loader

Principale

Cosmetologo

10 modi di lavorare per sbarazzarsi di macchie rosse dopo l'acne

I rimedi farmacologici per l'acne sono considerati il ​​trattamento più efficace per la malattia rispetto a vari prodotti cosmetici. Le recensioni confermano solo l'efficacia dei farmaci e ti consentono di saperne di più sulle loro proprietà. L'acne è una malattia della pelle caratterizzata da infiammazione dei tessuti..

Si manifesta principalmente sul viso, ma quando è grave si diffonde al corpo, in particolare al petto e alla schiena. Con l'acne, si osserva l'intasamento dei follicoli piliferi sebacei, che si manifesta sotto forma di formazione di acne, punti neri, acne.

Classificazione

Tutti i farmaci di quest'area hanno lo scopo di eliminare la causa della malattia - eliminando il "tappo", che crea un ambiente favorevole per lo sviluppo e la diffusione dei batteri.

A seconda della composizione, i fondi possono anche avere i seguenti effetti:

  • secchezza dell'acne, che arresta la loro crescita e previene la diffusione dell'acne;
  • combattere i batteri nella pelle, eliminando così la fonte della malattia;
  • ridurre l'intensità della secrezione da parte delle ghiandole sebacee, che aiuta a rendere il viso più opaco, ridurre la sua untuosità;
  • penetrano in profondità nei pori, eliminando i "tappi" e riducendone le dimensioni, facendo scomparire i punti neri.

Secondo il principio di azione, i farmaci sono suddivisi in 4 tipi principali:

  • antibiotici;
  • ormonale;
  • antibatterico;
  • retinoidi.

Il loro utilizzo dipende dal tipo di acne e dalle cause sottostanti. Un dermatologo sarà in grado di determinare le fonti.

Gli acidi salicilico e azelaico sono spesso utilizzati come principi attivi, che aumentano l'efficacia della lotta contro l'acne e l'acne di qualsiasi gravità. Viene utilizzato anche lo zinco. Alcuni farmaci sono basati su antibiotici e ormoni.

I 10 migliori farmaci in farmacia

Oggi la scelta di prodotti pensati per sbarazzarsi dell'acne è enorme, ma trovare un prodotto veramente efficace è spesso difficile. Prima di tutto, ciò è dovuto alle peculiarità della pelle, alle fonti della malattia e alla sua gravità..

Il medico ti aiuterà a scegliere il rimedio esatto, tuttavia, se non c'è la possibilità di visitare uno specialista, si consiglia di provare i farmaci più popolari ed efficaci..

Acido salicilico

I rimedi farmaceutici per l'acne, le cui recensioni confermano le loro proprietà benefiche per la pelle, possono combinare un prezzo basso ed efficacia. La prova di ciò è l'acido salicilico. È un classico farmaco contro l'acne e l'acne venduto in qualsiasi farmacia.

L'agente viene rilasciato sotto forma di soluzione in una bottiglia di vetro di vetro oscurato. Oltre all'acido stesso, nella composizione è indicato l'etanolo, che asciuga la pelle. Il farmaco mostra un effetto antimicrobico ed è anche in grado di ridurre l'intensità della secrezione delle ghiandole sebacee, che riduce il contenuto di grasso.

Il farmaco è indicato per le seguenti malattie e fenomeni:

  • acne comune;
  • discheratosi follicolare;
  • calli;
  • seborrea (tipo grasso);
  • psoriasi;
  • verruche;
  • eczema cronico;
  • ittiosi.

L'unica controindicazione è l'intolleranza ai componenti e l'infanzia. Per ottenere il risultato desiderato, il farmaco viene utilizzato 2-3 volte al giorno, distribuendosi uniformemente sulla pelle del viso o sulle sue aree danneggiate.

Effezel

È uno dei trattamenti per l'acne più potenti disponibili. Si presenta sotto forma di gel, confezionato in un tubo di polietilene ad alta resistenza. Componenti come il perossido di benzoile e l'adapalene sono usati come ingredienti attivi..

Lo scopo del farmaco è limitato al trattamento dell'acne grave, che è caratterizzata dalla presenza di comedoni, pustole e papule. Controindicazioni: intolleranza ai componenti e età fino a 9 anni.

Una caratteristica del farmaco è il suo effetto forte, piuttosto aggressivo, che all'inizio può irritare la pelle e causare una sensazione di bruciore, ma questo è normale. Dopo un po 'di tempo, lo stato si stabilizzerà e apparirà l'effetto desiderato. Se dopo 3 settimane la pelle continua a non accettare il farmaco, interrompere l'uso e consultare un medico..

Il prodotto viene applicato in uno strato sottile sul viso o sulle singole zone interessate una volta al giorno, preferibilmente prima di coricarsi. Il farmaco è destinato all'uso quotidiano, tuttavia, se la reazione negativa della pelle ai principi attivi è troppo pronunciata, l'intensità del trattamento può diminuire.

Zerkalin

I rimedi farmacologici per l'acne, le cui revisioni possono aiutare nella scelta del farmaco più adatto, sono più efficaci di quelli cosmetici. Zerkalin è un farmaco a base di clindamicina cloridrato. È una lozione alcolica (etanolo al 96%) destinata al trattamento dell'acne.

Non utilizzare l'agente per la colite associata agli antibiotici, l'ipersensibilità ai componenti della composizione. Inoltre, non è raccomandato per l'uso da parte di bambini di età inferiore a 12 anni..

Il farmaco deve essere applicato sull'area infiammata due volte al giorno. È importante prima pulire e asciugare la pelle. Il corso dura da 6 settimane a 6 mesi, a seconda della gravità della malattia.

In alcuni casi, sono possibili effetti collaterali:

  • secchezza e irritazione;
  • dolore addominale e indigestione;
  • follicolite;
  • Dolore agli occhi;
  • orticaria.

Se, dopo la fine del ciclo di trattamento, il sollievo non arriva o, al contrario, i sintomi si intensificano, dovresti chiedere consiglio a uno specialista.

Azelik

Il farmaco viene prodotto sotto forma di gel. Contiene acido azelaico, che aiuta a purificare i follicoli piliferi sebacei e ridurre l'untuosità del viso. Il farmaco distrugge i batteri che causano l'acne, guarendo così gradualmente la pelle, prevenendo un'ulteriore diffusione dell'infiammazione.

Il gel è prescritto per acne da lieve a moderata, pustole e papule e rosacea. Non puoi usare il farmaco se una persona ha una maggiore sensibilità agli elementi che compongono la composizione. Puoi iniziare a usare dai 12 anni con l'acne e dai 18 anni con la rosacea.

Il farmaco viene utilizzato due volte al giorno, dopo il risveglio e prima di coricarsi. Si applica in uno strato sottile e uniforme sulle aree del viso interessate e si strofina leggermente. Per ottenere l'effetto migliore, si consiglia di pulire il viso con uno speciale detergente prima di utilizzare il gel..

Sono possibili effetti collaterali:

  • esacerbazione dell'asma bronchiale;
  • dermatite da contatto;
  • prurito;
  • secchezza;
  • orticaria;
  • depigmentazione.

Unguento retinoico

Il farmaco è disponibile in piccoli tubi. L'isotretinoina è utilizzata come principio attivo. Rallenta la formazione di sebo e allevia l'infiammazione.

Si consiglia di utilizzare il farmaco quando:

  • dermatite periorale;
  • anguille comuni;
  • acne rosacea;
  • dermatite seborroica.

Anche i rimedi farmaceutici per l'acne, le cui recensioni indicano la loro alta qualità, hanno controindicazioni. L'unguento retinoico non deve essere usato in caso di gravidanza o allattamento.

Non è consigliabile utilizzare il farmaco per le persone che usano contemporaneamente farmaci contenenti retinoidi. Si consiglia di applicare l'unguento di notte, poiché il principio attivo non può essere combinato con la luce ultravioletta.

Il farmaco viene utilizzato due volte al giorno, coprendo le aree interessate con uno strato sottile. Il trattamento dura da 4 a 12 settimane. È severamente vietato applicare il farmaco nell'area intorno agli occhi e vicino alle mucose.

Zenerite

Il farmaco è una polvere da cui viene prodotta la soluzione. È venduto in farmacia sotto forma di una bottiglia bianca opaca con un applicatore. L'azione del farmaco si basa sulle proprietà dell'eritromicina zinco acetato diidrato. L'alcol etilico è usato come eccipiente.

Quando applicati sulla pelle, i componenti agiscono come antisettici, distruggendo i batteri nocivi. Inoltre, la soluzione aiuta a ridurre l'untuosità del viso, rallentando la produzione di secrezione da parte delle ghiandole sebacee..

Zinerit è indicato per il trattamento dell'acne. Si sconsiglia l'uso del prodotto a persone con ipersensibilità alle sostanze contenute nella soluzione..

Il farmaco viene utilizzato due volte al giorno. Si consiglia di applicarlo mattina e sera sulle zone infiammate. Per utilizzare il prodotto è necessario inclinare il flacone e, premendo leggermente l'applicatore sulla pelle, farlo scorrere sul viso.

Skinoren

Questo farmaco viene prodotto sotto forma di crema o gel bianco..

L'acido azelaico è usato come principio attivo: un potente rimedio contro l'acne che riduce l'intensità della secrezione di sebo, riduce al minimo il numero di batteri sul viso e quindi previene la diffusione dell'acne.

Il farmaco è prescritto per il trattamento dell'acne da lieve a moderata, caratterizzata dalla comparsa di pustole e papule. La crema viene anche utilizzata attivamente nel trattamento dell'iperpigmentazione e il gel è adatto per la rosacea..

È vietato usare il farmaco se una persona ha un'intolleranza a uno qualsiasi dei componenti della composizione. Per combattere l'acne, il farmaco inizia a essere utilizzato dall'età di 12 anni e con rosacea e iperpigmentazione - da 18 anni.

Prima di applicare la crema o il gel, il viso deve essere accuratamente pulito, preferibilmente con l'aiuto di prodotti per la cura speciale, e quindi asciugato. Il farmaco viene applicato uniformemente sulla pelle con movimenti di massaggio e sfregamento. È sufficiente usarlo due volte al giorno.

Roaccutane

I prodotti farmaceutici con questo nome sono capsule e vengono utilizzati internamente. Il loro scopo principale è eliminare l'acne, purificare la pelle e normalizzare le ghiandole sebacee. Secondo le recensioni, questo è uno dei farmaci più efficaci offerti dai moderni farmaci..

Prima di iniziare l'uso, è necessario consultare un medico, pertanto il farmaco viene dispensato solo su prescrizione medica. Una visita da un dermatologo è importante in modo che possa valutare le condizioni della pelle e selezionare la dose individuale necessaria per curare l'acne.

Il corso standard di terapia è di 16-24 settimane. Questo tempo è sufficiente per le persone con gravità della malattia da lieve a moderata. Di norma, è necessario 1 ciclo di trattamento per eliminare completamente il problema. Di solito, l'applicazione inizia con 0,5 mg per 1 kg di peso corporeo al giorno e aumenta gradualmente fino a 1 mg. Nei casi più gravi, la dose può essere fino a 2 mg per kg di peso corporeo al giorno.

Baziron AS

Il farmaco è un gel bianco omogeneo a base di perossido di benzoile. Il principale vantaggio del farmaco è un piccolo numero di effetti collaterali con un'abbondanza di proprietà utili..

I principi attivi hanno lo scopo di pulire le strutture della pelle dai batteri e dall'eccesso di sebo che ostruisce i pori. Inoltre riducono l'intensità della produzione di sebo, rendendo il viso meno grasso..

Lo strumento viene utilizzato principalmente per curare l'acne. L'applicazione è consentita a partire dai 12 anni. Non è possibile utilizzare il farmaco con una maggiore sensibilità del corpo a nessuno degli elementi della composizione.

Il gel viene applicato uniformemente sulla superficie della pelle senza strofinare e creando uno strato sottile. Lo strumento viene utilizzato fino a 2 volte al giorno per 3 mesi.

Unguento allo zinco

È un medicinale a base di ossido di zinco. Disponibile sia in tubi che in lattine di vetro colorato. Il farmaco aiuta a disinfettare la superficie e le strutture della pelle, seccare l'acne e ridurre l'infiammazione.

Lo strumento viene utilizzato nei seguenti casi:

  • dermatite da pannolino;
  • piaghe da decubito;
  • caldo pizzicante;
  • ulcere trofiche;
  • lesioni cutanee ulcerose;
  • herpes simplex;
  • intertrigo;
  • ustioni;
  • dermatite;
  • streptoderma;
  • eczema acuto.

Unguento allo zinco - un rimedio economico per l'acne

Non è consigliabile utilizzare un unguento di zinco in caso di allergia al principio attivo..

Le regole per l'utilizzo del farmaco sono determinate dal medico. Di solito l'unguento viene utilizzato due volte al giorno, applicato sulle aree interessate..

Una drogaCosto, strofinare.
Acido salicilico15
Effezel1150
Zerkalin300
Azelik550
Unguento retinoico250
Zinerin600
Skinoren1150
Roaccutane1700
Baziron AS640
Unguento allo zinco25

I rimedi contro l'acne in farmacia sono un approccio professionale e di alta qualità per eliminare il problema. Sono più efficaci dei preparati cosmetici per la cura, poiché non solo puliscono la pelle, ma aiutano anche ad eliminare la causa principale della malattia. Numerose revisioni confermano l'efficacia dei fondi e descrivono i risultati ottenuti.

I migliori rimedi contro l'acne

  • 1. Post-acne: perché compare e come si manifesta?
  • 2. Rimedi farmacologici per post-acne: offerte in farmacia
    • 2.1. Contractubex
    • 2.2. Unguento eparina
    • 2.3. Acido salicilico
    • 2.4. Badiaga
    • 2.5. Solcoseryl
  • 3. Cosmetologia professionale al servizio della bellezza
    • 3.1. Peeling meccanico
    • 3.2. Peeling chimico
    • 3.3. Resurfacing laser
    • 3.4. Mesoterapia
  • 4. Maschere fatte in casa per post-acne: naturalezza ed efficacia
    • 4.1. Maschera proteica al limone
    • 4.2. Maschera all'argilla
    • 4.3. Maschera di farina d'avena

La pelle problematica è la piaga dell'adolescenza. E la cosa più spiacevole di questo problema non è l'acne e l'acne, perché prima o poi se ne andranno comunque. Ma i segni che queste eruzioni cutanee lasciano sul viso possono rimanere per sempre. La chiave del successo nella lotta contro gli effetti dell'acne è un trattamento precoce e rimedi efficaci per l'acne. La rivista "Your Lichiko" ha raccolto i metodi più efficaci di correzione domiciliare e professionale, contribuendo a ripristinare l'aspetto originale della pelle.

foto da is-it-so.ru

Post-acne: perché compare e come si manifesta?

Questo termine nasconde tutta una serie di cambiamenti che interessano non solo gli strati superficiali, ma anche quelli più profondi dell'epidermide. Nella pratica dermatologica, questo problema si verifica abbastanza spesso e si manifesta in tali cambiamenti esterni:

  • Le cicatrici sono aree in cui la normale struttura del derma è stata interrotta dalla suppurazione. Il corpo, cercando di chiudere il difetto, forma in questo luogo il tessuto connettivo, la cui struttura differisce dall'epidermide.
  • Irregolarità del rilievo: si formano retrazioni e tubercoli di varie dimensioni a causa del fatto che le cicatrici si verificano in un tipo atrofico e lo spessore del tessuto connettivo è inferiore rispetto alle aree sane.
  • Pigmentazione e depigmentazione. Il microtrauma, che la pelle riceve a seguito della formazione di cicatrici, stimola le reazioni di difesa dell'organismo, una delle quali è la moltiplicazione locale dei melanociti. Di conseguenza, un'area della pelle che è più suscettibile ai raggi UV rimane nel sito dell'acne e si forma una macchia di pigmento..
  • Couperose. L'aspetto di una rete vascolare di solito accompagna eruzioni cutanee intense ed è spiegato dal fatto che, a causa delle cicatrici, i capillari crescono in modo non uniforme.

L'idea sbagliata comune che l'acne si formi come risultato della spremitura dell'acne non è vera. Sì, infatti, un'estrusione errata porta alla diffusione di contenuti purulenti negli strati profondi del derma, che possono lasciare segni evidenti. Ma questa non è l'unica ragione per le cicatrici..

Cicatrici e pigmentazione possono verificarsi dopo frequenti cauterizzazioni con soluzioni aggressive, procedure cosmetiche intensive come l'elettrocoagulazione. Anche il peeling innocuo nelle mani inette minaccia lo sviluppo di post-acne.

Rimedi farmacologici per post-acne: offerte in farmacia

foto da www.vergerx.com

Poiché il problema è direttamente correlato alla medicina, ovvero alla dermatologia, dovresti prima di tutto cercare le ricette per sbarazzartene in farmacia. L'azione dei farmaci è volta a stimolare il riassorbimento della cicatrice e la sua sostituzione con tessuto normale. Inoltre, hanno spesso un effetto peeling..

Contractubex

Questo è uno dei pochi farmaci che hanno superato la registrazione statale come medicinale per i cambiamenti cicatriziali..

  • È un gel che viene applicato in uno strato sottile 3 volte al giorno.
  • Secondo le assicurazioni del produttore, il principio attivo ammorbidisce e distrugge le fibre del tessuto connettivo, previene la formazione di una cicatrice ruvida e ha un effetto antinfiammatorio.
  • Dovresti sapere che Contractubex per post-acne agisce in modo più efficace, viene iniziato il trattamento prima.
  • Per piccole cicatrici fresche, sarà sufficiente un ciclo di applicazione mensile e i cambiamenti vecchi e diffusi vengono trattati per sei mesi o più.

Unguento eparina

foto dal sito irecommend.ru

Il meccanismo d'azione è simile a quello di Kontraktubex, poiché contiene anche eparina come principale ingrediente attivo.

  • Unguento eparina per post-acne attiva il flusso sanguigno locale, grazie al quale i processi di rigenerazione sono più veloci e più intensi.
  • È prescritto il prima possibile, preferibilmente anche prima della formazione di cambiamenti stabili..
  • Applicare una pomata per post-acne 2-3 volte al giorno, in modo puntuale sulla zona interessata.
  • Il corso del trattamento va da 4 a 14 giorni e in nessun caso deve essere superato.

Ricorda, anche i migliori trattamenti per l'acne dovrebbero essere applicati solo sulla pelle pulita. Prima del trattamento, lavare con gel antibatterico e asciugare il viso.

Acido salicilico

Un rimedio molto efficace che dovrebbe essere utilizzato sia per il trattamento dell'acne che per eliminarne le conseguenze.

  • L'acido salicilico per post-acne scioglie gli strati superiori della pelle, fornendo un effetto peeling acido. Inoltre, riduce la secrezione di sebo, asciuga e restringe i pori..
  • Per l'uso domestico, è adatta solo una soluzione all'1-2%, poiché un farmaco con una concentrazione superiore al 5% può causare ustioni.
  • Immergi un batuffolo di cotone nella soluzione e pulisci il viso. Con un numero limitato di difetti, è consigliabile l'applicazione spot.
  • L'acido salicilico può essere utilizzato a lungo, senza il rischio di complicazioni.

Badiaga

foto da fdt.nl-shop.top

Un prodotto sorprendente nella sua efficacia, ha un altro argomento pesante sotto forma di assoluta naturalezza, perché è composto da alghe essiccate e in polvere.

  • Badiaga per post-acne agisce grazie al peeling intensivo, levigando le irregolarità del rilievo e del colore. Inoltre, innesca lo sviluppo di tessuti normali che sostituiscono cicatriziali.
  • Sciogliere la polvere in acqua ossigenata al 3% fino a ottenere una consistenza cremosa.
  • Applicare l'acqua del corpo sulla pelle, evitando labbra, occhi e mucose. Immergere per 15 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda.
  • Ripeti la procedura ogni 1-2 settimane, in un corso generale di 10 sessioni.
  • Tieni presente che il rossore apparirà il giorno successivo, quindi si spellerà, quindi non dovresti usarlo prima di eventi importanti.

Solcoseryl

foto dal sito xinnatuvec.myftp.biz

Il farmaco è disponibile sotto forma di un unguento o gel, ma un unguento è migliore per il trattamento dei cambiamenti cicatriziali, poiché il Solcoseryl simile al gel da post-acne si asciuga rapidamente, il che è più adatto per il trattamento delle eruzioni cutanee attive.

  • Se non ci sono brufoli acerbi sul viso, l'unguento può essere applicato su tutto il viso. In presenza di elementi infiammati, ma non infestanti, è meglio evitare queste zone e utilizzare l'applicazione spot.
  • L'unguento viene applicato con movimenti di sfregamento 2-4 volte al giorno, con un corso generale di 1 mese.
  • Dopo 30 minuti, tampona il resto di Solcoseryl con un tovagliolo. Se stai usando il gel e si è asciugato prima, idrata il viso con acqua da una bottiglia spray.

Qualsiasi crema per l'acne, anche la più efficace, non sarà in grado di liberarti di cambiamenti vecchi e comuni. Pertanto, i dermatologi consigliano di usarli per la prevenzione, anche nella fase di cicatrici. Iniziare presto il trattamento aiuterà a prevenire le cicatrici e ad alleviare gli sfoghi di acne.

Cosmetologia professionale al servizio della bellezza

foto da altayclinic.ru

Lo studio dell'estetista oggi assomiglia sempre di più al futuristico laboratorio di uno scienziato pazzo. Un intero arsenale di dispositivi, file di barattoli e tubi - e tutto questo trova applicazione nella medicina estetica. In questa varietà, ci sono diversi tipi di procedure che aiutano con la post-acne.

Peeling meccanico

È la rimozione dello strato superficiale dell'epidermide e, con esso, parte del tessuto cicatriziale. Il principio di funzionamento è lo stesso di quando si usa uno scrub, ma per risolvere il problema della post-acne, è necessario agire un po 'più a fondo. Per questo, vengono utilizzati i seguenti tipi di peeling:

  • Brossage: l'epidermide viene rimossa con speciali spazzole morbide. La procedura non provoca disagio pronunciato, ma migliora la circolazione sanguigna ai tessuti, uniforma il sollievo e il tono del viso.
  • La dermoabrasione è un tipo più intenso e doloroso, in cui vengono rimossi fino a 0,4 mm di pelle. Dopo di ciò, è richiesto un periodo di recupero di 10-14 giorni..

Il peeling meccanico per post-acne viene eseguito in cicli da 4 a 8 sessioni, ma la durata esatta è determinata dal cosmetologo, in base all'intensità dei cambiamenti.

Peeling chimico

foto dal sito realybiz.ru

Durante questa procedura, il maestro applica acidi concentrati sul viso, che entrano in una reazione chimica con i tessuti e uccidono effettivamente le cellule fino alla profondità di penetrazione. Pertanto, il tessuto cicatriziale viene distrutto e, dopo l'esfoliazione, viene esposta un'epidermide liscia e anche giovane. A seconda della profondità di esposizione, ci sono:

  • Peeling superficiale - adatto se la post-acne si presenta solo per pigmentazione e desquamazione, poiché colpisce solo 0,06 mm della pelle.
  • Mediana: ideale per trattare gli effetti dell'acne, poiché penetra fino a 0,45 mm, consentendo di rimuovere le cicatrici.
  • Profondo: utilizzato solo quando indicato sotto forma di cicatrici profonde e funziona a una profondità di 0,6 mm.

Preparati al fatto che dopo la procedura la pelle si staccerà intensamente e nei prossimi 7-10 giorni non diventerai una bellezza. Il numero di sessioni e la loro frequenza sono determinate dal cosmetologo, concentrandosi sulla reazione della pelle.

Resurfacing laser

La cosmetologia hardware offre il metodo più moderno e, di conseguenza, costoso per trattare le imperfezioni della pelle. Il resurfacing laser dopo l'acne presenta vantaggi significativi sotto forma di asetticità, poiché il raggio penetra nelle strutture profonde della pelle senza violare l'integrità della sua superficie. Ciò riduce al minimo il rischio di infezione..

foto dal sito www.izbavisya.rf

Quando si lavora con un laser, il cosmetologo ha la capacità di controllare con precisione la profondità di penetrazione del raggio al fine di eliminare il difetto con il minimo coinvolgimento dei tessuti circostanti. Per lavorare con la post-acne, vengono utilizzati i seguenti tipi di laser cosmetologici:

  • Anidride carbonica: un flusso continuo di raggi laser fornisce un rifacimento intensivo, ma aumenta il rischio di bruciare aree sane.
  • Frazionario: il raggio è diviso in frazioni microscopiche, ognuna delle quali brucia l'epidermide in modo puntuale. Pertanto, si formano dei pozzetti termici nella pelle, che sono circondati da tessuti sani..

Il peeling laser fornisce un potente stimolo alla rigenerazione dei tessuti. Il corpo inizia a produrre intensamente fibre di collagene ed elastina, ripristinando la pelle normale.

Mesoterapia

foto dal sito budem-krasivy.ru

La tecnica consiste nella somministrazione intradermica di varie sostanze attraverso un ago sottile. La procedura è piuttosto dolorosa e viene eseguita in anestesia locale..

  • La composizione delle soluzioni utilizzate è selezionata individualmente, può essere vitamine, amminoacidi, proteine ​​che nutrono la pelle dall'interno.
  • La mesoterapia per la post-acne viene eseguita anche con l'ausilio di filler di acido ialuronico, che riempie le retrazioni, solleva cicatrici atrofiche e quindi uniforma il sollievo.
  • Uno svantaggio significativo dei filler ialuronici è la temporalità dell'effetto, poiché dopo 4-6 mesi si dissolvono ed è necessaria una seconda procedura.

Maschere fatte in casa per l'acne: naturalezza ed efficacia

Le maschere auto-preparate hanno un'efficacia inferiore alle procedure cosmetiche professionali, ma vale comunque la pena utilizzarle. Anche un effetto minore, accumulandosi negli anni, migliorerà l'aspetto.

Maschera proteica al limone

foto da vpaintballe.ru

Fornisce un leggero peeling acido e sbiancante, quindi la realizzazione di una maschera del genere è indicata in presenza di pigmentazione e leggere irregolarità. Avrai bisogno dei seguenti componenti:

  • albume d'uovo di gallina - 1 pz.;
  • succo di limone - 1 cucchiaio.

Sbattere le proteine ​​in una soffice schiuma omogenea, mescolare con succo di limone e applicare sul viso. Non vale la pena conservare la miscela, poiché può stratificarsi. Immergere per 15 minuti e lavare con acqua fredda.

Maschera all'argilla

Per combattere l'acne, è adatta l'argilla cosmetica bianca o blu venduta nella farmacia più vicina. La preparazione della maschera è oscenamente semplice: aggiungi dell'acqua a un paio di cucchiai di polvere di argilla per ottenere una consistenza cremosa della composizione. Applicare l'argilla sul viso con un pennello e lasciare in posa per 15-20 minuti. Rimuovere la maschera con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida.

Maschera di farina d'avena

foto da vkskin.com

Questa ricetta, oltre a peeling e nutrizione, fornisce un leggero effetto lifting, quindi sarà indispensabile per la pelle sottile e invecchiata. Prendi i seguenti ingredienti:

  • fiocchi d'avena - 4 cucchiai;
  • albume d'uovo - 1 pz.;
  • succo di limone - 1 cucchiaino;
  • olio d'oliva - 1 cucchiaino.

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola del frullatore e applicare la massa risultante sulla pelle per 15 minuti. Trascorso questo tempo, massaggia il viso e risciacqua la maschera con abbondante acqua fresca.

Non è affatto necessario scegliere l'unica opzione corretta. Puoi realizzare maschere contemporaneamente ai farmaci e nel periodo autunno-inverno puoi seguire un corso di terapia professionale intensiva. Non sintonizzarti su un risultato rapido, ci vorrà molto tempo per lavorare, ma con un approccio sistematico e persistenza, avrai successo.!

In contatto con: