loader

Principale

Prevenzione

Pustole sul viso: come curare efficacemente l'acne brutta

I brufoli pieni di pus non solo causano disagio morale, ma sono anche associati a sensazioni spiacevoli e dolorose durante un lungo periodo della loro maturazione. Per altri, un tale difetto provoca impressioni repulsive e disgusto. Per un trattamento efficace, è necessario conoscere le ragioni del loro aspetto, i tipi, i metodi di trattamento professionale e domiciliare, di cui parleremo in questo articolo..

Quali informazioni imparerai:

Ciò che provoca il loro aspetto

La causa della comparsa di ascessi sul viso può essere l'assunzione incontrollata di antibiotici e contraccettivi orali

Oltre alle misure igieniche, la salute della superficie della pelle è influenzata dallo stato del corpo e dalle malattie esistenti degli organi interni. Le ragioni per la formazione di acne purulenta sul viso possono essere:

  • inosservanza elementare delle regole dell'igiene personale, quando una persona non si lava le mani e inizia a toccarsi il viso, oltre a grattarsi la pelle;
  • seborrea grassa - una malattia dermatologica in cui la pelle secerne una grande quantità di olio;
  • abuso di basi tonali che chiudono i pori, creando condizioni ideali per l'accumulo di batteri e lo sviluppo del processo infiammatorio;
  • uso incontrollato e prolungato di contraccettivi, antibiotici, steroidi;
  • ipercheratosi follicolare, caratterizzata dall'accumulo di dense squame cornee della pelle sulla superficie dell'epidermide, che bloccano strettamente il dotto follicolare, a causa del quale inizia un processo infiammatorio nei pori con formazione di pus;
  • cambiamenti nel background ormonale nel corpo che si verificano durante la pubertà, la gravidanza e la menopausa, che influenzano l'aumento della produzione di secrezione sebacea;
  • stress prolungato, depressione prolungata e esaurimenti nervosi possono manifestarsi come un'eruzione cutanea che, quando i batteri si uniscono, si trasforma in ascessi.

Tipi di patologia

L'acne purulenta sul viso può avere un aspetto e una forma diversi, ad esempio sotto forma di sigilli piccoli, grandi, conici, convessi, piatti e sferici, che si dividono in:

  • pustole - piccole formazioni purulente, che sono caratterizzate dalla presenza di una bolla piena di essudato purulento, che appare a causa dell'infiammazione del follicolo pilifero;
  • papule - acne rosa o rossa, che è una formazione nodulare sulla pelle di una tinta rossa. Appaiono a causa della rottura del follicolo, il cui contenuto penetra in profondità sotto la pelle..

È severamente vietato spremere gli ascessi, poiché si corre il rischio di ottenere eruzioni cutanee estese su tutto il viso, derivanti dalla rottura degli ascessi e dal flusso del loro contenuto attraverso i dotti cutanei verso i tessuti sani. Una tale malattia richiederà la nomina di un trattamento complesso e sarà molto difficile cedere all'eliminazione..

Metodi di trattamento farmacologici

Dopo aver stabilito la causa della comparsa di ascessi sul viso ed averlo eliminato, il dermatologo può prescrivere le seguenti procedure:

  • crioterapia - che agisce sull'epidermide con azoto liquido a temperatura ultra bassa, a cui aumenta la difesa immunitaria della pelle e anche i processi metabolici sono accelerati;
  • terapia a ultrasuoni, che fornisce una pulizia profonda dell'epidermide con la rimozione dello strato corneo morto;
  • peeling chimico che favorisce una rapida e profonda pulizia della pelle grazie all'azione degli acidi e di altri composti caratterizzati da una maggiore aggressività;
  • pulizia meccanica del viso, eseguita da un cosmetologo esperto in condizioni di salone con l'osservanza obbligatoria delle condizioni di sterilità e trattamento antisettico della superficie della pelle;
  • ozonoterapia con trattamento dell'epidermide con acqua ozonizzata o distillata, o mediante iniezioni;
  • mesoterapia, che implica l'introduzione sotto la pelle di preparati appositamente selezionati di effetti antibatterici, antinfiammatori, rigeneranti e ringiovanenti.

Preparazioni per farmacie

Sono in vendita un gran numero di formulazioni per il trattamento esterno dell'acne purulenta. I farmaci più efficaci e popolari sono:

  • Unguento Vishnevsky, che ha un aroma non molto gradevole, quindi la procedura viene eseguita di notte. Una piccola quantità di questo unguento deve essere applicata su un batuffolo di cotone o una benda, dopodiché sarà necessario applicare una benda sulla pelle pulita e fissarla con un cerotto adesivo..

Immediatamente dopo aver applicato la composizione, sentirai febbre e dolore, ma non aver paura, questo è normale. Il catrame, che fa parte dell'unguento, ha un effetto irritante pronunciato e temporaneo, necessario per una penetrazione più profonda delle sostanze attive.

  • soluzione di iodio, caratterizzata da un potente effetto cauterizzante, antisettico e disidratante. Se è stato applicato in modo puntuale con un fiammifero e un batuffolo di cotone nella fase iniziale della formazione di un ascesso 2 volte al giorno, è possibile prevenire un ulteriore accumulo di pus e eliminare rapidamente questo difetto.

Non coprire la pelle trattata con iodio con cerotto adesivo, in modo che, sotto l'influenza del calore, il contenuto purulento non vada in profondità sotto la pelle e non compaia su un'altra area della pelle.

Gli organi che richiedono un trattamento mostrano sul viso eruzioni cutanee in determinate aree

Rimedi popolari

Se ti fidi dei metodi popolari per il trattamento degli ascessi, ti offriamo le seguenti efficaci ricette testate nel tempo..

  • l'aloe, il cui succo e la cui polpa è considerata una panacea per eventuali malattie dermatologiche, poiché ha un pronunciato effetto battericida, antinfiammatorio, rigenerante, purificante, drenante, rinforzante e cicatrizzante. Per il trattamento, scelgono non fogli appena tagliati, ma quelli che sono stati in un luogo buio e fresco per 2 settimane, poiché il loro effetto sarà molto più forte. Risciacquare la foglia di aloe con acqua, tagliare le spine e separarne un pezzetto tagliandolo a metà. Attacca il lato con la polpa all'ascesso, incolla il solito cerotto sopra. È meglio eseguire questa procedura la sera e andare a letto;
  • Applicare la senape solo sull'ascesso e immergere per mezz'ora, quindi asciugare delicatamente con un tovagliolo asciutto. Questa manipolazione dovrebbe essere eseguita almeno 3-4 volte al giorno;
  • mettere l'aglio, grattugiato su una grattugia fine, su una benda e fissarlo sull'ascesso con un cerotto adesivo. Lubrificare la pelle intorno al brufolo con olio vegetale in modo che non si bruci. Mettere a bagno la maschera per almeno mezz'ora, quindi rimuovere il cerotto e rimuovere l'aglio;
  • fare una maschera composta da albume d'uovo crudo (un cucchiaio) e farina d'avena, presa nella stessa quantità, distribuendo uniformemente la composizione sulla pelle in luoghi di eruzioni purulente. La maschera dovrebbe asciugarsi completamente entro 20 minuti, dopodiché dovrà essere lavata via con acqua calda bollita;
  • un decotto di foglie di ortica, assunto per via orale (all'interno) per un mese, purifica perfettamente il sangue dalle tossine e altri contaminanti, normalizza i processi metabolici, rimuove i prodotti di scarto metabolici accumulati;
  • un decotto di radici di bardana ha lo stesso effetto. È necessario prendere un cucchiaio di radici tritate, versarvi sopra 0,5 litri di acqua bollente, far bollire per 10 minuti, lasciare in infusione il brodo per un'ora, filtrare e bere 100 millilitri 4 volte al giorno.

Se la nuova acne purulenta continua ad apparire sul tuo viso ogni giorno, assicurati di contattare un dermatologo, che prescriverà un trattamento farmacologico qualificato, tenendo conto delle caratteristiche della tua pelle e del grado di aggravamento del difetto..

Acne purulenta: perché compaiono e cosa fare

Le eruzioni cutanee sono spiacevoli in qualsiasi forma. Ma le pustole permanentemente presenti sul viso possono letteralmente avvelenare l'esistenza, soprattutto nell'adolescenza, quando anche i piccoli problemi con l'aspetto sono percepiti come una tragedia personale. Vediamo perché compaiono e come gestirli nel modo più efficiente possibile..

Dov'è il pus

Se l'eruzione cutanea non è una manifestazione di una reazione allergica, molto spesso diventa il risultato di un blocco dei dotti sebacei. Con un eccesso di sebo, non hanno il tempo di pulirsi e all'uscita si formano tappi densi. Quando lo strato superiore dell'epidermide è abbastanza spesso, si forma un brufolo sottocutaneo. Quando è sottile, sale leggermente sopra la superficie della pelle.

A causa della presenza di microrganismi patogeni sullo sfondo di un'immunità indebolita, l'infiammazione si sviluppa all'interno del brufolo. I batteri nocivi si moltiplicano attivamente, trovandosi nelle condizioni più favorevoli e le cellule protettive del corpo iniziano ad attaccarli. Di conseguenza, entrambi muoiono in enormi quantità e dai loro resti si forma una massa purulenta, riempiendo gradualmente il brufolo.

Ragioni per l'aspetto

A volte è difficile determinare perché sul viso si formano brufoli purulenti grandi o piccoli. Tutto nel corpo è interconnesso e fattori esterni e interni possono influire negativamente sulla pelle. In alcuni casi, le eruzioni cutanee sono uno dei sintomi di una malattia acuta o cronica..

Acne come sintomo

L'acne purulenta solitaria sul viso è spesso innescata da cause esterne ed è solitamente abbastanza facile da trattare. Ma le eruzioni cutanee costanti o lo scoppio a una certa frequenza sono già un segnale allarmante e un motivo per pensare a una visita dal medico.

Le ulcere possono indicare tali malattie:

  • la presenza di stafilococchi o streptococchi;
  • varicella (e anche negli adulti);
  • demodicosi (segno di spunta sottocutaneo);
  • Malattie autoimmuni;
  • diabete mellito;
  • laringite flemmonosa (mal di gola purulenta);
  • disbiosi e problemi intestinali;
  • processi infiammatori nel tratto digestivo;
  • malfunzionamenti del sistema endocrino.

Di norma, in presenza di sintomi aggiuntivi che fanno sospettare un problema di salute, il medico richiede un piccolo esame e test. Non dovresti ignorarlo. Il problema è che senza identificare ed eliminare le cause che provocano la comparsa di acne purulenta sul viso, è quasi impossibile trovare un trattamento efficace.

Fattori esterni

Spesso tutto è molto più semplice e più prosaico. Secondo i cosmetologi, il motivo più comune per la comparsa di ascessi è il mancato rispetto elementare delle regole di igiene personale. Al secondo posto ci sono cosmetici selezionati in modo improprio o di bassa qualità. Inoltre, quanto segue influisce negativamente sulla condizione della pelle:

  • carenza di iper- o vitamina;
  • dieta squilibrata;
  • stanchezza cronica e stress;
  • costante mancanza di sonno;
  • letto sintetico;
  • locali polverosi;
  • cattive abitudini;
  • cattiva ecologia;
  • abuso di cosmetici decorativi;
  • schermo mobile sporco;
  • farmaci contenenti ormoni;
  • intossicazione del corpo;
  • prendendo alcuni antibiotici.

Non puoi scartare la predisposizione genetica alle eruzioni cutanee. Se un alto contenuto di olio è una condizione comune della tua pelle, la cura dovrebbe essere ancora più accurata..

Inoltre, i bruschi cambiamenti naturali dei livelli ormonali che si verificano nell'adolescenza, durante la gravidanza, prima della menopausa o delle mestruazioni possono essere considerati la natura non patologica dell'acne. È possibile che dovrai sbarazzarti delle eruzioni cutanee con l'aiuto della correzione medica dello squilibrio risultante..

Cosa fare

Il modo migliore per sbarazzarsi di qualsiasi acne purulenta sul viso è una terapia complessa, nonché un'adeguata cura della pelle e l'eliminazione dei fattori provocatori o la massima riduzione della loro influenza. Molto dipende dal tipo di acne. Le eruzioni cutanee esterne sono più facili da trattare, ma dovrai armeggiare con quelle sottocutanee.

Acne

Se c'è un'eruzione cutanea infiammata con piccoli ascessi su tutto il viso o il corpo, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Il fatto è che l'acne diventa gradualmente sempre più grave. E se nelle prime fasi l'acne può essere rimossa senza tracce residue, nelle fasi successive si formano spesso cicatrici, che possono essere rimosse solo con l'aiuto di procedure cosmetiche hardware.

Ridurre il numero di eruzioni cutanee e persino eliminarle completamente aiuta:

MetodoDescrizione
Maschere cosmetiche all'argillaHanno potenti proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e antisettiche. L'argilla assorbe perfettamente il grasso in eccesso, aiuta ad eliminare le tossine, restringe i pori dilatati.
Decotti di erbe medicinaliDi solito è calendula, camomilla, celidonia, madre e matrigna, erba di San Giovanni. Sono usati come impacchi, invece di lozioni, vengono congelati in cubetti di ghiaccio. In assenza di controindicazioni, i preparati a base di erbe possono essere assunti anche per via orale.
Peeling chimiciDovrebbero essere eseguiti con le mani di uno specialista, poiché è facile ottenere gravi irritazioni e ustioni sulla pelle infiammata con farmaci selezionati in modo improprio o il tempo della loro esposizione. Le formulazioni di acidi della frutta sono comunemente usate. Sono in grado di penetrare negli strati profondi dell'epidermide, distruggere i microrganismi patogeni e accelerare la rigenerazione dei tessuti.
AntisetticiDevono trattare la pelle colpita due volte al giorno per prevenire un'ulteriore diffusione dell'infezione. Può essere tinture alcoliche diluite con acqua, lozioni con triclosan, una soluzione di permanganato di potassio, clorexidina.
Agenti essiccantiUnguento allo zolfo, pasta di zinco, preparati farmaceutici: "Zenerit", "Baziron", "Skinoren", ecc. Con la natura infettiva degli ascessi, gli unguenti esterni con antibiotici sono efficaci: sintomicina, tetraciclina, eritromicina e altri, ma è meglio usarli con il permesso di un medico.
Correzione ormonaleViene eseguito solo sotto la supervisione di uno specialista e solo dopo un esame approfondito del background ormonale. Alle donne possono essere prescritti contraccettivi orali o Duphaston per aiutare a bilanciare i livelli di estrogeni. Ma tutti i farmaci e le loro dosi sono selezionati rigorosamente individualmente..

Il successo del trattamento delle prime fasi dell'acne, in cui c'è un'acne infiammata e singoli ascessi, dipende dall'accuratezza e dalla regolarità di seguire tutte le raccomandazioni del medico o del cosmetologo.

Demodecosi

L'obiettivo principale della terapia è eliminare il segno di spunta sottocutaneo e solo allora le conseguenze della sua attività vitale. In questo caso, le parti integranti del trattamento completo sono:

  • uso di sapone di catrame;
  • rifiuto di cosmetici decorativi;
  • applicazione alle zone colpite di chiacchiere solforiche;
  • sedute di crioterapia e massaggio ciglia;
  • applicazione della crema Demazol;
  • lavaggio delle mucose con colliri;
  • maschere fatte di argilla cosmetica e catrame.

Tutte le manipolazioni devono essere eseguite con molta attenzione e il corso del trattamento deve essere eseguito sotto la supervisione di un medico. Il recupero completo può essere confermato solo da test clinici..

Foruncolosi

Una malattia molto difficile da trattare, è quasi impossibile liberarsene da soli a casa. L'acne sottocutanea profonda piena di pus è pericolosa perché il suo contenuto può entrare nel flusso sanguigno e innescare sepsi o altri gravi problemi di salute. Ecco perché in nessun caso dovrebbero essere spremuti, specialmente quelli situati nella regione del triangolo naso-labiale..

Il brufolo sottocutaneo dovrebbe maturare. Si sviluppa gradualmente: all'inizio si forma un nodulo piccolo e indolore; aumenta di dimensioni con l'accumulo di contenuti purulenti; quindi il rossore appare sulla pelle e con la pressione - dolore. All'interno dell'ebollizione si forma una bacchetta densa.

L'aspetto di una testa biancastra, così come la forma conica dell'ascesso, indicano che presto sfonderà lo strato superiore dell'epidermide. Durante questo periodo, devi stare particolarmente attento. Se il brufolo si apre di notte, il pus si diffonderà sul cuscino e si diffonderà su tutto il viso. Pertanto, è meglio utilizzare agenti che favoriscano la maturazione del brufolo e il rilascio del substrato in superficie:

Si intendeProprietà
Unguento di VishnevskyHa una composizione completamente naturale e controindicazioni minime. Possiede proprietà antinfiammatorie, estrae perfettamente il pus.
PiantaggineIl suo succo aiuta a pulire le ferite, ha un effetto antibatterico, accelera la rigenerazione cellulare.
Unguento IchthyolAmmorbidisce lo strato superiore dell'epidermide, accelerando la maturazione dell'acne, allevia l'infiammazione, riduce l'attività delle ghiandole sebacee.
"Levomekol"Un potente unguento anti-infiammatorio e antifungino combinato. Efficace per il trattamento di tutti i tipi di acne non ormonale.
Emulsione di sintomicinaUn rimedio delicato, ma molto efficace per l'eliminazione degli ascessi. Accelera la guarigione delle ferite e previene i segni residui dopo di loro.
Aloe con mieleUna combinazione classica con un potente effetto antibatterico e antinfiammatorio. Aiuta a far fronte anche all'acne sottocutanea profonda gravemente infiammata. Ma non può essere utilizzato per neoplasie e tumori nell'area interessata.
Ha anche ottime proprietà curative. La sua applicazione aiuta a rimuovere il dolore e il gonfiore nella zona di ebollizione, accelera la sua maturazione, tira completamente il pus in superficie.
Soluzione salinaComprimerlo sul brufolo sottocutaneo in una fase iniziale accelera il suo assorbimento. Se la formazione dopo la procedura viene cauterizzata con iodio, oli essenziali o tinture alcoliche, è molto probabile che si dissolverà completamente.
Torta all'aglioUno spicchio d'aglio finemente grattugiato è un potente antibiotico naturale, i cui principi attivi penetrano in profondità nella pelle. Viene mescolato con una piccola quantità di farina normale, di riso o di avena e applicato all'ascesso..

Dopo il rilascio di pus in superficie, la ferita deve essere trattata con un antisettico o verde brillante il prima possibile per escludere l'infezione e il ri-sviluppo del processo infiammatorio.

Raccomandazioni generali

Il rispetto delle seguenti raccomandazioni generali aiuterà a migliorare le condizioni della pelle e ridurre il numero di eruzioni cutanee:

  • utilizzare solo detergenti morbidi e di alta qualità;
  • non toccarti più il viso con le mani:
  • pulire regolarmente lo schermo del telefono cellulare con un antisettico;
  • non abusare di cosmetici decorativi;
  • escludere cibi troppo dolci, salati, piccanti, grassi e fritti dalla dieta;
  • arricchire il menù con erbe aromatiche, fibre, frutta fresca e verdura;
  • ridurre al minimo il numero di sigarette e il consumo di bevande alcoliche;
  • non prendere antibiotici e pillole contenenti ormoni senza prescrizione medica;
  • prevenire l'esacerbazione di malattie croniche;
  • prendersi cura della pelle con cura e regolarità;
  • cerca di rispondere adeguatamente alle situazioni stressanti;
  • osservare il regime di consumo - bere almeno 1,5 litri di acqua pulita al giorno;
  • lasciandoti abbastanza tempo per dormire e riposare.

Si consiglia di evitare la comparsa di comedoni, acne e punti neri sulla pelle. Per fare questo, devi fare le bucce 1-2 volte a settimana: sale, caffè, soda o enzima e 2-3 volte all'anno - pulizia del viso professionale. A proposito, durante la procedura, puoi ottenere molti utili consigli individuali dai cosmetologi..

È lungo e difficile rimuovere gli ascessi solo con rimedi popolari. Inoltre, non puoi spalmare tutto su di loro. Ad esempio, maschere popolari (gelatinose, patate, lievito e altre) con abbondante acne infiammata possono fare più male che bene. E alcuni ingredienti (succo di limone, cannella, pomodori) provocano spesso gravi irritazioni e persino ustioni.

Riassumendo

Come puoi vedere, l'acne purulenta è insidiosa, specialmente sottocutanea: bolle e ascessi. Pertanto, consiglio ancora di combatterli sotto la supervisione di un medico, in modo da non provocare la diffusione di infezioni e altri effetti collaterali indesiderati. A proposito, assicurati di assicurarti che la ragione del loro aspetto non siano allergie o psicosomatici. In questi casi, nessuna delle misure darà un risultato duraturo..

Forse, dopo aver letto questo articolo, vorrai condividere la tua esperienza o il tuo feedback sui rimedi popolari e farmaceutici per l'acne nei commenti. Sono sicuro che sarà interessante e utile per altri visitatori del sito..

Acne purulenta sul viso: cause e trattamento

L'acne purulenta sul viso può apparire in diverse aree e può rovinare qualsiasi aspetto. È quasi impossibile mascherarli con il trucco. Inoltre, tali eruzioni cutanee sono spesso accompagnate da sensazioni dolorose, compaiono gonfiore e gonfiore. Non è così facile curare l'acne, ci vorrà molto tempo..

Ragioni per l'aspetto

Le possibili cause e il trattamento sono strettamente correlati, quindi inizialmente è necessario scoprire perché l'acne purulenta appare sul viso e quali fattori influenzano la loro formazione. Questo fenomeno si osserva a causa delle seguenti deviazioni:

  1. Squilibrio ormonale. Molto spesso, la comparsa dell'acne si osserva durante la pubertà, quando la ristrutturazione inizia nel corpo, che porta al lavoro attivo delle ghiandole sebacee. Inoltre, durante la gravidanza e le mestruazioni si verifica un aumento ormonale. Se c'è un'acne purulenta sul viso, le ragioni della loro formazione potrebbero risiedere in farmaci ormonali o pillole anticoncezionali selezionati in modo improprio..
  2. Scarsa igiene del viso. Una cura impropria o la sua mancanza porta alla moltiplicazione di organismi batterici sulla superficie dell'epidermide. Non solo provocano eruzioni cutanee purulente, ma contribuiscono anche allo sviluppo di varie malattie della pelle..
  3. Cosmetici. Le persone con problemi di pelle devono essere più attente alla selezione dei cosmetici. Molte basi tonali ostruiscono i pori dilatati, peggiorando così le condizioni della pelle, provocando infiammazioni ed eruzioni cutanee sul viso.
  4. Scarso metabolismo. Il consumo regolare di cibi grassi, un'attività fisica insufficiente portano a uno scarso metabolismo. Questo stile di vita contribuisce non solo all'aumento di peso in eccesso, ma anche accompagnato dalla formazione di brufoli con pus..
  5. Allergia. Le reazioni a determinati alimenti e fattori ambientali sono spesso accompagnate da irritazione ed eruzione cutanea.
  6. 6. Malattie degli organi interni. Le cause della comparsa di acne purulenta possono essere associate a varie patologie nel lavoro degli organi. In questo caso, è possibile curare l'infiammazione se il problema principale viene eliminato..
  7. Avitaminosi. La mancanza di vitamine fa male alla pelle, rendendola spenta. Inoltre, viene ridotta la protezione naturale contro la penetrazione di microrganismi patogeni.
  8. Stato di stress. Le deviazioni nel funzionamento del sistema nervoso portano a una diminuzione dell'immunità e della capacità del corpo di resistere all'attacco batterico. L'acne purulenta sul viso è una conseguenza di questo fenomeno..

La pulizia regolare della pelle salva l'acne in molti casi. Non dovrebbe essere trascurato, anche se un altro fattore è considerato la fonte primaria di acne. In particolare, non dimenticare di rimuovere il trucco prima di andare a letto..

Classificazione dell'acne

Le eruzioni cutanee differiscono per aspetto e posizione sulla pelle. Inoltre, ogni specie ha le sue cause. Si distinguono i seguenti tipi di acne:

  • Punti neri purulenti, punti neri e pori dilatati si formano a causa della scarsa pulizia della pelle. Osservato nella zona T, poiché quest'area contiene il maggior numero di ghiandole sebacee.
  • L'acne rossa purulenta sul viso è di natura ormonale. In questo caso, possono essere trovati sulla fronte e sul mento..

Se i comedoni sono infettivi, allora questi acne sono chiamati papule. Sembrano piccole palline rosate senza testa. In un caso trascurato, siedono in profondità sotto la pelle e acquisiscono una tonalità scarlatta. Classificato come nodi.

Se i brufoli rossi sono pruriginosi, c'è la possibilità che questo fenomeno sia il risultato di una reazione allergica.

  • Acne o pustole purulente bianche (foto sotto) possono apparire a causa di un eccessivo accumulo di sebo. Formato a causa di malfunzionamenti dell'apparato digerente, cambiamenti adolescenziali, scarsa pulizia della pelle. Molto spesso sono di grandi dimensioni con una testa bianca. Per curare un grande brufolo purulento, è necessario un approccio sistematico, che consiste in cure adeguate, alimentazione, assistenza sanitaria.

Trattamento

Esistono diversi metodi per trattare l'acne purulenta: farmaci, cosmetologia e terapia domiciliare. In molti casi, è necessaria una preparazione speciale della pelle prima di trattare l'eruzione cutanea. Viene cotto a vapore tenendo il viso sopra un bagno caldo per un po '. Di conseguenza, i pori si aprono, la pulizia è più efficace e i farmaci applicati penetrano e assorbono bene..

Farmaco

Una vasta selezione di unguenti, gel e creme consente di scegliere il rimedio più adatto. I seguenti strumenti sono particolarmente apprezzati..

  1. Baziron AS, caratteristica:
  • distrugge gli organismi microbici, impedendo loro di moltiplicarsi e diffondersi;
  • applicato sulla pelle precedentemente pulita;
  • l'eruzione pustolosa sul viso scomparirà se strofini il farmaco due volte al giorno;
  • le controindicazioni sono il periodo di gravidanza, allattamento e età inferiore a 12 anni;
  • può causare secchezza e desquamazione.
  1. Skinoren, caratteristico:
  • nominato se gli ascessi sul viso si sono già diffusi e sono in stato di rovina;
  • applicare il gel sulle zone interessate con movimenti massaggianti;
  • l'eruzione cutanea scompare in circa un mese;
  • durante l'azione del farmaco si possono avvertire bruciore e prurito.
  1. Unguento Ichthyol, caratteristico:
  • ha un potente effetto antimicrobico;
  • allevia l'irritazione e l'infiammazione;
  • allevia il dolore;
  • stimola la circolazione sanguigna, provocando così la fornitura di ossigeno ai tessuti colpiti;
  • i brufoli pus profondi sotto la pelle possono essere trattati. Quindi il medicinale viene applicato durante la notte per estrarre il contenuto..
  1. Zenerite, caratteristica:
  • tratta le pustole bianche sul viso;
  • ha un ampio spettro d'azione, quindi distrugge facilmente diversi tipi di batteri;
  • rigenera le zone danneggiate in breve tempo, controlla la produzione di grasso;
  • consentito durante la gravidanza e l'allattamento;
  • ci sono effetti collaterali sotto forma di arrossamento e irritazione.
  1. Unguento Vishnevsky, caratteristico:
  • è usato per risolvere molti problemi associati all'infiammazione;
  • il principio di azione è riscaldare l'area interessata, provocando così la maturazione del brufolo e la rimozione del suo contenuto;
  • ha una composizione naturale e un odore specifico;
  • può essere applicato per diverse ore o fare un impacco durante la notte.

Come rimuovere un brufolo purulento sul viso se questi fondi non sono ancora stati acquistati, ma devi apparire perfetto? In questo caso, aiuterà una compressa di aspirina, che probabilmente è presente in ogni armadietto dei medicinali. Si pesta, si aggiunge un po 'd'acqua, quindi si sparge la pappa sull'area problematica. I principi attivi inclusi nel preparato distruggono i batteri.

Cosmetologia

Nei saloni di bellezza, ci sono una serie di procedure volte a combattere le eruzioni purulente. I più popolari erano la cosmetologia hardware e la pulizia profonda. Presentiamo quelli più popolari ed efficaci:

  1. Terapia laser. Con l'aiuto del calore vengono colpite le ghiandole sebacee e i microrganismi patogeni presenti. Vengono distrutti, prevenendo così infiammazioni ed eruzioni pustolose. Per ottenere i massimi risultati, è necessario completare l'intero corso.
  2. Fototerapia. Basato sull'effetto delle onde luminose sugli strati dell'epidermide. Distrugge i batteri, stimola la produzione di collagene ed elastina. Grazie a questa procedura, il pus non si forma sotto la pelle, l'acne scompare.
  3. Peeling. Ha molti vantaggi, quindi questo metodo non solo tratta un'eruzione purulenta sul viso, ma elimina anche macchie senili, cicatrici, effetti della post-acne e altri difetti della pelle. Viene rimosso anche lo strato cheratinoso superficiale della pelle, che la rende liscia e tenera.
  4. Pulizia. I punti neri vengono rimossi. Rimuove meccanicamente pus e impurità dai pori. In questo caso, lo specialista utilizza alcuni strumenti cosmetici: un colino e un cucchiaio. La pulizia stessa è accompagnata da una serie di spiacevoli conseguenze, poiché la pelle è ferita. Viene eseguito non più di due volte ogni sei mesi. È necessario usare un unguento o una crema curativa.
  5. Ozonoterapia. Se l'acne purulenta appare periodicamente sul viso, il trattamento con ozono aiuterà a far fronte a questo problema. La sostanza avvolge l'ascesso, alleviando l'infiammazione ed eliminando l'eccesso di sebo.
  6. Crioterapia. I brufoli grandi e purulenti sul viso possono essere rimossi mediante l'esposizione all'azoto liquido. Dopo una tale sessione, si asciugano in breve tempo e passano completamente.

Rimedi popolari

A volte l'eruzione cutanea si verifica in modo così inaspettato che non è possibile visitare la farmacia o l'uso di farmaci provoca una reazione negativa sulla pelle sensibile. Pertanto, molti sono interessati a come trattare l'acne purulenta sul viso a casa utilizzando solo ingredienti naturali. Presentiamo alcune ricette efficaci:

  1. Brodi. La composizione di un tale strumento include erbe che hanno proprietà antimicrobiche, lenitive e curative. I più usati sono l'erba di San Giovanni e la camomilla. Queste piante vengono mescolate in proporzioni uguali e versate con acqua calda. Quindi bollono per circa mezz'ora. Esistono diversi modi per sbarazzarsi dell'acne purulenta sul viso con il decotto ottenuto. Puoi strofinare la pelle almeno due volte al giorno, oppure congelare il liquido a cubetti e usarlo al mattino. Questa applicazione ha un effetto tonico aggiuntivo..
  1. Aloe. Questa pianta è molto efficace contro le singole eruzioni cutanee. Se un brufolo purulento è saltato sul naso, allora dovresti attaccare un pezzo di aloe tagliato e sistemarlo durante la notte. Al mattino, i resti dell'anguilla vengono rimossi con un batuffolo di cotone. Inoltre, la polpa delle foglie viene utilizzata per preparare lozioni necessarie per eliminare lesioni più estese. Si versa con una piccola quantità d'acqua, si lascia riposare per un'ora, quindi si porta a ebollizione. L'infusione risultante viene utilizzata per trattare l'eruzione cutanea.
  1. Piantaggine. Il rimedio più conveniente e utile in estate. Per ottenere un succo curativo, devi trovare una grande pianta sana con foglie carnose e succose. Stringendo bene, pulisci il viso il più spesso possibile. Ha un effetto antisettico e migliora la circolazione sanguigna.
  2. Maschera di farina d'avena. La farina d'avena viene mescolata con uova e succo di limone. Aggiungere una piccola quantità di acqua bollita e lasciare fermentare fino a quando il cereale si ammorbidisce e si gonfia. Questa miscela viene applicata alle aree problematiche per 20 minuti, quindi lavata via e viene utilizzata una crema nutriente. Questo metodo ha un effetto benefico sul lavoro delle ghiandole sebacee e asciuga bene l'eruzione cutanea..
  3. Oli. Il trattamento viso regolare con oli non solo allevia infiammazioni e arrossamenti, ma energizza anche l'epidermide con vitamine, favorisce il rinnovamento della sua struttura cellulare. Questo metodo per trattare l'acne purulenta è adatto solo per i proprietari di pelle secca. Gli oli possono essere diversi, come oliva, pesca o albicocca.

Prevenzione

Come già notato, il trattamento dell'acne purulenta non è un processo facile, quindi è più facile prevenirne la comparsa. Una corretta igiene, cura, alimentazione equilibrata e assistenza sanitaria sono la base per una pelle pulita. Alcune misure preventive ti aiuteranno a ottenere il risultato desiderato:

  • è necessario prendersi cura con cura della pelle del viso;
  • non dimenticare di lavare i cosmetici decorativi di notte;
  • se appare un brufolo purulento, in nessun caso spremere, ma applicare il farmaco;
  • consumare abbastanza vitamine ogni giorno con il cibo o bere complessi vitaminici;
  • limitare l'assunzione di cibi grassi e dolci, aggiungere più frutta (a basso contenuto di zuccheri) e verdura alla dieta;
  • utilizzare cosmetici di alta qualità, preferibilmente con una composizione naturale;
  • se la pelle è soggetta ad acne grassa e periodicamente appare pustolosa, è necessario utilizzare mezzi speciali per prevenirne la formazione e normalizzare l'attività delle ghiandole sebacee;
  • utilizzare con competenza i farmaci, soprattutto quelli ormonali. È necessaria la supervisione del medico in questa materia.

Nonostante il fatto che molte persone soffrano di eruzioni cutanee purulente, l'approccio al loro trattamento dovrebbe essere personalizzato. Una varietà di metodi terapeutici consente di scegliere il più adatto ed efficace per ogni caso specifico.

Recensioni

Irina 30 anni:

Ho usato diversi metodi per sbarazzarmi dell'acne purulenta. La maschera di aloe vera ha funzionato al meglio. In termini di efficacia, supera molte creme e unguenti. Questa pianta è in grado di estrarre anche il brufolo più profondo..

Alena 24 anni:
Fin dall'adolescenza, l'acne purulenta era costantemente preoccupata, soprattutto la situazione si aggravava prima delle mestruazioni. Ho usato mezzi diversi, ma il risultato è durato poco. Baziron AS mi ha aiutato, lo uso da diversi anni, è facile da applicare, non secca la pelle, elimina il problema in breve tempo.

Acne purulenta sul viso

L'acne sul viso è un problema per molti nel nostro tempo e, soprattutto se sono purulenti. Alcuni corrono immediatamente da un dermatologo o da un cosmetologo, mentre altri iniziano a cercare tutti i tipi di ricette nelle riviste o in Internet. Di conseguenza, i primi li liberano molto più velocemente, mentre i secondi li guariscono più a lungo o aggravano la situazione..

Cosa sono l'acne purulenta, i loro tipi e come trattarli è descritto in dettaglio in questo articolo.

Il contenuto dell'articolo:

Le ragioni

Ci sono molte cause di acne sul viso, ma il meccanismo stesso della comparsa di un ascesso è l'accumulo di grasso sottocutaneo nei pori. Questo grasso non può fuoriuscire per determinati motivi e inizia a infiammarsi, formando così una protuberanza rossa sulla superficie della pelle. A questo punto, una persona può spremerlo o attendere che la canna maturi..

È importante sapere! Se il pus del brufolo non viene completamente spremuto, l'ascesso può crescere dai resti più grandi di quanto non fosse e l'infezione può diffondersi ai pori più vicini. Ci sono buone probabilità che ne appaiano altri accanto al brufolo schiacciato.

Ma ancora, perché l'acne purulenta appare sul viso? Le ragioni del loro verificarsi sono descritte di seguito..

  • Età. I ragazzi e le ragazze in età scolare sono spesso inclini all'acne ea tutti gli altri tipi di acne. Questo periodo si chiama pubertà. Man mano che cresci e riorganizzi il corpo nell'adolescenza, spesso si verificano interruzioni ormonali. L'iperattività degli ormoni cambia il corpo del bambino nel corpo di un adulto: i ragazzi hanno una voce ruvida, compaiono le erezioni e le ragazze iniziano a crescere il seno, appaiono le mestruazioni e, di conseguenza, appare l'acne.
  • Lo squilibrio ormonale nelle donne durante le mestruazioni o la mancanza di esso, la gravidanza o la menopausa porta alla comparsa di acne purulenta su viso, collo, schiena o petto.
  • Una nutrizione impropria e, di conseguenza, i problemi con il tratto gastrointestinale possono causare problemi alla pelle. Questo articolo include problemi al fegato dovuti ad abuso di alcol, cibi grassi, ecc..
  • L'ipercheratosi è una patologia caratterizzata dalla rapida divisione delle cellule della pelle, seguita dalla loro rapida cheratinizzazione ed esfoliazione. La pelle del viso si copre di protuberanze rosse, dove il grasso sottocutaneo si accumula nei pori sottostanti. I pori sono ostruiti da particelle di cellule cheratinizzate e batteri e ulteriore pus inizia ad apparire nel grasso accumulato. Cause di ipercheratosi: patologie del corpo, alterato afflusso di sangue a determinate parti del corpo, mancanza o eccesso di vitamine.
  • Pelle del viso incolta. La mancanza di pulizia della pelle o l'inazione quando si manifesta l'acne peggioreranno il problema.
  • Estrusione di ascessi. Non un solo medico consiglia di schiacciare gli ascessi, quanto terribili non sembravano. L'estrusione errata aggraverà il problema. Se non è rimasto pus all'interno dopo averlo spremuto e la ferita dopo un brufolo è guarita in pochi giorni, ci sarà ancora una cicatrice, che è molto più difficile da eliminare..
  • Nervi e situazioni stressanti. Le situazioni più stressanti ogni giorno, più diminuisce l'immunità del corpo a vari tipi di batteri. La pelle cessa di far fronte ai processi di infiammazione e, di conseguenza, si verifica un ascesso.
  • L'uso di cosmetici inappropriati porta all'infiammazione. Ciò include anche toccare il viso con le mani sporche, usare cosmetici di qualcun altro o pennelli speciali per il trucco..
  • Assunzione di farmaci steroidei o antibiotici. I problemi della pelle sono comuni negli atleti che assumono steroidi.

L'uso frequente di antibiotici porta all'acne indotta da farmaci.

Qualunque sia la causa dell'acne, le misure dovrebbero essere prese immediatamente. Per sapere come sbarazzarsi correttamente di un brufolo, è necessario capire quali tipi sono..

Tipi di acne purulenta

A seconda del tempo e della forma di maturazione, si distinguono diversi tipi di acne..

  1. Comedo. Appare non appena il poro è ostruito da un tappo unto. Può essere chiuso e aperto. La pelle aperta è facile da rimuovere, contiene liquido, ha un colore nero. In altre parole, è un'anguilla. Quello chiuso si forma sotto la pelle e ci è visibile come una palla bianca. Questo è un wen o un brufolo purulento bianco.
  2. Se un'infezione è entrata in qualche modo nel comedone, allora una papula si forma da un brufolo che passa rapidamente. È un brufolo completamente formato che è dolente quando viene premuto e varia di colore dal rosso al viola. Il pus non è visibile.
  3. La papula può svilupparsi in una pustola più grave. Ma non sempre appare in questo modo. Possono essere primari e sono popolarmente conosciuti come "brufoli rossi". La differenza dalla papula è che un punto bianco appare sul tubercolo rosso..
  4. L'acne cistica nodulare è una forma grave di pustole. Sono interconnessi da condotti fistolosi e formano conglomerati. Sono accompagnati da sensazioni dolorose su tutta la superficie della pelle con acne. Richiedono un trattamento immediato, poiché lasciano enormi cicatrici.
  5. La forma più grave di acne è l'acne fulminante. Sono accompagnati da dolori muscolari e ossei, tendono a cambiare la forma leucocitaria del sangue. Con questo tipo di eruzione cutanea, l'acne colpisce ampie aree della pelle ed è necessaria un'attenzione medica urgente..

Qualsiasi tipo di acne sul corpo o sul viso di una persona può essere definita una malattia. Pertanto, ci sono diversi gradi di gravità del suo corso..

  • Il primo grado della malattia comporta l'infezione di piccole aree della pelle con comedoni, a volte con la manifestazione di papule e ancor meno spesso pustole.
  • Il secondo grado di gravità differisce dal primo solo nell'area dell'eruzione cutanea. Papule e pustole sono rare, per lo più la pelle è ricoperta di comedoni.
  • Il terzo grado è accompagnato da comedoni, papule e pustole in gran numero. I brufoli sono pronunciati, la pelle può prudere un po ', ci sono piccole cicatrici da acne.
  • Il quarto grado richiede un trattamento urgente. La pelle è ricoperta da protuberanze fino a 5 mm di diametro, il cui colore raggiunge il cianotico. Le fosse rimangono dopo l'acne.

Nota! Non dovresti diagnosticare in modo indipendente il grado della malattia e determinare il tipo di acne purulenta. Non appena iniziano i problemi di pelle, dovresti consultare immediatamente un medico!

Come sbarazzarsi di?

  • Per sbarazzarsi degli ascessi sul viso, è necessario determinare immediatamente la causa dell'evento. Le ragazze devono rivedere i loro cosmetici per la compatibilità con il tipo di pelle e per la durata di conservazione, escludere i cosmetici di altre persone dall'uso. Potrebbe valere la pena procurarsi un tonico asciugante e uno scrub detergente per il viso. Una maschera a base di zinco non sarà superflua..
  • Vale la pena iniziare a controllarti per toccarti il ​​viso con le mani. Anche se lo sporco sui palmi è chiaramente invisibile, i batteri sono ancora presenti e, penetrando nelle zone di pelle con acne, aggravano la situazione.
  • Devi lavarti almeno 2 volte al giorno, al mattino e alla sera. È meglio usare i suddetti detergenti e tonici per la pelle. Anche l'uso di una crema di consistenza leggera non interferirà con le donne e gli uomini.
  • Come rivelato in precedenza, il fastidio ha un effetto dannoso sulla condizione della pelle. In questo caso, dovresti pensare alla vita di tutti i giorni e cercare di eliminare o ridurre al minimo i fattori fastidiosi..

I suddetti rimedi possono aiutare durante la pubertà o nel primo grado della malattia. Se non ci sono miglioramenti visibili, consultare immediatamente un medico. Il trattamento da parte di un dermatologo può costare un po 'di più rispetto all'uso di rimedi popolari, ma sarà comunque più efficace.

Prima di tutto, devi fare il test per le infezioni. A seconda del risultato, nel trattamento possono essere presenti antibiotici e antibatterici sotto forma di compresse per somministrazione orale. Dipende anche dalla gravità della malattia. Il corso del trattamento può durare da 1 settimana a 6 mesi o più.

Stai attento! L'automedicazione può danneggiare la tua salute! Non dovresti assumere antibiotici e antimicrobici senza consultare il tuo dermatologo o altri medici. I componenti di questi farmaci possono influire negativamente sugli organi interni.

Nel trattamento dell'acne purulenta sono ampiamente utilizzati unguenti, gel e lozioni antibatterici e antimicrobici. Possono essere acquistati in farmacia da soli oppure puoi consultare un medico per trovare il prodotto giusto. Un unguento efficace per l'acne purulenta sul viso - Levomekol. Lozione Zinerit, gel di zinco, gel Skinoren, gel Metrogyl, ecc. Sono popolari..

Se la causa degli ascessi si è rivelata un'insufficienza ormonale, in questo caso vengono utilizzati farmaci che contengono corticosteroidi. Sono prescritti sia in compresse che sotto forma di un unguento. Ad esempio, unguento all'idrocortisone, ecc..

Come già sapete, le ulcere si presentano ancora a causa di problemi al tratto gastrointestinale. In questo caso, dovresti seguire una dieta: escludere cibi grassi, alcol, sigarette, carni affumicate dalla dieta quotidiana e mangiare meno farina. Mangia solo cibi freschi e magri. A questo si possono aggiungere alla dieta integratori alimentari combinati, lievito di birra, Lactrofiltrum, cioè farmaci che legano e rimuovono i grassi dall'organismo.

I suddetti farmaci sono prescritti da un dermatologo dopo aver superato determinati test e, di conseguenza, il trattamento è sempre efficace. Ma c'è un'altra opzione per visitare un'estetista. I seguenti servizi sono forniti nei saloni di bellezza:

  • Trattamento dell'acne purulenta con un laser.
  • Fototerapia per l'acne.
  • Peeling.
  • Pulizia meccanica del viso.
  • Mesoterapia.
  • Ozonoterapia.
  • Crioterapia.

Il costo di un cosmetologo è molto più alto di una visita a un dermatologo. Ci possono essere diverse procedure per sbarazzarsi di acne, a seconda della gravità della malattia dell'acne, e tutte vengono pagate.

Ricorda! Nei saloni di bellezza, vale la pena contattare maestri di fiducia che abbiano le qualifiche e i documenti appropriati che lo confermano.

Trattamento con rimedi popolari

Esistono rimedi davvero efficaci per l'acne purulenta che sono stati utilizzati per più di una dozzina di anni. Tra questi rimedi ci sono anche i farmaci, ma i medici hanno smesso di prescriverli per un motivo o per l'altro..

  1. Rimedio per l'acne purulenta sul viso n. 1 - aloe. La colorazione con alcol o l'uso di succo di aloe fresco è utile per curare l'acne piena di pus. Questo perché le foglie della pianta contengono proprietà battericide. Le piante di quattro anni guariscono meglio.
    Per preparare la tintura, devi prendere foglie di aloe e alcol al 70% (almeno vodka) in un rapporto di 1: 5. Le foglie dovrebbero riposare in un luogo freddo per 10-15 giorni. Successivamente, macina l'aloe in qualsiasi modo conveniente, aggiungi alcol e lascia per altri 10 giorni in un luogo freddo. La tintura è pronta per l'uso.
    Un'altra opzione per usare l'aloe. Prendete una sfoglia e dividetela longitudinalmente in due parti in modo che ci sia la polpa da un lato. Inoltre, puoi farlo in due modi:
    • Strofinare il viso con la polpa e il lato di aloe e lasciarlo in ammollo per 2 minuti senza strofinare. Fallo di notte per diverse settimane di seguito, finché l'acne non scompare. Taglia un pezzetto di aloe dalla foglia.
    • Tagliarlo in modo che la polpa sia visibile. Prendi un cerotto traspirante e incolla il lato dell'aloe con la polpa al brufolo con esso. La procedura viene eseguita di notte.
  2. Lo iodio viene applicato al brufolo durante la notte. Ha un effetto essiccante e allevia l'infiammazione interna. Il corso del trattamento dura fino a 7 giorni. È necessario applicare un batuffolo di cotone con iodio sul brufolo. Lo svantaggio è che rimangono piccoli punti gialli. Non sono facili da nascondere.
    Questa opzione di trattamento è adatta a persone senza reazioni allergiche allo iodio..
  3. L'unguento di Vishnevsky o l'unguento di ittiolo è ampiamente usato nel trattamento di grandi foruncoli, pustole, acne nodulare-cistica. Hanno un effetto di disegno del pus. Il corso del trattamento dura fino a 5 giorni, a seconda dell'acne.
    Devi fare un piccolo cuscino con una benda, applicare uno degli unguenti su di esso, applicare sul brufolo e fissarlo con un cerotto. Lasciala tutta la notte. Lo svantaggio di questo trattamento è l'odore.

Acne purulenta: cause e trattamento

L'acne può assumere una varietà di forme: dal rossore ordinario e leggero, che facilmente scompare da solo, alla grave infiammazione di tipo foruncoloso. E vi abbiamo già parlato di una delle forme più comuni di acne: la cistica. Ma oggi vogliamo parlare di un'eruzione cutanea più grave e grave, che è accompagnata da acne con pus. Differisce sia per le cause dell'aspetto che per i metodi di trattamento..

Pertanto, oggi proveremo a parlarti dell'acne purulenta nel modo più dettagliato possibile. Spiegheremo cosa è accompagnato dal loro aspetto, perché generalmente compaiono su diverse parti del corpo e in diverse fasce di età e anche come sbarazzarsene il più rapidamente possibile..

Acne rossa con pus bianco: caratteristiche

E inizieremo la storia su questo tipo di acne con una descrizione di come appare questo tipo di eruzione cutanea, a cosa sono accompagnati e come distinguerli da altre forme di acne.

Prima di tutto, devi capire che tali anguille di solito differiscono per dimensioni e aspetto. In realtà, questa è la prima cosa a cui dovresti prestare attenzione quando provi a diagnosticare. L'acne purulenta è abbastanza grande, a volte anche enorme. A differenza delle eruzioni cistiche, tali eruzioni cutanee non sembrano affatto bolle con liquido bianco all'interno. Sono più simili all'acne nel senso comune..

Questi brufoli sono rossi con pus bianco all'interno. Sembrano dossi, con un denso ammasso al centro. Se non li tocchi, di tanto in tanto si avvertirà un forte prurito nel sito della lesione. Di solito, non è un problema spremerli: sfondano rapidamente, con una leggera pressione. È vero, questo è spesso accompagnato da sensazioni dolorose..

A volte, l'acne rossa e purulenta è interna. Ciò significa che l'infiammazione è iniziata e si sviluppa in profondità sotto la pelle. In questo caso, l'acne è già diagnosticata non come acne con pus, ma come eruzioni sottocutanee. Più in dettaglio sul motivo per cui appare una tale eruzione cutanea e su come affrontarla, abbiamo parlato in questo articolo..

Perché l'acne purulenta è pruriginosa e dolorante?

Questo perché il loro aspetto è sempre accompagnato da un forte processo infiammatorio. All'interno di tali anguille, i batteri si moltiplicano instancabilmente e si produce fluido, e questo non può che essere accompagnato da determinate sensazioni. Se un brufolo bianco purulento prude, di solito questo indica che sta iniziando a maturare o è già pronto per sfondare. In questo caso, è necessario assicurarsi che ciò avvenga in condizioni sterili. In alcuni casi, potrebbe anche essere più sicuro spremerlo da solo..

Allo stesso tempo, un brufolo purulento acerbo fa male quando viene premuto. Questo perché di solito raggiungono dimensioni enormi e, quindi, interessano un gran numero di terminazioni nervose. E quando tocchiamo tale acne, la pressione sui punti aumenta e proviamo sensazioni dolorose..

In genere è meglio non toccare tale acne, perché il contatto di solito intensifica solo il processo infiammatorio..

Perché compare l'acne purulenta: ragioni

Ora parliamo del motivo per cui si verificano. E inizieremo con il meccanismo stesso della loro formazione, perché questo ci permetterà di spiegare in modo più logico i fattori che possono provocare tale acne..

Se sei interessato a ciò che causa l'acne purulenta, il loro principale patogeno sono i batteri. Inoltre, non ci è già familiare Propionibacterium acnes (questi sono microbi specifici che causano l'acne), ma quelli ordinari. In effetti, il fatto è che i microrganismi dannosi entrano nei pori e iniziano a moltiplicarsi attivamente lì. A causa dei prodotti della loro riproduzione, il pus appare lì, e in effetti questa è la risposta alla domanda sulle cause dell'acne purulenta. Questi sono microbi.

Ma non è tutto. Non puoi semplicemente dire che è una questione di batteri che in qualche modo entrano nei tuoi pori. È necessario rispondere alle domande sul perché passano ancora la protezione naturale della pelle, come iniziano a moltiplicarsi nell'epidermide e per quali motivi nulla li ferma.

E se parliamo del motivo per cui appare l'acne purulenta, brevemente, possiamo evidenziare quanto segue:

  • scarsa cura della pelle;
  • carenza di vitamine o immunità indebolita, a causa della quale la protezione naturale è scomparsa;
  • toccare costantemente il viso;
  • abuso di cosmetici decorativi;
  • utilizzando asciugamani o biancheria da letto sporchi.

Ma questi sono fattori abbastanza generali che influenzano, in linea di principio, tutti i gruppi di età e tutte le parti del corpo. Nelle sezioni seguenti di questo articolo, discuteremo il problema in modo più dettagliato e spiegheremo perché questi acne si verificano in persone diverse e in aree diverse..

Acne purulenta negli uomini e nelle donne: cause dell'apparenza

Gli adulti soffrono di questa forma di acne meno spesso degli adolescenti, ma sono comunque un gruppo piuttosto vulnerabile. È vero, se si sono verificate tali eruzioni cutanee, è difficile incolpare lo stile di vita o gli ormoni sbagliati. Molto spesso, le cause dell'acne purulenta negli uomini e nelle donne sono piuttosto prosaiche: non ti prendi adeguatamente cura della tua pelle.

Ciò include non solo le cure cosmetiche (che di solito vengono abusate dalle donne, e gli uomini semplicemente dimenticano), ma anche cose più semplici: un raro cambio di biancheria da letto, l'uso di un asciugamano condiviso o sporco, il contatto frequente della pelle con le mani. Ad esempio, a causa di quest'ultimo, l'acne purulenta si verifica spesso sul viso delle donne e nella testa degli uomini..

Prevenire il loro verificarsi, in questo caso, è molto semplice:

  • cambiare più spesso la biancheria da letto e da bagno;
  • impara a prenderti cura della tua pelle correttamente e non commettere errori;
  • cerca di non toccare le aree vulnerabili con le mani: viso e testa.

Perché un bambino ha un brufolo purulento?

Sì, anche i bambini piccoli non sono immuni da questo. Naturalmente, la loro pelle ha una buona protezione, che mantiene i microbi fuori dai pori. E i pori stessi sono troppo piccoli per aumentare la probabilità di acne..

Ma un brufolo purulento in un bambino non è raro e, in effetti, di solito la colpa è di fattori esterni..

Molto spesso, è l'ipotermia. Quando i bambini si trovano in ambienti scarsamente riscaldati o trascorrono troppo tempo all'aria aperta senza un'adeguata protezione, la loro pelle perde le sue difese naturali e diventa vulnerabile ai germi. Di conseguenza, possono comparire non solo ascessi, ma anche bolle..

Perché l'acne purulenta sul viso: cause e trattamento

Questa è l'area più vulnerabile. La pelle qui è piena di pori in cui possono entrare i germi. Allo stesso tempo, questa zona è sempre aperta e non protetta da nulla e la minaccia dall'esterno è enorme. Le cause dell'acne purulenta sul viso sono piuttosto comuni, ed ecco perché. Di solito, coincidono completamente con le nostre idee sulle minacce esterne all'epidermide. E questi sono batteri, clima freddo, tocchi extra.

Ad esempio, se tocchiamo costantemente il nostro viso con le mani, molti microrganismi dannosi e sporco entrano nella pelle da loro, il che può provocare la comparsa di acne purulenta sul mento e sulle guance (è solo che le persone toccano queste aree più spesso). Pertanto, dovresti sbarazzarti di questa abitudine il prima possibile..

Per quanto riguarda le altre zone, sono piene di minacce. Ad esempio, il punto più prominente è il naso. Ci sono molti pori su di esso, in cui lo sporco è costantemente intasato. Questo di solito fa apparire dei punti neri standard. Ma a volte, quando non è un segreto prodotto dalle ghiandole sebacee e dai microbi, l'acne purulenta appare sul naso.

La fronte è un'area meno vulnerabile. La pelle su di essa è piuttosto densa e ci sono pochissimi pori. Inoltre, raramente è dannoso, quindi di solito è l'area più pulita del viso. Ma c'è anche un potenziale danno per lui. Potrebbero apparire brufoli purulenti sulla fronte a causa di frangia o capelli che cadono su di essa. Soprattutto se erano abbastanza sporchi.

Come puoi vedere, l'acne con pus sul viso può apparire per una serie di motivi. Dalle nostre cattive abitudini al solito incidente. Pertanto, è necessario trattare la pelle con maggiore attenzione. Dopotutto, anche la normale disattenzione può provocare un problema serio che sarà difficile da risolvere..

Perché l'acne purulenta sulla testa e sui capelli: cause

Come si è scoperto, il viso non è il luogo più vulnerabile per l'acne. Tuttavia, sembrerebbe che questa particolare zona sia costantemente aperta e quindi sia più facile per i microbi arrivarci. Tuttavia, molti lamentano che l'acne purulenta appare sulla testa, nei capelli. E se sei arrivato esattamente con questo problema, allora dovresti capire che non sei solo: circa il 40% delle persone con acne di questo tipo soffre di eruzioni cutanee in quest'area.

Allora perché l'acne purulenta sulla testa - qual è la ragione? E il punto, come si è scoperto, non è nemmeno che la tua pelle è debole o che sei malato di qualcosa. Improvvisamente, la colpa è dello shampoo sbagliato. In effetti, una cura impropria del cuoio capelluto fa sì che le ghiandole sebacee lavorino di più, facendo sì che i capelli diventino rapidamente di nuovo grassi. E questa è un'atmosfera molto favorevole per batteri e microbi. È semplice.

Perché l'acne purulenta appare sul corpo: schiena, gambe, petto

Avrai notato che l'acne si diffonde sempre in modo piuttosto irregolare su tutta la superficie della pelle: è sempre di più sul viso. Ma in realtà, il problema è che il viso è sempre sotto i tuoi occhi, motivo per cui noti costantemente tutte le carenze su di esso..

Ma potresti anche non notare l'acne purulenta sulla schiena. Anche se, a proposito, appaiono lì più spesso.

Questo perché questa zona è sempre nascosta dagli indumenti, anche nelle giornate più calde. La pelle suda e la sua superficie diventa molto favorevole alla crescita dei batteri. Approssimativamente, secondo lo stesso principio, l'acne purulenta appare sul corpo - in qualsiasi area.

Ad esempio, una maglietta troppo stretta o un reggiseno scomodo causano disagio non solo a te, ma anche all'epidermide. Si copre di sudore, che ostruisce i pori, e diventa più facile per i batteri moltiplicarsi in quest'area. Ma questo non significa che gli uomini non abbiano l'acne purulenta sul petto. In questo caso, il motivo potrebbe essere i capelli, che accumulano costantemente un'enorme quantità di sporco..

Tuttavia, ci sono delle eccezioni. L'acne purulenta sulle gambe e sulle braccia appare estremamente raramente, ma succede. Sebbene ci siano poche ragioni per questo fenomeno, si possono distinguere le seguenti:

  • indossare pantaloni lunghi o camicie a maniche lunghe anche quando fa caldo;
  • scarsa rasatura in quest'area (ad esempio, con un rasoio vecchio o mal pulito);
  • ancora, l'attaccatura dei capelli in cui si accumula lo sporco e vivono i batteri.

Come sbarazzarsi di un brufolo purulento: trattamento

Naturalmente, un problema specifico richiede soluzioni speciali. Tale acne non può essere trattata con gli stessi metodi, ad esempio, della cistica. Appaiono in modi completamente diversi, per motivi diversi. E questo suggerisce cosa pensare su come trattare l'acne purulenta e cosa deve essere fatto con loro in modo diverso.

Prima di tutto, devi pensare alla causa principale del loro aspetto. Come abbiamo detto, i batteri iniziano il processo infiammatorio. Provocano già la produzione di liquido che riempie l'acne. Pertanto, il trattamento dell'acne purulenta dovrebbe includere procedure per arrestare la crescita dei microbi. Per fare questo, abbiamo bisogno di strumenti speciali e metodi speciali che usiamo raramente per altre forme di acne..

Come sbarazzarsi di un brufolo purulento e curare la pelle:

  • trattare l'area interessata con agenti speciali che distruggono attivamente i microrganismi dannosi - antisettici. Forniremo un elenco di farmaci che sono più adatti in una delle seguenti sezioni;
  • disegna il pus. Sì, puoi semplicemente provare a estrarre tutto il liquido dannoso, fermando così il processo infiammatorio;
  • la rimozione dell'acne purulenta a volte comporta la loro spremitura. Non neghiamo: il metodo è estremamente controverso. Tuttavia, in questo caso, spingere è più sicuro che non spingere. E in una delle seguenti sezioni, spiegheremo perché.

Come spremere un brufolo purulento e può essere fatto?

Ripetiamo spesso che in ogni caso è impossibile schiacciare l'acne. In realtà, qualsiasi dermatologo te lo dirà. E questo ha un certo senso: se fai tutto male, puoi ottenere cicatrici e cicatrici che potrebbero non scomparire mai. Ad esempio, è generalmente meglio non toccare l'acne di una forma cistica, perché se li apri, puoi rovinare la pelle per sempre. Ma spremere l'acne purulenta.. Non è così semplice qui.

Da un lato, anche in questo caso, non si escludono conseguenze negative. D'altra parte, a volte questo è il modo più semplice e sicuro per sbarazzarsene. Il fatto è che tale acne si manifesta da sola, senza il nostro intervento. E se questo non avviene nelle condizioni più sterili (ad esempio quando sei all'aperto o la tua pelle è ricoperta di cosmetici), il danno è ancora maggiore. Pertanto, a volte è meglio spremere un brufolo purulento da solo, prima che accada per caso..

Ma dovrebbe essere chiaro che l'autointervento è consentito solo se l'acne stessa è già matura e pronta a sfondare. Non cercare di sbarazzartene prima. Se l'acne fa male, non dovresti toccarla.

Come spremere correttamente i brufoli con il pus:

  • Assicurati che le condizioni siano sterili. Pretratta le tue mani (o uno strumento speciale) e l'area intorno all'acne con un antisettico;
  • Assicurati che l'eruzione cutanea sia matura. Un segno chiaro sono sensazioni deboli, quasi insignificanti, dolorose e forte prurito. Il brufolo si è indurito ed è diventato più elastico, il nucleo bianco è aumentato;
  • Spremiamo lentamente l'acne purulenta - non iniziamo bruscamente e cerchiamo di affrontarli il più rapidamente possibile;
  • Prova a spremere tutto il pus. È impossibile che qualcosa rimanga dentro, altrimenti l'infiammazione continuerà;
  • Dopo la procedura, tratta nuovamente l'area interessata con un antisettico e prova a fermare l'emorragia.

Come tirare fuori il pus da un brufolo?

È abbastanza semplice. Puoi usare il metodo standard della "nonna", con l'aiuto del quale sono state trattate le bolle (sì, in linea di principio, e ora stanno trattando attivamente a casa). In questa sezione, ti diremo come rimuovere l'acne purulenta in un modo relativamente sicuro e piuttosto delicato di "tirare". Certo, è più facile con l'acne, e quindi una tale procedura dovrebbe essere eseguita solo se spremere e aspettare non è un'opzione..

Come tirare fuori il pus da un brufolo:

  1. Prendi un pezzetto di garza, un batuffolo di cotone e un cerotto;
  2. Applicare una piccola quantità di unguento Vishnevsky su un batuffolo di cotone (prepararsi per aromi indimenticabili);
  3. Applicare un batuffolo di cotone con il prodotto sul brufolo, coprire con una garza e fissare con un cerotto;
  4. Mantieni questo impacco in posizione per circa 30 minuti;
  5. Dopo la rimozione, assicurati di trattare l'area con un agente antibatterico.

Come spalmare l'acne purulenta?

Poiché tale acne si verifica e si sviluppa con successo a causa del fatto che i batteri si moltiplicano attivamente nei pori, è logico affrontare la causa principale. Ciò significa eliminare i germi per fermare l'infiammazione e seccare l'acne. E questo richiede mezzi speciali. Fortunatamente sono poco costosi e puoi acquistarli in qualsiasi farmacia..

Come spalmare l'acne purulenta:

  • acido salicilico. Abbiamo già parlato di questo strumento. Elimina molto bene i microrganismi nocivi e si mostra bene nella lotta contro l'acne;
  • alcol. Questo, ovviamente, è già un metodo estremamente radicale, ma puoi provare. L'alcol è sempre stato un buon antisettico: i medici hanno elaborato con successo i loro strumenti fino a quando non sono comparsi rimedi più efficaci;
  • perossido di idrogeno. Abbiamo anche parlato di questo farmaco e abbiamo concluso che non è sempre utile. Ma come agente antibatterico, funziona abbastanza bene;
  • Unguento di Vishnevsky. Ne abbiamo parlato anche in questa recensione. Come rimedio per l'acne, non si mostra molto bene, ma attira perfettamente il pus da foruncoli e ascessi..

Importante!
Ciascuno di questi rimedi deve essere usato con cura. Applicali esclusivamente sui brufoli purulenti per asciugarli. Non spalmare questi prodotti sulla pelle sana a scopo di prevenzione. Quindi corri solo il rischio di secchezza della pelle.