostanze chimiche. Per rimuovere un brufolo che è spuntato sulla guancia, l'estetista applica acido lattico, fenico, salicilico e altri. Il peeling chimico tratta l'acne e la post-acne: cicatrici fresche, macchie senili.
  • Cryomassage - raffreddamento locale delle aree problematiche sulle guance con azoto liquido. In più sedute è possibile rimuovere piccole pustole, brufoli rosa, post-acne.
  • Fototerapia - trattamento dell'acne sulle guance con la luce di lampade fluorescenti. La procedura indolore ha dimostrato un'efficacia terapeutica. È usato per combattere l'acne causata da eczema, neurodermite..

Se la lesione è grande, ricorrono alla biodermabrasione, alla terapia laser. Il trattamento dell'apparato ha controindicazioni, quindi, prima di fissare un appuntamento con un'estetista, è necessario consultare un medico.

Preparazioni per farmacie

L'acne purulenta infiammata su fronte, mento e guance viene rapidamente rimossa da farmaci esfolianti, cicatrizzanti, antinfiammatori e antisettici. Nella lotta contro l'acne, vengono utilizzati i seguenti:

  • antibiotici locali (pomata eritromicina, Stiemicina) - distruggono i batteri piogeni che causano ascessi sulle guance;
  • farmaci ormonali (spironolattone, ciproterone) - aiutano a rimuovere l'acne con ovaie policistiche, irsutismo nelle donne;
  • retinoidi locali (Klenzit, Effezel) - migliorano l'esfoliazione delle cellule della pelle, prevengono l'intasamento dei follicoli da parte delle masse cornee.

Se i brufoli sulle guance sono causati da demodex, viene prescritto un unguento di Tsindol o Sulphur. Con una predisposizione ereditaria all'acne, si consiglia di trattare i focolai di infiammazione con Skinoren, Baziron o Metrogyl.

Metodi tradizionali

I cosmetici per la casa sono un modo semplice ed efficace per combattere l'acne. Per pulire la pelle da tappi sebacei, cellule morte e infiammazioni, utilizzare:

  • Celidonia. 4 cucchiai. l. l'erba tritata viene versata in 1,5 litri di acqua. Far bollire in un bagno di vapore per 5-7 minuti e filtrare. La soluzione viene utilizzata per trattare l'acne rossa sulle guance fino a 3 volte al giorno.
  • Rafano. Un terzo della bottiglia di vetro viene riempito con radice di rafano tritata. Versare l'aceto di vino e lasciare in un luogo fresco per 2 settimane. L'infuso tratta l'acne e lascia asciugare completamente. Risciacquare il prodotto con acqua fredda.
  • Dente di leone. 1 cucchiaio. l. le radici schiacciate vengono bollite in 200 ml di acqua per 3 minuti. Nel brodo, inumidisci un batuffolo di cotone e asciuga le guance ogni giorno prima di coricarti.

Per individuare eruzioni cutanee sulle guance e dopo l'acne, usa l'olio di calendula. Il prodotto viene utilizzato per trattare la pelle problematica due volte al giorno per 1-2 settimane.

Cosa succede se ignori il problema

Se non trattata, l'acne progredisce e diventa più grave. Non è desiderabile spremere i brufoli purulenti sulle guance, poiché ciò porta a lesioni ai tessuti.

Se compaiono eruzioni cutanee sulle guance, si consiglia di contattare un centro medico, un dermatologo. Per non portare un'infezione, non provocare infiammazioni acute, non spremere i brufoli, non auto-medicare.

Possibili complicazioni della malattia della pelle includono:

  • acne conglobata - la forma più grave di acne, in cui sul viso si formano più cisti con contenuto purulento;
  • acne fulminante - la formazione di acne nodulare sul viso e sul corpo;
  • cicatrici ipertrofiche - escrescenze di tessuto connettivo sulle guance che si verificano nel sito dell'acne.

L'accumulo di pus nei follicoli piliferi è causato da funghi, stafilococco epidermico, propionibatteri, ecc. La loro riproduzione attiva è irta di infiammazione acuta della pelle, foruncolosi, ascessi.

Prevenzione dei punti neri sulle guance

Se un brufolo è saltato sulla tua guancia, non dovrebbe essere schiacciato o esposto al calore. L'area interessata viene trattata con un unguento antisettico o anti-acne. Per le persone con pelle mista o grassa, si consiglia di utilizzare creme ipoallergeniche dalla texture leggera. Inoltre, per prevenire l'acne, devi:

  • lavati il ​​viso due volte al giorno con catrame o sapone antibatterico;
  • limitare il consumo di cibi a base di carboidrati, alcol;
  • evitare situazioni stressanti, l'uso di farmaci ormonali;
  • 1-2 volte a settimana per pulire la pelle con scrub in crema o maschere con argilla cosmetica.

L'acne è una malattia cronica che si ripresenta se esposta a fattori provocatori. La nutrizione razionale, il trattamento tempestivo delle malattie dell'apparato endocrino e digerente riducono più volte il rischio di infiammazione della pelle.