loader

Principale

Foruncolo

Antibiotici per la foruncolosi: un elenco dei farmaci più efficaci

Gli antibiotici nella chirurgia purulenta sono stati a lungo un trattamento necessario e di base. Le modalità della loro introduzione nel corpo sono molteplici. Ci sono fondi per uso topico sotto forma di unguenti, gel, soluzioni, ci sono capsule e compresse, puoi inserirli per via intramuscolare, endovenosa e persino in supposte. Gli antibiotici per foruncoli e foruncoli (che è la stessa cosa) possono essere in uno qualsiasi di questi gruppi: tutto dipende dallo stadio e dalla gravità del processo, dall'età del paziente, dalla patologia concomitante.

Ogni paziente con foruncolosi vuole usare un antibiotico che "aiuta decisamente". Ovviamente, un medico aiuterà nella scelta degli antibiotici da bere con i foruncoli. I pazienti con il loro atteggiamento negligente nei confronti di questi agenti farmacologici più forti, l'uso non autorizzato a causa della loro disponibilità in farmacia, il mancato rispetto dei cicli di trattamento per lungo tempo hanno portato alla resistenza dei microbi al trattamento da un lato e alla sensibilizzazione del corpo umano dall'altro.

Nonostante ciò, il medico ha un modo per trovare un antibiotico efficace per le bolle sul corpo e sul viso. Per fare ciò, è necessario creare una coltura batterica di secrezione purulenta e determinare la sensibilità dell'agente patogeno a un intero spettro di antibiotici.

Le cause della foruncolosi

Ci sono molte ragioni per la malattia con una forma comune di foruncoli in una particolare area del corpo umano. La varietà di fattori di rischio esterni ed interni crea condizioni favorevoli per il passaggio alla forma patogena per il principale agente eziologico della foruncolosi - Staphylococcus aureus. Il 97-98% di tutti i casi di foruncolosi deve a lui il loro verificarsi. Ecco perché la coltura batterica non viene eseguita per tutti, ma viene eseguita in assenza di un risultato dalla terapia..

Il 2-3% delle cause sono attribuite ad altri patogeni. Tra loro:

  • streptococco beta-emolitico;
  • pseudomonad;
  • stafilococco epidermico;
  • micobatterio;
  • fungo.

Secondo il meccanismo d'azione sul patogeno, gli antibiotici sono suddivisi in:

  • battericida;
  • batteriostatico.

La differenza fondamentale tra loro è che gli antibiotici battericidi causano la morte delle cellule microbiche e gli antibiotici batteriostatici sopprimono la loro riproduzione nel corpo del paziente..

Battericida includono:

  • beta - lattamici (penicillina, amoxicillina);
  • fluorochinoloni (ciprofloxacina);
  • aminoglicosidi (kanamicina).
  • un gruppo tetraciclina;
  • cloramfenicolo.

Quando si sceglie un antibiotico per la foruncolosi, che colpisce efficacemente l'agente patogeno, la preferenza è per antibiotici ad ampio spettro. Ciò significa che il farmaco è attivo contro diversi tipi di microrganismi (ciprofloxacina).

Di seguito sono discussi i principali sottogruppi di antibiotici per foruncoli e foruncoli..

Sottogruppo di macrolidi

I medicinali in questo gruppo sono suddivisi in naturali (eritromicina) e semisintetici (azitromicina).

Caratteristiche generali del sottogruppo:

  • batteriostatici;
  • attivo contro stafilococchi e streptococchi, nonché contro la clamidia;
  • concentrato nei tessuti più alti che nel plasma;
  • a bassa tossicità;
  • nessuna allergia crociata con le penicilline.

Il primo rappresentante dei macrolidi è l'eritromicina. Effetti collaterali minimi lo rendono uno degli antibiotici più sicuri. Disturbi dispeptici e pilorospasmo nei neonati, possono verificarsi reazioni allergiche.

  • pillole;
  • unguento;
  • flaconcini di polvere per diluizione e infusione endovenosa.

Tra le indicazioni per l'uso si segnalano infezioni della pelle e dei tessuti molli, che conferma la validità dell'uso di Eritromicina per la foruncolosi.

L'azitromicina è più familiare con il nome commerciale Sumamed. Azitrox è anche azitromicina.

Presenta diversi vantaggi rispetto all'eritromicina:

  • massimo accumulo nei tessuti di tutti i macrolidi;
  • l'emivita è più lunga, il che significa che è possibile ridurre il numero di dosi fino a 1 volta al giorno e il corso fino a 5-7 giorni;
  • tolleranza più elevata.

La combinazione di Azitromicina con lattulosio è chiamata Azitromicina Eco o Ecomed.

Ci sono capsule. compresse, sciroppo e polvere per la preparazione della sospensione. Non viene iniettato nella vena e nel muscolo.

Macropen è un macrolide semisintetico con una farmacocinetica migliorata. Acquisisce particolare rilevanza perché è attivo contro gli stafilococchi resistenti ad altri macrolidi.

Disponibile in compresse e polvere per sospensione.

Sottogruppo di penicilline

La penicillina è il progenitore dell'intero gruppo di antibiotici. Dalla sua scoperta da parte di A. Fleming negli anni Quaranta del secolo scorso, sono entrate nel mercato centinaia di nuovi farmaci più attivi e più sicuri.

Secondo la moderna classificazione, le penicilline sono antibiotici beta-lattamasi. L'interruzione della sintesi della parete cellulare batterica è il meccanismo d'azione generale di questo sottogruppo.

Nel sottogruppo si distinguono naturale (penicillina) e semisintetico, che a loro volta si suddividono in:

  • antistaphylococcal (Oxacillin);
  • spettro esteso (Ampicillina, Amoxicillina);
  • protetto da inibitori (Amoxiclav);
  • combinato (Ampiox)

Penicilline prolungate - Bicilline.

Esistono penicilline antipseudomonali, ma non sono applicabili per la foruncolosi.

Proprietà generali del sottogruppo:

  • attività battericida;
  • allergia crociata all'interno di un sottogruppo;
  • una vasta gamma di dosaggi;
  • bassa tossicità.

Gli stafilococchi hanno sviluppato resistenza a questo sottogruppo a causa della produzione di enzimi beta-lattamasi che possono distruggere gli antibiotici.

La penicillina è un progenitore naturale, ma i farmaci sono chiamati benzilpenicillina (potassio e sale di sodio). Questi antibiotici non sono usati nel trattamento della foruncolosi..

Augmentin, Ekoklav e Medoklav sono varietà per nome commerciale. Ciascuno di essi è basato sull'amoxicillina semisintetica e sull'acido clavulanico. L'aggiunta ad Amoxicillina ha permesso di legare e inibire le beta-lattamasi prodotte dallo stafilococco, e quindi impedire ai microbi di formare resistenza al farmaco. Antibiotici: gli amoxiclav sono molto efficaci per le bolle.

Ekoklav e Medoklav sono disponibili sotto forma di compresse di vari dosaggi. Questi antibiotici in compresse sono i farmaci di scelta per la foruncolosi.

Augmentin è venduto sotto forma di compresse a rilascio prolungato e polvere per la preparazione di una sospensione o soluzione per somministrazione parenterale.

Oxamp si riferisce agli antibiotici combinati e consiste di ampicillina e oxacillina. È attivo contro gli stafilococchi ed è utilizzato nel trattamento delle infezioni della pelle e dei tessuti molli. Le compresse sono disponibili in forma prolungata, può essere prescritta la sospensione o la somministrazione parenterale.

Sottogruppo di cefalosporine

Le cefalosporine, per la loro origine e azione, appartengono anche agli inibitori delle beta-lattamasi, come le penicilline.

In questo sottogruppo si distinguono 4 generazioni di antibiotici. Man mano che la generazione cresce, lo spettro dell'attività antimicrobica delle cefalosporine si espande.

Caratteristiche generali del sottogruppo:

  • la natura battericida dell'azione sulla cellula microbica;
  • una vasta gamma di attività;
  • allergia crociata con antibiotici beta-lattamici;
  • bassa tossicità.

Cefazolin e Cefalexin sono rappresentanti della prima generazione di cefalosporine. Rispetto alle generazioni successive, sono inferiori in termini di spettro di attività ai farmaci di quarta generazione., Ma conservano. Ci sono anche differenze tra loro.

L'antibiotico parenterale Cefazolin è più attivo della Cephalexin, disponibile in compresse. La prima generazione di antibiotici di questo sottogruppo non è un rimedio sufficientemente efficace per il trattamento della foruncolosi complicata, ma nelle forme lievi è consentito il trattamento dell'ebollizione con compresse o capsule di un antibiotico per somministrazione interna.

Cefuroxime Cefuroxime axetil appartiene alla seconda generazione di cefalosporine orali. Hanno un effetto più pronunciato sui gonococchi, ma nel trattamento delle infezioni della pelle e del tessuto sottocutaneo, il loro appuntamento è giustificato.

Ceftriaxone e Cefotaxime sono la terza generazione. Non sono destinati ad essere presi per via orale, vengono somministrati per via parenterale. Possono essere prescritti per forme gravi di foruncolosi cronica e complicanze settiche..

Cefepim è una cefalosporina di quarta generazione. Viene somministrato per via parenterale per gravi infezioni miste con forme complesse di resistenza.

Riassumendo il razionale per l'utilizzo di un sottogruppo di cefalosporine per la foruncolosi, si può notare che è consigliabile che gli adulti raccomandino le compresse di Cephalexin in una dose da 2 a 4 grammi al giorno.

Sottogruppo di fluorochinoloni

La ciprofloxacina, un chinolone di seconda generazione, è indicata per il trattamento delle infezioni della pelle e dei tessuti molli di varia gravità. È considerato il "gold standard" in questo sottogruppo..

Ha un effetto battericida su una varietà di microrganismi, inclusa la flora coccal gram-positiva, che include lo stafilococco.

Tra il gran numero di effetti collaterali, è necessario notare l'impatto negativo sullo sviluppo del tessuto cartilagineo dell'organismo in crescita, pertanto la nomina di donne in gravidanza e in allattamento è controindicata. I bambini vengono assegnati solo in casi speciali.

L'aumento dell'attività fisica durante l'assunzione di ciprofloxacina può provocare la rottura di tendini e legamenti.

Un altro punto importante da ricordare quando si tratta la foruncolosi con questo antibiotico. L'assunzione di Ciprofloxacina insieme a un gruppo di FANS aumenta la neurotossicità, è possibile lo sviluppo di convulsioni.

Forma di rilascio: compresse, fiale per somministrazione parenterale e colliri.

Antibiotici locali per la foruncolosi

Nel trattamento di eventuali foruncoli, non si può fare a meno della nomina di unguenti antibatterici. Lo scopo è combattere l'agente infettivo nella ferita, alleviare le reazioni infiammatorie, pulire la ferita e accelerare la guarigione.

Levomekol è uno degli unguenti più comunemente usati. Al centro di 2 componenti:

  • cloramfenicolo (la familiare levomicetina);
  • yetiluracil.

L'antibiotico agisce battericida uccidendo l'infezione nella ferita. L'integrazione con metiluracile migliora l'immunità locale e migliora la rigenerazione.

La struttura dell'unguento è tale da consentirgli di penetrare in profondità nei tessuti senza distruggere le membrane biologiche..

Il vantaggio dell'unguento è che è in grado di distruggere diversi tipi di microrganismi, inoltre il fatto che non ha controindicazioni, ad eccezione dell'intolleranza individuale.

Con le bolle, viene spalmato sulla zona interessata o viene applicato un tovagliolo imbevuto di Levomekol. Sigilla la parte superiore con un cerotto adesivo. La benda viene cambiata 1-2 volte al giorno.

Il linimento di sintomicina è un unguento a base di antibiotico cloramfenicolo. La differenza tra l'unguento e il linimento (c'è anche un unguento di sintomicina) è in una base diversa. L'unguento è creato su base grassa, linimento - su base acquosa.

Il metodo di utilizzo dell'unguento per la foruncolosi è lo stesso di Levomekol.

Levometil è lo stesso Levomekol di un altro produttore.

Netran - stranamente, ma questo è lo stesso Levomekol, con lo stesso cloramfenicolo e metiluracile.

Levomekol, con tutti i suoi vantaggi, è un unguento tirante con un antibiotico per foruncoli.

Antibiotici per la foruncolosi nei bambini

La dicloxacillina - un semisintetico del sottogruppo della penicillina, si riferisce ad antibiotici con uno spettro d'azione ristretto. Si rivolge allo Staphylococcus aureus ed è quindi utile per il trattamento di foruncoli e altre infezioni della pelle. Esiste un'intolleranza crociata con penicilline e ciclosporine.

Per i bambini, la forma più accettabile di rilascio è sotto forma di sospensione. Ciò consente di calcolare la dose per il bambino in base al peso corporeo..

La vancomicina è un antibiotico attivo contro lo Staphylococcus aureus, ma è destinato a trattare le infezioni del tratto gastrointestinale. È scarsamente assorbito nel flusso sanguigno e non ha un effetto sistemico, quindi il suo appuntamento con la foruncolosi è ingiustificato.

Eritromicina - efficace nel trattamento della foruncolosi, dosata in base al peso, all'età e alla gravità della malattia. Ai bambini più grandi possono essere somministrate le compresse; se è difficile da deglutire, è applicabile una sospensione.

Antibiotici per foruncoli sul viso

Una caratteristica delle bolle sul viso è la necessità di utilizzare antibiotici non solo localmente sotto forma di unguenti, ma anche un'azione sistemica. Ciò è dovuto alla stretta vicinanza del cervello e dei grandi vasi..

Ciprolet è uguale a Ciprofloxacina, un sottogruppo di fluorochinoloni. Uno dei suoi vantaggi è il lento sviluppo della resistenza microbica alla sua introduzione. È rapidamente e ben assorbito, penetra nei tessuti. Facile da tollerare Non prescritto a donne incinte, donne che allattano, bambini e adolescenti.

Negli adulti, la dose è di 1 grammo al giorno in 2 dosi divise. Va ricordato che la ricezione di Tsiprolet interferisce con la concentrazione, quindi devi stare attento quando guidi un'auto.

Sumamed è facile da usare. La confezione contiene 3 compresse, che devono essere bevute in 3 giorni, una al giorno.

La doxiciclina è un antibiotico semisintetico del sottogruppo delle tetracicline. Un ampio spettro d'azione, blocca la sintesi proteica nella cellula microbica. Controindicato nei bambini di età inferiore a 8 anni, nelle donne in gravidanza dal 2 ° trimestre, in allattamento e con grave malattia del fegato. Ricezione orale e parenterale.

Prevenzione della foruncolosi

Se stiamo parlando della prevenzione della foruncolosi con antibiotici, allora puoi dare questo consiglio. Se al posto dell'abrasione, dell'abrasione o della ferita compaiono irritazione, bruciore, leggero prurito e arrossamento, trattare l'area della pelle con un antisettico, spalmare con un unguento antibatterico, applicare una benda. Ciò impedirà il processo di generalizzazione dell'infezione..

Gli antibiotici più efficaci per le bolle

I dermatologi esperti sanno che gli antibiotici per le bolle sono il rimedio principale. Questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di grandi ascessi sulla pelle. Il processo coinvolge viso, collo, genitali, schiena e regione ascellare. La malattia è causata dagli stafilococchi.

Trattamento di bolle con antibiotici

L'agente eziologico di questa malattia sono i batteri. In considerazione di ciò, la base della terapia è l'uso di farmaci antibatterici locali e sistemici. Senza di loro, il trattamento sarà inefficace e può portare a conseguenze disastrose fino a piemia e sepsi. Prima di effettuare la terapia antibiotica, si consiglia di seminare lo scarico di ascessi su terreni nutritivi.

Ciò consente di identificare con precisione l'agente patogeno e identificare la sua sensibilità ai farmaci. Gli antibiotici ad ampio spettro sono più comunemente prescritti oggi. I seguenti farmaci sono i più efficaci:

  • penicilline;
  • macrolidi;
  • cefalosporine;
  • aminoglicosidi;
  • tetracicline.

Sono note le seguenti indicazioni per l'uso di antibiotici sistemici:

  • lesioni cutanee multiple con ascessi (foruncolosi);
  • la presenza di complicazioni sotto forma di linfoadenopatia;
  • la presenza di ascessi;
  • ascessi in faccia.

Il medicinale viene selezionato dal medico curante. Vengono presi in considerazione fattori come l'età e il peso del paziente, il tipo di agente patogeno, la tolleranza ai farmaci e le malattie concomitanti.

L'uso di macrolidi per bolle

Quali antibiotici prendere con i foruncoli, non tutti lo sanno. I macrolidi sono molto richiesti. Sono antibiotici efficaci ad ampio spettro. Il meccanismo d'azione dei macrolidi è associato a una violazione della sintesi proteica della cellula microbica. A basse concentrazioni, i macrolidi hanno un effetto batteriostatico e in alte concentrazioni hanno un effetto battericida..

Questo gruppo comprende farmaci come Azitrox, Azithromycin Forte, Sumatrolide Solution Tablets, Ecomed, Sumamed e Macropen. Sono disponibili sotto forma di compresse, granuli, capsule, polvere e liofilizzato. I vantaggi dei macrolidi sono:

  • efficacia contro vari batteri;
  • buona tolleranza da parte dei pazienti;
  • bassa tossicità;
  • sicurezza;
  • la possibilità di utilizzo durante l'infanzia;
  • nessuna allergia di tipo incrociato con antibiotici beta-lattamici;
  • la possibilità di utilizzo durante la gravidanza per indicazioni rigorose.

Sumamed è un moderno macrolide. Contiene azitromicina nella sua composizione. Disponibile sotto forma di compresse, capsule, liofilizzato e polvere. Sono note le seguenti controindicazioni al suo utilizzo:

  • età fino a 12 anni e peso corporeo inferiore a 45 kg (per capsule e compresse);
  • grave disfunzione epatica;
  • prendendo ergotamina;
  • età da bambini fino a sei mesi (per polvere);
  • intolleranza al fruttosio;
  • mancanza di lattasi nel corpo;
  • presenza di eritema migrante.

I macrolidi sono prescritti nelle prime fasi della malattia. Ti permettono di accelerare il recupero e prevenire complicazioni purulente (ascessi, sepsi). Nei casi più gravi, i farmaci sono meglio somministrati per iniezione: in questo modo il principio attivo entrerà rapidamente nel flusso sanguigno.

Trattamento di bolle con penicilline

Le penicilline aiutano con i foruncoli. Sono stati usati per molto tempo. Le penicilline protette sono le più richieste. Questi antibiotici hanno un effetto battericida, cioè uccidono i batteri. Bloccano la formazione del peptidoglicano. Quest'ultimo fa parte della parete cellulare dei microbi.

Gli antibiotici più comunemente prescritti sono Augmentin, Amoxiclav, Ekoklav, Flemoklav Solutab, Medoklav, Benzylpenicillin, Ampicillina Trihydrate, Ampiox e Oksamp.

Le penicilline sono disponibili in capsule, compresse, polvere e in forma granulare. L'amoxiclav è un potente antibiotico. Contiene acido clavulanico e amoxicillina. Le controindicazioni al suo utilizzo sono:

  • leucemia linfocitica;
  • intolleranza individuale;
  • una storia di ittero o epatite;
  • mononucleosi.

Amoxiclav è usato per trattare i foruncoli nei bambini e negli adulti. Questo tiene conto del peso di una persona malata. Possibili effetti collaterali dai sistemi digerente, nervoso, genito-urinario, reazioni allergiche e cambiamenti nel sangue.

Antibiotici locali

Con la foruncolosi, non puoi solo bere antibiotici, ma anche applicare vari unguenti. I più efficaci sono il levomekol e il linimento di sintomicina. Levomekol è utilizzato nella fase purulento-necrotica della malattia. Questo antibiotico è controindicato in caso di intolleranza individuale..

Gli analoghi sono Netran e Levomethyl. L'unguento viene somministrato localmente. Può lubrificare salviettine e tamponi sterili e applicarli sulla pelle colpita da foruncoli. A volte il linimento viene introdotto nella cavità di un ascesso o ascesso. La medicazione dovrebbe essere fatta tutti i giorni. Viene spesso utilizzato un unguento alla sintomicina.

È controindicato in gravidanza, allattamento, eczema, psoriasi, intolleranza ai farmaci, mancanza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi e disfunzione epatica. I vantaggi degli unguenti sono la facilità d'uso, la mancanza di effetti sistemici e un minimo di effetti collaterali. Molte compresse hanno un effetto negativo sullo stomaco e sull'intestino. Gli unguenti non sono pericolosi a questo proposito..

Regole antibiotiche

Molte medicine sono pericolose da usare durante il trasporto di un bambino. Gli antibiotici non fanno eccezione. I farmaci sistemici non sono raccomandati per le donne in gravidanza. Le tetracicline sono particolarmente pericolose. È richiesta la consultazione obbligatoria con un medico. È possibile prescrivere antibiotici se i benefici superano le possibili conseguenze.

Le medicine locali sotto forma di unguenti non vengono quasi mai utilizzate per le bolle del viso..

Il motivo è che questi prodotti possono ammorbidire la pelle. Esiste il pericolo di diffusione di germi. Quando si prendono le pillole dopo la cura, viene eseguito un ciclo di terapia riabilitativa. Vengono utilizzati eubiotici. Aiutano a ripristinare l'equilibrio microbico. Non superare il dosaggio durante il trattamento.

La compatibilità con altri farmaci deve essere presa in considerazione. Il medico raccoglie preliminarmente una storia allergica.

Antibiotici e altri trattamenti

Il regime di trattamento per le bolle include non solo agenti antibatterici. I metodi ausiliari di terapia sono:

  • fisioterapia;
  • l'uso di immunostimolanti;
  • somministrazione di immunoglobuline antistafilococciche.

Nella fase di infiltrazione, in assenza di complicanze, la pelle viene trattata con una soluzione alcolica. Il calore secco viene spesso utilizzato. Le procedure di riscaldamento per la suppurazione sono controindicate. Il trattamento antibiotico è completato dalla terapia fisica. Vengono eseguiti l'irradiazione ultravioletta e il laser. I cristalli di acido salicilico sono spesso usati per accelerare l'apertura dell'ascesso..

Nella fase di risoluzione vengono applicate medicazioni con una soluzione di cloruro di sodio e unguenti a base di metiluracile e cloramfenicolo. Con la foruncolosi e le frequenti ricadute, vengono prescritti agenti che aumentano l'immunità. È possibile l'autoemoterapia. Nei casi più gravi, viene eseguita l'irradiazione ultravioletta della pelle.

Vengono utilizzati il ​​tossoide e la gamma globulina. Nella fase di granulazione, viene utilizzato l'unguento di Vishnevsky. Non può essere applicato nelle prime fasi. Con la formazione di ascessi, è necessario un intervento chirurgico. Pertanto, gli antibiotici sono la base della terapia etiotropica per i pazienti con foruncoli. Se gli ascessi compaiono sul corpo, è necessario consultare un dermatologo.

Quali antibiotici assumere con i foruncoli: una revisione dei farmaci e un regime di trattamento

Gli antibiotici per la foruncolosi sono agenti che aiutano ad eliminare i batteri dello stafilococco che causano l'infiammazione. Gli antibiotici sono usati per eliminare i cinguettii. I fondi sono disponibili sotto forma di compresse, iniezioni, unguenti. La prescrizione di farmaci viene effettuata da un medico. Assunzione di farmaci secondo le istruzioni.

Quando devi prendere antibiotici per la foruncolosi?

Il trattamento della foruncolosi con antibiotici fornisce un rapido recupero quando l'ebollizione è sul collo o sulla testa. Tale posizionamento dell'ascesso è pericoloso, poiché porta alla penetrazione dell'infezione nel cervello. Un ascesso provoca complicazioni, fino alla morte inclusa. Diffondendosi rapidamente, lo Staphylococcus aureus provoca la comparsa di nuovi focolai di infiammazione. Più spesso, le bolle si trovano sul viso, sulla schiena, sulla zona cervicale, sulle orecchie, sui luoghi intimi.

La foruncolosi richiede un trattamento:

  • quando si verifica un aumento, un aumento dei linfonodi;
  • focolai dolorosi diffusi a parti del corpo;
  • quando la foruncolosi si sviluppa in uno stadio cronico;
  • quando si posizionano ascessi sulla cervicale, sulla testa, sull'area del viso.

Ulteriori farmaci nel trattamento sono mezzi per aumentare l'immunità, le vitamine. È importante attenersi alla dieta prescritta dal medico.

È vietato trattare l'infiammazione a casa da soli. L'infezione può portare a foruncoli.

L'effetto del farmaco in ebollizione

Gli antibiotici dallo sviluppo di foruncoli mirano a combattere l'agente patogeno:

  • alleviare il rossore;
  • eliminare lo Staphylococcus aureus;
  • ripristinare i tessuti molli, la pelle.

Affinché le capsule funzionino correttamente, è necessario scegliere il farmaco giusto. Nella clinica vengono effettuate le seguenti analisi del materiale biologico del paziente:

  • urina;
  • sangue;
  • biochimica del sangue.

Raschiare la pelle aiuta a individuare l'agente patogeno. L'analisi della coltura determina la risposta dei patogeni all'antibiotico. Sulla base dei risultati del test, il medico seleziona la forma efficace del farmaco. La farmacia vende agenti antibatterici: compresse, iniezioni, unguenti. Aiutano a far fronte alle infezioni, rimuovono il pus all'esterno..

Revisione dei migliori antibiotici

La terapia dipende dallo stadio di sviluppo della patologia. Con un grado lieve, vengono utilizzati unguenti, risciacqui, lozioni. A temperature elevate, la diffusione di bolle in tutto il corpo, il paziente viene iniettato, vengono prescritti antibiotici.

I migliori antibiotici per eliminare la foruncolosi in compresse

NomeprofessionistiSvantaggi
"Amoxicillina"Un farmaco semisintetico della classe delle penicilline è simile all'ampicillina. La differenza è nel gruppo idrossile. Quando viene assunto, viene assorbito meglio, penetra nei tessuti e nella linfa del corpo.Palpitazioni cardiache, mal di testa, disbiosi, nervosismo.
"Azitromicina"La sospensione medicinale aiuta ad eliminare la foruncolosi in un bambino. Uccide anaerobi, clamidia, spirochete e altri microrganismi patogeni. La biodisponibilità del farmaco è del 37%; rapido assorbimento nel sangue; escreto attraverso l'urina, la bile; valido dopo 3 ore.Diminuzione dell'appetito, gastrite; prurito, eruzioni cutanee sul corpo; nervosismo, palpitazioni cardiache.
"Tsiprolet"Nessuna irritazione della mucosa gastrica dopo l'assunzione del farmaco, conveniente.

Funziona per 12 ore. Un gran numero di microrganismi patogeni rimane sensibile al farmaco. Efficace nel combattere le infezioni nel corpo quando altri medicinali non funzionano.

Ci sono molti effetti collaterali, controindicazioni. Si verificano reazioni allergiche, anemia, nausea, vomito, diarrea.
"Sumamed"I farmaci macrolidi medicinali sono efficaci nel trattamento delle infezioni della pelle, dei tessuti molli. Combatte i microrganismi patogeni a livello molecolare.Non prenda se sei sensibile al farmaco.

Diarrea, gastrite, eruzioni cutanee, mal di testa, irritabilità.

"Amoxiclav"Il farmaco è di origine penicillina, contiene amoxicillina, acido clavulanico. Protegge la distruzione dell'amoxicillina, aiuta a distruggere i batteri. Approvato per l'uso durante la gravidanza, l'allattamento.Fallimento del tratto digestivo; diarrea; vomito; eruzioni cutanee sul corpo; scabbia; anemia; stati convulsi.

CeftriaxoneIl farmaco è poco costoso nella categoria di prezzo.

Il farmaco elimina: stafilococchi, streptococchi; Klebsiella, Escherichia coli; clostridi, peptococchi. Utilizzato per la comparsa di chiria, meningite, sepsi.

Dolorosa iniezione del farmaco. Non può essere utilizzato in caso di intolleranza individuale, insufficienza renale, epatica.
"Ciprofloxacina"L'agente antimicrobico è spesso usato nel trattamento delle infezioni della pelle, dei tessuti molli. Spesso utilizzato per pazienti immunocompromessi.Vietato l'uso durante la gravidanza, l'allattamento al seno, i bambini sotto i 18 anni di età.
"Nitroxolina"Il farmaco viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale, escreto nelle urine. Elimina batteri fungini, batteri gram-positivi e gram-negativi. Spesso utilizzato per la cistite, la prostatite, è normalmente tollerato.Nausea, reazioni allergiche. colorazione delle urine in giallo zafferano.
"Eritromicina"Un efficace agente eritromicina del gruppo dei macrolidi, utilizzato per processi purulenti sulla pelle, gonorrea, difterite.Non può essere utilizzato per insufficienza epatica. Effetti collaterali: convulsioni, allucinazioni, diarrea, tinnito, nefrite, palpitazioni.
"Unidox solutab"Spesso usato per infezioni della pelle, acne. Elimina le infezioni del tratto respiratorio, del tratto urinario. È consigliato per la lotta contro pneumococchi, gonococchi. Perfettamente assorbito, escreto con le feci.Non può essere assunto per patologia epatica, per bambini di età inferiore a 8 anni. È vietato assumere madri in gravidanza e in allattamento.
"Doxycycline"Farmaco poco costoso, usato per infezioni della pelle, polmonite; elimina lo stafilococco; gonorrea; sifilide.Non per bambini sotto i 12 anni, in gravidanza o in allattamento. Possibili effetti collaterali: tachicardia, nausea, diarrea, vertigini.
"Cephalexin"Un gruppo di cefalosporine, aiuta ad eliminare i ceppi di stafilococco, batteri. L'esposizione avviene dopo 60 minuti. Accettato per donne incinte, madri che allattano.Insufficienza del tratto gastrointestinale, debolezza muscolare, mani tremanti.
"Flemoxin solutab"Le compresse si dissolvono facilmente e vengono utilizzate nel trattamento delle alzavole. L'amoxicillina triidrato funge da barriera contro i batteri gram-positivi gram-negativi. C'è un eccellente assorbimento dell'agente nel sangue. Bassa percentuale di reazioni negative tra i farmaci.Non può essere utilizzato in caso di intolleranza ai componenti.
"Tsifran"Un antibiotico ad ampio spettro che combatte batteri, virus, agenti causali della sifilide, spore fungine. Spesso usato per la cistite. Non provoca effetti collaterali sul tratto gastrointestinale, conveniente.Non puoi essere trattato con il farmaco per i bambini sotto i 12 anni di età, durante la gravidanza e l'allattamento. A volte compaiono eruzioni cutanee, reazioni allergiche, mal di testa.

Trattamento farmacologico prescritto da un medico dopo i test. Il medico tiene conto dell'età, del tipo di agente patogeno, delle condizioni del paziente e delle controindicazioni all'uso.

Luogo di ebollizione, età del pazienteNome, efficienza
Area pubica"Mupirocina", "Fusidina sodica". Promuove il rapido rilascio del contenuto dell'ascesso nell'area intima.
Viso"Doxycycline", "Sumamed" aiutano a sbarazzarsi del focus sul viso in modo che l'infezione non penetri ulteriormente nel sangue, nei tessuti.
BambiniL'unguento "Vishnevsky", "Heparin" è applicato dopo la svolta di ascesso. Le compresse di "vancomicina", "eritromicina" sono utilizzate per gli ascessi sulla faccia del cranio.
Donne incinte

Durante la gravidanza, l'allattamento, l'uso di forti antibiotici non è auspicabile. L'unguento Levomekol e il linimento Vishnevsky sono usati per la guarigione..

L'uso di antibiotici per bambini, donne in gravidanza è monitorato da un medico.

Trattamento antibiotico per la foruncolosi

Il medico prescrive uno schema per eliminare la malattia:

  1. L'irradiazione ultravioletta viene utilizzata in presenza di infiltrazione purulenta.
  2. Antidolorifici: Novocaina + antibiotico. I farmaci vengono selezionati in base alla sensibilità dell'agente infettivo all'antibiotico.
  3. Quando è presente pus, utilizzare una lozione al nitrato d'argento (1%).
  4. L'ascesso viene aperto chirurgicamente con un bisturi. Il nucleo all'interno del focus viene eliminato.
  5. Con l'aiuto del perossido di idrogeno al 3%, la cavità viene lavata, viene applicata una medicazione con cloruro di sodio per liberare la ferita dal pus.

È vietato spremere manualmente la canna. Con tale manipolazione, è possibile la riproduzione di focolai con infezione nel corpo. Il chirurgo è coinvolto nella rimozione dell'ascesso. Il medico prescrive medicazioni con gel, terapia antibiotica.

Dopo l'apertura, il medico prescrive un trattamento con unguenti antibatterici, secondo le istruzioni:

  1. L'unguento Levomekol è usato localmente. Il cloramfenicolo uccide gli agenti patogeni. Il metiluracile ripristina i tessuti. Avrai bisogno di immergere la benda, chiudere il focolare. Cambia tessuto ogni giorno o vai dalla medicazione dell'infermiera. A volte si verificano allergie.
  2. Unguento "Bactroban" elimina lo stafilococco. Dovrai applicare il contenuto da 1 a 3 volte in 24 ore. La durata del trattamento è di 7-10 giorni. Raramente compare un'eruzione cutanea.

Gli antibiotici potenti "cefalexina" o "lincomicina" sono spesso prescritti per il trattamento degli adulti:

  1. Bere compresse di lincomicina 3 volte 24 x 500 mg prima dei pasti. Il corso del trattamento fino a 14 giorni.
  2. In un giorno, il farmaco "Cephalexin" dovrebbe essere assunto da 1 a 4 grammi, a seconda del decorso della malattia, utilizzato dopo un uguale periodo di tempo. Corso - 7-14 giorni.

È vietato utilizzare antibiotici per più di 10 giorni.

Per l'effetto migliore, la terapia antibiotica intramuscolare viene utilizzata alla dose di iniezione prescritta..

Per ripristinare il corpo, il medico prescrive farmaci per aumentare l'immunità, complessi vitaminici. È importante che un bambino e un adulto si attengano a una dieta durante il corso del trattamento:

  1. Mangia prodotti naturali.
  2. Mangia vitamine fresche.
  3. Mangia kefir, yogurt senza coloranti a basso contenuto calorico.
  4. Completa la dieta con farina d'avena, grano saraceno, riso.
  5. Rifiuta prodotti da forno, piatti dolci.

Per il trattamento della foruncolosi in un bambino, sono adatte le sospensioni: "Zinnat", "Klacid", "Azitromicina".

Assumere 100 mg per i bambini da 6 mesi a 12 mesi. Ai bambini più grandi dovrebbe essere somministrato un dosaggio di 10 mg per 1 kg di peso del bambino.

La durata dell'appuntamento è determinata dal medico. Schema standard: 3-5 giorni.

Quando è controindicata la terapia antibiotica?

La terapia antibiotica è controindicata per:

  • insufficienza renale, epatica;
  • reazioni allergiche al farmaco;
  • malattie fungine della pelle.

Usare con cautela durante la gravidanza, l'allattamento al seno, durante l'infanzia. Gli antibiotici per la malattia porteranno il risultato desiderato quando il paziente segue le raccomandazioni del medico, non supera il dosaggio, aderisce alla dieta corretta.

Antibiotici per la foruncolosi nei bambini e negli adulti

L'infiammazione delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi causata da vari microrganismi è chiamata foruncolosi. Più spesso, la patologia si manifesta con foruncoli, che sono localizzati su viso, collo, schiena, nella zona inguinale. Il processo infiammatorio è causato dal batterio stafilococco, il più pericoloso dei quali è l'oro. Per il trattamento vengono utilizzate varie misure terapeutiche, ma i farmaci più popolari sono stati e rimangono antibiotici per la foruncolosi, che vengono prescritti sotto forma di unguenti, iniezioni o compresse.

Cos'è la foruncolosi

La malattia è caratterizzata dalla formazione di infiammazione necrotica purulenta del follicolo pilifero, che si sviluppa anche nei tessuti che lo circondano. L'agente eziologico dell'infezione è Staphylococcus aureus o Staphylococcus epidermidis, che è comune nell'ambiente. Questi batteri vivono sulla superficie della mucosa e della pelle umana senza causare patologie. Tuttavia, con fattori predisponenti endogeni (interni) o esogeni (esterni), gli stafilococchi si attivano e si moltiplicano, causando la foruncolosi.

Le ragioni

La ragione più importante per lo sviluppo della malattia è la presenza di immunodeficienza. Sotto l'influenza di una diminuzione dell'immunità, la microflora stafilococcica provoca un processo infiammatorio purulento. I batteri vengono introdotti nei follicoli dopo aver traumatizzato la pelle, quando sono contaminati o ipotermia locale. Altri fattori che possono scatenare la foruncolosi:

  • ipovitaminosi;
  • diabete;
  • la presenza di un'infezione cronica;
  • intossicazione del corpo;
  • inesattezze nella dieta.

Sintomi

Nella prima fase della malattia, attorno al follicolo pilifero si forma un piccolo infiltrato infiammatorio purulento. Dopo alcuni giorni, l'intero follicolo, la ghiandola sebacea adiacente e il tessuto connettivo che lo circonda sono coinvolti nel processo infiammatorio. Gli elementi dell'eruzione assomigliano a un nodo iperemico stagnante, che ha una forma a forma di cono che sporge sopra la superficie della pelle.

Man mano che l'infiammazione si sviluppa, il dolore e il gonfiore aumentano. Inoltre, il foruncolo si rompe e il suo contenuto purulento esce. Il processo viene pompato dalla guarigione, dopo di che rimane una cicatrice. Un processo purulento-necrotico può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • debolezza, aumento della fatica;
  • mal di testa;
  • insonnia;
  • perdita di appetito.
  • Spiedini di maiale al forno: ricette
  • Come preparare la crema di ricotta per un pan di spagna
  • Portachiavi con perline

Metodi di trattamento

I regimi terapeutici sono scelti dal medico, a seconda dello stadio del processo infiammatorio. Durante il periodo di infiltrazione, viene prescritta la radiazione ultravioletta. Durante la maturazione dell'ebollizione, viene posto un blocco con una soluzione di novocaina e farmaci antibatterici per alleviare il dolore e alleviare l'infezione. Un antibiotico viene selezionato in base alla sua resistenza alle infezioni. Per gli ascessi purulenti, una benda con una soluzione di nitrato d'argento (1%) viene applicata all'area infiammata.

Dopo aver aperto l'ebollizione, viene lavato con perossido di idrogeno (3%), quindi viene applicata una medicazione con una soluzione di cloruro di sodio per purificarla dalle masse necrotiche. L'asta viene rimossa solo dopo essere stata separata dai tessuti circostanti. È impossibile aprire fuochi purulenti spremendo, poiché c'è un'alta probabilità di rompere l'anello protettivo e diffondere l'infezione in tutto il corpo. Ciò comporterà una serie di complicazioni potenzialmente letali. In caso di ascesso, è meglio consultare un chirurgo che aprirà con cura l'ascesso e pulirà il contenuto purulento..

Trattamento antibiotico della foruncolosi

La terapia antibatterica per bolle singole o multiple sulla pelle viene eseguita con cinque tipi di antibiotici. Vengono rilasciati sotto forma di soluzioni per iniezioni, compresse, sospensioni, unguenti. Gli antibiotici più comuni per i foruncoli sono del tipo penicillina, poiché combattono con successo lo Staphylococcus aureus e altri ceppi di batteri da molti decenni. Se i patogeni sono resistenti alla penicillina vengono prescritti cefalosporine, macrolidi, tetracicline e antraglicosidi.

Dopo lo sfondamento / apertura degli ascessi, sulla ferita viene applicata una benda con unguenti antibatterici. A tale scopo vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  1. Unguento Levomekol. L'antibiotico topico più popolare. Il principio attivo cloramfenicolo distrugge un'ampia gamma di batteri e il metiluracile aiuta i tessuti a rigenerarsi più velocemente. Il farmaco è impregnato di tovaglioli di garza, che riempiono la ferita. Le medicazioni vengono cambiate ogni giorno fino alla completa eliminazione del problema. Con l'uso prolungato, sono possibili eruzioni cutanee.
  2. Unguento Bactroban. Si è dimostrato valido nella lotta contro lo Staphylococcus aureus. Unguento per foruncoli con l'antibiotico Bactroban esibisce potenti proprietà antibatteriche. È consentito applicare il farmaco direttamente sul sito di infezione della pelle da 1 a 3 volte / giorno. La durata del corso è di 7-10 giorni. In alcuni casi, si nota lo sviluppo di reazioni allergiche, nausea, mal di testa.

Pillole

Gli antibiotici sotto forma di compresse sono prescritti per la foruncolosi ricorrente o se il luogo della loro localizzazione è la parte superiore del corpo e la zona della testa. La complessità di tale trattamento è che lo stafilococco è resistente a molti farmaci antibatterici, quindi le compresse vengono selezionate dopo un test microbiologico per la sensibilità. Farmaci più popolari.

  1. Lincomicina. Un antibiotico con un potente effetto batteriostatico, attivo contro un'ampia gamma di batteri. Il farmaco Lincomicina per adulti foruncolosi prende 500 mg 3 volte al giorno prima dei pasti. L'antibiotico a volte provoca reazioni collaterali sotto forma di picchi di pressione sanguigna, reazioni allergiche. Il corso del trattamento non deve superare le 2 settimane..
  2. Cefalexina. Farmaco antibatterico del gruppo delle cefalosporine. Ha un effetto battericida sulla maggior parte dei ceppi di stafilococco. La dose giornaliera è di 1-4 grammi. Prendi le pillole a intervalli regolari. Possibili effetti collaterali: tremori alle mani, disturbi dello stomaco, intestino, vertigini. Durata della terapia - 7-14 giorni.
  • Salsa di prugne per carne per l'inverno
  • Panini caldi al forno secondo gustose ricette
  • Di cosa aiuta il paracetamolo: azione farmacologica

Bolle iniezioni

Il trattamento antibiotico per la foruncolosi può essere effettuato sotto forma di iniezioni. Le iniezioni vengono somministrate se la terapia con altre forme di farmaci non dà un risultato positivo. I farmaci più efficaci di questa forma di rilascio:

  1. Amoxicillina. Antibiotico popusintetico della serie delle penicilline. Con la foruncolosi, si trova per via endovenosa mediante getto e gocciolamento. Il dosaggio è prescritto dal medico su base individuale. Il corso medio del trattamento è di 7-10 giorni. Durante la terapia possono verificarsi reazioni indesiderate del corpo: tachicardia, irritabilità, mal di testa, disbiosi, sintomi dispeptici.
  2. Levomicetina. Polvere iniettabile con il principio attivo antibiotico cloramfenicolo. Con la foruncolosi, gli adulti vengono prescritti per via endovenosa o intramuscolare. La dose giornaliera è di 1-3 g. Il farmaco viene somministrato a 0,5-1 g 2-3 volte / die per 5-15 giorni. Le reazioni avverse possono verificarsi dal sistema linfatico, dal tratto digerente, dal sistema nervoso periferico e centrale.

Quali antibiotici prendere per la foruncolosi

Le persone che hanno batteri che causano foruncoli si chiedono quali farmaci antibatterici siano i migliori per il trattamento. Va ricordato che gli antibiotici hanno molte controindicazioni e reazioni collaterali che possono persino provocare la morte. Per questo motivo, è categoricamente impossibile nominarli da soli. Gli antibiotici per la foruncolosi sono prescritti da un medico, in base allo stadio della malattia, alle malattie croniche nella storia del paziente e ad altri motivi.

All'inguine

Per il trattamento inguinale della foruncolosi, vengono prescritti più spesso preparati esterni. Gli antibiotici per foruncoli all'inguine sono usati sotto forma di creme, gel, unguenti. Vengono applicati sulla zona interessata della pelle fino a 3 volte al giorno e sigillati con un cerotto sulla parte superiore. Il vantaggio di tali farmaci è che contribuiscono al rapido rilascio del contenuto purulento dell'ebollizione. L'elenco degli antibiotici utilizzati per il trattamento inguinale della foruncolosi:

  • Mupirocina;
  • Fusidina sodica;
  • Ceftriaxone.

Sul viso

Poiché questa patologia che si è manifestata sul viso rappresenta il pericolo che un agente infettivo entri nella corteccia cerebrale, gli antibiotici sono prescritti principalmente per la somministrazione orale. Prima che l'ebollizione maturi, il fulcro dell'infiammazione viene trattato con un antisettico (alcol salicilico, soluzione di furacilina e altri). I farmaci antimicrobici per le bolle sul viso sono prescritti per l'ammissione anche prima della fase di apertura dell'ascesso. I principali farmaci antibatterici:

  • Tsiprolet;
  • Sumamed;
  • Doxiciclina.

Antibiotici per foruncoli

Tutti i contenuti di iLive vengono esaminati da esperti medici per garantire che siano il più accurati e concreti possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione delle fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi.

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri contenuti sia inaccurato, obsoleto o altrimenti discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

È difficile immaginare il trattamento della foruncolosi senza l'uso della terapia antibiotica. Gli antibiotici per foruncoli nella maggior parte dei casi costituiscono la base del trattamento, poiché inibiscono lo sviluppo di microbi nei focolai dell'infiammazione, alleviano il processo infiammatorio e contribuiscono al ripristino dei tessuti danneggiati.

L'elenco dei farmaci antimicrobici consigliati per l'uso con i foruncoli è piuttosto ampio. In base a quale principio vengono selezionati gli antibiotici per questa malattia? Quale antibiotico è migliore per le bolle? Cercheremo di rispondere a tutte le domande.

Indicazioni per l'uso di antibiotici per foruncoli

Con una singola ebollizione isolata e non complicata, l'uso di antibiotici non è considerato obbligatorio. La terapia antibiotica è prescritta:

  • con foruncoli situati nell'area del viso (con o senza complicazioni);
  • con foruncoli, dove le complicazioni sono l'infiammazione dei linfonodi e dei vasi sanguigni;
  • con ascessi bolle;
  • con foruncolosi (comparsa multipla di foruncoli).

Un'indicazione per l'uso di antibiotici è considerata la foruncolosi cronica, bolle ricorrenti isolate. Il trattamento antibiotico può essere integrato con terapia vitaminica, terapia immunostimolante e trattamento specifico se si riscontrano cause predisponenti della malattia. Spesso sono consigliati dieta, fisioterapia, trattamenti di bellezza.

Uso di antibiotici per foruncoli durante la gravidanza

Nel corpo delle donne in gravidanza ci sono molti cambiamenti associati ad alti livelli di ormoni e una leggera diminuzione dell'immunità. Pertanto, l'enfasi principale nel trattamento delle bolle durante la gravidanza dovrebbe essere il rafforzamento della difesa immunitaria. L'uso di antibiotici sistemici per foruncoli durante la gravidanza non è raccomandato.

Al fine di prevenire l'effetto negativo degli antibiotici sul feto, gli esperti consigliano di eseguire un trattamento di rafforzamento generale, seguire una dieta equilibrata e consumare abbastanza vitamine. Inoltre, è importante seguire le regole dell'igiene personale, per evitare l'ipotermia..

Per sbarazzarsi di foruncoli, una donna incinta può utilizzare ricette di medicina tradizionale che non rappresentano un pericolo per il bambino. È consentito l'uso di farmaci antibatterici locali: ad esempio, unguento Vishnevsky, Levomikol, unguenti antibiotici.

Quando compaiono i primi sintomi di foruncolosi, una donna incinta dovrebbe assolutamente consultare un medico. È inaccettabile usare antibiotici e altri farmaci da soli che possono danneggiare un nascituro.

Controindicazioni all'uso di antibiotici per foruncoli

Oltre al periodo di gravidanza e allattamento, le controindicazioni all'uso di antibiotici per foruncoli sono:

  • una tendenza alle allergie agli antibiotici;
  • l'emergere di una forma resistente di agenti patogeni;
  • asma bronchiale;
  • forma attiva di tubercolosi;
  • malattie dell'intestino e delle ghiandole endocrine;
  • grave malattia del fegato;
  • grave malattia renale con compromissione della funzione escretoria;
  • gravi malattie del cuore e degli organi che formano il sangue;
  • leucopenia, malattie fungine.

Effetti collaterali degli antibiotici per foruncoli

  • Manifestazioni allergiche (orticaria, edema, danno polmonare).
  • Danno epatico tossico (specialmente durante l'assunzione di tetracicline o eritromicina).
  • Effetto negativo sul sistema ematopoietico (specialmente durante l'assunzione di cloramfenicolo o streptomicina).
  • Danno al tratto digerente.
  • Effetti tossici generali (danni agli organi dell'udito, della vista, dell'apparato vestibolare, dei reni).
  • Violazione dell'equilibrio della microflora nel corpo (nell'intestino, nei genitali, nella pelle, ecc.).

Gli effetti collaterali degli antibiotici per le bolle sono associati al fatto che questi farmaci, oltre agli agenti patogeni, distruggono la microflora benefica che vive nel corpo umano. Dopo la terapia antibiotica, il corpo inizia a popolarsi attivamente di nuovi batteri, che non sono sempre utili. Di conseguenza, il sistema immunitario viene sconvolto e si sviluppano effetti collaterali indesiderati..

Antibiotici per foruncoli sul viso

I foruncoli sul viso, nella stragrande maggioranza, sono soggetti a dissezione seguita da drenaggio. Se il processo di formazione di foruncoli è cronico o ascesso, il medico può prescrivere antibiotici con una vasta gamma di effetti, che aiuteranno a prevenire complicazioni e promuoveranno la guarigione precoce del fuoco infiammatorio.

Gli antibiotici per le bolle sul viso possono essere prescritti anche prima che l'ebollizione si apra. Dopo l'apertura, l'antibiotico può essere riesaminato tenendo conto della sensibilità dei microrganismi patogeni ai farmaci antimicrobici.

Più spesso di altri possono essere assegnati:

  • preparati macrolidi (macropen, sumamed, eritromicina);
  • serie di penicilline (ampicillina, amoxicillina, ampiox);
  • serie di cefalosporine (ceftriaxone, cefotaxime, cefazolina);
  • un certo numero di aminoglicosidi (gentamicina, amikacina, monomicina);
  • serie di tetracicline (doxiciclina, tetraciclina).

La terapia antimicrobica esterna per la foruncolosi nell'area del viso è usata raramente, poiché unguenti e lozioni possono ammorbidire la pelle delicata del viso e favorire la diffusione dell'infezione.

Antibiotico per foruncolo nasale

Gli antibiotici per le bolle nasali sono prescritti dopo il trattamento locale del focolaio infiammatorio con un antisettico (soluzione alcolica, furacilina, alcol salicilico). Se l'ebollizione si trova sulla mucosa nasale, vengono utilizzati unguenti e creme antibatteriche. All'interno vengono utilizzati antibiotici ad ampio spettro. Il trattamento viene praticato con meticillina, eritromicina, ceporina, oleandomicina, metaciclina e altri farmaci. Come fondi aggiuntivi vengono utilizzati complessi vitaminico-minerali, immunostimolanti, agenti esterni (ad esempio bactroban). In casi non complicati, vengono utilizzati sulfonamidi (sulfadimetossina, norsulfazolo, ecc.).

Nella fase acuta del processo, puoi assumere antibiotici della serie delle penicilline, cicli di farmaci come bicillina, ampicillina, poiché spesso altri antibiotici non hanno l'effetto atteso.

Va notato che la nomina di antibiotici per una singola bollitura non complicata è facoltativa. La terapia antibiotica è considerata consigliabile solo per foruncoli multipli, complicati o ricorrenti, nonché per il decorso cronico della foruncolosi.

Antibiotici per foruncoli all'inguine

Con il diffuso processo di bolle all'inguine, vengono utilizzate oxacillina, meticillina (i / m), eritromicina, tetraciclina. Il trattamento di solito dura almeno una settimana. Dopo 5 giorni, il corso viene ripetuto. In totale, il trattamento dovrebbe consistere in 2 o 3 corsi, a seconda della situazione. Altri antibiotici possono essere utilizzati se è nota la sensibilità della flora patogena ai farmaci antimicrobici. Inoltre, vengono prescritti sulfadimetossina, terapia vitaminica, immunostimolanti. In alcuni casi, è possibile utilizzare vaccino stafilococco, tossoide stafilococcico, antifagina, immunoglobulina antistafilococcica e altri farmaci in combinazione con agenti immunostimolanti non specifici.

Spesso vengono prescritte procedure fisiche che utilizzano antibiotici. Molto spesso è la fonoforesi di un unguento antibiotico: neomicina, gentamicina, pomata al cloramfenicolo.

Antibiotici per foruncoli sotto il braccio

Gli antibiotici per foruncoli sotto il braccio sono prescritti a seconda dello stadio del processo infiammatorio (maturazione, dissezione o guarigione).

Con bolle non complicate sotto l'ascella, la terapia sistemica, di regola, non viene praticata. Viene utilizzato solo il trattamento esterno:

  • pulire con una soluzione di alcol borico o salicilico (2%);
  • lubrificazione con ittiolo puro;
  • lubrificazione con una soluzione antibiotica in Dimexide.

Dopo che la ferita si è schiarita, applicare polveri e unguenti con antibiotici e sulfonamidi.

Con le bolle sotto il braccio, non puoi:

  • mettere impacchi (sia alcolici che con un antibiotico);
  • spremere l'ebollizione, soprattutto nella fase iniziale.

In alcuni casi, è necessario ricorrere alla puntura dell'ascesso, all'aspirazione del contenuto purulento e all'introduzione di soluzioni antibiotiche o batteriofagi stafilococcici nella cavità del fuoco.

Antibiotici per foruncoli nell'orecchio

Per trattare un foruncolo nell'orecchio, nella maggior parte delle situazioni vengono utilizzate iniezioni di antibiotici:

  • serie di penicilline con attività antistafilococcica;
  • serie di tetracicline;
  • antibiotici macrolidi in combinazione con farmaci sulfa.

Gli antibiotici per l'ebollizione nell'orecchio sono necessari per evitare complicazioni, perché la superficie interna dell'orecchio è abbastanza vicina alle aree vitali del cervello.

Per bolle ricorrenti, vengono utilizzati farmaci della serie di penicilline (preferibilmente semisintetici), ad esempio benemicina o vibromicina.

Nella foruncolosi cronica dell'orecchio, viene prescritta la somministrazione di vaccino stafilococcico, tossoide, immunoglobulina antistafilococcica e nei casi gravi - immunoglobulina anti-linfocitica.

Inoltre, gli antibiotici possono essere utilizzati localmente, come polveri, unguenti o per terapia fisica..

Antibiotici per foruncoli per bambini

Le statistiche dicono che più dell'80% dei bambini nel nostro paese assume antibiotici senza una ragione sufficiente. Dopotutto, gli antibiotici hanno molti effetti collaterali, il che non influisce nel modo migliore sulla salute del bambino. In effetti, gli antibiotici per foruncoli per bambini sono considerati appropriati solo nel 5-10% dei casi, e anche in questo caso solo quando compaiono complicazioni di foruncoli.

Quando vengono prescritti antibiotici per foruncoli nei bambini:

  • se c'è il pericolo di diffondere l'infezione (in questi casi, iniettare l'ebollizione con una soluzione antibiotica);
  • se il bambino sta subendo un'operazione per aprire un focus purulento (dopo l'operazione, viene prescritta una terapia antibiotica generale);
  • se il processo non è limitato a un'ebollizione, ma si sviluppa una foruncolosi estesa (viene utilizzato un trattamento antibiotico locale e generale);
  • se il bambino ha provato autonomamente ad aprire un'ebollizione immatura (specialmente se si trova in faccia o sul cuoio capelluto).

Un antibiotico viene prescritto da un pediatra individualmente, a seconda dell'età, del peso e dello stadio della malattia del bambino.

Quale antibiotico per le bolle?

Quali antibiotici vengono utilizzati più spesso nel trattamento delle bolle:

  • serie di penicilline - amoxiclav, ampicillina, amoxicillina - alcuni dei primi antibiotici conosciuti, che vengono utilizzati con successo fino ad oggi;
  • le serie di cefalosporine - ceftriaxone, cefazolina, cefotaxime, ecc. - vengono spesso prescritte quando gli antibiotici della serie di penicilline sono inefficaci;
  • gentamicina (aminoglicoside) - colpisce gli stafilococchi resistenti alle penicilline. Non utilizzato durante la gravidanza e la pediatria;
  • la tetraciclina è un antibiotico ad ampio spettro utilizzato sotto forma di compresse e preparati topici;
  • cloramfenicolo - agisce sui batteri resistenti alle penicilline, streptomicina e farmaci sulfa. Un farmaco molto potente, quindi, il suo utilizzo in gravidanza e in pediatria è fortemente sconsigliato. Ha molti effetti collaterali.

Unguenti antibiotici per foruncoli:

  • gentamicina - disponibile in un tubo da 15-80 g;
  • tetraciclina - tubo 100 g;
  • cloramfenicolo - viene prodotto sotto forma di linimento denso in un tubo (25 e 30 g) o in un barattolo (25 o 60 g);
  • Unguento di Levomekol - una combinazione dell'antibiotico levomicetina e dell'agente riparatore metiluracile;
  • L'unguento alla sintomicina è un farmaco simile in azione al cloramfenicolo. Disponibile in barattoli da 25 g.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Gli antibiotici penicillinici sono presi come segue:

  • ampicillina - all'interno di 0,5 g 4-5 volte al giorno o iniezione intramuscolare di 0,25-0,5 g al giorno. La durata del trattamento è in media da 5 a 20 giorni;
  • amoxicillina: all'interno di 0,5 g tre volte al giorno;
  • amoxiclav - prenda 1 compressa (si dissolve in acqua) 375 mg ogni 8 ore.
  • cefazolina: da 0,5 a 1 g per via intramuscolare ogni 6-8 ore;
  • ceftriaxone: da 0,5 a 1 g IM una volta al giorno. La durata del trattamento è individuale;
  • cefuroxima - 750 mg ogni 8 ore;
  • cefotaxime - 0,5-1 g ogni 12 ore.

La tetraciclina per le bolle viene utilizzata per via orale a 0,1-0,2 g fino a 6 volte al giorno, 30 minuti prima o un'ora dopo un pasto.

Gli unguenti con antibiotici sono usati per trattare le bolle tre volte al giorno, può essere sotto forma di bende (immergere un tovagliolo di garza con un unguento e applicare sulla ferita, fissarlo con una benda sopra). Durata del trattamento con unguenti - da 1 a 2 settimane.