loader

Acne in gatti e gatti ⚫

Un gatto, come una persona, può sviluppare l'acne sulla pelle: questa è una malattia dermatologica non infettiva per l'uomo, associata a un funzionamento improprio delle ghiandole sebacee. L'acne nei gatti è piuttosto rara, quindi l'acne, notata dal proprietario sul mento dell'animale, sullo stomaco, vicino alla bocca, alle orecchie e alla base della coda, può causare una discreta sorpresa. È in queste aree della pelle che ci sono la maggior parte delle ghiandole sebacee: una violazione del processo metabolico nella pelle rende il loro funzionamento errato.

I pori della pelle del gatto sono otturati a causa dell'accumulo di vecchio epitelio, bloccato insieme alle giovani cellule della pelle dalle secrezioni sebacee. I brufoli di gatto possono essere bianchi o neri a seconda che il tappo di sebo sia all'interno o all'esterno del poro..

Poiché il processo non si sviluppa sempre in patologia, si verifica il fenomeno dell'auto-guarigione. Ma quando i microbi patogeni entrano nei pori, la salute dell'animale è minacciata da problemi: anche il comportamento dell'animale mostra quanto sia scomodo. Il punto dolente prude e fa male, il gatto non si sente bene, quindi il trattamento viene avviato immediatamente.

Cause dell'acne nei gatti

Poiché l'acne può colpire qualsiasi animale domestico, dovresti studiare attentamente l'elenco delle cause della malattia:

lo stress costante fa funzionare le ghiandole sebacee;

se il gatto si sporca il mento, dovrebbe essere chiaro che non lo laverà da solo e lo sporco con i microrganismi rimarrà sulla pelle;

malattie della pelle;

fallimento delle ghiandole sebacee;

scarso sviluppo dei follicoli piliferi (alopecia);

immunità debole;

i piatti di plastica, soprattutto quelli che non sono della prima freschezza, sono un terreno fertile per i batteri stipati nei suoi micropori.

Un'eruzione cutanea può comparire sia in un gattino che in un gatto anziano e, nonostante ciò, le sfingi soffrono di acne più spesso e in casi isolati gatti castrati e gatti sterilizzati.

Recensioni di veterinari sull'acne

L'opinione dei rappresentanti della dermatologia veterinaria è espressa nel consiglio di non auto-medicare, ma di visitare uno specialista: un animale malato deve essere esaminato, deve essere prelevato un raschiamento dalla zona cutanea interessata e uno studio di laboratorio eseguito. Questo viene fatto per escludere la probabilità di altre malattie, comprese le manifestazioni di allergie..

L'acne felina è simile nella sintomatologia a dermatofitosi, demodicosi, scabbia e granulomi eosinofili. L'analisi mostrerà se c'è un motivo per preoccuparsi delle malattie di cui sopra.

I veterinari non considerano la malattia grave e prescrivono un regime di trattamento qualificato, a seguito del quale il problema verrà risolto rapidamente e facilmente.

Trattare l'acne nei gatti

L'acne può apparire sulla coda, il che porta anche problemi e disagi all'animale. A casa si consiglia di seguire una dieta e seguire le indicazioni dei veterinari, che ti dicono sempre in dettaglio come curare l'acne.

Prima di tutto, si dovrebbe occuparsi dell'igiene delle condizioni di custodia dell'animale e del malato baffuto stesso. Nei gatti, i punti neri sul mento possono trasformarsi in grandi ascessi e complicare seriamente la vita. Il rispetto dell'igiene non consentirà alla malattia di passare alla fase successiva a causa della penetrazione di microrganismi nei pori.

Il trattamento è prescritto secondo il seguente schema:

le zone colpite vengono regolarmente lavate con shampoo medicati;

prima di applicare i farmaci, la pelle viene prima disinfettata con perossido di idrogeno al 3%;

se l'animale è soffice, è meglio radersi i capelli sulla zona dolente;

assicurati di escludere i cibi grassi dalla dieta.

Se il caso è complesso e si è unito un obiettivo secondario di infezione, allo schema vengono aggiunti un antibiotico esterno e un ciclo di vitamina A.

Rimedi popolari per il trattamento dell'acne nei gatti

Non tutti vogliono utilizzare prodotti già pronti e rivolgersi a ricette popolari per il trattamento dell'acne nei gatti.

la tintura di calendula è usata come trattamento;

due compresse di furacilina vengono macinate in polvere e mescolate con tre cucchiai di brodo di camomilla. La soluzione risultante viene conservata in frigorifero e viene utilizzata per trattare gli ascessi 5-6 volte al giorno;

spremere il succo della zucca e strofinare la zona interessata 4 volte al giorno per 5 minuti;

dalla celidonia si ottiene un decotto efficace, che si prepara con quattro cucchiai di materie prime secche e un litro d'acqua. Il brodo viene portato a ebollizione, rimosso, raffreddato e filtrato. Applicare lozioni sulle ferite 3 volte al giorno.

Tuttavia, prima di iniziare a trattare un gattino con rimedi popolari, consultare un veterinario.

Acne nei gatti sul mento

Punti neri possono apparire improvvisamente sul viso del gatto nell'area delle labbra. Il muso sembra asciutto. A poco a poco, l'eruzione si trasforma in pustole. Presto scoppieranno e al loro posto si noteranno delle croste. Il prossimo sintomo è la caduta dei capelli con la formazione di pelle secca e infiammata in questo luogo..

Il gatto spesso si gratta il mento, introducendo così un'infezione secondaria e traumatizzando il punto dolente.

Il pus può iniziare a fuoriuscire dai brufoli, il che significa che il processo è andato lontano e il gatto che soffre ha urgente bisogno di aiuto.

Qualcuno è fortunato, e il suo animale domestico non ha mai affrontato in vita sua il problema dell'acne, e visita una specie di fica con invidiabile regolarità. Dovresti sempre esaminare attentamente il viso dell'animale in modo che, in caso di eruzione cutanea, il trattamento possa iniziare immediatamente..

Trattamento per l'acne nei gatti sul mento

A giudicare dalle recensioni dei proprietari di gatti che hanno avuto questa malattia dermatologica, un trattamento complesso darà presto un buon risultato..

Come i veterinari consigliano di curare l'acne:

il mento viene lavorato più volte al giorno: la zona rasata viene lavata con sapone di catrame, shampoo anti-seborroico o Laktaderm. Lo shampoo viene lasciato sulla pelle del gatto per 4-5 minuti, quindi lavato via con un batuffolo di cotone umido e asciugato fino a quando non si asciuga;

la clorexidina o il perossido di idrogeno sono usati come antisettici. Dopo 15 minuti, passare alla fase successiva del trattamento;

il gatto viene adagiato sul dorso e sul punto dolente viene applicato un lembo di tessuto di cotone morbido, imbevuto di una moderata quantità di brodo di calendula caldo;

pulire la lesione con acido salicilico e applicare un unguento per l'acne per gli animali.

Viene eseguita una dieta con un corso vitaminico e tutte le fasi del trattamento fino a quando tutti i punti e gli ascessi scompaiono completamente.

Farmaci per l'acne del gatto

L'elenco dei medicinali comprende clorexidina, miramistina, perossido di idrogeno, alcol salicilico e iodio. Questi sono antisettici e disinfettanti. Esistono anche farmaci a target ristretto:

Percutano: il farmaco contiene furacilina e se viene utilizzato secondo le istruzioni due volte al giorno, il colore del mantello diventerà giallo, ma questo è temporaneo;

Bactroban: un unguento per uso esterno viene utilizzato nella fase delle croste purulente e sanguinolente, nonché quando è collegata un'infezione secondaria;

La mupirocina è un unguento topico efficace;

Differin, Adaklin, Klenzit sono vitamina A sotto forma di unguenti, ma non dovresti applicarli diligentemente a causa della possibile irritazione della pelle;

Prednisolone: ​​il corso del trattamento è prescritto solo da un medico in casi particolarmente avanzati.

Non dimenticare che tutti i medicinali vengono utilizzati solo con il permesso di un medico..

Prevenire l'acne nei gatti

A scopo preventivo, i piatti di plastica vengono sostituiti con vetro, ceramica o ferro. La ciotola viene lavata 1-2 volte al giorno e il nuovo cibo viene versato solo in un piatto vuoto e pulito. L'acqua dovrebbe essere sempre pulita e fresca.

Se il gatto ha di nuovo l'acne, i cibi grassi e secchi sono esclusi dal cibo, poiché questo è il rischio di recidiva della malattia.

In un gatto incline ai comedoni, pulisci il muso dopo aver mangiato.

L'immunità degli animali domestici deve essere rafforzata, quindi se hai domande, devi studiare le raccomandazioni per una corretta alimentazione del gatto.

Acne nei gatti

Problemi come acne e punti neri non sono solo adolescenti. Anche per i gatti questo è un vero problema..

Acne: spiacevoli eruzioni cutanee sotto forma di pustole o comedoni compaiono negli animali sul mento, nelle orecchie e nella coda, a volte anche sullo stomaco. Le cause della malattia negli esseri umani e nei gatti sono più o meno simili: disturbi ormonali, cattiva alimentazione, scarsa igiene, stress, allergie. Anche l'ereditarietà e le malattie metaboliche giocano un ruolo significativo. A proposito, gli animali castrati soffrono di acne molto meno spesso..

L'acne si manifesta in modi diversi: da una piccola eruzione cutanea sul mento a profondi ascessi che minacciano seriamente la salute dell'animale. Questo di solito è una dispersione di punti neri o punti bianchi. Sotto la testa è un condotto sebaceo riempito fino all'orlo di sebo. Se i germi sono entrati nel condotto, si verifica un'infiammazione e l'acne si trasforma in un ascesso..

Cosa può fare il proprietario per sbarazzarsi di questo fastidio?

1. Il tuo motto è pulizia e igiene! Cambia la tua acqua potabile il più spesso possibile. Sostituisci la ciotola di plastica con una di vetro o ceramica e ricordati di lavarla dopo aver mangiato.

2. Lavare il mento del gatto dopo ogni pasto e strofinare con soluzioni disinfettanti come Miramistin o Chlorhexidine. Anche il perossido di idrogeno aiuta molto, ammorbidisce il tappo di grasso. Va applicato con un batuffolo di cotone direttamente sul comedone.

3. Se il problema è limitato ai comedoni, possono essere utili i cosmetici per i punti neri. Ma dovresti stare estremamente attento: a volte i cosmetici contengono sostanze che possono essere velenose se leccate. Per evitare questo pericolo, non acquistare cosmetici farmaceutici senza consultare il medico..

4. In caso di formazione di pustole consultare immediatamente un medico! Non spremerli o aprirli da soli: peggiorerai solo le cose.

5. Presta attenzione al cibo del gatto: forse è troppo grasso e abbondante? Ti ricordo ancora una volta: panna acida, panna e salsiccia grasse dovrebbero essere escluse per sempre dalla dieta!

L'acne, come qualsiasi altra malattia, richiede un trattamento adeguato. Non prenderla alla leggera.

Acne nei gatti

Nonostante la presenza di peli, anche gli animali domestici hanno l'acne, da singoli punti neri a focolai di infiammazione estesi. Di regola, l'acne nei gatti è lieve senza causare preoccupazione al proprietario. Ma una serie di fattori aggrava il problema, inclusa la necessità di un trattamento sistemico..

  • Descrizione
  • Le ragioni
  • Sintomi
  • Diagnostica
  • Trattamento
  • Primo soccorso
  • Trattamento principale
  • Prevenzione

Descrizione

Ogni follicolo ha la sua ghiandola sebacea. Si apre in una borsa per capelli, un letto da cui crescono i peli. La ghiandola produce una speciale secrezione che copre i capelli mentre crescono. Il sebo o il sebo protegge il mantello da polvere, umidità, microrganismi, batteri, funghi.

Quando la ghiandola sebacea lavora troppo attivamente, il grasso non ha il tempo di evacuare in superficie. Nel tempo, il condotto si ostruisce, il sebo si accumula sempre di più, il che porta allo sviluppo di acne in un gatto: acne, papule, pustole. Se il grasso è completamente "bloccato" all'interno del poro, si formano globuli bianchi. Se c'è un'uscita in superficie, a causa dell'ossidazione, il grasso si scurisce formando punti neri.

Nella maggior parte dei casi, le eruzioni cutanee compaiono su aree del corpo con peli sottili: orecchie, intorno ai capezzoli, ascelle, genitali, ano. Soprattutto spesso, brufoli a forma di gatto sul mento, poiché è scomodo leccare questo posto. Meno comunemente, l'eruzione cutanea è localizzata tra le dita, sul collo, all'interno delle cosce, sulla coda.

Più spesso, i gatti adulti non castrati soffrono: l'acne nei gatti viene diagnosticata meno spesso, nei gattini è molto rara. Gli animali bianchi sono soggetti a qualsiasi tipo di malattia della pelle. In forma grave, l'acne felina si manifesta negli animali domestici ricci e senza pelo: i peli radi o la loro completa assenza contribuiscono al blocco dei dotti sebacei.

Le ragioni

È una malattia multifattoriale non contagiosa, che si basa su un gruppo di condizioni che provocano l'infiammazione. Identifica le cause esterne e interne dell'acne felina, agendo insieme. Possibili cause interne:

bassa immunità, allergie;

infiammazione delle ghiandole paraanale;

malattie del sistema endocrino, digestivo, genito-urinario;

patologia della struttura delle ghiandole sebacee, follicoli piliferi;

un eccesso di grassi, additivi artificiali, sale nella dieta;

infezioni - batteri, virus, elminti, funghi.

Le cause esterne giocano un ruolo significativo, che può agire come fattore primario o secondario nello sviluppo dell'acne. In un gatto, questo è un costante desiderio di accoppiamento, che non è soddisfatto nemmeno con il campo libero. Nei gatti - periodi di caccia, gravidanza, allattamento. Altri motivi esterni:

prendendo una serie di farmaci;

ciotole sporche, acqua stagnante;

cure inadeguate, cattive condizioni di vita;

parassiti esterni - pulci, zecche sottocutanee, pidocchi;

stress: spostamento, riparazione, un nuovo animale domestico, cambiamento della dieta;

reazione a cosmetici, prodotti chimici domestici, stucco per WC, rimedio per le pulci.

È importante ricordare che 99 casi su 100 non hanno una sola causa. Questa è quasi sempre una coincidenza. Ad esempio, una malattia sistemica porta a un'eccessiva produzione di sebo, cure insufficienti contribuiscono al suo accumulo e una ridotta immunità porta all'aggiunta di flora secondaria..

Sintomi

Notando punti neri, il proprietario non capisce immediatamente di cosa si tratta. L'acne nei gatti assomiglia agli escrementi delle pulci impigliati nella pelliccia o al mento macchiato di terra. Ma se guardi da vicino, alcune "briciole" si sono attaccate alla pelle - questi non sono ancora tappi separati.

Se graffi l'area con il dito, i punti neri maturi cadranno facilmente dai pori. Ma non dovresti farlo: puoi portare un'infezione. Senza trattamento, l'acne nei gatti entra in una fase infiammatoria con la formazione di ascessi. Esistono 4 forme di malattia:

Il moduloDescrizione
ComedonalNon c'è infiammazione. I punti neri e i brufoli isolati non infastidiscono il gatto. Il corpo di un animale domestico nudo può essere completamente coperto di punti neri, ma non causano dolore o infiammazione..
Papulo-pustolosaPiccoli sigilli senza liquido - papule - sono attaccati a punti bianchi e neri. Si notano rare pustole: acne infiammata, purulenta, dolorosa al tatto.
NodalMolti focolai purulenti e infiammati. Al posto delle pustole aperte si formano ulcere, che alla fine si cicatrizzano o degenerano in noduli. I nodi possono essere dolorosi o no, con o senza contenuto purulento.
ConglobatnayaLa forma drenante dell'acne nei gatti nella foto sembra aree solide rosse ulcerate. Il mantello è radi o cade completamente. La pelle è irregolare, indurita, infiammata.

Nei casi più gravi, le aree colpite si gonfiano. Il prurito costante esaurisce l'animale, rendendolo irritabile fino all'aggressione. L'appetito è ridotto, la sete aumenta. Senza trattamento, la flora patogena secondaria può portare a ipertermia, polmonite, sepsi, morte.

Diagnostica

L'acne stessa raramente prude, ma funghi e batteri si moltiplicano rapidamente sulla pelle infiammata. Un aumento del loro numero provoca un forte prurito, che suggerisce un'infezione da pulci, privazione e zecche sottocutanee. Queste e altre infezioni devono essere escluse dal laboratorio.

Non puoi curare l'acne nei gatti con nulla: prima vengono eseguiti test complessi. Il materiale prelevato viene seminato su un mezzo nutritivo, studiando la flora. Se viene stabilita la sua patogenicità, vengono eseguiti test di sensibilità. Ci vorrà circa una settimana per aspettare i risultati, ma il trattamento sarà diretto.

Sebbene difficile, è consigliabile provare a stabilire le cause dell'acne in un gatto attraverso un esame generale. Un approccio integrato ti permetterà di tenere sotto controllo la malattia, evitando le ricadute:

esami del sangue e delle urine generali e biochimici;

test per immunodeficienza virale (VIC), leucemia (VLC);

analisi per allergeni alimentari - singoli prodotti o specifiche marche di mangimi;

Raggi X, ecografia degli organi addominali.

Una storia dettagliata aiuterà a scoprire il motivo: una storia su malattie croniche, stile di vita, dieta, condizioni per tenere un animale domestico. È importante ricordare tutte le piccole cose, perché anche un nuovo tiragraffi o ciotola può essere responsabile della comparsa dell'acne nel gatto..

Trattamento

La terapia ha lo scopo di sopprimere la risposta infiammatoria e guarire la pelle colpita. Le malattie concomitanti sono prese sotto controllo, se possibile. In alcuni casi è indicata la rimozione chirurgica delle aree ulcerate, seguita da un esame istologico..

Primo soccorso

In nessun caso dovresti spremere l'acne: questo può portare all'infiammazione degli strati profondi della pelle, alla formazione di una cisti, persino alla sepsi. Non utilizzare cosmetici per uso umano per combattere l'acne: molti prodotti "innocui" sono tossici per i gatti. Non puoi strofinare, riscaldare (comprime), raschiare, toccare ancora una volta l'area dolente.

La lesione interessata viene trattata con una garza sterile imbevuta di un decotto di calendula, camomilla o clorexidina per uso esterno. L'acne che scoppia è macchiata con perossido di idrogeno o miramistina. Questo viene fatto almeno un giorno prima della visita dal medico, altrimenti il ​​trattamento distorcerà il quadro clinico.

Trattamento principale

Il trattamento topico per l'acne in un gatto consiste nel trattare le aree colpite. La forma del farmaco dipende dalla natura delle lesioni: le piaghe piangenti vengono asciugate con polveri, le croste secche vengono ammorbidite con unguenti, spray. In caso di seborrea grave, è indicato il bagno con shampoo antiforfora.

Se si tratta di un'infiammazione purulenta estesa, il medico disinfetterà: rimuoverà l'acne con una spatola speciale, curerà le ferite con un antibiotico. Nei casi più gravi, il trattamento esterno non è sufficiente: un farmaco antibiotico o antifungino viene prescritto in iniezioni, compresse.

Prima di trattare l'acne nei gatti con ormoni steroidei, resistere a una settimana di trattamento standard:

Il mantello viene tagliato corto o rasato, facendo attenzione a non colpire i punti neri.

Il gatto viene bagnato con shampoo anti-seborroico, senza balsamo.

Tre volte al giorno, l'area interessata viene trattata con un tampone di garza imbevuto di clorexidina o perossido di idrogeno, rimuovendo croste, croste, pus inzuppati.

Dopo 10 minuti, la pelle pulita viene imbrattata con un unguento antibatterico o cosparsa di polvere (Percutane, Bactroban, Mupirocin, Streptocid).

Immunomodulatori, fortificanti, vitamine complesse, omega-3, irradiazione ultravioletta contribuiscono al recupero.

Durante la lavorazione, è necessario seguire le regole dell'igiene personale. È importante assicurarsi che il gatto non lecchi i farmaci: un collare protettivo aiuterà. Se, dopo una settimana di trattamento, l'acne del gatto non scompare, viene prescritto un ciclo di prednisolone. Viene mostrato un esame approfondito per identificare un fallimento sistemico che porta ad una diminuzione dell'immunità locale e / o un'eccessiva produzione di sebo.

Prevenzione

Sfortunatamente, raramente è possibile curare completamente l'acne in un gatto: non appena il fattore provocante si fa sentire, si verifica una ricaduta. Durante la terapia e dopo, per evitare il ripetersi della malattia, è importante seguire le raccomandazioni del medico:

utilizzare cosmetici ipoallergenici;

rimuovere giocattoli profumati, tiragraffi;

vaccinare in modo tempestivo, trattare contro i parassiti;

lavare i piatti dopo ogni poppata, cambiare l'acqua ogni giorno;

pulire la vaschetta subito dopo l'uso, modificare la composizione del riempitivo;

rimuovere le piante d'appartamento se l'animale le mangia o scava nel terreno;

cercare di non ferire la pelle mentre si pettina il mantello;

escludere contatti con scarpe da strada, prodotti chimici domestici.

Si consiglia di castrare un animale domestico, anche se è un allevatore. Esibizioni, accoppiamento, caccia, parto provocheranno ricadute e il trattamento costante dell'acne in un gatto con antibiotici, anche sotto forma di unguenti, influisce negativamente sulla salute generale. Inoltre, viene ereditata la propensione alle malattie infiammatorie della pelle..

La condizione della pelle è fortemente influenzata dalla dieta - senza la giusta dieta, è molto difficile curare l'acne. Di regola i veterinari consigliano un alimento olistico ad alto contenuto proteico, senza cereali o con un contenuto minimo di cereali, facilmente digeribile (Acana, Orijen, Grandorf). Arricchito con vitamina A (retinolo, tretinoina o isotretinoina).

Se si esclude l'allergia alimentare, è accettabile l'alimentazione con prodotti naturali:

Carne bollita, cruda scottata, cruda congelata

Tacchino, coniglio, vitello, agnello - tagli magri senza vene, pelle, ossa

Maiale, agnello, eventuali tagli grassi. A volte frattaglie, con cura, solo bollite

Pesce bollito, spezzatino

Filetto di pesce di mare bianco senza lische, pelle

Tutto il resto (rosso, fiume, grasso, crudo, ossa, teste)

Kefir magro, ricotta, formaggio a pasta dura non salata

Panna acida, formaggio grasso e ricotta, kefir acido, yogurt dolce

Riso, grano saraceno, avena

Miglio, semolino, fiocchi d'avena (fiocchi), orzo perlato

Verdure bollite sotto forma di purè di patate, tritate crude in ricotta, carne, pesce

Zucchine, zucca, carota, cavolfiore

Cavolo cappuccio bianco, patate

Verdure tagliate in ricotta, carne, pesce

Alghe, chicchi germogliati (erba gatta), spinaci, asparagi

Erba di strada, piante d'appartamento, aneto, basilico

Pollo alla coque, qualsiasi quaglia

Anatra, oca, pollo sodo

Le malattie della pelle avanzate sono difficili da trattare. La terapia è spiacevole, lunga e snervante per l'animale. Pertanto, si consiglia di contattare immediatamente il veterinario, senza attendere la formazione di pus al posto di banali puntini neri..

Cos'è l'acne nei gatti e come trattarla

L'acne nei gatti è una malattia della pelle che si manifesta come un'eruzione cutanea. La cosa più interessante è che questa malattia si verifica anche negli esseri umani. A differenza degli esseri umani, l'acne felina non è dovuta alla pubertà. Nella vita, questa malattia ha altri nomi, come "punti neri" e "acne".

In termini semplici, l'acne è un'infiammazione delle ghiandole sebacee. Per la maggior parte, i Don Sphynx e la razza persiana soffrono di questa malattia..

  • Cause dell'acne nei gatti ↓
  • Sintomi ↓
  • Trattamento dell'acne ↓
  • Shampoo anti-seborroici e sapone di catrame ↓
  • Preparativi per l'esposizione puntuale ↓
  • Trattamento con corticosteroidi ↓
  • Rimedi popolari ↓
  • Prevenzione delle malattie ↓

Nel Don Sphynx, a causa della mancanza di lana, la pelle è più esposta all'ambiente esterno. Pertanto, aumenta la probabilità di irritazione in tutto il corpo. E nella razza persiana, il cibo si accumula vicino alla bocca a causa delle pieghe sul viso. Se questi residui non vengono rimossi in tempo, l'animale potrebbe infiammarsi..

Cause dell'acne nei gatti

L'acne di solito si verifica quando le ghiandole sebacee non funzionano correttamente. Il processo si basa sull'esfoliazione delle cellule morte e delle secrezioni secrete dalle cellule della ghiandola. Per questo motivo si verifica l'ostruzione dei dotti, a causa del peeling e della secrezione della microflora cutanea, si deteriora e smette di moltiplicarsi, in base a questa irritazione si verifica. Gli esperti non hanno ancora capito del tutto perché questo sta accadendo..

Ci possono essere molti fattori per la comparsa di "punti neri". Le ragioni sono esogene (esterne) ed endogene (interne). Se ciò accade, dovresti considerare e riconsiderare la cura del tuo animale domestico..

I fattori endogeni dell'acne sono:

  • squilibrio ormonale;
  • malattia metabolica;
  • allergia a oggetti, cibo;
  • problemi al fegato;
  • caratteristiche individuali della pelle;
  • la comparsa di parassiti nel corpo.

I fattori esogeni sono:

  • ciotole di cibo sporche: l'animale si macchia il viso e i detriti di cibo bloccano i condotti grassi;
  • in caso di malattia o vecchiaia, i gatti iniziano a lavarsi male o smettono completamente di prendersi cura di se stessi;
  • ferite e pettinature possono causare un momento irritabile;
  • sovratensione;
  • nutrizione impropria.

I fattori principali includono:

  1. Alimentazione impropria. L'animale domestico deve ricevere tutto il cibo necessario per il normale funzionamento del corpo. La malnutrizione e la sovralimentazione dovrebbero essere evitate.
  2. Infezione. Se l'animale ha infezioni batteriche o fungine, questo può influire gravemente sul corpo, compresa la pelle..
  3. Ghiandole paraanale. Anche questo è considerato un fattore importante, poiché influenzano direttamente il normale funzionamento della pelle. E anche se l'animale sta bene con le ghiandole anali, è comunque meglio andare sul sicuro e controllarle.
  4. Ciotola per cibo. Prima di tutto, devi prestare attenzione a quali piatti mangia il tuo gatto, di che materiale sono fatte le ciotole e in quali condizioni igieniche sono..

Importante! I gatti sterilizzati e sterilizzati hanno meno probabilità di soffrire di questa malattia. Ciò è dovuto a un cambiamento nel background ormonale dell'animale dopo l'operazione, che non è soggetto a rapidi cambiamenti nell'attività sessuale.

Sintomi

Spesso, il proprietario del gatto non sa nemmeno che l'animale ha l'acne finché non nota dei punti neri sul mento o su un'altra parte del corpo. Per molto tempo, l'animale può sentirsi bene fino a quando non appare un forte prurito. È noto che i maschi soffrono più spesso a causa degli effetti del testosterone sulla base della coda..

Ci sono segni con cui è facile determinare lo stadio iniziale dell'acne:

  • nel sito della futura infiammazione, il mantello diventa lucido;
  • si nota un colore giallastro;
  • Sulla pelle compaiono punti neri, che vengono spesso confusi con lo sporco ordinario o le uova delle pulci.

I principali luoghi di localizzazione dell'acne sul corpo nei gatti:

  • il mento;
  • labbro;
  • museruola;
  • indietro;
  • base della coda;
  • vicino alle sopracciglia;
  • vicino alle orecchie;
  • agli angoli della bocca;
  • sulla pancia.

Ci sono quattro fasi della malattia:

  1. arrossamento della pelle;
  2. formazione di acne;
  3. il brufolo matura, si forma pus in alto, che scoppia dopo un po ';
  4. se il processo procede senza intoppi, la ferita guarisce e la pelle viene gradualmente ripristinata.

Importante! Il processo può essere aggravato quando, con un sistema immunitario indebolito, il pus infetta un'area sana, che è considerata estremamente pericolosa per la salute..

Con complicazioni, l'acne si sviluppa in una lesione cutanea purulenta. Appare l'edema, che aumenta gradualmente.

Come cambia il comportamento del gatto:

  • l'animale si comporta irrequieto;
  • spesso lecca l'area interessata;
  • sente un forte disagio, prurito insopportabile e prurito tutto il tempo.

Trattamento per l'acne

Il trattamento di questa malattia nei gatti a casa è che il primo passo è pulire la pelle dalle secrezioni in eccesso e fermare la comparsa di acne..

L'algoritmo delle azioni è il seguente:

  1. I capelli nella zona danneggiata devono essere rasati.
  2. L'area interessata viene trattata più volte al giorno con una soluzione speciale (perossido, clorexidina).
  3. Rimuovere lo strato superiore dell'epitelio, questo può essere fatto con acido salicilico.

Se il gatto ha una malattia infettiva, il trattamento senza antibiotici è inevitabile..
Per sapere quali farmaci saranno necessari, è necessario superare i test in un laboratorio specializzato, lo studio mostrerà un test di sensibilità ai farmaci e determinerà la coltura batterica.

Importante! È necessario eseguire test per determinare la presenza di un'infezione nella zona interessata, poiché gli antibiotici non possono essere presi con un'infezione fungina.

Quali regole dovrebbero essere seguite:

  • i brufoli non possono essere spremuti (il pus deve uscire da solo);
  • è necessario elaborare attentamente l'area danneggiata, in modo puntuale, in modo che la pelle non si asciughi;
  • assicurati che l'animale non si graffi;
  • non puoi usare droghe costituite da alcol tutto il tempo, questo provoca l'acne infiammata;
  • spalmare creme speciali con uno strato sottile in modo che l'aria possa penetrare (questo è necessario per la guarigione).

Importante! Se l'acne appare molto spesso, la causa potrebbe essere nel corpo dell'animale. Con ogni probabilità, sarà correlato all'intestino o al fegato.

Per prevenire il ripetersi della malattia, è meglio sostituire i piatti di plastica per l'animale domestico con un acciaio inossidabile o ceramica di qualità superiore, cambiare anche la lettiera per la lettiera e fare il bagno al gatto utilizzando shampoo professionali.

Shampoo anti-seborroici e sapone di catrame

Prodotti come lo shampoo anti-seborroico e il sapone di catrame sono ottimi per il trattamento della pelle. L'area pulita viene lavata con uno speciale sapone o shampoo. Il prodotto viene lasciato sulla pelle per cinque minuti e poi, con molta cura, strofinare la pelle fino ad asciugarla con un batuffolo di cotone..

Preparativi per l'esposizione puntuale

La malattia scompare più velocemente se sulla pelle viene applicato alcol o unguento salicilico, questo aiuta ad ammorbidire la pelle. Avrai bisogno del perossido di idrogeno per rendere il sito innocuo. Lo iodio è usato per cauterizzare la superficie dell'epitelio.
Anche la tintura di calendula aiuta molto. Una benda di garza imbevuta di tintura viene applicata all'area interessata e nel prossimo futuro un buon risultato non tarderà ad arrivare.

Affinché i brufoli passino più velocemente, vengono utilizzate soluzioni di clorofillite e clotrimazolo all'1%. Nel trattamento vengono utilizzati farmaci efficaci come Percutano, Clorexidina o Miramistina per trattare in sicurezza l'area della pelle irritata prima di visitare un medico.

È importante assicurarsi che il gatto non lecchi i farmaci..

Trattamento con corticosteroidi

L'acne può portare a un'infiammazione molto grave, nel qual caso il medico prescrive un ciclo di trattamento con corticosteroidi, solitamente prednisone.

Rimedi popolari

I decotti sono un modo altrettanto comune per curare l'acne:

  1. Scegliete un qualsiasi contenitore di vetro, aggiungete 20 g di camomilla e calendula ciascuno, versate l'acqua calda e portate a ebollizione a fuoco basso. Il brodo risultante viene filtrato. Macinare due compresse del farmaco, aggiungere circa 15 ml di brodo. Basta fare la maschera a giorni alterni, lasciarla in posa per 20 minuti. Rimuovi tutto questo con un asciugamano.
  2. Taglia la zucca a pezzetti. Questi pezzi sono usati per pulire l'acne. La pelle deve essere trattata con un antisettico e mettere i pezzi di zucca sulla zona interessata per 5 minuti.
  3. Aggiungere 20 g di achillea a un bicchiere d'acqua (preferibilmente essiccato). Versate acqua bollente sui fiori, coprite e lasciate fermentare per un'ora. Questo è un eccellente sostituto della lozione, pulire l'area irritata con un batuffolo di cotone al mattino e alla sera.
  4. La celidonia è un ottimo rimedio per l'infiammazione. Aggiungere un cucchiaio di celidonia a un bicchiere d'acqua e portare a ebollizione a bagnomaria. Far bollire per 5-7 minuti, quindi lasciare raffreddare il liquido risultante. Tratta le anguille due volte al giorno, riscaldando il brodo a 40 gradi.

Prevenzione della malattia

Puoi sempre fare del tuo meglio per ridurre la probabilità di acne nei gatti. Per fare ciò, è necessario aderire a determinate regole. Non cercare di dare al tuo animale domestico cibi molto salati o grassi. Il cibo umano può danneggiare il tuo animale domestico e contribuire a varie malattie..

Dovresti sempre lavare i piatti da cui il gatto beve o mangia. Sostituisci le ciotole di plastica con quelle di metallo o di vetro. Ciò impedirà la crescita dei batteri. Monitora il pelo del gatto e il suo benessere, mantiene pulita la casa. Si consiglia di visitare un veterinario ogni sei mesi per assicurarsi che il gatto sia sano..

Acne nei gatti sul mento: trattamento, cause, foto

L'acne nei gatti sul mento è una condizione della pelle comune nella specie felina. Più precisamente, questa è la manifestazione più comune dell'acne nei gatti. Può apparire a qualsiasi età e il sesso dell'animale non ha importanza. La malattia può peggiorare, regredire o persino estremamente difficile da trattare. Segni e sintomi vanno da comedoni sottili (acne) a pustole gravemente infiammate e secche. Alcuni gatti non si preoccupano affatto, mentre per altri l'acne è molto pruriginosa e dolorosa. Inoltre, la perdita di capelli localizzata e il rossore della pelle sono comuni..

Cos'è l'acne (acne) nei gatti sul mento?

Proprio come negli esseri umani, l'acne felina si forma quando i follicoli piliferi attorno alle ghiandole sebacee che producono olio si intasano. Molto spesso, nei gatti, i brufoli compaiono sul mento, sebbene abbiano anche ghiandole sebacee sulla coda e sulle palpebre. Sebbene ciò si verifichi in tutte le razze di gatti, per qualche motivo, i persiani sono più suscettibili a ripetuti attacchi di acne sul mento..

Sintomi di acne nei gatti sul mento

Molti gatti inizialmente sviluppano un mento leggermente “sporco”, coperto da piccoli punti neri tra i follicoli piliferi. A volte, i sintomi nei gatti sono limitati solo a questa manifestazione. In altri casi, può iniziare a progredire in grumi rossi gonfi che iniziano a rompersi e sanguinare..

Se il problema continua a progredire, è più probabile che i follicoli vengano infettati da Staphylococcus aureus. Questa è una comune infezione batterica che di solito si trova sulla superficie della pelle. Questa complicazione è chiamata follicolite batterica. Questa grave infezione della pelle richiede un trattamento più aggressivo. La follicolite può anche portare a infezioni fungine secondarie se non adeguatamente trattata.

Cause di acne nei gatti sul mento

Non c'è davvero alcun motivo noto per l'acne del mento nei gatti. Ma alcuni possibili fattori includono:

  • Fatica
  • Scarsa cura
  • Dermatite
  • Sovraccarico batterico (mangiare da ciotole sporche)
  • Violazione della produzione di sebo (sostanza grassa)
  • Contatta l'ipersensibilità
  • Sistema immunitario soppresso
  • Infezione o malattia concomitante

Una volta si pensava che le ciotole di plastica per il cibo per gatti fossero una possibile causa di acne nei gatti (allergia o ipersensibilità da contatto). Con una nuova ricerca, è generalmente accettato che il vero problema siano i livelli di batteri presenti nei piatti di plastica. Il passaggio a utensili in vetro, metallo o ceramica a volte può aiutare a sbarazzarsi dell'acne. Raccomando l'acciaio inossidabile. Ma è altrettanto importante lavare frequentemente le ciotole, almeno una volta al giorno. Se stai usando la plastica, usa prima questo suggerimento. Se questo è il caso, i miglioramenti iniziano a essere monitorati dopo una settimana, una e mezza.

Oltre a quanto sopra, pensa a sollevare ciotole di cibo e acqua. È necessario provare a farlo in modo tale che il mento del gatto non venga a contatto con il contenuto delle ciotole..

Proprio come gli esseri umani, i gatti sviluppano l'acne a causa delle allergie. Cambia il cibo e le leccornie del tuo gatto per assicurarti che siano privi di ingredienti allergici. Probabilmente noteresti altri sintomi e segni allergici se il tuo gatto avesse allergie alimentari o contattasse la dermatite allergica, ma non sempre.

Diagnosi di acne e brufoli nei gatti

La diagnostica dell'acne, così come la diagnosi dell'acne nei gatti, dovrebbe essere eseguita esclusivamente da un dermatologo veterinario. Solo un tale veterinario è in grado di escludere altre varianti di malattie e problemi pericolosi, come zecche, infezioni fungine e batteriche (primarie o secondarie) o pulci. Tra le altre cose, è necessario valutare con precisione la salute generale del gatto e quanto l'acne la infastidisce e quanto fastidio le procura. Le tecniche di ricerca e diagnostica includono: raschiatura della pelle per microscopia, nonché coltura per rilevare spore e batteri fungini.

Nei casi più gravi, quando la pelle è arrossata e fa male, può essere eseguita una biopsia. Questo deve essere fatto perché l'acne può imitare altre malattie più gravi che dovrebbero essere escluse per prime. Potrebbe essere tigna, acari della pelle o anche un'infezione fungina da lievito. Tutti questi dovrebbero essere esclusi prima di iniziare qualsiasi trattamento..

Ecco altre foto dei sintomi e dei segni di acne e brufoli nei gatti sul mento

Trattare l'acne e i brufoli nei gatti

L'acne sul mento, sarebbe più corretto dire, è controllata, non curata. I trattamenti domiciliari includono il lavaggio delicato del mento una o due volte al giorno con un sapone delicato. Accettabile per alcune occasioni: perossido di benzoile, clorexidina o altri detergenti consigliati da me o da un altro buon dermatologo veterinario per il caso specifico del tuo animale domestico.

Per le pustole, aiutano gli impacchi di acqua calda o bustine di tè. Aiuteranno a lenire e curare l'acne nei casi lievi. Assicurati di usare solo piatti in metallo, vetro o ceramica per cibo e acqua per tutta la durata del trattamento e preferibilmente sempre. Lavalo quotidianamente.

Nei casi più gravi, dopo una diagnosi approfondita, posso prescrivere individualmente procedure aggiuntive, come:

  • Antibiotici sotto forma di compresse, liquidi o iniezioni somministrati in una clinica veterinaria con un effetto di lunga durata
  • Antibiotici per uso locale. In questi casi, informo e consiglio i proprietari su come stare attenti che il gatto non possa leccarli o ingerirli accidentalmente..
  • Un'iniezione o una pillola di corticosteroidi per lenire l'infiammazione dell'acne
  • Applicare shampoo o risciacqui da prescrizione

Antibiotici e agenti ormonali per il trattamento dell'acne, prescrivo solo in casi estremi, tenendo conto di tutti i tipi di effetti collaterali e con la selezione di un dosaggio individuale. Non usarli mai da soli senza la nomina di un dermatologo veterinario o secondo le istruzioni su Internet. Sono molto pericolosi per gli animali..

Come prevenire l'acne del mento nei gatti

Se sospetti che il tuo gatto abbia i brufoli sul mento, chiedi immediatamente consiglio a me o a un altro buon dermatologo veterinario professionista per ridurre il rischio di infezioni traumatiche causate da graffi e lesioni dolorose sul tuo gatto..

Non usare mai prodotti o farmaci umani sul tuo gatto senza prima averli controllati e prescritti dal tuo medico. Alcuni alimenti possono essere fatali per il tuo animale domestico..

Se sei sicuro che il tuo gatto sia malato e hai molte domande, chiamami al telefono o scrivi su Whatsapp. Posso consigliarti su qualsiasi domanda relativa alla salute del tuo gatto. Se hai il tuo veterinario e ha bisogno dell'aiuto di uno specialista ristretto nel trattamento di acne, brufoli, infiammazioni, infezioni e problemi della pelle del tuo gatto, allora sono sempre pronto a partecipare alla stesura di un piano di trattamento, fornendo i migliori consigli, consulti e diagnosi.

Acne nei gatti

L'acne nei gatti è una malattia della pelle in cui le ghiandole sebacee si infiammano. Nei gatti, l'acne appare come punti neri (punti neri). Nonostante il fatto che le ghiandole sebacee siano densamente localizzate in tutto il corpo dell'animale, l'acne nei gatti appare spesso sul mento e intorno alle labbra..

Cause dell'acne nei gatti

Non esiste una risposta specifica alla domanda su cosa causi esattamente l'acne nei gatti, ma ecco un elenco di fattori predisponenti alla malattia:

  • lo stress porta alla rottura delle ghiandole sebacee, che, di conseguenza, producono più sebo;
  • cure igieniche insufficienti, specialmente in un punto così difficile da raggiungere quando si lecca, come il mento;
  • malattie della pelle;
  • anomalie nello sviluppo delle ghiandole sebacee;
  • anomalie nello sviluppo dei follicoli piliferi;
  • diminuzione della difesa immunitaria del corpo;
  • usare ciotole di plastica per nutrire il gatto (la plastica ha pori in cui si raccolgono i batteri; soprattutto, questo è pericoloso se tali ciotole, anche sott'acqua, vengono lavate raramente).

L'acne o punti neri sul mento sono una malattia abbastanza comune nei nostri fratelli minori e il suo sviluppo è possibile in gatti di razze diverse, indipendentemente dal sesso e dall'età.

Va anche notato che ci sono gatti in cui l'accumulo di punti neri sul mento si nota una volta, passa da solo e non causa alcun disagio all'animale, e per il proprietario passa completamente inosservato. Ma ci sono animali domestici che soffrono regolarmente di acne, il che porta all'aggiunta di un'infezione secondaria..

Sintomi dell'acne nei gatti

1. arrossamento della pelle;

2. la comparsa di piccoli brufoli a forma di cono con punte bianche o nere, che aumentano di numero e dimensione nel tempo. Gli accumuli neri di comedoni possono sembrare sporcizia sulla pelliccia dell'animale;

4. quando la malattia progredisce in uno stadio avanzato, sulla pelle compaiono nodi, ascessi e gruppi di follicoli piliferi si infiammano;

5. prurito e dolore che infastidiscono l'animale - il gatto graffia le ferite, compaiono croste purulente e sanguinanti;

Diagnosi dell'acne nei gatti

Vorrei attirare l'attenzione dei proprietari sul fatto che una diagnosi accurata della presenza di acne in un gatto può essere fatta solo da un veterinario dopo un esame..

Ulteriori studi diagnostici sono di grande importanza, come raschiare la pelle di un animale, analisi per la presenza di malattie fungine e parassitarie, in rari casi - una biopsia cutanea. Tutto ciò è necessario per escludere malattie simili nei sintomi: demodicosi, dermatofitosi, allergie, granuloma eosinofilico, scabbia.

Trattare l'acne nei gatti

A seconda della frequenza dell'acne nel gatto e del grado di abbandono della malattia, viene prescritto un trattamento locale o complesso.

La cosa principale è non auto-medicare e spremere comedoni maturi.

Trattamento della pelle con shampoo e saponi antisettici, antiseborroici:

  • Sapone di catrame,
  • shampoo medicati contro la seborrea aziende Bifar, Harz, 8v1,
  • Shampoo al catrame.

Applicazione di soluzioni antisettiche come clorexidina, miramistina, perossido di idrogeno, alcol salicilico e iodio (usati con grande cura).

È possibile applicare tamponi di garza di cotone imbevuti di tintura di calendula.

Il farmaco Percutan viene utilizzato fino a due volte al giorno, fino a quando l'eruzione cutanea scompare. Il farmaco contiene furacilina, che tinge di giallo il mantello dell'animale. Dovresti anche evitare di far entrare il farmaco nella bocca del gatto..

Se compaiono croste purulente e sanguinolente, è presente un'infezione secondaria, quindi è possibile trattare le aree colpite con un antibiotico esterno Mupirocina (Bactroban).

L'uso topico di vitamina A (retinolo) sotto forma di unguenti (Differin, Adaklin, Klenzit) o ​​una soluzione oleosa è pericoloso, poiché può causare irritazione alla pelle.

Per un'infiammazione grave, solo un medico può prescrivere un ciclo di trattamento con corticosteroidi, come il prednisolone.

La dieta è obbligatoria: esclusione dei mangimi grassi dalla dieta.

Dai al tuo gatto integratori vitaminici, acidi omega-3 e omega-6.

Rimedi popolari per l'acne nei gatti

1. Un decotto di fiori di camomilla e calendula viene mescolato con una polvere di 2 compresse di furacilina. Lubrificare le aree interessate con la soluzione risultante due volte al giorno.

2. Un pezzo di zucca appena tagliato è facile da tenere al posto dell'eruzione cutanea. Fai questa procedura 2-3 volte al giorno. Ogni volta, dovresti tagliare un nuovo pezzo di zucca e usarlo entro 5 minuti, poiché la maggior parte dei nutrienti, a causa della reazione con l'ossigeno, vengono rapidamente distrutti.

3. Preparare l'erba celidonia - 4 cucchiai di erbe in 6 bicchieri d'acqua vengono fatti bollire per 5 minuti, quindi raffreddati e filtrati. Il brodo risultante viene utilizzato per lubrificare le aree con acne e fare lozioni 2-3 volte al giorno.

4. Si dice anche che il tè achillea sia buono per l'acne. I fiori freschi o secchi della pianta vengono presi al ritmo di 1 cucchiaino per bicchiere d'acqua e preparati. Il brodo risultante viene strofinato con un'eruzione cutanea.

A casa, quando si cura l'acne in un gatto, è possibile utilizzare anche una soluzione di clorofillia o clotrimazolo all'1%. Questi farmaci dovrebbero essere applicati in modo puntuale, esclusivamente sui brufoli. Dopo aver applicato la soluzione, applicare, puntualmente e senza sfregare, una pomata solforica con uno strato molto sottile.

Prevenzione

1. Le ciotole di plastica per cibo e acqua devono essere sostituite con vetro, ceramica o ferro. Le ciotole devono essere lavate almeno 1 volta al giorno e non mettere cibo fresco in una ciotola con cibo vecchio.

2. È imperativo cambiare l'acqua potabile una volta al giorno..

3. Se il tuo animale ha la tendenza all'acne, elimina i cibi grassi dalla sua dieta..

4. Dopo aver mangiato, asciugare il mento del gatto, se necessario, trattare con soluzioni antisettiche.

5. Rafforza l'immunità del tuo gatto fornendogli una dieta nutriente ricca di vitamine, oligoelementi, in particolare acidi grassi omega-3 e omega-6.

Cause dell'acne nei gatti

Per gli abbonati di MTS, Megafon, Beeline, Tele2: inviare un messaggio sms con il testo Pagamento (spazio) UMKA (in lettere maiuscole) l'importo della donazione al numero breve 3434
Esempio: pagamento UMKA 100 al numero 3434

Il costo del messaggio non supera i 6,20 rubli IVA inclusa (addebitato in aggiunta all'importo della donazione).

Il numero di SMS da un telefono non è limitato. L'importo della donazione può variare da 1 a 15.000 rubli al giorno, a seconda dell'operatore.

Stai attento! Invia solo la parola PaymentUmka al numero specificato, altrimenti i fondi non verranno inviati per aiutare gli animali domestici del fondo.

Dopo aver inviato il primo SMS, riceverai un messaggio dall'operatore che ti chiederà di confermare l'invio del primo sms prima, e poi un messaggio che ti chiederà di confermare la donazione stessa. Ogni operatore utilizza per questo un proprio numero breve speciale, quindi la richiesta di conferma non proviene dal numero 3434. Secondo i termini degli operatori mobili, gli sms con un codice di conferma possono essere con la dicitura "Servizi di infotainment" o "BUONO.24". Questa formulazione è prevista dalla legge "sulle comunicazioni".

Tutte le conferme SMS sono gratuite!

Attenzione:
L'istituto finanziario addebita al fondo una commissione per i suoi servizi nella misura del 10% dell'importo dei trasferimenti, che riduce proporzionalmente l'importo inviato ai nostri animali domestici.

Acne nei gatti

Come gli esseri umani, gli animali domestici possono avere comedoni sulla pelle. L'acne è una malattia dermatologica non contagiosa, il cui sviluppo è causato da disturbi nel funzionamento delle ghiandole sebacee. I gatti raramente soffrono di acne, quindi la comparsa di lesioni nell'animale nell'addome, negli angoli della bocca, nelle orecchie o vicino alla base della coda è motivo di sorpresa.

La ragione di questa localizzazione sono i disturbi nei processi metabolici in queste aree della pelle, vale a dire le ghiandole sebacee che si trovano lì. I pori sono ostruiti da particelle di strati cheratinizzati dell'epitelio, attaccati insieme sotto l'influenza dello strato epidermico di lipidi (secrezione sebacea).

L'acne nei gatti può apparire come punti neri o bianchi. Dipende da dove si trova il tappo sebaceo - all'interno o all'esterno. Abbastanza spesso, la comparsa di acne in un gatto non è accompagnata da disagio nell'animale ed è anche soggetta all'autoassorbimento.

Il pericolo di acne negli animali domestici è il rischio di introdurre microflora patogena. I microbi piogeni provocano lo sviluppo del processo infiammatorio, l'animale avverte sensazioni dolorose, le sue condizioni peggiorano. In questi casi, è indispensabile l'assistenza tempestiva di un veterinario. Il trattamento deve essere iniziato immediatamente.

Cause dell'acne nei gatti

L'acne nei gatti, o acne, si verifica sullo sfondo di vari fattori. Le principali cause della malattia sono:

  • trovare un animale domestico in costante stress: è lo stato instabile del sistema nervoso che porta ad un aumento del lavoro delle ghiandole sebacee;
  • igiene insufficiente (lavaggio non regolare dell'animale con inquinamento costante - è il segreto delle ghiandole sebacee che è un ottimo terreno fertile per la riproduzione di microrganismi patogeni);
  • malattie della pelle;
  • interruzioni nel funzionamento delle ghiandole che producono secrezioni sebacee;
  • disturbi nella formazione dei follicoli piliferi e nello sviluppo di alopecia (aree di calvizie);
  • stato immunitario debole del corpo del gatto;
  • reazioni allergiche.

L'acne si manifesta sia nei piccoli gattini che nei gatti adulti. Si noti che i gatti Sphynx sono più suscettibili alle malattie rispetto ad altre razze. Ma gatti e gatti, privati ​​della possibilità di riprodurre la prole, soffrono di acne a volte meno spesso dei loro parenti non castrati.

I veterinari, in particolare quelli che spesso riscontrano problemi dermatologici nei gatti, non consigliano ai proprietari di trattare a casa senza una diagnosi preventiva..

È imperativo condurre un esame clinico generale, prelevare raschiature dalle aree interessate e anche eseguire test di laboratorio. Questo è importante per escludere la possibilità dello sviluppo di altre patologie, tra le quali c'è una specifica reazione del corpo all'introduzione di proteine ​​estranee..

L'acne nei gatti ha sintomi simili con la dermatofitosi, le fasi iniziali della demodicosi e della scabbia. L'acne viene spesso confusa con il granuloma eosinofilico. Solo sulla base di misure diagnostiche è possibile effettuare un'analisi differenziale. L'acne in sé non è pericolosa ed è abbastanza facile da trattare.

Sintomi e segni di acne

L'acne nei gatti domestici può manifestarsi a qualsiasi età e in qualsiasi razza, indipendentemente dal sesso. La lesione può essere localizzata ovunque: nell'area del labbro inferiore, sul labbro superiore. L'acne del mento di un gatto viene spesso diagnosticata.

I comedoni formati nelle fasi iniziali non provocano disagio nell'animale domestico, ma possono essere rilevati dal proprietario dell'animale dopo un attento esame dell'area del muso. Con la progressione della malattia, la formazione di papule di tipo eritematoso, infiammazione del follicolo, che porta alla comparsa di forte prurito e cicatrici.

Casi gravi e complicati di acne nei gatti, accompagnati da grave eritema, perdita di capelli, gonfiore nella zona del mento. I gatti persiani possono soffrire non solo di acne nella zona del mento, ma anche dell'intero muso.

La comparsa di prurito in un animale domestico provoca graffi e minaccia di grave pericolo: l'introduzione di infezione nella superficie della ferita. Durante la semina con microflora batterica patogena, può verificarsi un ascesso.

Quando si sviluppa l'acne, il proprietario del gatto può confondere i punti neri sul mento dell'animale con i prodotti di scarto delle pulci. È importante assicurarsi che questi siano esattamente comedoni..

L'acne è impossibile da scrollarsi di dosso, poiché si trovano in profondità nei pori della pelle. L'acne è più spesso localizzata nella zona del mento, intorno alle orecchie e agli angoli delle labbra. I prodotti di scarto degli ectoparassiti (pulci) si trovano lungo la spina dorsale dell'animale, alla radice della coda.

I sintomi tipici dell'acne nei gatti sono:

  • iperemia della pelle nell'area di localizzazione dei comedoni;
  • la comparsa di prurito e graffi (mentre l'area interessata è in rapido aumento);
  • lo sviluppo di ascessi nel sito di localizzazione dei comedoni;
  • la formazione di croste quando si graffia l'acne;
  • desquamazione della pelle, con esfoliazione di un ascesso (scaglie nere).

Diagnosi e trattamento dell'acne felina

L'acne in un gatto può essere localizzata non solo nella zona del mento, ma anche nell'area della radice della coda. I veterinari consigliano vivamente di seguire una dieta formulata specificamente per il tuo gatto. È necessario ridurre la quantità di grassi nella dieta, ma allo stesso tempo aumentare la quantità di minerali, come lo zinco, che blocca l'eccessiva produzione di sebo (grasso sottocutaneo).

Tra le principali raccomandazioni, anche l'igiene del gatto occupa un posto importante. In assenza di misure tempestive, l'acne non infiammata può svilupparsi in grandi lesioni pustolose. Il pericolo sta nel fatto che il pus di questi ascessi può entrare, entrare nel flusso sanguigno, provocando la sepsi. Osservando le regole per la cura di un animale domestico, il proprietario sarà in grado di correggere il decorso della patologia, non dando l'opportunità di procedere alle fasi successive.

Il trattamento per l'acne nei gatti prevede una serie di linee guida. Il regime terapeutico può essere il seguente:

  • trattamento approfondito delle aree della pelle colpite con l'aiuto di farmaci specifici (ad esempio shampoo);
  • prima di applicare unguenti o farmaci, è importante trattare con attenzione l'area della pelle interessata - un antisettico come la clorexidina si è dimostrato perfettamente efficace;
  • se il gatto appartiene a razze a pelo lungo, si consiglia di rimuovere i peli nel sito di trattamento;
  • è imperativo escludere i cibi grassi dalla dieta del gatto.

Nel caso in cui l'acne sia complicata dall'aggiunta di microflora piogenica, il corso della terapia viene regolato. Il veterinario prescrive antimicrobici ad ampio spettro e un ciclo di retinoidi (derivati ​​della vitamina A).

I veterinari e gli allevatori professionisti garantiscono che con un approccio integrato al trattamento dell'acne nei gatti, il pieno recupero avviene abbastanza rapidamente.

Con un corso semplice di acne in un animale domestico, viene prescritto approssimativamente il seguente regime di trattamento:

  • La zona affetta da acne viene accuratamente trattata più volte al giorno con sapone di catrame o uno shampoo speciale ad effetto anti-seborroico (si può utilizzare Laktaderm). Per una migliore penetrazione dei componenti attivi dello shampoo nello strato epidermico, è necessario mantenere il prodotto sulla pelle per diversi minuti. Successivamente, è importante risciacquare a fondo il prodotto e asciugare..
  • Il trattamento viene effettuato con qualsiasi antisettico disponibile. La clorexidina o la miramistina hanno un buon effetto. Un quarto d'ora dopo, passano alla parte successiva della cura dell'area colpita dai comedoni.
  • L'animale deve essere adagiato con cura sul dorso e un pezzo di stoffa (preferibilmente di cotone) imbevuto di un decotto caldo di erbe medicinali (camomilla o calendula) deve essere applicato sulla zona interessata.
  • L'ulteriore lavorazione viene eseguita con agenti essiccanti. Ben provato nella lotta contro l'acne, l'acido salicilico. L'unguento per l'acne per gatti viene applicato sulla zona secca della pelle.

Fino al momento del completo recupero e della pulizia della pelle dai comedoni, è necessario che il gatto sia a dieta. Assicurati di includere in tutte le fasi della terapia, preparati vitaminici e minerali.

I medicinali usati per combattere l'acne nei gatti sono:

  • Miramistina, acido salicilico o alcol, clorgesidina. Si tratta di una serie di preparati antisettici che hanno anche proprietà disinfettanti..
  • Il percutano è un farmaco contenente furacilina. L'uso a lungo termine del prodotto provoca un cambiamento nel colore del mantello nei gatti bianchi. Ma questo effetto è temporaneo.
  • Bactroban è un farmaco sotto forma di un unguento utilizzato per uso esterno. Ti permette di distruggere purulente, croste di sangue e ha anche un marcato effetto antibatterico quando si aggiunge la seconda microflora.
  • La mupirocina è un unguento che ha un effetto terapeutico pronunciato nella lotta contro l'acne.

La prevenzione dell'acne negli animali domestici consiste nel seguire alcune regole di base. Prima di tutto, per evitare il processo patologico nelle ghiandole sebacee, è necessario prevenire l'influenza di fattori secondari su di esse. Quindi, è necessario lavare regolarmente la ciotola per cibo e acqua..

Si consiglia di sostituire le ciotole in plastica con quelle in ceramica o in ferro. È necessario lavare le ciotole più volte al giorno e versare sempre il cibo solo in un contenitore pulito..

Se, dopo il trattamento, l'animale ha di nuovo l'acne, viene eseguita una correzione della dieta. Elimina i cibi grassi e si consiglia inoltre di abbandonare il mangime secco granulare già pronto a causa del rischio di complicanze.

Le razze di gatti che hanno la tendenza a formare comedoni (persiani e sfinge) hanno bisogno di più cure dopo aver mangiato. Hanno bisogno di asciugarsi la museruola. È inoltre necessario prestare particolare attenzione al rafforzamento dell'immunità dell'animale. Se sulla pelle compaiono formazioni sospette, si consiglia di consultare uno specialista.

Vuoi fare una domanda sull'articolo o chiarire qualcosa? Chiama +79774692712, ci consulteremo.