loader

Principale

Prevenzione

Benzil benzoato da demodicosi

Informazioni su come utilizzare il benzil benzoato per la demodicosi del viso: sua composizione, azione ed efficacia, istruzioni per l'applicazione sulla pelle danneggiata, possibili effetti collaterali e controindicazioni, recensioni dei pazienti.

Rogna demodettica e sua terapia

La rogna demodettica si riferisce a una malattia parassitaria della pelle nell'uomo, che è caratterizzata da un decorso cronico e frequenti ricadute. Con la sconfitta dell'epidermide sul viso con acari demodex, sono possibili segni clinici spiacevoli (arrossamento, acne, ascessi) che si riflettono sull'aspetto.

I demodex si depositano nelle ghiandole sebacee dello strato superiore dell'epidermide, causando infiammazione e comparsa di infiammazione e acne. Secondo gli esperti, è la loro attività la causa di piccoli ascessi, che vengono diagnosticati come acne..

Lo sviluppo e la riproduzione delle zecche è influenzato da squilibri ormonali nel corpo umano e ridotta immunità, alcune influenze esterne (tempo, scottature solari, ecc.).

Il trattamento della demodicosi, che è possibile solo con una diagnosi accurata e l'individuazione di parassiti sottocutanei, è un processo lungo e spiacevole. È molto efficace per trattare la demodicosi con benzil benzoato. Tuttavia, si consiglia di utilizzare il medicinale solo in combinazione con altri farmaci, che dovrebbero essere prescritti da un dermatologo dopo la diagnosi: Demodecosi.

Descrizione e composizione

Il benzil benzoato è un farmaco destinato al trattamento della scabbia e dei pidocchi. Ha un effetto antiparassitario, penetrando nel corpo di zecche e pidocchi attraverso la copertura chitinosa. Il principio attivo provoca la paralisi delle zecche che, accumulandosi, porta alla loro morte. I componenti attivi non penetrano nel sangue, hanno solo un effetto locale sui parassiti adulti e sulle loro uova.

Quando si tratta la demodicosi sul viso e sulla testa, si consiglia di utilizzare il benzil benzoato sotto forma di:

  • unguenti 20% - disponibile in tubi da 25 e 30 g, costo - circa 20-40 rubli;
  • emulsione al 20% - una massa liquida omogenea di colore bianco, ha un odore specifico, confezionata in flaconi da 50, 100 e 200 ml - il prezzo è compreso tra 30-140 rubli.

Il benzil benzoato è venduto al banco.

Benzil benzoato da demodicosi

I componenti principali del rimedio:

  • ingrediente attivo - alcool fenilmetilico dell'acido benzoico (10 o 25%);
  • ausiliario: idrossido di sodio, carbopol, nipazolo e polisorbato;
  • cetilpiridinio cloruro - ha un effetto batteriostatico ed è un conservante antimicrobico.

Il farmaco non ha la capacità di accumularsi nell'epidermide umana, ma entra direttamente nel corpo delle zecche. L'effetto positivo del benzil benzoato dalla demodicosi diventa evidente dopo 7 giorni di utilizzo: il numero di pustole sulla superficie diminuisce drasticamente, il processo infiammatorio si ferma.

Regole di applicazione

Istruzioni per l'uso dell'unguento benzilico benzoato:

  • la procedura deve essere eseguita più volte al giorno: quando si utilizza una crema - 3-5 volte, emulsione - due volte al giorno;
  • pre-pulire la pelle con acqua saponosa o sapone antibatterico;
  • asciugare la superficie tamponando con un panno morbido;
  • applicare l'unguento sul viso nelle zone problematiche e lasciare agire per 30 minuti, quando si applica l'emulsione, deve essere prima agitata;
  • quindi risciacquare con acqua;
  • applicare una leggera crema idratante.

Quando si applica l'unguento con demodicosi, è necessario utilizzare il metodo del punto: le aree interessate vengono trattate con cura, cercando di non entrare in aree sane dell'epidermide. Si sconsiglia di aggiungere il prodotto a maschere cosmetiche o di utilizzarlo per impacchi.

Spesso, subito dopo l'applicazione della crema, si verificano sensazioni spiacevoli e prurito, che si verificano a causa della risposta della pelle ai parassiti morti e ai prodotti della loro attività vitale situati nel suo spessore. Per ridurre il prurito, il medico può prescrivere antistaminici e pomate a base di corticosteroidi, che alleviano bene i sintomi spiacevoli..

Durante le prime sedute, l'aspetto e le condizioni della pelle possono deteriorarsi: aumentano l'infiammazione e il numero di ascessi. Ciò è dovuto al fatto che l'unguento benzilico benzoato è in grado di estrarre il pus dallo strato superiore dell'epidermide. Dopo alcuni giorni, la condizione della pelle inizia a migliorare e la quantità di eruzione cutanea diminuisce..

Il corso della terapia va da 7-10 a 21 giorni, ma la sua durata dipende da molti fattori individuali: il tasso di recupero dell'epidermide dopo il danno, la presenza di focolai di infiammazione, l'intensità del prurito, ecc..

Dopo aver completato il corso, si consiglia di ripetere il test per la presenza di demodex nello strato sottocutaneo. Se necessario, le procedure con benzil benzoato devono essere ripetute un mese dopo 1 ciclo.

Quando si applica un unguento al benzil benzoato, è necessario prestare attenzione a non far entrare il farmaco negli occhi. Durante il periodo di trattamento della demodicosi, è imperativo effettuare un cambio di biancheria da letto, non utilizzare cosmetici che potrebbero essere stati precedentemente infettati da demodex. Si consiglia di lavare i vestiti e la biancheria in acqua calda e stirarli.

Controindicazioni e possibili reazioni collaterali

La crema per il viso o l'unguento benzilico benzoato è controindicata:

  • donne durante il periodo di gravidanza e alimentazione di un bambino;
  • persone con sensibilità individuale ai componenti dell'unguento;
  • bambini sotto i 3 anni.

Non è consigliabile lasciare il benzil benzoato sulla pelle per più di mezz'ora, poiché sono possibili reazioni allergiche, grave secchezza della pelle e prurito.

Gli effetti collaterali possono manifestarsi come prurito, bruciore, irritazione e reazioni allergiche..

Raccomandazioni di specialisti e pazienti

Raccomandazioni di medici e pazienti che hanno usato benzil benzoato per la demodicosi:

  • durante il periodo di terapia, il cibo dietetico dovrebbe essere rispettato (non mangiare fritto, piccante e salato, affumicato);
  • non bere bevande alcoliche;
  • durante la lavorazione, utilizzare solo salviette di carta usa e getta per evitare la reinfezione;
  • cambiare le federe quotidianamente;
  • non prendere il sole, fare il bagno o andare in sauna, poiché le procedure di riscaldamento possono peggiorare le condizioni della pelle;
  • si consiglia di lavare con sapone di catrame o pulire la superficie con clorexidina (non è possibile utilizzare tonici);
  • buttare via tutti i cosmetici precedentemente utilizzati, pennelli e prodotti per il trucco, poiché diventano portatori di infezione;
  • non usare panna grassa, che può diventare un terreno fertile per le zecche.
Azioni per demodicosi

Feedback sull'applicazione

Come evidenziato da numerose recensioni sul benzil benzoato, l'unguento funziona in modo abbastanza efficace in combinazione con altri agenti prescritti da un dermatologo per curare la demodicosi.

Ho trattato i miei brufoli sul viso per circa 6 mesi, sono andato da diversi dermatologi, ma solo l'ultimo è stato in grado di diagnosticare correttamente: la demodicosi. Il processo di trattamento è durato quasi sei mesi. Ho spalmato con un unguento benzilico benzoato ogni notte per 2 settimane. In parallelo, ho bevuto il corso di Trichopolum. Durante la procedura, per i primi 5 minuti, si avverte una spiacevole sensazione di bruciore, quindi si rilascia. I primi cambiamenti positivi sono comparsi solo il 7 ° giorno: il rossore si è attenuato, ha smesso di prurito. L'applicazione dell'unguento doveva essere eseguita in più corsi, poiché i demodex apparivano periodicamente di nuovo. E solo sei mesi dopo, il viso iniziò a sembrare pulito e non infiammato..

Sono stato trattato con un unguento al benzil benzoato al 20%, ma il medico mi ha consigliato di diluirlo in un rapporto 1: 1 o 1: 2 con acqua per ridurre la concentrazione e spalmarlo di notte. Nei primi giorni ci fu una forte esacerbazione: il viso era terribilmente coperto di ascessi. Tuttavia, in seguito è iniziato il miglioramento. Ora sono passate 2 settimane: il numero di brufoli è notevolmente diminuito. Allo stesso tempo ha usato altri farmaci (unguento Yam e Rosamet), quest'ultimo ammorbidisce e idrata bene la pelle e ha anche usato rimedi popolari.

Benzoato benzilico per demodicosi facciale

Una causa comune di un'eruzione cutanea sul viso sono le lesioni cutanee con un parassita, un acaro del genere Demodex. Il problema è che molte persone attribuiscono la colpa della malattia a una dieta malsana, disturbi ormonali e allergie. E il trattamento dovrebbe essere iniziato intenzionalmente. Non tutti i farmaci anti-acne possono trattare il parassita. Buoni risultati sono mostrati dal benzil benzoato nella demodicosi del viso.

Caratteristiche del processo patologico

Normalmente, un numero enorme di microrganismi vive sul corpo umano, che sono considerati condizionatamente patogeni. Questo include anche un segno di spunta del genere Demodex. Mentre le difese del corpo funzionano a pieno regime, il parassita non si fa sentire. Ma non appena l'immunità diminuisce, il segno di spunta inizia a moltiplicarsi rapidamente. Il gruppo a rischio, prima di tutto, comprende persone indebolite che hanno dovuto subire malattie infettive. Mancanza di sonno, dieta scorretta, stress emotivo costante: tutto ciò può anche portare allo sviluppo della demodicosi..

Spesso i pazienti iniziano il trattamento da soli: usano unguenti antibatterici, antisettici. A volte la condizione della pelle può essere temporaneamente migliorata, ma i sintomi spiacevoli ritornano nel tempo. Se non si avvia immediatamente la terapia corretta, c'è il rischio di sviluppare una forma cronica della malattia. Ciò richiederà un trattamento più lungo e più costoso..

La prima cosa da fare quando compare un'eruzione cutanea sul viso è vedere un dermatologo qualificato. Dopo una serie di studi, il medico prescriverà il trattamento appropriato. Se è possibile identificare che hai avuto a che fare con la demodicosi, spesso viene prescritto il benzil benzoato.

Informazioni di base sul farmaco

Il benzilbenzot è un farmaco appartenente al gruppo dei farmaci anti-pidocchi. Il medicinale è disponibile sotto forma di un unguento e un'emulsione. Il principio attivo è una sostanza con lo stesso nome: benzil benzoato. Inoltre, l'emulsione contiene acqua purificata, sapone da bucato, cera emulsione. L'unguento comprende anche gli elementi macrogol, acido stearico.

Il benzil benzoato è solo per uso esterno. L'istruzione indica che il componente principale influisce negativamente su acari pruriginosi, pidocchi e parassiti del genere Demodex.

Il farmaco contribuisce alla morte di adulti e larve. Il medicinale ha effetto quasi immediatamente. Le prime zecche muoiono entro mezz'ora..

Quegli individui che sono riusciti a sopravvivere non possono riprodursi completamente. Lo strumento mostra un'efficienza davvero elevata.

Il benzil benzoato viene assorbito solo negli strati superiori dell'epidermide, non penetra nella circolazione sistemica.

Regole per l'utilizzo del medicinale

Il regime posologico dipende dalla forma della patologia ed è determinato da uno specialista. L'età del paziente è importante, così come le caratteristiche individuali del suo corpo. Per lesioni estese, l'emulsione o l'unguento devono essere applicati su tutto il viso con un movimento circolare. In questo caso, è impossibile influenzare grossolanamente l'epidermide. La pelle rimane indebolita e l'irritazione può essere facilmente causata. È necessario prestare attenzione per garantire che il farmaco non penetri nel naso, nella bocca e negli occhi. Il benzil benzoato può causare gravi ustioni della mucosa. Se il prodotto entra in contatto con gli occhi, lavarsi accuratamente con acqua tiepida..

Con la demodicosi sulla pelle del viso, puoi usare sia un unguento che un'emulsione. Entrambe queste forme sono altamente efficaci nel trattamento della malattia. Tuttavia, le recensioni mostrano che l'emulsione è più comoda da usare. Si assorbe facilmente e non lascia una lucentezza grassa sulla pelle.

È necessario applicare il farmaco una volta al giorno su una faccia precedentemente pulita. Non è consigliabile vaporizzare la pelle. Gli esperti raccomandano l'uso di benzil benzoato prima di coricarsi, dopo le procedure igieniche. Quindi la sostanza principale agirà sulla pelle per tutta la notte. Al mattino, è imperativo lavare via i resti del medicinale. Durante il trattamento della demodicosi, non dovresti usare cosmetici decorativi.

Nel caso in cui il paziente cercasse aiuto in modo tempestivo e l'eruzione cutanea fosse comparsa solo localmente, il farmaco deve essere applicato in modo puntuale. Non è necessario applicarlo su tutto il viso.

Il corso della terapia è individuale e dipende dalla gravità del processo infiammatorio. Il trattamento può durare da uno e mezzo a tre mesi. La terapia deve essere continuata per molte altre settimane dopo la scomparsa dei sintomi spiacevoli. Quindi sarà possibile prevenire la degenerazione della malattia in una forma cronica..

Un po 'di spiacevole

Come qualsiasi altro medicinale, l'unguento benzilico benzoato con demodicosi ha le sue controindicazioni ed effetti collaterali. Il medicinale è considerato relativamente sicuro e può essere utilizzato in pediatria. Ma per le donne durante la gravidanza e l'allattamento, è categoricamente impossibile usare i farmaci.

Si raccomanda di trattare con cautela chi soffre di allergie. Una delle controindicazioni è l'intolleranza individuale. Prima del primo utilizzo, si consiglia di applicare una piccola quantità di prodotto (emulsione o unguento) sulla parte interna del polso, osservare la reazione della pelle. Se dopo 10 minuti non c'è irritazione, il medicinale può essere applicato sul viso.

Il preparato non è adatto per pelli troppo sensibili. Vale la pena ricordare che il benzil benzoato è piuttosto aggressivo sull'epidermide. Se dopo aver applicato il medicinale sulla pelle, si avverte una sensazione di grave oppressione, sensazione di bruciore, è necessario rifiutarsi di usarlo. In caso di moderato disagio, consultare il proprio medico. È possibile che questo sia il modo in cui la pelle reagisce al farmaco e possa presto adattarsi.

istruzioni speciali

Ha senso che le persone che convivono con pazienti affetti da demodicosi si rechino da un dermatologo per un esame preventivo. È possibile che tu debba anche sottoporti a un trattamento con benzil benzoato. Non aspettare che la sconfitta entri nella fase attiva. Anche gli oggetti con cui il paziente è entrato in contatto devono essere trattati con cura..

Se dopo la terapia il prurito persiste sulla pelle, non è necessario ripetere il corso. Pertanto, la pelle reagisce alla zecca uccisa e ai suoi prodotti di scarto. Dopo la fine del trattamento, lo specialista prescrive ulteriori test per determinare lo stato dell'epidermide.

Cosa sostituire?

Con l'aiuto di farmaci prescritti da un medico, non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato. Dobbiamo cercare altri farmaci per risolvere il problema. Non ci sono analoghi del benzil benzoato per il principio attivo. Ma in vendita puoi trovare molti farmaci creati appositamente per combattere la demodicosi. Risultati abbastanza buoni sono mostrati dai farmaci della serie Stop Demodex. Si tratta di varie creme, emulsioni e spray che si possono trovare in quasi tutte le farmacie. Disponibile anche con speciale gel per palpebre e sapone.

Quando compaiono eruzioni cutanee sul viso, la lozione mostra una buona efficacia. Il farmaco contiene componenti sia naturali che sintetici. Il farmaco ha un effetto complesso sulla pelle danneggiata: sopprime la riproduzione dei parassiti, allevia l'infiammazione e accelera la rigenerazione dell'epidermide danneggiata. I mezzi della serie Stop Demodex possono diventare un degno sostituto del benzil benzoato. Ma è impossibile iniziare la terapia senza previa consultazione con un dermatologo..

Farmaci antiparassitari Benzil benzoato - revisione

Trattamento della demodicosi con benzil benzoato. Come applicare correttamente. Riuscirà a far fronte alle ricadute? Tutto nella mia recensione

Se ti trovi di fronte a demodex (acaro sottocutaneo), questo unguento deve necessariamente apparire nel tuo kit di pronto soccorso.

Non ti annoierò con un elenco delle cause e della diagnostica della demodicosi. Oggi la mia recensione riguarda l'uso pratico dell'unguento.

Ho incontrato per la prima volta una zecca 7 anni fa. Mi sono rivolto a buoni specialisti, ho seguito più di una delle opzioni di trattamento, ma è stato il benzil benzoato che ha aiutato.

Certo, è necessario trattare la demodicosi in modo completo. Si tratta di farmaci antibatterici all'interno e pulizia della pelle (è possibile il sapone di catrame), se si trova un acaro sulle ciglia, collegare il trattamento a quest'area (prima di usare il benzil benzoato, mi sono sbarazzato dell'acaro con il gel per contorno occhi stopdemodex. Oltre al benzil benzoato, è necessario collegare i fondi a base di metronidazolo Metrogyl o Rosamet Considerando quanto sopra, ti consiglio di consultare un dermatologo per eliminare completamente la zecca.

Ci scusiamo per la qualità della foto, questa è la manifestazione iniziale della demodicosi. In quei momenti ho sperimentato grandi complessi a causa della pelle colpita e in ogni modo ho nascosto il mio viso alle telecamere.

Un po 'sulla droga stessa

Il benzil benzoato è un'emulsione bianca. Sembra una normale crema. C'è un odore, ma è così debole che praticamente non si sente, almeno per me.

Venduto in qualsiasi farmacia. Il prezzo è un centesimo - circa 20-30 rubli.

L'unico scopo della farmacia per questo farmaco è il trattamento della scabbia. Forse è per questo che i dermatologi non frequentemente in rari casi, è consigliato per il trattamento del demodex.

✔ Vale la pena notare che la medicina non è uno scherzo! Lavarsi le mani dopo l'uso, non usare durante la gravidanza e l'allattamento.

Come usarlo correttamente

Raramente ripeto la procedura al mattino e sempre la sera, ma fai attenzione, puoi bruciarti il ​​viso, è molto potente.

Nel mio caso, l'uso dell'unguento era 1-2 volte al giorno. Descrivo esattamente l'appuntamento del medico e la mia esperienza. La letteratura dice sull'uso più frequente del benzil benzoato per uccidere le zecche (3-5 volte al giorno - wikipedia)

Mi lavo il viso con il sapone detergente della serie stopdemodex (è venduto in Ucraina, mi mandano i miei amici). Puoi usare il sapone di catrame. Si asciuga in modo insopportabile, ma è impossibile idratarlo al momento del trattamento. Ma la cosa principale per pulire la pelle del cibo preferito della zecca è sgrassare e rimuovere i resti di pelle. Pulisci il viso molto delicatamente, non strofinare la pelle. Non applicare subito l'unguento. Il viso deve essere molto ASCIUTTO.
Quindi applico delicatamente il benzil benzoato direttamente sulle lesioni con un batuffolo di cotone, afferrando un po 'la pelle sana..

Cuoce, brucia, brucia molto duramente. Tolleriamo, stringendo i denti.

Non lavo via l'unguento. Questa è la raccomandazione del mio medico.
Quando ho applicato per la prima volta l'unguento, il giorno dopo non sono nemmeno andato a lavorare. Le lesioni erano infiammate, erano rosso cremisi. Non mi sono arreso, ho continuato il trattamento. Noto che poi, ogni volta che applichi la crema, la pelle si infiamma, ma va via velocemente. 15-30 minuti, non di più Il 5-6 ° giorno ho notato i primi miglioramenti. Dopo 2 settimane, l'acne rossa è stata curata e una cicatrice è rimasta. Ma il dermatologo ha insistito per continuare il corso fino a 21 giorni.

Poi ha usato Metrogyl.

Dopo che la faccia è stata finta, ho superato di nuovo l'analisi, il segno di spunta non è stato trovato.

Il trattamento è stato sostituito dalla fase di idratazione profonda. C'è una scelta. La mia pelle, sottoposta a un trattamento così aggressivo, era segnata da cicatrici, si potrebbe anche dire da fosse. Il dermatologo ha prescritto una crema con urea - Lipolosione eccipiale.

Le cicatrici sono rimaste piccole, ma nel tempo sono diventate invisibili.

Ecco come appariva il mio viso dopo un paio d'anni.

  1. Non dimenticare di mantenere una dieta durante il trattamento.,
  2. utilizzare un asciugamano personale, preferibilmente usa e getta
  3. lavare e stirare frequentemente la biancheria da letto
  4. e dimentica per un po 'i tuoi cosmetici preferiti! e quello che era in uso - è meglio buttarlo via. La zecca può aspettarti tranquillamente sullo spazzolino del tuo mascara o pennello preferito.
  5. Evita il sole. Dopo aver eliminato il segno di spunta, usa la protezione solare

Le ricadute si verificano ogni anno. Tengo sempre il benzil benzoato con Metrogyl nel mio armadietto dei medicinali. Quando compaiono i primi segni, comincio a usarli e pulisco il corpo con Polysorb. Ne ho già scritto, puoi leggere qui

In conclusione, voglio aggiungere che il segno di spunta è molto insidioso, non va da nessuna parte, ma aspetta solo fattori favorevoli per questo.

E ora sto di nuovo sperimentando il suo attacco, solo sfortunatamente, le misure preventive sotto forma di Metrogyl, e poi un ciclo di benzil benzoato già 2 mesi non hanno aiutato. Non ripetere queste manipolazioni per mesi. Il trattamento con benzil benzoato è a breve termine! Il mio medico parla della dipendenza della zecca da questo rimedio.

Raccomando il benzil benzoato. Tutte le stelle sono al suo posto, anche una sensazione di bruciore, come effetto collaterale, non interferisce con la sua ottima azione.

Lo consiglio come fase iniziale del trattamento e poi, per fortuna.

Per 7 anni, per tentativi ed errori, è stata accumulata sufficiente esperienza nella lotta contro le zecche. Diagnostica, la mia esperienza e le sfumature della vita con un simile "vicino" e come salvarti un po '- puoi leggere il link Demodex. chi vincerà?

Grazie per l'attenzione!

Spero che la mia recensione ti sia utile!

Le mie recensioni sull'argomento "Trattamento della demodicosi"

Puoi leggere una recensione su come hai superato un segno di spunta senza benzil benzoato qui

Per espellere le zecche con un unguento animale? Ho corso il rischio di aggiungere l'unguento YAM al benzil benzoato. Segui il link - in modo più dettagliato cosa è successo.

La prima cosa che un dermatologo prescrive è la crema Rosamet

Dopo aver completato il trattamento, anche un complesso vitaminico economico sarà utile..

Applicazione della crema "Benzyl benzoate" per combattere l'acne da una zecca sottocutanea

Rogna demodettica e sua terapia

La rogna demodettica si riferisce a una malattia parassitaria della pelle nell'uomo, che è caratterizzata da un decorso cronico e frequenti ricadute. Con la sconfitta dell'epidermide sul viso con acari demodex, sono possibili segni clinici spiacevoli (arrossamento, acne, ascessi) che si riflettono sull'aspetto.

I demodex si depositano nelle ghiandole sebacee dello strato superiore dell'epidermide, causando infiammazione e comparsa di infiammazione e acne. Secondo gli esperti, è la loro attività la causa di piccoli ascessi, che vengono diagnosticati come acne..

Lo sviluppo e la riproduzione delle zecche è influenzato da squilibri ormonali nel corpo umano e ridotta immunità, alcune influenze esterne (tempo, scottature solari, ecc.).

Il trattamento della demodicosi, che è possibile solo con una diagnosi accurata e l'individuazione di parassiti sottocutanei, è un processo lungo e spiacevole. È molto efficace per trattare la demodicosi con benzil benzoato. Tuttavia, si consiglia di utilizzare il medicinale solo in combinazione con altri farmaci, che dovrebbero essere prescritti da un dermatologo dopo la diagnosi: Demodecosi.

Descrizione e composizione

Il benzil benzoato è un farmaco destinato al trattamento della scabbia e dei pidocchi. Ha un effetto antiparassitario, penetrando nel corpo di zecche e pidocchi attraverso la copertura chitinosa. Il principio attivo provoca la paralisi delle zecche che, accumulandosi, porta alla loro morte. I componenti attivi non penetrano nel sangue, hanno solo un effetto locale sui parassiti adulti e sulle loro uova.

Quando si tratta la demodicosi sul viso e sulla testa, si consiglia di utilizzare il benzil benzoato sotto forma di:

  • unguenti 20% - disponibile in tubi da 25 e 30 g, costo - circa 20-40 rubli;
  • emulsione al 20% - una massa liquida omogenea di colore bianco, ha un odore specifico, confezionata in flaconi da 50, 100 e 200 ml - il prezzo è compreso tra 30-140 rubli.

Il benzil benzoato è venduto al banco.


Benzil benzoato da demodicosi

I componenti principali del rimedio:

  • ingrediente attivo - alcool fenilmetilico dell'acido benzoico (10 o 25%);
  • ausiliario: idrossido di sodio, carbopol, nipazolo e polisorbato;
  • cetilpiridinio cloruro - ha un effetto batteriostatico ed è un conservante antimicrobico.

Il farmaco non ha la capacità di accumularsi nell'epidermide umana, ma entra direttamente nel corpo delle zecche. L'effetto positivo del benzil benzoato dalla demodicosi diventa evidente dopo 7 giorni di utilizzo: il numero di pustole sulla superficie diminuisce drasticamente, il processo infiammatorio si ferma.

Regole di applicazione

Istruzioni per l'uso dell'unguento benzilico benzoato:

  • la procedura deve essere eseguita più volte al giorno: quando si utilizza una crema - 3-5 volte, emulsione - due volte al giorno;
  • pre-pulire la pelle con acqua saponosa o sapone antibatterico;
  • asciugare la superficie tamponando con un panno morbido;
  • applicare l'unguento sul viso nelle zone problematiche e lasciare agire per 30 minuti, quando si applica l'emulsione, deve essere prima agitata;
  • quindi risciacquare con acqua;
  • applicare una leggera crema idratante.

Quando si applica l'unguento con demodicosi, è necessario utilizzare il metodo del punto: le aree interessate vengono trattate con cura, cercando di non entrare in aree sane dell'epidermide. Si sconsiglia di aggiungere il prodotto a maschere cosmetiche o di utilizzarlo per impacchi.

Spesso, subito dopo l'applicazione della crema, si verificano sensazioni spiacevoli e prurito, che si verificano a causa della risposta della pelle ai parassiti morti e ai prodotti della loro attività vitale situati nel suo spessore. Per ridurre il prurito, il medico può prescrivere antistaminici e pomate a base di corticosteroidi, che alleviano bene i sintomi spiacevoli..

Durante le prime sedute, l'aspetto e le condizioni della pelle possono deteriorarsi: aumentano l'infiammazione e il numero di ascessi. Ciò è dovuto al fatto che l'unguento benzilico benzoato è in grado di estrarre il pus dallo strato superiore dell'epidermide. Dopo alcuni giorni, la condizione della pelle inizia a migliorare e la quantità di eruzione cutanea diminuisce..

Il corso della terapia va da 7-10 a 21 giorni, ma la sua durata dipende da molti fattori individuali: il tasso di recupero dell'epidermide dopo il danno, la presenza di focolai di infiammazione, l'intensità del prurito, ecc..

Dopo aver completato il corso, si consiglia di ripetere il test per la presenza di demodex nello strato sottocutaneo. Se necessario, le procedure con benzil benzoato devono essere ripetute un mese dopo 1 ciclo.

Aspetti positivi della procedura

Le istruzioni per l'uso del benzil benzoato per i pidocchi devono essere seguite attentamente. Altrimenti, sarà difficile ottenere un buon risultato. È anche importante conservare correttamente il medicinale. Dovrebbe essere posizionato in un luogo protetto dalla luce solare diretta. In questo caso, la temperatura ambiente non deve superare i venti gradi.

Il prodotto sarà idoneo all'uso per tre anni. È vietato utilizzarlo dopo la fine di questo periodo, poiché ciò può causare gravi reazioni allergiche e deterioramento delle condizioni della pelle..

Se confrontiamo questo con altri medicinali per i pidocchi, ci sono una serie di vantaggi:

  • il farmaco è prodotto secondo una formula collaudata inventata dai farmacisti all'inizio del secolo scorso;
  • il costo dell'unguento è basso, in contrasto con shampoo e spray insetticidi;
  • la sostanza penetra negli strati profondi della complessa copertura ed elimina i processi patologici che si verificano lì.

Ma ci sono anche degli svantaggi in questo trattamento. Per molto tempo, l'unguento non è stato migliorato, quindi i farmaci che sono stati creati relativamente di recente sono più efficaci. Se sono necessarie circa quattro ore affinché il benzil benzoato funzioni, un'ora sarà sufficiente per i moderni insetticidi..

Inoltre, l'unguento ha un odore sgradevole. Ma rispetto ad altri unguenti, i prodotti benzil benzoato sono molto convenienti e il prezzo è abbastanza coerente con la qualità. Inoltre, il farmaco non ha analoghi..

Da ciò possiamo concludere che la sostanza è più adatta per eliminare gli effetti delle punture di parassiti. Il farmaco ha superato la prova del tempo e fa più bene che male.

Controindicazioni e possibili reazioni collaterali

La crema per il viso o l'unguento benzilico benzoato è controindicata:

  • donne durante il periodo di gravidanza e alimentazione di un bambino;
  • persone con sensibilità individuale ai componenti dell'unguento;
  • bambini sotto i 3 anni.

Non è consigliabile lasciare il benzil benzoato sulla pelle per più di mezz'ora, poiché sono possibili reazioni allergiche, grave secchezza della pelle e prurito.

Gli effetti collaterali possono manifestarsi come prurito, bruciore, irritazione e reazioni allergiche..

A chi è controindicato il farmaco

Gli esperti sconsigliano l'uso del rimedio benzil benzoato per pidocchi e lendini nei seguenti casi:

  • donne in gravidanza e in allattamento;
  • bambini di età inferiore ai tre anni;
  • persone con malattie e danni alla pelle.


Non raccomandato per donne in gravidanza e bambini

La presenza di bruciore, secchezza, prurito o una reazione allergica è la prova degli effetti collaterali. La procedura deve essere interrotta immediatamente, poiché in questi casi non è sicuro utilizzare il benzil benzoato..

È possibile acquistare benzil benzoato da pidocchi e lendini nei chioschi delle farmacie o tramite Internet. Il prezzo dell'unguento varia tra 30 rubli, l'emulsione costa circa 130-140 rubli. Le recensioni sul benzil benzoato dei pidocchi lasciate da molti consumatori indicano l'efficacia dello strumento.

Raccomandazioni di specialisti e pazienti

Raccomandazioni di medici e pazienti che hanno usato benzil benzoato per la demodicosi:

  • durante il periodo di terapia, il cibo dietetico dovrebbe essere rispettato (non mangiare fritto, piccante e salato, affumicato);
  • non bere bevande alcoliche;
  • durante la lavorazione, utilizzare solo salviette di carta usa e getta per evitare la reinfezione;
  • cambiare le federe quotidianamente;
  • non prendere il sole, fare il bagno o andare in sauna, poiché le procedure di riscaldamento possono peggiorare le condizioni della pelle;
  • si consiglia di lavare con sapone di catrame o pulire la superficie con clorexidina (non è possibile utilizzare tonici);
  • buttare via tutti i cosmetici precedentemente utilizzati, pennelli e prodotti per il trucco, poiché diventano portatori di infezione;
  • non usare panna grassa, che può diventare un terreno fertile per le zecche.


Azioni per demodicosi

Feedback sull'applicazione

Come evidenziato da numerose recensioni sul benzil benzoato, l'unguento funziona in modo abbastanza efficace in combinazione con altri agenti prescritti da un dermatologo per curare la demodicosi.

Ho trattato i miei brufoli sul viso per circa 6 mesi, sono andato da diversi dermatologi, ma solo l'ultimo è stato in grado di diagnosticare correttamente: la demodicosi. Il processo di trattamento è durato quasi sei mesi. Ho spalmato con un unguento benzilico benzoato ogni notte per 2 settimane. In parallelo, ho bevuto il corso di Trichopolum. Durante la procedura, per i primi 5 minuti, si avverte una spiacevole sensazione di bruciore, quindi si rilascia. I primi cambiamenti positivi sono comparsi solo il 7 ° giorno: il rossore si è attenuato, ha smesso di prurito. L'applicazione dell'unguento doveva essere eseguita in più corsi, poiché i demodex apparivano periodicamente di nuovo. E solo sei mesi dopo, il viso iniziò a sembrare pulito e non infiammato..

Sono stato trattato con un unguento al benzil benzoato al 20%, ma il medico mi ha consigliato di diluirlo in un rapporto 1: 1 o 1: 2 con acqua per ridurre la concentrazione e spalmarlo di notte. Nei primi giorni ci fu una forte esacerbazione: il viso era terribilmente coperto di ascessi. Tuttavia, in seguito è iniziato il miglioramento. Ora sono passate 2 settimane: il numero di brufoli è notevolmente diminuito. Allo stesso tempo ha usato altri farmaci (unguento Yam e Rosamet), quest'ultimo ammorbidisce e idrata bene la pelle e ha anche usato rimedi popolari.

Se ti trovi di fronte al problema dei parassiti della pelle, le farmacie della tua città ti offriranno una vasta gamma di rimedi per combatterli. Presta attenzione all'unguento benzilico benzoato: le istruzioni per l'uso indicano che si tratta di un farmaco collaudato per combattere i parassiti della pelle e curare la pelle. In quali forme viene prodotto il benzil benzoato, qual è la sua composizione e come applicare correttamente l'unguento per combattere efficacemente le zecche?

istruzioni speciali

Esistono regole speciali che devono essere seguite per aumentare l'efficacia della terapia per la demodicosi..

Questi includono:

Elaborazione simultanea. Se l'infezione si è verificata in una famiglia o in un piccolo gruppo, tutti i suoi partecipanti devono sottoporsi a un trattamento con un medicinale per evitare la ri-diffusione della demodicosi.

Controllo medico. Anche dopo l'eliminazione dei segni di demodicosi, il paziente deve essere sotto la supervisione di specialisti per 2 settimane.

Lavaggio accurato. Il bucato, che ha ottenuto particelle di benzil benzoato, deve essere bollito con detersivo in polvere per almeno 10 minuti. Dopo il lavaggio, la biancheria e gli indumenti devono essere ben stirati con un ferro da stiro da 2 lati.

Utilizzare come parte della monoterapia. L'uso simultaneo di altri unguenti per la demodicosi insieme al Benzibenzoato è sconsigliato per evitare la comparsa di reazioni negative.

Disturbi del fegato e dei reni

Il farmaco viene prescritto con cautela per le malattie del fegato e dei reni, poiché il suo effetto su questi organi non è stato studiato. Condizioni speciali di conservazione

Una volta aperto, un flacone di emulsione o un tubetto di unguento non possono essere conservati per più di 1 settimana..

Composizione Benzil benzoato

Il medicinale Benzil benzoato si presenta in due forme principali: un'emulsione al dieci percento e un unguento con il dieci o venti percento del principale ingrediente attivo - il benzoato benzile. L'emulsione è una sostanza liquida omogenea, ha un odore specifico pronunciato ed è prodotta in flaconi da 50, 100 e 200 g. L'unguento viene venduto confezionato in tubetti di alluminio da 25 g l'uno.

Composizione dell'unguento benzilico benzoato:

  • benzil benzoato (ingrediente attivo principale) - 0,25 g (in 1 grammo di unguento);
  • cloruro di cetilpiridinio;
  • glicole propilenico;
  • alcoli primari superiori o alcool cetostearilico;
  • frazioni grasse C16 - C20;
  • acqua purificata.

In cosa aiuta l'unguento al benzil benzoato?

In quali casi si può usare l'unguento benzilico benzoato? Il farmaco ha un effetto antiparassitario antimicrobico, viene utilizzato contro vari tipi di acari della pelle e lendini dei pidocchi. I medici lo prescrivono quando i sintomi di malattie come:

  • scabbia;
  • demodicosi;
  • tutti i tipi di licheni;
  • acne e seborrea grassa;
  • pidocchi della testa e del pube (pidocchi).

L'effetto tossico contro i pidocchi si verifica 3-4 ore dopo l'applicazione, contro gli acari della pelle - dopo 10-30 minuti. La sostanza agisce solo sugli adulti e sulle loro larve, ma non influisce sulle uova delle lendini. L'unguento lenisce il prurito e l'intensità delle eruzioni cutanee. Il rossore scompare, inizia l'esfoliazione delle cellule della pelle danneggiate e morte. Il farmaco non viene assorbito dalla pelle, cioè non entra nel flusso sanguigno e non si diffonde in tutto il corpo.

Meccanismo di azione

L'estere dell'acido benzoico, che fa parte del farmaco, penetra nei parassiti attraverso la chitina e si accumula in essi, causando l'interruzione di tutti i sistemi del corpo. Ciò porta alla rapida morte di adulti e larve. Va tenuto presente che il farmaco non ha effetto sulle uova, quindi, a scopo preventivo, sarà necessario un altro trattamento dopo un po '.

L'unguento è usato solo per via topica. Si consiglia di farlo la sera prima di andare a letto. Dopo l'elaborazione, è necessario cambiare la biancheria da letto.

L'algoritmo di azione contro l'acaro sottocutaneo della scabbia è il seguente:

  • Lavare accuratamente il corpo con sapone, cercando di lavare via squame e croste dalla pelle.
  • Applicare un unguento sulla pelle secca - l'istruzione consiglia di utilizzare 10-15 mg alla volta.
  • Il "benzil benzoato" deve essere strofinato sulla pelle. Le eccezioni sono le aree genitali, l'inguine e le ghiandole mammarie, nonché i luoghi colpiti da eczema, piodermite o dermatiti - qui è sufficiente applicare la crema con movimenti leggeri.
  • Tratta l'intera superficie cutanea, escluso viso e capelli sulla testa, partendo dalle mani sinistra e destra. Successivamente, vengono elaborati il ​​busto, le gambe, le piante dei piedi.
  • Dopo che il preparato si è asciugato, è possibile applicare un secondo strato dopo 60 minuti.
  • Dopo un giorno, devi fare una doccia e lavare via il farmaco.
  • Cambia la biancheria da letto.

Puoi lavarti le mani non prima di un paio d'ore dopo aver applicato il farmaco. Vale la pena considerare e non pianificare nulla..

Il trattamento anti-zecche con crema deve essere eseguito almeno quattro volte. Il trattamento richiederà circa due settimane. L'intervallo tra le applicazioni dell'unguento è di 3-4 giorni, non di più.

Come usare il benzil benzoato

Il medico decide in quale forma utilizzare il prodotto. L'efficacia dell'unguento e dell'emulsione, come indicato dalle istruzioni del benzil benzoato, dipende dalla concentrazione del principio attivo e dal grado di danno alla pelle. Sia l'emulsione che l'unguento sono per uso topico esterno. Agli adulti viene prescritto un farmaco con il 20% di contenuto, i bambini - il 10%. La lavorazione avviene la sera dopo una doccia calda.

L'emulsione viene massaggiata prima sulla pelle delle mani, poi su tutto il corpo. Dopo il trattamento iniziale, viene lasciato sul corpo per due o tre giorni, quindi la procedura viene ripetuta. L'emulsione viene applicata sulla pelle delle mani durante il corso del trattamento dopo ogni procedura di lavaggio. Se per qualsiasi motivo è necessario lavare via il medicinale da altre parti del corpo, riapplicarlo il prima possibile..

Quando viene utilizzato nella sua forma pura, l'unguento benzilico benzoato viene applicato sulla pelle del corpo in uno strato sottile. In alcuni casi, con un alto grado di infezione, l'unguento viene applicato in un secondo strato dopo due o tre ore. I resti del prodotto non vengono lavati via, la procedura viene ripetuta dopo 48 ore, dopo aver pulito la pelle dai resti del prodotto utilizzando una doccia calda.

Per il trattamento dei pidocchi, viene solitamente utilizzato il benzil benzoato dei pidocchi. Agitare bene il prodotto prima dell'uso per attivarne le proprietà sistemiche e applicarlo su cute e capelli utilizzando un tampone di garza di cotone in ragione di 30 g per ciascuna procedura. Strofina il medicinale sulla pelle e distribuiscilo uniformemente su tutta la lunghezza dei capelli, copri la testa con una benda. Risciacquare con acqua corrente dopo mezz'ora (per i pidocchi pubici - dopo dieci minuti).

Dopo il completamento del trattamento, la benda utilizzata viene immersa in una soluzione di aceto al 9% e la testa viene nuovamente coperta con essa. L'aceto aiuterà a sciogliere le uova dei parassiti dai capelli. Dopo un'ora e mezza i capelli vengono lavati con lo shampoo e pettinati con un pettine a denti fini per pettinare i parassiti morti e le loro uova. La prima volta puoi provare a identificare il risultato in un'ora e poi in un giorno. Se necessario, è necessario ripetere l'intero ciclo di lavorazione. Ricorda di trattare tutti i membri della famiglia, non solo gli infetti.

Benzoato benzilico per demodicosi facciale

La demodecosi è una lesione della pelle con un acaro parassita del genere Demodex, che vive nei follicoli piliferi. La malattia è accompagnata da eruzioni di acne, principalmente sulla pelle del viso e della schiena, in assenza di trattamento, può essere accompagnata da perdita di capelli e ciglia (vedi foto sotto). Richiede un lungo ciclo di trattamento, poiché il corpo dell'agente patogeno è ricoperto da una speciale membrana che impedisce la penetrazione del farmaco e riduce l'effetto farmacologico dei farmaci.

Quando si utilizza un unguento benzilico benzoato per la demodicosi, leggere attentamente le istruzioni e seguire le raccomandazioni del medico che ha preso l'appuntamento. Il conservante antibatterico cetilpiridinio cloruro, che fa parte dell'unguento, impedirà un aumento della popolazione di batteri patogeni, avrà un effetto batteriostatico e accelererà il processo di guarigione. La durata del trattamento con l'unguento è fino a 10 giorni, se si utilizza un'emulsione, la durata del trattamento può essere fino a tre settimane.

L'unguento viene strofinato sulla pelle interessata con un movimento circolare prima di andare a letto (dopo la procedura di pulizia preliminare della pelle); preparati per una sensazione di bruciore. L'emulsione ha un effetto più delicato, applicata sul viso dopo aver pulito a fondo la pelle con acqua, mattina e pomeriggio. Il benzil benzoato è prescritto in combinazione con agenti immunostimolanti e vitamine, interagisce con essi ed è raccomandato per l'uso solo come indicato da un dermatologo.

Il benzil benzoato è un medicinale usato per trattare la scabbia e i pidocchi. Possiede proprietà antiparassitarie e ha un effetto dannoso su pidocchi e zecche.

Il suo uso contro l'acne è rilevante solo se è causato da un acaro sottocutaneo ed è stata diagnosticata la demodecosi.

Sul nostro sito web troverai i consigli degli specialisti sull'uso della clorexidina per l'acne sul viso.

Analoghi

Le farmacie offrono un'ampia gamma di sostituti del benzil benzoato con un ingrediente attivo simile, nonché un meccanismo d'azione simile sui parassiti.

Gli analoghi più vicini del farmaco:

  • Spregal;
  • "Belogent";
  • Benzil benzoato Rusfar;
  • "Tiosolfato di sodio".

Nonostante un meccanismo d'azione simile, i farmaci elencati differiscono per composizione, controindicazioni e raccomandazioni per l'uso. È importante leggere attentamente l'annotazione allegata prima dell'uso..

Posso usare?

Posso applicare il prodotto sul viso per eliminare l'acne?

Il benzil benzoato non è un farmaco indicato per l'acne.

Ma la malattia Demodecosis, che provoca un acaro sottocutaneo, viene trattata con l'uso di farmaci anti-scabbia.

Il benzil benzoato penetra in profondità nella pelle e si accumula nel corpo della zecca, che ne causa la morte.

Un risultato positivo può essere visto dopo una settimana di applicazione: l'infiammazione passerà e ci sarà un'acne meno purulenta.

È possibile utilizzare il benzil benzoato per il trattamento della demodecosi solo dopo essere stato testato e diagnosticato da uno specialista. L'automedicazione può solo danneggiare: il farmaco peggiorerà le condizioni della pelle.

Il medico curante deve monitorare le condizioni della pelle e, se necessario, annullare il farmaco.

Il risultato sarà?

Molti che non hanno ancora provato il benzil benzoato su se stessi si chiedono se il rimedio aiuterà a far fronte alla fastidiosa acne. Questo farmaco aiuterà solo se l'agente eziologico dell'eruzione cutanea è un segno di spunta sottocutaneo. Se l'acne e l'acne sono provocate da un altro agente, l'unguento non porterà il risultato desiderato.

Pertanto, si consiglia di superare tutti i test necessari per accertare la causa della formazione di eruzioni cutanee. Ricorda che l'acne causata da disturbi ormonali, adolescenza, interruzione del sistema endocrino o altri fattori non può essere eliminata con questo farmaco..

Insieme a questo, non sarà mai superfluo rinunciare a cattive abitudini e cibi malsani, seguire una dieta e assumere vitamine. Dopotutto, la cura di sé dovrebbe essere esercitata da influenze sia esterne che interne ed essere anche deliberata, attenta e competente.

Quali sostanze contiene?

Il principio attivo del benzil benzoato è il fenil metil estere dell'acido benzoico, che ha un effetto dannoso su zecche e pidocchi.

Contiene anche componenti aggiuntivi che migliorano l'effetto antibatterico:

Il farmaco non si accumula nella pelle, ma penetra nel corpo dei parassiti.

È possibile curare l'acne sul viso con la tintura di propoli? Scopri subito la risposta.

Consiglio importante della redazione

Se vuoi migliorare le condizioni della tua pelle, dovresti prestare particolare attenzione alle creme che usi. Una cifra spaventosa: il 97% delle famose marche di creme contiene sostanze che avvelenano il nostro corpo. I componenti principali, a causa dei quali tutti i problemi sulle etichette sono designati come metilparabene, propilparabene, etilparabene, E214-E219. I parabeni hanno un effetto negativo sulla pelle e possono anche causare squilibri ormonali. Ma la cosa peggiore è che questo letame penetra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Ti consigliamo di non utilizzare i prodotti che contengono queste sostanze. Recentemente, gli esperti della nostra redazione hanno condotto un'analisi delle creme naturali, dove il primo posto è stato preso dai prodotti di Mulsan Cosmetic, leader nella produzione di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono fabbricati secondo rigorosi sistemi di certificazione e controllo della qualità. Ti consigliamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

Componenti

L'elemento principale del benzil benzoato è l'estere fenilmetilico dell'acido benzoico. È questo componente che ha un effetto soppressivo su zecche e pidocchi..

Oltre a questo elemento, ci sono altri componenti, grazie ai quali viene potenziato l'effetto antibatterico di questo farmaco:

  • idrossido di sodio;
  • nipazolo;
  • carbopol;
  • polisorbato.

I componenti costitutivi non si accumulano nel corpo, nella pelle. Penetrano nel corpo dei parassiti e hanno un effetto dannoso su di esso..

Modalità di applicazione

Come usare? Prima dell'uso, è necessario pulire il viso con acqua tiepida e sapone antibatterico.

La pelle viene lasciata asciugare, dopodiché viene applicato un sottile strato di unguento sulle aree problematiche.

Dopo 30 minuti, il prodotto viene lavato via e una crema idratante viene applicata sulla pelle.

Durante la conservazione del farmaco sulla pelle, gli acari sottocutanei vengono distrutti.

L'emulsione va applicata puntualmente sulle zone interessate, evitando il contatto con la pelle sana. Nei primi giorni di trattamento, la condizione della pelle può peggiorare: aumenta il numero di acne e infiammazioni.

Ciò è dovuto alla capacità del benzil benzoato di estrarre il pus. Dopo alcuni giorni, la condizione migliorerà in modo significativo e l'eruzione cutanea scomparirà. Durante l'applicazione, è necessario proteggere gli occhi dal possibile contatto con la composizione medicinale.

Dopo il corso del trattamento, è necessario rianalizzare il numero di acari nella pelle. Se necessario, il trattamento con benzil benzoato può essere ripetuto, ma questo dovrebbe essere fatto rigorosamente sotto la supervisione di uno specialista..

Il farmaco non viene aggiunto alle maschere e le compresse non vengono prodotte sulla sua base.

Puoi scoprire come usare Levomekol per l'acne sul viso dal nostro articolo.

Controindicazioni e frequenza d'uso

Il giorno, l'unguento deve essere applicato fino a cinque volte al giorno esclusivamente sulle aree interessate..

La frequenza di applicazione dell'emulsione - 2 volte al giorno.

Il corso massimo di trattamento con Demodecosis Benzyl benzoate è di 10 giorni, il corso ottimale è di 5 giorni.

Non lasciare il benzil benzoato sulla pelle per più di 30 minuti - questo può causare dermatiti e reazioni allergiche.

Il farmaco è controindicato:

  • durante la gravidanza e l'allattamento;
  • con ipersensibilità al farmaco.

Con la pelle sensibile, sono possibili lievi arrossamenti, prurito e secchezza.

Aiuterà?

Il benzil benzoato non è una cura per l'acne. Funziona danneggiando gli acari che possono causare l'acne..

Il trattamento della demodecosi con benzil benzoato dà un risultato positivo, ma il regime di trattamento include altri farmaci prescritti dal medico. È necessario aderire a una dieta, rinunciare a cattive abitudini e assumere vitamine.

Il benzil benzoato non aiuta con l'acne ormonale o le eruzioni cutanee che derivano da problemi digestivi e disturbi endocrini.

La sua azione è finalizzata esclusivamente all'uccisione delle zecche e nient'altro..

Il benzil benzoato non può curare le infezioni della pelle e le malattie virali che portano all'acne e all'acne.

Visita il tuo dermatologo prima di usare il benzil benzoato.

Se, dopo aver superato i test sulla pelle, viene rilevata una maggiore riproduzione di un acaro sottocutaneo, l'uso del benzil benzoato sarà rilevante e in altri casi non lo sarà.

Feedback sull'uso del benzil benzoato per il trattamento dell'acne causata dalla demodicosi in questo video:

Cosa sostituire?

Con l'aiuto di farmaci prescritti da un medico, non è sempre possibile ottenere il risultato desiderato. Dobbiamo cercare altri farmaci per risolvere il problema. Non ci sono analoghi del benzil benzoato per il principio attivo. Ma in vendita puoi trovare molti farmaci creati appositamente per combattere la demodicosi. Risultati abbastanza buoni sono mostrati dai farmaci della serie Stop Demodex. Si tratta di varie creme, emulsioni e spray che si possono trovare in quasi tutte le farmacie. Disponibile anche con speciale gel per palpebre e sapone.


Solo un dermatologo può prescrivere il trattamento corretto.

Quando compaiono eruzioni cutanee sul viso, la lozione mostra una buona efficacia. Il farmaco contiene componenti sia naturali che sintetici. Il farmaco ha un effetto complesso sulla pelle danneggiata: sopprime la riproduzione dei parassiti, allevia l'infiammazione e accelera la rigenerazione dell'epidermide danneggiata. I mezzi della serie Stop Demodex possono diventare un degno sostituto del benzil benzoato. Ma è impossibile iniziare la terapia senza previa consultazione con un dermatologo..

Benzil benzoato per la demodicosi

13 febbraio 2017, 8:32 Esperto articolo: Blinova Daria Dmitrievna 2 10.029

  • 1 Composizione, forme di rilascio e proprietà
  • 2 Meccanismo d'azione
  • 3 Metodo di somministrazione e dosaggio
    • 3.1 Unguento "benzil benzoato" per demodicosi
    • 3.2 Emulsione per la malattia
  • 4 Controindicazioni
  • 5 effetti collaterali
  • 6 Pro e contro del trattamento
  • 7 Istruzioni speciali
    • 7.1 Precauzioni

Un farmaco efficace "benzil benzoato" viene utilizzato per la demodicosi, poiché ha la capacità di distruggere parassiti, pidocchi e zecche. La demodecosi è l'indicazione principale per l'uso di questo farmaco. Questa condizione della pelle è caratterizzata da eruzioni cutanee sul viso, sulla schiena e su altre parti del corpo ed è causata dall'acaro Demodex. Nel trattamento del "Benzil benzoatomo" è estremamente importante fare attenzione, l'uso del farmaco deve essere effettuato seguendo rigorosamente le istruzioni ufficiali e solo dopo aver consultato un medico specializzato.

Composizione, forme di rilascio e proprietà

Il farmaco viene prodotto in 2 forme:

  • Emulsione, che è una massa di consistenza uniforme di colore bianco e con un aroma specifico delicato. Viene prodotto in flaconi o flaconi da 50, 100 o 200 g. L'emulsione destinata all'applicazione superficiale contiene il componente attivo benzil benzoato e componenti aggiuntivi: sapone domestico, acqua distillata e cera emulsione.
  • L'unguento è una massa omogenea con un colore bianco e un aroma particolare, posta in tubi o barattoli di alluminio. I componenti della pomata "benzil benzoato" sono additivo alimentare E330 e acido ottadecanoico, sapone da bucato ed estere dell'acido fenilmetil benzoico.
Il farmaco uccide le larve e gli adulti delle zecche, ma non influisce sulle uova.

Il farmaco in questione ha un effetto antiparassitario ed è inteso per il trattamento esterno dei tegumenti della pelle. Mostra la maggiore attività in relazione a zecche e pidocchi. Quando si utilizza il "benzil benzoato", si nota un effetto batteriostatico, che significa una soppressione temporanea della capacità dei microrganismi di moltiplicarsi nel corpo umano.

Meccanismo di azione

Il trattamento della demodicosi con "Benzil benzoato" viene effettuato, poiché il suo componente attivo, quando penetra nel mezzo del microrganismo patogeno, inizia ad accumularsi in esso e interrompe il funzionamento di tutti i sistemi di zecche. Di conseguenza, il segno di spunta assume la paralisi e muore. Tuttavia, va tenuto presente che il "Benzil Benzoato" agisce solo su larve e adulti, il suo effetto non si applica alle uova, motivo per cui, al fine di evitare, dopo un po ', il corpo venga ritrattato da ospiti indesiderati..

Metodo di somministrazione e dosaggio

Unguento "benzilico benzoato" per la demodicosi

Unguento "benzilico benzoato" applicato per demodicosi con stretta aderenza alle raccomandazioni per la sua applicazione:

  • Applicare 35 g di unguento sul viso e strofinarlo sulla pelle, bypassando la zona degli occhi.
  • Trattare le aree del corpo interessate dopo le procedure idriche.
  • Si consiglia di applicare l'unguento la sera prima di andare a letto in modo da non dover lavarsi le mani.
  • La rielaborazione viene eseguita dopo 4 giorni.
  • Il 5 ° giorno, lavare accuratamente con sapone e cambiare la biancheria da letto.
  • La durata del corso va dai 7 ai 10 giorni.
Torna al sommario

Emulsione per il disturbo

Per il trattamento della demodicosi, il "benzil benzoato" può essere utilizzato sotto forma di un liquido in emulsione. Trattare la pelle la sera prima di andare a letto e dopo averla lavata accuratamente sotto la doccia. L'emulsione viene massaggiata sulla pelle degli arti, del viso e del busto. Dopo aver applicato il medicinale sul corpo, si consiglia di indossare un cambio di biancheria intima e vestiti puliti. Viene presa una pausa per le successive 48-72 ore, ma non è necessario lavare in questo momento, in modo da non lavare via il liquido benzil benzoato applicato dalle aree interessate. Il 4 ° giorno di terapia con Demodecosi, viene ripetuto il trattamento mirato alla distruzione dell'acaro Demodex e il 5 ° giorno, il "Benzil benzoato" viene completamente lavato via dal corpo sotto l'acqua corrente.

Controindicazioni

Il "benzil benzoato" da demodicosi non è prescritto per i giovani pazienti sotto i 3 anni di età. La medicina antiparassitaria è controindicata alle donne che trasportano un bambino e alle madri che praticano l'alimentazione naturale. Una controindicazione assoluta è l'intolleranza individuale ai componenti del "benzil benzoato"

Effetti collaterali

In generale, il preparato farmaceutico "Benzil benzoato" utilizzato per la demodicosi è ben tollerato, ma in alcuni casi possono verificarsi tali fenomeni negativi:

  • pelle secca;
  • prurito e bruciore della pelle alla prima applicazione;
  • arrossamento del derma;
  • eruzione allergica.
Se si verificano effetti collaterali, è necessario interrompere il trattamento e consultare un medico.

Se sulla pelle viene applicata una grande quantità di "benzil benzoato", si presume che possa verificarsi dermatite da contatto e che compaiano i sintomi di un sovradosaggio, che si manifesta sotto forma di convulsioni e perdita di coscienza. Tuttavia, ad oggi, non sono stati registrati casi di sovradosaggio, ma ciò non esclude affatto la possibilità che si verifichi. Se gli effetti collaterali non diminuiscono, ma, al contrario, aumentano, è necessario abbandonare l'uso del "benzil benzoato" nel trattamento della demodicosi e informarne il medico per scegliere un altro farmaco antiparassitario. Per prevenire la comparsa di possibili "effetti collaterali", il "Benzil benzoato" non deve essere utilizzato con altri medicinali la cui azione è mirata all'uccisione di zecche e pidocchi.

Pro e contro del trattamento

I vantaggi del "benzil benzoato" sono:

  • alta efficienza;
  • azione veloce;
  • prezzo relativamente poco costoso;
  • disponibilità;
  • Dispensazione di farmaci da banco da farmacie;
  • minimo di controindicazioni ed effetti collaterali.

Gli svantaggi del "benzil benzoato" includono:

  • mancanza della possibilità di utilizzare bambini piccoli, in gravidanza e in allattamento;
  • tossicità;
  • regole di applicazione rigorose.
Torna al sommario

istruzioni speciali

Il farmaco "benzil benzoato" dovrebbe essere utilizzato non solo dal portatore dell'infezione, ma anche da tutti i membri della famiglia che convivono con il paziente. Tali misure eviteranno la reinfezione. Dopo aver trattato aree del corpo con demodicosi, è probabile che sia presente prurito. Tuttavia, questo sintomo non è un'indicazione per un secondo corso, ma è considerato una reazione del corpo a una zecca uccisa.

Dopo il trattamento con "Benzil benzoato" il paziente necessita di supervisione medica per le prossime 2 settimane. La biancheria da letto, la biancheria, gli asciugamani utilizzati dal paziente devono essere trattati. Per fare questo, le cose vengono bollite con polvere per 10 minuti e il capospalla viene stirato con un ferro caldo su entrambi i lati. Se la cosa non è soggetta a lavorazione da alte temperature, dovrebbe essere appesa per diversi giorni per strada. I mobili imbottiti sono trattati con disinfettanti speciali, tutti i giocattoli vengono lavati con sapone e acqua bollita e le scarpe sono escluse dall'uso per 5 giorni.

Precauzioni

Quando si utilizza il benzil benzoato, è estremamente importante evitare la sua penetrazione negli occhi, nella bocca e nei seni. Se il farmaco penetra in queste parti del corpo, sciacquare abbondantemente con acqua, sciacquare la bocca con una soluzione di bicarbonato di sodio e se il farmaco penetra all'interno, prendere "carbone attivo" e consultare un medico. Dopo il trattamento con "benzil benzoato" è impossibile non lavare il corpo, ma se dovessi lavarti le mani, il medicinale viene applicato nuovamente su di loro. Si sconsiglia l'uso di corticosteroidi durante il trattamento con Benzibenzoatom, poiché possono modificare il quadro clinico del decorso della demodicosi e mascherare la malattia alleviando temporaneamente i sintomi.