loader

10 ricette su come realizzare una maschera dai punti neri: opzioni TOP + recensioni

I pori ostruiti dalle ghiandole sebacee sembrano brutti, possono causare disagio e infiammarsi. Come realizzare una maschera per i punti neri, quale ricetta è meglio scegliere ed è possibile sbarazzarsi dei comedoni a casa - queste sono domande che preoccupano molti proprietari di problemi di pelle. Fortunatamente, pulire i pori è facile e non devi andare da uno specialista per farlo..

Maschere domestiche da punti neri: valutazione delle più efficaci

Per sbarazzarsi dei comedoni, è necessario pulire i pori dalla sostanza che li ostruisce. Le maschere di punti neri funzionano grazie a tre principi fondamentali:

  • ammorbidire il contenuto dei pori;
  • esfoliazione degli strati superiori dell'epidermide, grazie alla quale vengono eliminati i comedoni superficiali;
  • tirando "colonne" di sebo dai pori.

I farmaci acquistati sono convenienti, ma non sempre disponibili, soprattutto perché un rimedio efficace è facile da farsi.

"Maschera nera"

In considerazione della crescente popolarità di un nuovo rimedio per i comedoni, molti sono interessati alla domanda su come realizzare una maschera nera da punti neri da soli.

Non c'è niente di difficile in questo, poiché la preparazione color carbone pubblicizzata ha una composizione disponibile:

  • gelatina in polvere - 3 g;
  • acqua - 5 ml;
  • carbone attivo - 2 compresse (è necessario macinare).

Se la maschera verrà applicata su tutto il viso, si consiglia di raddoppiare il numero di componenti.

Mescolare i componenti, lasciare che si gonfino secondo le istruzioni per la gelatina (10 minuti per una polvere istantanea, 40-60 per una polvere standard), quindi sciogliere a bagnomaria, formando la massa più omogenea di tutti gli ingredienti. Coprire le aree problematiche in diversi strati (finché durerà la maschera), lasciare fino a completa solidificazione, rimuovere con cura. Utilizzare ogni 4-7 giorni.

Proteina

Maschera film esfoliante e asciugante, combatte efficacemente i punti neri.

  1. Separare le proteine ​​dell'uovo crudo di media grandezza. Si consiglia di acquistare prodotti da un produttore di fiducia o utilizzare proteine ​​pastorizzate (40-50 g sono sufficienti per una procedura).
  2. Mettere in un piatto pulito, sbattere fino a ottenere una schiuma.
  3. Applicare sull'area problematica, conservare fino a completa asciugatura (circa mezz'ora).

Il film risultante è piuttosto difficile da rimuovere, il successivo inumidimento è obbligatorio. Non è consigliabile ripetere la procedura più di una volta alla settimana..

Dall'argilla

Maschera monocomponente efficace contro comedoni e acne, ha un leggero effetto esfoliante, purifica dalle tossine, normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee.

Qualsiasi tipo di argilla è adatto per eliminare i punti, ma i seguenti mostrano i migliori risultati:

  • bianca;
  • blu;
  • nero.

È importante acquistare il prodotto in farmacia e assicurarsi che non ci siano coloranti nella composizione..

Per preparare la maschera, mescolare una piccola quantità di argilla con acqua tiepida fino alla consistenza della panna acida e applicare sulle aree problematiche con uno strato intermedio. Tenere per 20 minuti, risciacquare abbondantemente. Utilizzare fino a due volte a settimana.

Soda con sale

La maschera scrub ammorbidisce il contenuto dei pori ostruiti, esfolia le cellule morte, favorisce la distruzione dei microbi e stimola la guarigione delle ferite.

  • bicarbonato di sodio - 1 cucchiaino;
  • il sale da macina più fine - 1 cucchiaino;
  • gel detergente o sapone liquido - alla consistenza di una crema densa.

Mescolare i componenti fino ad ottenere un composto omogeneo, applicare sul viso con leggeri movimenti di massaggio. Lasciare in posa 5-10 minuti, quindi risciacquare. Utilizzare non più di due volte a settimana, non raccomandato per pelli sottili e sensibili soggette a secchezza e irritazione.

Gelatinoso

Semplice, efficace e delicata sul derma, la maschera richiede solo due ingredienti:

  • gelatina;
  • latte.

I componenti vanno presi in quantità uguali (60 ml del volume totale sono sufficienti per il viso), miscelati e lasciati gonfiare. Trascorso il tempo indicato sulla confezione di gelatina (per maggiori dettagli vedere la ricetta della maschera nera in cima all'articolo), la miscela deve essere leggermente riscaldata e rimescolata fino a completa omogeneità, quindi applicata sul viso. Si consiglia di utilizzare un pennello (ma, in caso contrario, si può usare anche la mano, avendo preventivamente disinfettato i polpastrelli con alcool), si consiglia di strofinare il primo strato, il resto fino a completo esaurimento della massa, basta applicare sopra per volume.

Dopo che la maschera si è completamente indurita (circa 20 minuti), il film di gelatina deve essere raccolto dal bordo inferiore e rimosso con cura. Non usare più di una volta ogni 3 giorni.

Miele

Questo dolce prodotto dell'apicoltura ha un effetto antinfiammatorio e curativo, normalizza la secrezione di sebo e estrae il contenuto dai pori ostruiti. L'aggiunta di tuorlo alla composizione contribuisce a un'ulteriore nutrizione del derma e il succo di limone al suo sbiancamento.

  • miele (liquido migliore, la luce ha un effetto meno aggressivo) - 30 ml;
  • tuorlo crudo di un piccolo uovo;
  • succo di limone appena spremuto - cucchiaio.

Macina gli ingredienti, applica sul viso. Tenerlo acceso per 15 minuti, risciacquare con acqua tiepida. Utilizzare 2-3 volte a settimana, in caso di tendenza a reazioni allergiche, eseguire prima un test sulla mano (lubrificare il polso per 20-25 minuti; se la reazione è normale, non c'è allergia).

Paraffinico

L'impacco caldo della maschera ha un effetto riscaldante, aiuta ad ammorbidire e rimuovere i punti neri.

  1. Sciogliere la paraffina cosmetica (40-50 g sono sufficienti) a bagnomaria. Per accelerare il processo, può essere tritato finemente o grattugiato.
  2. Applicare una massa ancora calda, ma non bollente, sulle aree problematiche o su tutto il viso, ad eccezione dell'area intorno agli occhi.
  3. Lasciar raffreddare leggermente, quindi applicare un secondo strato, su cui applicare una garza, lasciando liberi i bordi.

Tenere per 20 minuti, rimuovere delicatamente. Ripeti non prima di una settimana dopo.

Caffetteria

I chicchi strofinano delicatamente l'epidermide, il prodotto ha un effetto tonico, aiuta a normalizzare le ghiandole sebacee. A seconda del numero e delle dimensioni dei punti neri, nonché del tipo di pelle, è possibile utilizzare caffè preparato o caffè secco (esfolia più forte, non adatto a pelli sensibili), dopo averlo mescolato con acqua, panna, panna acida o miele.

La procedura è estremamente semplice:

  1. Applicare uno strato sottile di massa di caffè sul viso. Non trattare le palpebre e sotto gli occhi.
  2. Conserva 15 minuti.
  3. Massaggia delicatamente la pelle, concentrandoti sulle aree problematiche.
  4. Lava la maschera.

Dopodiché si consiglia di utilizzare creme idratanti, ripetere 1-3 volte a settimana.

A base di farina d'avena

Il cereale tritato strofina delicatamente e nutre l'epidermide e il kefir, grazie al contenuto di acidi lattici, aiuta ad ammorbidire i punti neri.

Per cucinare avrai bisogno di:

  • farina d'avena (naturale, senza additivi) - 2 cucchiai;
  • kefir - 30 ml.

Macina la farina d'avena (ma non in polvere) con un macinino da caffè o una ciotola del frullatore, puoi semplicemente strofinarla con le mani. Versare il kefir e lasciarlo gonfiare per qualche minuto, quindi applicare sul viso per un quarto d'ora, massaggiare e risciacquare. La procedura può essere eseguita a giorni alterni..

Da aloe e amido

La linfa della pianta estrae efficacemente il contenuto dei comedoni, insieme all'amido aiuta a sbiancare la pelle del viso e ad aumentare il suo rassodamento.

  • succo di aloe appena spremuto (circa un cucchiaio);
  • amido - a una consistenza cremosa.

Mescolare gli ingredienti, coprire l'area problematica con la massa risultante. Risciacquare dopo mezz'ora. Si consiglia di ripetere la procedura 3 volte a settimana, ma è accettabile anche l'uso quotidiano..

I migliori modi per sbarazzarsi dei punti neri a casa sono pubblicati in un articolo separato.

Recensioni

Persone di età diverse scrivono del problema dei punti neri e la maggior parte di loro preferisce occuparsi dei comedoni a casa. Secondo le recensioni, le maschere fatte in casa puliscono bene la pelle, l'importante è scegliere la giusta composizione.

Elena, 22 anni:

“L'acne ha sempre" aggirato "il mio viso, ma ci sono molti punti neri. Le maschere di pellicola funzionano bene, ma quando non c'è tempo per loro o solo per pigrizia, preparo una miscela di soda e sale fino con un gel per il lavaggio, lo tengo sulla pelle per 10 minuti, massaggio le aree problematiche e lavo via. I pori vengono puliti perfettamente, ma dopo è assolutamente necessario idratarli..

Oksana, 29 anni:

“Personalmente, preferisco usare un semplice ingrediente per pulire i pori ed esfoliare le vecchie cellule: un uovo. Separare le proteine ​​e battere fino a ottenere una schiuma liquida, applicarle su tutto il viso e mettere sopra i tovaglioli: è più facile da rimuovere. Dopo l'asciugatura, rimuovo con cura, lavo e faccio una maschera dal tuorlo rimanente. Non ci sono sprechi e la pelle è pulita, morbida e tonica! ".

Denis, 19 anni:

“L'acne che mi ha seguito dall'età di 13 anni è cosa del passato, ma ci sono macchie nere sulla fronte, sul naso e sul mento. Sui social media, ho visto un video in cui si sono sbarazzati di loro usando una strana maschera nera e ho deciso di provarlo. Ho trovato una ricetta - include solo carbone attivo, gelatina e acqua - cotta, applicata e aspettata che si asciugasse. Non credevo molto al risultato e sono rimasto molto sorpreso di vedere un "riccio" fatto di sebo sul retro della pellicola rimossa ".

Maschera per punti neri a casa: ingredienti, ricette, regole di applicazione, recensioni

Come creare la tua maschera per i punti neri con ingredienti naturali? Questa domanda è stata posta da tutti coloro che hanno affrontato il problema dei punti neri, ma non sono riusciti a sbarazzarsene con creme e unguenti acquistati nei negozi di cosmetici o persino nelle farmacie. Se stai ancora cercando la migliore maschera per punti neri da realizzare a casa, questo articolo ti sarà di grande aiuto..

Cosa sono i punti neri e da dove vengono?

Il nome scientifico per i punti neri è comedoni aperti, che si verificano quando i pori della pelle si ostruiscono con sporco, polvere e pezzi di pelle morta, e quindi intasano la parte superiore con il grasso prodotto dalle ghiandole sebacee. I fratelli dei punti neri sono comedoni chiusi, meglio conosciuti come acne.

A seconda delle caratteristiche della pelle, i punti neri possono comparire ovunque, ma molto spesso si accumulano nei punti di maggiore attività delle ghiandole, ovvero su naso, fronte, mento, collo e schiena..

Per sbarazzarsi di questo problema, varie aziende cosmetiche offrono un numero enorme di maschere, ma puoi anche sbarazzarti dei punti neri a casa. La cosa più importante è seguire letteralmente la ricetta e le raccomandazioni per l'uso e sapere anche quali ingredienti possono essere allergici o irritati. Di seguito è riportato un elenco delle maschere per punti neri più efficaci con istruzioni dettagliate per la preparazione e l'uso..

Maschera all'uovo semplice

La maschera per punti neri all'uovo è la più veloce, semplice, ma anche molto efficace. Anche se non hai mai realizzato cosmetici fatti in casa, non sarà difficile per te provare questa ricetta. Ma ricorda: una maschera all'uovo non è adatta a chi soffre di allergie all'uovo o intolleranze proteiche..

Tutto ciò di cui hai bisogno è un uovo di gallina crudo di medie dimensioni, carta velina pesante e un po 'di pazienza. Il principio di funzionamento e il conseguente effetto di questo metodo è lo stesso di quello delle strisce adesive acquistate in negozio per rimuovere i punti neri: grazie all'albume essiccato, i tovaglioli si attaccheranno alla pelle e durante la rimozione l'acne verrà estratta dai pori. L'unica differenza è che la composizione adesiva del prodotto acquistato è sintetica, e quindi può causare irritazione ed eventuali reazioni imprevedibili.

  1. Separare l'albume dal tuorlo, mettere il tuorlo in frigorifero e frullare l'albume fino a ottenere una schiuma.
  2. Applicare un sottile strato di proteine ​​sul viso: con esso puoi coprire l'intero viso oppure puoi coprire aree estremamente problematiche con i punti neri.
  3. Incolla immediatamente i pezzi di tessuto sul viso, premendoli contro le aree ricoperte di proteine. Applicare un altro strato di proteine ​​sopra e incollare un altro strato di tovaglioli, come nella tecnica della cartapesta. Se crei solo uno strato, la carta si bagnerà e non darà l'effetto desiderato..
  4. Immergere per 20-30 minuti per formare una crosta densa. Sbatti il ​​tuorlo in questo momento. Quindi, con movimenti bruschi ma attenti, strappa la maschera pezzo per pezzo..
  5. Quando rimuovi tutta la carta, lava con acqua tiepida e asciuga il viso, quindi applica il tuorlo sbattuto. Dovrebbe essere conservato per 8-10 minuti, dopodiché dovresti lavarti il ​​viso con acqua fredda. Non asciugare e lasciare asciugare la pelle da sola. Quindi applicare una crema idratante leggera.

Guardandoti allo specchio, ti accorgerai che il tuo viso è privo di punti neri per oltre il 50%..

Maschera scrub a base di soda e sale

Questa ricetta è ottima per le persone che non soffrono di eccessiva sensibilità della pelle. La maschera per i punti neri con bicarbonato di sodio è un po 'ruvida, ma pulisce ed esfolia perfettamente il viso. Dovrebbe essere fatto almeno due volte a settimana, con un uso regolare, puoi dimenticare che una volta hai avuto i punti neri sul viso, dopo circa due o tre mesi. Puoi usare questa maschera dai punti neri su naso, fronte, mento e guance. Ma sarà problematico applicarlo su vaste aree del corpo, poiché viene fatto in più fasi e in questo caso richiederà troppo volume di ogni ingrediente..

  • Bicarbonato di sodio.
  • Sale alimentare.
  • Olio d'oliva (per chi ha la pelle secca).
  • Cereali.
  • Kefir grasso.
  1. Mescolare un cucchiaino di bicarbonato di sodio con un cucchiaio di sale e aggiungere un po 'd'acqua, quanto basta per ottenere una pasta densa e omogenea. Se hai la pelle secca, aggiungi un cucchiaino di olio d'oliva diluito con acqua a questa miscela, tutti gli altri non dovrebbero farlo, per non provocare untuosità.
  2. Vapori il viso su una pentola di acqua calda per aprire i pori il più possibile, quindi applica una pasta di bicarbonato di sodio e sale sul viso. Massaggia la maschera sulla pelle per cinque minuti. Poiché la miscela si dissolverà rapidamente, durante questo periodo dovrà essere aggiunta sul viso un paio di volte. Se fai tutto bene, la tua pelle formicolerà.
  3. Lavati il ​​viso con acqua tiepida, liberando il viso dai residui della maschera. Prenditi cura dei tuoi occhi! L'aggiunta di soda può essere molto pericoloso e doloroso..
  1. Immergere un cucchiaio pieno di farina d'avena in un contenitore di acqua calda bollita e mescolare finché l'acqua non assume il colore della farina d'avena.
  2. Insieme ai fiocchi gonfi, applica l'acqua di farina d'avena sul viso e massaggia la pelle per due minuti. Questo aiuterà a lavare completamente tutto lo sporco dai pori, oltre a nutrirli con microelementi utili, prevenendo l'ulteriore comparsa di comedoni..
  3. Lavare con acqua tiepida e lasciare asciugare la pelle per l'ultimo passaggio.
  1. Per alleviare il rossore della pelle dopo un peeling così duro, per darle una lucentezza opaca, nonché per aiutare a chiudere i pori prima che un'altra porzione di sporco vi penetri, applica uno strato sottile di kefir oleoso sul viso.
  2. Dopo circa 30 secondi, quando smette di scorrere lungo il viso, prova a strofinare il kefir sulla pelle e applica un altro strato, più spesso.
  3. Aspetta che il kefir si asciughi. Ti sentirai stretto sulla tua pelle, così tanto che non potrai nemmeno sorridere e parlare. Non appena lo senti, lava via il kefir per 30 secondi con acqua calda e 30 secondi con acqua fredda..
  4. Idrata il viso con la crema che usi quotidianamente. La procedura con una maschera di sale e soda è terminata.

Maschera con fecola di patate, succo di aloe e glicerina

La ricetta per una maschera dai punti neri sul viso con glicerina è particolarmente buona perché, oltre alla pulizia, dal suo utilizzo otterrai l'effetto di ringiovanire, fresca e rassodata la pelle. E la glicerina, l'amido e il succo di aloe possono aiutare in questo anche separatamente, e insieme le loro proprietà benefiche sono triplicate. E grazie a questa maschera, il viso acquisirà una delicata luminosità e un piacevole aroma fresco..

  • Due cucchiaini di succo di foglie di aloe fresco. Ciò significa che qualsiasi negozio non funzionerà: deve essere succo di aloe appena tagliato che cresce a casa tua o acquistato sul mercato il giorno dell'uso..
  • Una fiala di glicerina.
  • Un cucchiaio di fecola di patate.

Mescolare tutti gli ingredienti in una massa omogenea, applicare su un viso pulito e leggermente umido e lasciare riposare per 30 minuti. Quindi lavati con acqua fresca..

Non vale la pena fare questa maschera più di una volta alla settimana, ma sarà bello se ogni giorno fino alla prossima volta ti asciugherai la pelle con una soluzione di una fiala di glicerina in un terzo di bicchiere di acqua pulita e un cucchiaino di succo spremuto di limone maturo. Ciò contribuirà a pulire efficacemente la pelle dalle impurità superficiali e prevenire nuovi sfoghi di acne..

Maschera al miele ad azione complessa

Per la pelle grassa, una maschera per i punti neri è meglio fare con il miele, poiché la sua magia paradossale sta nella capacità di asciugare e idratare contemporaneamente, ripristinando il livello di umidità desiderato. E il miele ha anche un eccezionale effetto antinfiammatorio (non è per niente che viene usato per il raffreddore). Non utilizzare la ricetta seguente se sei allergico al miele o hai il minimo segno di raffreddore da fieno.

Per fare una maschera dai punti neri con il miele, prendi:

  • 40 grammi di miele denso.
  • 10 grammi di sale marino grosso.
  • 5 ml di succo di limone.
  • 10 ml di brodo di camomilla e salvia.
  1. Prepara una collezione farmaceutica di camomilla e salvia, lascia fermentare per 30 minuti.
  2. Quindi sciogliere il sale marino nel brodo, aggiungere il succo di limone, mescolare bene e versare nel miele. Impastare la miscela risultante fino a ottenere una pasta liscia.
  3. Applicare la maschera risultante in uno strato sottile sul viso pulito e al vapore, lasciare agire per dieci minuti.
  4. Risciacquare con acqua fredda, applicare una crema idratante e non utilizzare cosmetici decorativi per diverse ore.

Usa la maschera ogni due giorni per due settimane e poi per un altro mese, una volta alla settimana. Il risultato sarà la completa scomparsa dei punti neri, l'assenza di lucentezza oleosa, infiammazione, chiarezza visiva e pori ristretti..

Maschera "schiumosa" con panna acida e uovo

Il processo di creazione di questa maschera dai punti neri a casa è molto simile al processo culinario. È facile da applicare e da risciacquare, restringe fortemente i pori e ha un effetto di lavaggio più delicato di una maschera al bicarbonato di sodio. Tutto ciò di cui hai bisogno è un uovo crudo, un cucchiaino di zucchero, due cucchiai di panna acida a temperatura ambiente e tre pizzichi di sale marino grosso.

  1. Sbatti l'uovo e lo zucchero fino a ottenere una schiuma bianca e soffice: puoi usare una frusta o una forchetta, ma meglio con un mixer. Per quanto riguarda la pasta o la crema, sbattere prima l'uovo per un po ', quindi continuare a sbattere con lo zucchero..
  2. Aggiungere la panna acida, mescolare fino a che liscio (preferibilmente anche con un mixer), quindi aggiungere sale e mescolare con un cucchiaio in modo che non si dissolva.
  3. Su un viso al vapore, pulito e leggermente umido, applicare uno spesso strato della maschera risultante. Lascia asciugare e poi conservalo per altri 10-15 minuti..
  4. Risciacquare la maschera con acqua tiepida, idratare con la solita crema da giorno.

Se lo si desidera, una maschera del genere può essere eseguita ogni giorno e l'effetto sarà evidente dopo il primo utilizzo..

Maschera "Colazione"

È a causa degli ingredienti nella maschera per i punti neri - tè verde, farina d'avena e cannella in polvere - che ha preso il suo nome insolito. E anche perché è meglio usarlo al mattino, durante il lavaggio quotidiano e almeno mezz'ora prima dell'applicazione dei cosmetici di tutti i giorni. Non preoccuparti, la maschera può essere eseguita la sera: più è infusa, migliore è il suo effetto..

  1. Prepara un tè verde forte: cinque cucchiaini per le foglie sfuse o tre bustine di tè per una tazza standard di acqua bollente.
  2. Mentre il tè è in infusione, macina tre cucchiai di farina d'avena nella farina, quindi aggiungili al tè e mescola. Versa lì un cucchiaio di cannella in polvere. Se si prepara la maschera la sera, lasciarla sul tavolo (non in frigorifero) e coprire con un coperchio o un piattino..
  3. Al mattino, riscalda la maschera nel microonde finché non è calda, ma non calda. Immediatamente dopo il lavaggio, applicare la maschera risultante sul viso inumidito e tenerla in posa per 10-15 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Maschera grigia con carbone e argilla

Alcune delle maschere di punti neri fatte in casa più popolari sono quelle che combinano un qualche tipo di argilla e carbone attivo. Sono facili da realizzare e sono adatti a persone con qualsiasi pelle senza controindicazioni. Il carbone di legna ha un eccellente effetto assorbente, aiutando a sbarazzarsi del 90% dei punti neri dopo diversi utilizzi. E l'argilla, a sua volta, tonifica, purifica e guarisce letteralmente la pelle..

Per preparare questa maschera, avrai bisogno di due compresse di carbone attivo e tre cucchiaini di argilla qualsiasi: è meglio usare tre polveri diverse, ad esempio blu, verde e bianca. L'argilla liofilizzata viene venduta in qualsiasi farmacia e persino nei normali supermercati.

Il carbone deve essere schiacciato e poi mescolato con polvere di argilla. Aggiungi un po 'di acqua tiepida a questa miscela - aggiungila con cucchiaini e mescola fino a quando la maschera non si avvicina di consistenza al dentifricio. Dopo aver preparato la maschera, applicala immediatamente sul viso pulito e umido, poiché si indurirà rapidamente.

Attendi che la maschera si asciughi e mantenga la posizione per altri dieci minuti. Quindi risciacquare con acqua calda, tiepida e fredda successivamente..

Maschera Gelatina Detergente Espressa

Le recensioni di maschere da punti neri con gelatina vanno da entusiaste a critiche, e tutto perché il processo di utilizzo è piuttosto doloroso e non adatto a tutti i tipi di pelle. Non dovrebbe essere utilizzato da persone con pelle secca, sensibile o irritata. Ma tutti gli altri, con un uso corretto, apprezzeranno sicuramente il suo effetto, poiché nessun'altra maschera pulisce la pelle dal 95-100% dei punti neri in un'unica applicazione..

Quindi, avrai bisogno di:

  • Gelatina.
  • Latte grasso.
  • Crema grassa (meglio di tutte "Bambini").
  1. Mescolare la gelatina nel latte secondo le istruzioni sulla confezione, ma solo in proporzioni uguali.
  2. Aggiungere un cucchiaino di panna, mescolare e applicare immediatamente sul viso fino a quando la gelatina non si sarà solidificata. Lasciare in posa per 20 minuti.
  3. Ora inizia il doloroso processo di strappare la maschera dalla pelle. Dal momento che non è un negozio ed è del tutto naturale, non funzionerà per rimuoverlo in uno strato continuo - dovrai letteralmente "strappare" a pezzi, tirando strettamente la pelle. Non è necessario farlo a scatti, è meglio tirare indietro lentamente la maschera finché non si stacca. Il segreto è che insieme ai pezzi di gelatina congelata, tutti i punti neri, anche con le radici più ricche di vegetazione, verranno "estratti" dai tuoi pori.
  4. Dopo aver rimosso completamente la maschera, lenisci il viso con una crema idratante quotidiana e non usare cosmetici per almeno un giorno..

Maschera alla gelatina nera con aggiunta di carbone attivo

Una delle migliori maschere per punti neri è quella intermedia tra quelle gelatinose e quelle al carbone descritte sopra. Presenta diverse controindicazioni (pelle soggetta a secchezza e couperose, presenza di ascessi, graffi e ferite aperte), ma in altri casi riporta la pelle ad uno stato perfettamente pulito e sano dopo un ciclo di dieci applicazioni ogni tre giorni.

Per preparare una maschera alla gelatina e carbone per i punti neri a casa, avrai bisogno di:

  • 1 cucchiaino di gelatina.
  • 2 compresse di carbone attivo.
  • 1 cucchiaino di succo di limone.
  • 2 cucchiaini di latte intero (almeno il 5%).
  • 3-4 gocce di olio essenziale di arancia.
  1. Schiacciare il carbone in polvere, mescolare con la gelatina e diluire con latte ghiacciato. Quindi aggiungere il succo di limone.
  2. Dopo aver mescolato bene questa miscela, scaldarla a bagnomaria per tre minuti, quindi raffreddare leggermente, aggiungere 3-4 gocce di olio di arancia e applicare uno spesso strato sulla pelle pulita. Controlla la temperatura della maschera prima dell'applicazione: dovrebbe essere calda ma non scottante.
  3. Dopo 15 minuti, la miscela dovrebbe indurirsi e trasformarsi in una pellicola. Rimuoverlo allo stesso modo della maschera di gelatina sopra. Risciacquare il viso con acqua fresca e idratare con la crema quotidiana.

Ricetta di lievito con medicinali

La maschera che completiamo l'elenco comprende, oltre al solito lievito da cucina, alcol di canfora, acqua ossigenata e acido salicilico. Insieme formano un'eccellente composizione curativa, in cui il lievito consente di pulire prima e poi restringere i pori, la canfora e il perossido di disinfettarli e "salicilico" sbianca le macchie rosse dell'acne.

Come fare una maschera per punti neri con lievito e medicine? Diluire due cucchiaini di lievito secondo la ricetta sulla confezione, quindi aggiungere un cucchiaino ciascuno di alcool, acqua ossigenata e acido salicilico. Mescola bene: se la miscela è troppo liquida e ti cola sul viso, aggiungi ancora un po 'di lievito fino ad ottenere una massa densa. Applicalo su un viso vaporizzato e pulito, lascialo in posa per 5-7 minuti, quindi risciacqua con acqua fredda.

Questa maschera non deve essere utilizzata da persone con pelle secca, poiché tutti i suoi ingredienti contribuiscono all'essiccazione. Se subito dopo l'applicazione avverti una sensazione di bruciore che non si ferma dopo due minuti, risciacqua immediatamente la maschera.

Conclusione

Come puoi vedere, è molto facile realizzare una maschera per punti neri a casa e molte persone affermano che hanno un effetto molto migliore rispetto ai prodotti venduti nel negozio. Soprattutto, studia attentamente le caratteristiche della tua pelle e l'intolleranza personale agli ingredienti prima di utilizzare una qualsiasi delle maschere, quindi sentiti libero di provare a trovare il migliore per te stesso..

Maschere di punti neri con gelatina e carbone a casa

La bella pelle è il risultato di un lungo lavoro e perseveranza. Il trattamento dell'acne è solo il primo passo in questa difficile questione, al secondo posto c'è la maschera dalle macchie nere sul naso e sul ponte del naso. Ti diremo quali ricette popolari sono le più efficaci, come eseguirle correttamente e mettere in guardia dagli errori..

Maschere cinematografiche

La prima cosa che viene in mente quando si parla di pelle problematica è una maschera-film dai punti neri. Ci sono centinaia di ricette, ma inizieremo con le più semplici, ma, purtroppo, le più dolorose.

Maschera per punti neri

# 1: un'efficace maschera alla gelatina per acne e punti neri. Mescoliamo latte e gelatina in proporzioni uguali, riscaldiamo nel microonde oa bagnomaria, quindi applichiamo sul viso. Teniamo premuto per 20 minuti, quindi inizia il test. Il film non viene rimosso in uno strato continuo, ma viene rimosso in pile, è piuttosto doloroso, ma purifica davvero la pelle. Successivamente, è necessario lenire un po 'il derma con una crema nutriente o latte d'avena.

La ragione di questo scomodo metodo di rimozione risiede nella mancanza di un ingrediente..

La maschera gelatinosa sarà molto difficile da rimuovere se non la aggiungi:

  • crema;
  • maschera professionale (un bel po ');
  • olio cosmetico.
Film gelatinoso

# 2: maschera per punti neri alla gelatina e bicarbonato di sodio fatta in casa Questo è un film peeling, non è adatto per l'uso su pelle infiammata, ma pulirà molto bene il derma oleoso. Devi mescolare un cucchiaio della tua crema preferita in un sacchetto di gelatina. Lasciate gonfiare questo composto, poi aggiungete un cucchiaio di bicarbonato di sodio e mescolate ancora. Se la massa si indurisce fortemente, scaldala ancora un po '. Applicare sul viso con movimenti circolari, rimuovere dopo la polimerizzazione.

# 3: una maschera per il viso all'uovo per acne e punti neri funziona bene per il derma secco. Devi sbattere un uovo a temperatura ambiente, aggiungere un po 'di olio essenziale di ylang ylang alla schiuma e mescolare il tutto con lo zucchero. Applicare nuovamente con leggeri movimenti di massaggio sul viso, rimuovere dopo 15-20 minuti.

# 4: maschera in alluminio con cera di paraffina e carta. Prepariamo in anticipo carta sottile: carta da lucido, cera cosmetica. Scaldiamo il grasso in un bagno, lo applichiamo con movimenti rapidi sul viso precedentemente pulito, mettiamo sopra la carta. Lasciarlo per mezz'ora, quindi rimuoverlo insieme alla base di carta. Ricorda, questo metodo non si applica se c'è una maggiore secrezione di sebo. In alternativa, puoi usare la maschera non su tutto il viso, ma strisce che devono essere distribuite sulle aree problematiche.

Carta e film di paraffina

Video: ricetta per una maschera per il viso per i punti neri con gelatina e carbone attivo

Maschere detergenti

# 5: Maschera purificante al miele fatta in casa Per preparare un detergente profondo a casa, abbiamo bisogno di:

  • miele;
  • due uova;
  • succo di limone.

Mescoliamo tutto, applichiamo al derma in più strati. Risciacquare dopo aver asciugato lo strato superiore.

# 6: Bicarbonato di sodio e maschera all'uovo contro i punti neri e l'acne. Questa è una miscela molto efficace, ma non dovrebbe essere usata su piaghe aperte, brufoli infiammati o crepe nel derma. Mescolare mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio con un uovo, sbattere, applicare sulla pelle con una spugna. Strofinare delicatamente e lavare 5 minuti dopo questo massaggio. Soprattutto questa miscela miracolosa aiuta con i pori ostruiti sul naso. Utilizzare non più di tre volte a settimana.

# 7: Maschera scrub purificante e idratante con glicerina e amido per pelle secca Devi mescolare il succo di foglie di aloe, una fiala di glicerina e un cucchiaio di fecola di patate. Applicare la pappa risultante in uno spesso strato sul viso e lasciare agire per 30 minuti.

Puoi semplicemente pulire regolarmente il derma con una soluzione di glicerina, acqua e succo di limone. Ciò contribuirà a prevenire nuovi punti neri e pulire la pelle superficiale.

# 8: maschera alla cannella per pelli secche e sensibili. Abbiamo bisogno di tè verde fresco, cannella e farina d'avena. Mescola tutto, applicalo sulla pelle, tienilo per circa 10-15 minuti e risciacqua con molta attenzione. Si consiglia di applicare una crema sul derma prima dell'uso..

Molti rimedi popolari per la perdita di peso contengono carbone e perché non usarlo come scrub e maschera per la pelle problematica?

# 10: Maschera per punti neri al carbone attivo per punti neri Aiuta a rimuovere le tossine dalla pelle e rimuovere l'epidermide danneggiata. Schiacciare tre compresse di prodotto, aggiungere mezzo cucchiaio di latte alla polvere, applicare con una spugna sul viso, strofinare per cinque minuti e risciacquare.

Foto - Maschera al carbone passo dopo passo

# 11: la maschera di farina d'avena più popolare è per acne, punti neri e punti neri. Per la sua preparazione, puoi usare i fiocchi, che vengono versati durante la notte con kefir o panna acida o farina d'avena. Indipendentemente dalla scelta, la farina d'avena assicurerà il restringimento dei pori e quindi la loro pulizia.

# 12: la maschera di punti Kefir è composta da:

  • Farina d'avena;
  • cucchiai di kefir.

Questa è una miscela detergente molto delicata che aiuterà a normalizzare la circolazione sanguigna sul viso, eliminare la lucentezza oleosa e liberare la pelle dalle macchie. Mescoliamo gli ingredienti, lasciamo gonfiare per diverse ore, quindi spalmiamo la polenta sul viso.

Puoi migliorare un po 'la ricetta e aggiungere un po' di riso bollito, un limone e un cucchiaio di farina d'avena al kefir. Mescoliamo tutto, applichiamo alle aree problematiche, aspettiamo mezz'ora.

# 13: la maschera proteica ha buone recensioni. Per prepararlo, devi sbattere le uova fino a ottenere una schiuma bianca, aggiungere la panna acida calda (voglio dire, non dal frigorifero) e il sale da cucina (saranno sufficienti due o tre pizzichi). Sbatti ancora, applica sul derma con un batuffolo di cotone. Massaggiare per cinque minuti, risciacquare dopo 15 minuti.

Foto - Proteine ​​montate

# 14: La maschera all'aglio ha un odore molto specifico, ma ti aiuterà se hai urgente bisogno di diventare bella. Macina diversi chiodi di garofano della verdura e mescola con oli essenziali di melaleuca. Per prima cosa, lubrificare il viso con un taglio (per pelle secca), applicare sul derma, tenere premuto per 10 minuti.

# 15: C'è anche un'opzione per i prodotti fatti in casa quando si utilizzano componenti della farmacia. Devi mescolare il lievito con l'alcol di canfora e il perossido. Le maschere per il viso al lievito sono note per le loro proprietà rassodanti, mentre la canfora e l'alcol disinfetteranno la pelle. Ottieni una miscela piuttosto fresca che devi applicare in forma liquida al derma.

Rassegna di maschere professionali

Anche a casa, raramente abbiamo abbastanza tempo libero per creare maschere per punti neri fai-da-te. Fortunatamente, molte aziende cosmetiche si sono occupate di risolvere questo problema..

Offriamo un piccolo elenco di maschere efficaci:

  1. Film giapponese Shiseido Revital Refening Mask. Questo prodotto rende la pelle perfetta, contiene estratti di erbe naturali, adatti all'uso quotidiano;
  2. Maschera per i pori del naso a base di erbe Clean Remover con erbe cinesi naturali. Questo strumento molto insolito costa $ 1 per 6 pacchetti, è nero e molto doloroso da rimuovere, ma credetemi, finora non c'è niente di più conveniente ed efficace;
  3. un altro rappresentante dell'Oriente - cosmetici "Secrets lan". Questa è un'azienda cinese, è più conveniente acquistare farmaci di questo marchio in Russia alla rinfusa, economici e allegri. Si consiglia di prelevare l'intero complesso in una volta dai punti neri;
  4. Maschera gel pulita e trasparente. Non c'è bisogno di dire molto qui, l'azienda più famosa per le persone con problemi di pelle, facile da usare e prezzo accessibile;
  5. il pubblicissimo Mat Respose, consigliato dai medici in tv, ma purtroppo non sempre all'altezza delle aspettative;
  6. MIZON Let Me Out Byebye Blackhead 3-Step Kit è un complesso contro acne e punti neri, cosmetici coreani, relativamente economici, si possono trovare sia nella Repubblica di Bielorussia che in Russia;
  7. cosmetici istantanei Lumen. Quindi ci siamo avvicinati a rimedi d'élite, ipoallergenici, aiuta con le infiammazioni, purifica davvero la pelle, è sopra la media;
  8. Fleur De Sante è un buon cosmetico francese, una degna alternativa ai prodotti d'élite, puoi acquistarlo in un negozio online, la consegna in Russia è gratuita;
  9. Avon. Un tempo, i prodotti Avon Clearskin sono diventati solo una manna dal cielo per chi soffre di acne e acne, ma, sfortunatamente, molte persone si abituano a questi cosmetici, quindi è molto difficile allontanarsene e puoi ordinare solo tramite un agente (o diventare tu stesso un agente);
  10. Cerotti anti-punti neri di Tiande, Vichi e altri produttori;

Patch per l'acne

  • Una maschera esfoliante con acidi della frutta rimuove lo strato superiore problematico della pelle invece di purificarlo. Funziona secondo il principio del peeling alla frutta;
  • Choco Latte Black Fresh contro i punti neri è una maschera naturale, economica e abbastanza efficace, questo è un rimedio ad azione rapida;
  • Per la pelle matura, Mary Kay Botanical Effects aiuta le donne adulte ad affrontare l'acne ei punti neri;
  • Gel Garnier per punti neri e acne. È desiderabile usarlo insieme ad altri prodotti della serie, ma è adatto anche per un uso indipendente;
  • "Markell" No Problem "- maschera scrub per pelli problematiche, contiene particelle abrasive piuttosto grandi, non aiuta contro l'acne;
  • maschera vegana e balsamo detergente dai punti neri "Holika". Questi prodotti forniscono una pulizia profonda della pelle, l'effetto si nota immediatamente. Suggerimento: un tovagliolo opaco è utile per rimuoverlo;
  • schiuma contro i punti neri "Elica". Molto delicato, aiuta la pelle sensibile.
  • Una qualsiasi delle maschere di cui sopra può agire in modo diverso sulla diversa pelle del viso. Il rimedio è adatto per alcuni, ma non per altri. Offriamo di discutere la compatibilità di diversi tipi di pelle e prodotti cosmetici.

    Maschere viso punti neri: maschere detergenti che aiutano davvero

    Hai notato macchie nere sul tuo viso? Non conosci i motivi del loro aspetto, ma vuoi davvero sbarazzartene a casa? Riveleremo le informazioni più interessanti su questo argomento, oltre a fornire ricette per le migliori maschere fatte in casa che aiutano ad eliminare efficacemente questo fastidioso difetto.!

    Quali informazioni imparerai:

    Ragioni per la comparsa di comedoni

    Per ottenere un risultato duraturo, tali fondi devono essere applicati nei corsi

    I punti neri o comedoni sono pori della pelle dilatati che sono ostruiti a causa dell'accumulo di sebo e particelle di polvere fine nei loro condotti. Possono causare gravi infiammazioni dell'epidermide a causa dell'infezione nei pori..

    I principali fattori che causano la comparsa dei comedoni sulla pelle del viso sono:

    • metodo di cura errato o insufficiente per l'epidermide utilizzando prodotti non adatti al suo tipo;
    • uso frequente del trucco che contribuisce all'inquinamento e all'ostruzione dei pori;
    • squilibrio nella produzione di ormoni (adolescenza, gravidanza, menopausa, malattie a trasmissione sessuale);
    • predisposizione genetica;
    • stagione calda in combinazione con il tipo di pelle grassa;
    • stile di vita e alimentazione scorretti (cattive abitudini, abuso di cibi grassi, dolci e affumicati, mancanza di attività fisica);
    • depressione frequente e sovraccarico nervoso;
    • disturbi nel lavoro del sistema endocrino;
    • prendendo contraccettivi.

    Suggerimenti e consigli generali

    Affinché le maschere siano efficaci, devono essere utilizzate correttamente, tenendo conto delle seguenti raccomandazioni:

    • applicare le formulazioni solo sulla pelle del viso precedentemente lavata, escluse le zone vicino agli occhi e alle labbra;
    • le maschere saranno molto più efficaci se fai un bagno di vapore prima di usarle, che apre i pori;
    • mantenere le formulazioni sulla pelle del viso per non più di 20 minuti;
    • è necessario lavare via le maschere dalla pelle con acqua dolce (filtrata o bollita) a temperatura ambiente;
    • per ottenere un risultato duraturo, tali fondi devono essere utilizzati nei corsi - almeno 10-15 procedure, eseguite almeno 2 volte a settimana;
    • in presenza di estesi focolai di infiammazione, infezioni purulente, microtraumi o manifestazioni allergiche, è meglio rifiutarsi di usare tali maschere.

    Ricette per maschere di punti neri fatte in casa efficaci

    Una delle formulazioni più efficaci che puliscono i pori dalle impurità sono le maschere con pellicola a base di gelatina, che è un collagene animale che ha un effetto ringiovanente sulla pelle. Si applicano con un pennello, solo in forma liquida e calda. Quando si rimuove un tale film, si verifica una pulizia profonda dei pori. Non necessitano di risciacquo, quindi sono molto comodi da usare.

    Gelatinoso

    1. Per preparare una maschera del genere, è necessario prendere la gelatina in polvere nella quantità di un cucchiaino e 8 cucchiai di latte caldo o acqua. Dopo aver miscelato i componenti, la composizione viene lasciata in infusione per il rigonfiamento per 40 minuti, dopodiché la massa viene riscaldata a fuoco basso per sciogliere completamente i granuli di gelatina. Applicare sul viso almeno 3 strati, man mano che il precedente si asciuga.
    2. Questa maschera è composta da un cucchiaino di gelatina in polvere, 8 cucchiaini di latte caldo e 1 compressa di carbone attivo nero. Dopo aver mescolato gelatina e latte, la composizione viene mantenuta per mezz'ora a gonfiarsi, quindi si aggiunge carbone attivo in polvere alla massa e si mescola bene fino a che liscio. Applicare una maschera sul viso in 3 strati, rimuovere strappando la pellicola spessa formata.
    3. Come parte di una tale maschera ci saranno: un piccolo cetriolo crudo fresco, grattugiato su una grattugia fine, un cucchiaio di succo di aloe, un pacchetto di gelatina in polvere. La gelatina viene sciolta in acqua tiepida, messa a fuoco fino a completa dissoluzione, quindi lasciata raffreddare e vengono aggiunti i componenti rimanenti. Non dimenticare di mescolare tutto bene e utilizzare un pennello per applicare sulla pelle in più strati.

    Con soda e sale marino

    Questa composizione è considerata non meno efficace contro i comedoni, poiché pulisce in profondità i pori, rende la pelle morbida e rinnovata..

    Per preparare una maschera del genere, è necessario prendere un cucchiaino di sale marino e bicarbonato di sodio, mescolarli e applicare sulla pelle del viso insaponata con sapone per bambini con movimenti massaggianti per un minuto. La composizione viene lasciata sulla pelle per 10 minuti e lavata via con acqua tiepida.

    Con lievito

    Una tale composizione aiuterà la pelle a ritrovare il suo colore sano, a purificarla, a renderla liscia e setosa.

    Avrai bisogno di lievito morbido da forno (un cucchiaino) e perossido di idrogeno al 3% (4-5 gocce). Dopo aver strofinato il lievito con acqua ossigenata, si dovrebbe ottenere una massa omogenea e spessa, che viene applicata in uno strato denso sulla pelle del viso e mantenuta per non più di 10 minuti.

    Con mela e miele

    Gli acidi e gli zuccheri della frutta strofinano perfettamente la superficie della pelle, purificano i pori dalle impurità e dalle cellule morte.

    Questa composizione include: un cucchiaino di burro, 4 cucchiai di polpa di mela fresca, schiacciata in una purea, 200 ml di succo di limone, un cucchiaino di sale marino, ½ tazza di farina d'avena macinata in un macinino da caffè e 3 gocce di olio essenziale di lavanda.

    Il burro sciolto a bagnomaria viene mescolato con salsa di mele e sale. Unire separatamente farina d'avena e succo di limone, quindi unire entrambe le composizioni, aggiungere olio di lavanda e mescolare la massa molto accuratamente fino a che liscio. Applicare la maschera sulla pelle con un movimento circolare, mantenere il tempo consueto, quindi risciacquare accuratamente prima con acqua tiepida e poi fredda.

    Con miele, proteine ​​e farina d'avena

    Questa composizione ha un effetto di pulizia profonda, quindi si consiglia di applicarla solo sulle aree problematiche della pelle..

    Farina d'avena schiacciata in un macinino da caffè nella quantità di un cucchiaio, mescolata con albume crudo e un cucchiaino di miele. Applicare la maschera sul viso e strofinarla sulla pelle. Lavare una maschera del genere con molta attenzione.

    Con farina di mais

    Questa maschera rimuove la lucentezza oleosa, deterge, ha un effetto antisettico e di pulizia profonda. Due cucchiai di farina di mais vengono diluiti con una piccola quantità di latte caldo fino a formare una massa densa, dopodiché viene applicata sulla pelle con un movimento circolare di sfregamento. Lavare la maschera dopo che si è asciugata completamente con acqua fredda.

    Con succo di pompelmo

    Farina d'avena leggermente tritata nella quantità di un cucchiaio viene combinata con 50 millilitri di succo di pompelmo naturale appena spremuto e la composizione viene lasciata in infusione per 3 minuti. Applicare questa maschera sul viso con movimenti massaggianti. Risciacqualo prima con acqua tiepida e poi fredda.

    Con proteine ​​e succo di limone

    Le proprietà di questa maschera sono di stringere i pori dilatati e pulirli in profondità. La maschera contiene un cucchiaio di succo di limone, 1 albume crudo e un cucchiaio di zucchero di canna. Per prima cosa, sbatti le proteine ​​fino a quando appare la schiuma, quindi aggiungi il succo di limone e lo zucchero. Dopo che lo zucchero è completamente sciolto, la composizione viene applicata sulla pelle. Lavare questa composizione con acqua fredda.

    Con argilla e ananas

    L'argilla in combinazione con gli acidi della frutta dell'ananas estrae tutte le impurità dai pori, pulendoli efficacemente dai comedoni.

    Avrai bisogno di: 2 cucchiai di argilla cosmetica bianca in polvere e 2 cucchiai di succo naturale di ananas fresco. Dopo aver mescolato i componenti, la massa viene posta in frigorifero per 10 minuti, dopodiché viene applicata sulla pelle del viso, precedentemente inumidita con acqua fredda.

    Con kefir e miele

    Oltre a pulire la pelle dai punti neri, questa maschera ha un effetto ammorbidente, nutriente e schiarente..

    Consiste di 2 cucchiaini di kefir, oltre a miele, succo di limone e sale da cucina, presi nella quantità di un cucchiaino. Dopo la miscelazione, la composizione viene applicata sul viso con movimenti massaggianti, particolarmente attivi nell'area delle aree problematiche.

    A base di erbe

    Un cucchiaio di semi di lino viene mescolato con un cucchiaino di fiori di camomilla essiccati, macinati in un macinino da caffè o in un mortaio. Quindi versare acqua bollente sulla composizione fino a formare una massa densa e pastosa, coprire con un coperchio e insistere per 30 minuti. La massa risultante viene applicata in uno spesso strato sulle aree problematiche della pelle. Risciacquare la maschera prima con acqua calda e poi fredda.

    Con fagioli e caffè

    Questa maschera scrub viene utilizzata per rilasciare rapidamente i punti neri dai pori della pelle. Si prepara nel modo seguente. Prendi un cucchiaino di farina d'avena macinata in un macinino da caffè, la stessa quantità di fondi di caffè, ½ cucchiaino di sale da tavola fino e un cucchiaino di fagioli macinati. Dopo aver unito tutti i componenti in un'unica massa, aggiungere ½ cucchiaio di panna acida a basso contenuto di grassi e mescolare bene il tutto. Quando si applica questa composizione sul viso, prestare particolare attenzione alle aree problematiche con punti neri, strofinando bene la massa in queste aree.

    Maschera scrub al sapone e sale

    Un batuffolo di cotone viene inumidito in acqua calda, viene applicata schiuma di sapone e sopra viene versato un pizzico di sale fino, dopodiché le aree della pelle con comedoni vengono trattate con leggeri movimenti circolari. Mantenere questa composizione sul viso per circa 3 minuti, dopodiché viene accuratamente lavata via con acqua fredda.

    Con riso

    La quarta parte di un bicchiere di riso viene lavata con acqua fredda, versata in una casseruola e versata con acqua in modo che la ricopra completamente. Coprite il composto con un coperchio e lasciate riposare per una notte. Al mattino, l'acqua viene drenata e i chicchi di riso vengono impastati con una forchetta fino a formare una pappa. Applicare una massa sul viso con movimenti di sfregamento.

    Con una cattiveria

    La polvere di Badyagi viene mescolata con albume d'uovo crudo a una massa spessa e applicata solo sulla pelle con comedoni. Il tempo di tenuta di questa maschera non supera i 5 minuti. Lavare una tale composizione con acqua tiepida per ridurre il dolore.

    Video: maschera super efficace per i punti neri, cuciniamo a casa

    Ama te stesso e prenditi cura della tua pelle regolarmente!

    19 maschere per il viso per i punti neri a casa

    I punti neri, o in altre parole, i comedoni a estremità aperta sono pori ostruiti da un'eccessiva secrezione cutanea, per la cui produzione sono responsabili le ghiandole sebacee. La parte superiore di questo tappo, che esce dalla pelle, tende ad acquisire una tonalità scura nel tempo, a causa del contatto quotidiano di polvere e sporco dall'ambiente sulla pelle, che crea visivamente l'effetto di un punto nero sul viso.

    Questo fenomeno rovina l'aspetto estetico della pelle e mette a disagio molte persone. Purtroppo, le persone di qualsiasi età affrontano il problema della comparsa di punti neri sul loro viso, mentre sia i comedoni femminili che quelli maschili soffrono di comedoni. La pelle delle donne è per sua natura più delicata e sensibile e, a questo proposito, è più esposta alla formazione di comedoni.

    Le fasce di resistenza fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che per strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per allenatori!

    Perché i punti neri appaiono sul viso, ragioni

    Ci sono molti fattori per la comparsa dei punti neri.

    • Ad esempio, il gruppo di persone adolescenti è più esposto al problema dei punti neri, poiché lo squilibrio ormonale è una delle ragioni significative per la comparsa di comedoni aperti.
    • Mangiare una quantità eccessiva di cibi dolci, piccanti e grassi, caffeina, bevande gassate e alcol nella dieta, a sua volta, contribuisce alla comparsa dei punti neri.
    • Tra le altre cose, la pelle grassa o tendente ai comedoni può essere ereditata.
    • Un fatto importante della comparsa dei punti neri sulla pelle è l'ambiente, perché l'aria inquinata e un clima umido creano le condizioni ideali per l'accumulo di sporco e particelle di polvere sulla pelle..
    • Inoltre, stress e disturbi nervosi, secondo i medici, hanno la capacità di modificare la composizione chimica delle secrezioni cutanee e quindi provocare la comparsa di comedoni.

    Pulizia del viso da punti neri e acne

    Nei saloni di bellezza, gli specialisti offrono una procedura per "pulire" il viso: questa è la spremitura meccanica dei comedoni, la procedura è piuttosto dolorosa, l'effetto è visivamente evidente, ma non a lungo termine, e dopo la procedura un paio di giorni la pelle del viso è rossa.

    Vuoi ritrovare la sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

    Al momento, ci sono molti modi per rimuovere i punti neri, ma prima di tutto, dovresti pulire regolarmente la tua pelle, prima e dopo il sonno, per escludere la crescita di batteri e ulteriori complicazioni.

    La pulizia quotidiana della pelle consiste in tre procedure principali:

    • pulire la pelle con un gel detergente,
    • poi strofinando la pelle con una lozione (chiudere i pori),
    • e infine una crema per la cura della pelle per tutto il giorno.

    Preparare la pelle del viso prima di applicare le maschere detergenti

    Le fasce di resistenza fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che per strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per allenatori!

    Prima di applicare le maschere, per il massimo beneficio, è imperativo preparare la pelle.

    1. Lavare il viso con un detergente, che sia gel, mousse o latte detergente per pulire la pelle dallo sporco e dal trucco, quindi asciugare il viso con un asciugamano.

    Vuoi ritrovare la sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

    2. La fase successiva della preparazione sono i bagni di vapore alle erbe, poiché ammorbidiscono la pelle e aprono i pori il più possibile per un ulteriore rilascio dei punti neri.

    Il processo di cottura a vapore dura non più di 5-10 minuti, non è più consigliato. In questa fase, la pelle è pronta per una pulizia profonda con maschere.

    Ricette per la pulizia di pori e punti neri

    Per il miglior risultato, per fare a meno dell'intervento meccanico, dovresti fare una pulizia profonda del viso due volte a settimana, ovvero rimuovere le cellule morte dell'epidermide e pulire i pori con uno scrub o una maschera, che viene presentata sugli scaffali dei supermercati in una vasta gamma o presa in prestito dalla medicina tradizionale. ricette per maschere da prodotti naturali.

    Maschera all'uovo e al miele

    Rimuove efficacemente i punti neri, purifica e restringe i pori. Il miele renderà la pelle morbida e vellutata. Inoltre, la maschera è adatta anche per pelli secche e sensibili..

    Vuoi ritrovare la sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

    ingredienti

    • uovo
    • miele.

    Preparazione

    1. Prendiamo la proteina (dopo averla separata dal tuorlo) e 1 cucchiaino. miele (per chi ha la pelle secca o sensibile è meglio prendere 1,5 cucchiaini di miele) e mescolare il tutto, oppure si può sbattere con un mixer, così la maschera risulta essere più morbida.
    2. Tutto, la maschera è pronta, puoi applicare il viso, ma è meglio prima pulire e vaporizzare il viso (quando si vaporizza, i pori si apriranno e l'effetto detergente sarà migliore), e solo allora applicare la maschera.
    3. Stiamo aspettando che la maschera si asciughi completamente, quindi risciacquala.

    La pelle sarà visibilmente detersa, diventerà molto morbida e tenera. Dopo aver applicato questa maschera, non è possibile applicare la crema.

    Maschera con bicarbonato di sodio e schiuma da barba

    Le fasce di resistenza fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che per strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per allenatori!

    Una maschera molto efficace che pulirà in profondità i pori e rimuoverà i punti neri. Questa maschera è più adatta per pelli da miste a grasse. Per quelli con la pelle secca, si può usare lo stesso, ma più spesso 1 volta in 10 giorni. Non utilizzare questa maschera se sono presenti ferite o graffi.

    ingredienti

    • bibita
    • schiuma da barba (puoi prendere la crema da barba)

    Preparazione

    1. Mescolare parti uguali di bicarbonato di sodio e schiuma da barba e applicare sul viso per 10-15 minuti.
    2. Massaggia periodicamente il viso per 1 minuto.

    Potresti provare una spiacevole sensazione di bruciore, qualunque essa sia, prendi la schiuma per la pelle sensibile.

    Maschera all'aspirina

    Questa maschera non solo pulirà i pori e rimuoverà i punti neri, ma ha effetti antinfiammatori e previene la diffusione di infezioni pustolose..

    ingredienti

    • aspirina
    • acqua.

    Preparazione

    1. Per la maschera prendiamo 2 compresse di aspirina e acqua purificata (puoi prendere l'acqua minerale).
    2. Applichiamo la pappa che si è rivelata sul viso e massaggiamo per due minuti.
    3. Quindi aspettiamo che la maschera sia completamente asciutta, risciacquare con acqua tiepida.
    4. Per i rappresentanti della pelle secca, si consiglia di applicare una crema idratante sulla pelle dopo questa maschera..

    Nei primi 2 mesi, la maschera deve essere utilizzata 2 volte a settimana, quindi l'uso della maschera può essere ridotto a 1 volta in 2 settimane.

    Maschera di soda

    Deterge in profondità i pori, combatte efficacemente acne e comedoni, rimuove i punti neri dalla pelle, lascia la pelle opaca.

    ingredienti

    • Bicarbonato di sodio - 1 cucchiaino.
    • Acqua bollita e calda - 1 cucchiaino.

    Modalità di applicazione

    1. Pulisci il viso dal trucco e dalle impurità nel solito modo e per il miglior risultato si consiglia di vaporizzare la pelle.
    2. Mescola il bicarbonato di sodio e l'acqua fino a ottenere una crema e, evitando la zona degli occhi, applica la maschera sul viso.
    3. Strofina il viso per 2-3 minuti con leggeri movimenti di massaggio, quindi immergi la maschera per altri 5-7 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida e applica una crema idratante.

    Maschera con pellicola all'uovo

    Rimuove i punti neri, stringe e sblocca i pori.

    ingredienti

    • Uovo di gallina - 1 pz.
    • Contenitori per la maschera - 2 pezzi.
    • Batuffolo di cotone o pennello per applicare la maschera
    • Tovaglioli

    Formazione

    1. Pre-pulisci e vaporizza il viso.
    2. Separare l'albume dal tuorlo e sbattere in contenitori separati..
    3. Taglia i tovaglioli in piccole parti uguali.

    Modalità di applicazione

    1. Applicare un sottile strato di proteine ​​sulla pelle con un batuffolo di cotone o un pennello speciale.
    2. Quindi incolla i tovaglioli sopra le proteine ​​(bypassando le sopracciglia e l'area intorno agli occhi) e applica un altro strato di proteine ​​sopra i tovaglioli.
    3. Quando la maschera è completamente asciutta, rimuovere con attenzione la maschera (potrebbe ferire un po ') e risciacquare il resto con acqua tiepida.
    4. Quindi applicare il tuorlo montato sul viso per 10 minuti per idratare e lenire la pelle e, trascorso il tempo, sciacquare anche con acqua tiepida..

    Maschera in pellicola di gelatina

    Ringiovanisce, tonifica, ammorbidisce e sbianca la pelle del viso, restringe i pori, migliora la circolazione sanguigna, purifica la pelle e rimuove i punti neri.

    Componenti

    • Gelatina - 1,5 cucchiai.
    • Acqua fredda bollita o latte - 4 cucchiai.
    • Pennello per applicazione maschera.

    Modalità di applicazione

    1. Mescolare la gelatina con acqua (o latte) e lasciare per 30-40 minuti affinché la gelatina si gonfi, quindi riscaldare questa composizione a bagnomaria in modo che la gelatina sia completamente sciolta.
    2. Raffreddare a temperatura ambiente e utilizzando un pennello, applicare un sottile strato di maschera sulla pelle del viso (bypassando le sopracciglia e gli occhi) e attendere che si solidifichi.
    3. Quando il primo strato è completamente congelato, facciamo la stessa operazione altre 2-3 volte e solo dopo che l'ultimo strato si è completamente solidificato, rimuoviamo con cura il film.
    4. Quindi si consiglia di sciacquare il viso con acqua tiepida e applicare una crema idratante.

    Maschera al cocco

    Questa maschera, a causa della ruvidità della struttura del cocco, pulisce rapidamente e naturalmente i pori ostruiti e quindi rimuove i punti neri. Tra le altre cose, questa maschera rimuove perfettamente le particelle di pelle morta.

    ingredienti

    • 100 grammi di fiocchi di cocco.
    • 50 grammi di latte di cocco.
    • 1 tuorlo.

    Metodo di preparazione e utilizzo

    1. Mescola tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Pre-sbattere il tuorlo fino a renderlo spumoso..
    2. Applicare sulla pelle precedentemente pulita, massaggiando.
    3. Lasciar agire per 30 minuti e risciacquare con acqua.

    Maschera all'aglio

    Prima di utilizzare questa maschera, è necessario testare la sensibilità della pelle all'aglio. Per fare ciò, applica una piccola quantità di maschera sulla pelle del polso e attendi un paio di minuti. Se la pelle non diventa rossa, questa maschera è giusta per te.

    ingredienti

    • 50 grammi di aglio.
    • 50 millilitri di brodo di camomilla.
    • 2 gocce di olio essenziale di melaleuca.

    Metodo di preparazione e utilizzo

    1. È necessario tritare l'aglio, attraverso uno spremiaglio o su una grattugia.
    2. Successivamente, fai bollire il brodo di camomilla e scotta la massa d'aglio.
    3. Dopo che l'emulsione si è raffreddata, aggiungere l'olio essenziale e applicare sul viso per 15 minuti.

    Maschera di aloe

    Questa maschera purifica perfettamente la pelle dall'inquinamento dei pori. L'aloe è nota anche per i suoi effetti lenitivi sulla pelle. E la combinazione con il succo d'arancia rivela il più possibile l'effetto dell'aloe.

    ingredienti

    • 50 grammi di rametti di aloe.
    • 50 grammi di succo d'arancia.
    • 2 gocce di olio essenziale di arancia.

    Metodo di preparazione e utilizzo

    1. I rametti di aloe devono essere tagliati attraverso un tritacarne, quindi la pappa risultante viene mescolata con succo d'arancia e olio essenziale.
    2. Applicare sul viso con leggeri movimenti di massaggio.
    3. Lasciar agire per 30 minuti, quindi risciacquare con acqua a temperatura ambiente.

    La maschera è adatta a tutti i tipi di pelle.

    Vuoi ritrovare la sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

    Maschera all'argilla bianca

    Stringe i pori, combatte i punti neri, ha proprietà astringenti ed esfolianti.

    ingredienti

    • Argilla bianca.
    • Acqua calda bollita.

    Preparazione

    1. Diluire l'argilla bianca con acqua fino a formare una densa pappa cremosa.
    2. Applicare sul viso evitando il contorno occhi e lasciare asciugare qualche minuto.
    3. Quindi, quando la maschera si asciuga e inizia a tirare leggermente la pelle, lavare la maschera con acqua tiepida e pulire la pelle con una lozione.

    Maschera all'uovo e zucchero

    Ha un effetto disinfettante, asciuga le infiammazioni, leviga le rughe sottili e rassoda la pelle.

    ingredienti

    • Uovo di gallina - 1 pz.
    • Zucchero - 1 cucchiaio.

    Preparazione

    1. Separare il tuorlo dalle proteine, aggiungere lo zucchero alle proteine ​​e sbattere bene.
    2. La maschera viene applicata in due fasi. La prima fase è applicare la maschera sul viso e attendere che si asciughi completamente. La seconda fase: applichiamo la quantità rimanente della maschera e massaggiamo con movimenti di carezze fino a quando la maschera smette di attaccarsi.
    3. Successivamente, risciacquare con acqua tiepida..

    Maschera alla gelatina di carbone attivo

    La maschera alla gelatina di carbone è facile da usare e rimuove efficacemente i "punti neri", riduce la pelle grassa, allevia arrossamenti e infiammazioni.

    ingredienti

    • Acqua - 1 cucchiaino;
    • Gelatina - 0,5 cucchiaini;
    • Carbone attivo - 2 compresse.

    Preparazione

    1. Il carbone attivo deve essere completamente schiacciato, aggiungere la gelatina, mescolare tutto e aggiungere acqua.
    2. Mettere questa massa a bagnomaria o in un forno a microonde per 8-10 secondi fino a quando la gelatina è completamente sciolta e gonfia..
    3. Raffreddare leggermente, quindi applicare caldo su fronte, naso, zigomi e mento.

    Ricorda, la tua faccia deve essere pulita. E per aumentare l'efficacia della maschera, la procedura può essere eseguita dopo un bagno sulla pelle vaporizzata.

    L'azione della maschera è di 18 minuti, dopodiché la maschera può essere rimossa sotto forma di pellicola o semplicemente lavata via con un tonico cosmetico.

    Maschera con gelatina e latte

    La maschera al latte di gelatina restringe efficacemente i pori del viso, distrugge i punti neri, leviga la pelle e quindi ha anche un effetto ringiovanente paragonabile alle procedure del salone.

    ingredienti

    • Latte - 1 cucchiaino;
    • Gelatina - 1 cucchiaino.

    Preparazione e utilizzo

    1. Pulire accuratamente la superficie da polvere e sporco.
    2. Sciogliere la gelatina nel latte e metterla a bagnomaria finché non si gonfia o può essere messa in forno a microonde per 8-10 secondi.
    3. Lasciare raffreddare leggermente la massa gelatinosa gonfia, quindi applicare la massa calda con un pennello o le dita sulla pelle del viso.
    4. Lasciare agire per 25 minuti fino a quando la maschera si trasforma in una pellicola.
    5. La maschera non ha bisogno di essere lavata via, ma semplicemente rimossa con cura sotto forma di un film.
    6. Risciacquare il viso con acqua micellare e idratare con la crema.

    Maschera albume al limone

    La maschera proteica al limone è facile da usare a casa, rimuove molto bene i punti neri, sbianca e leviga il viso, il che ti renderà sicuramente più giovane.

    ingredienti

    • Tuorlo d'uovo - 1 pz.;
    • Succo di limone - 1/3 cucchiaio.

    Ricetta

    1. Lavati bene il viso con il sapone, per aumentare l'efficacia della maschera, puoi anche vaporizzarlo a bagnomaria per 15 minuti.
    2. Risciacquare accuratamente l'uovo in acqua corrente e sapone o in un prodotto speciale.
    3. Separare accuratamente il tuorlo e l'albume.
    4. Sbattere le proteine ​​con un mixer, aggiungere il succo di limone spremuto e sbattere di nuovo.
    5. Distribuire delicatamente la massa risultante su tutto il viso, escludendo la pelle delle palpebre superiore e inferiore.
    6. Lasciate agire 28 minuti.
    7. Quindi è necessario lavarsi con acqua fredda bollita o tonico.

    Maschera al miele di farina d'avena

    Allevia l'infiammazione e purifica i pori, ha proprietà antietà, favorisce la rigenerazione della pelle del viso.

    ingredienti

    • Miele - 1 cucchiaino.
    • Farina d'avena o farina - 1 cucchiaino.

    Preparazione

    1. Il miele deve essere leggermente riscaldato a bagnomaria allo stato liquido e mescolato con farina d'avena (farina) fino a formare una pappa densa.
    2. Applicare questa massa per 10-15 minuti. sul viso, quindi risciacquare con acqua tiepida.

    Maschera di riso

    Migliora la circolazione sanguigna, rimuove i punti neri, ha proprietà esfolianti e rigeneranti.

    ingredienti

    • Acqua bollente - 2 bicchieri.
    • Riso - 1 bicchiere.

    Preparazione

    1. Alla sera sciacquare il riso e coprire con acqua bollente, coprire e riporre in un luogo caldo fino al mattino.
    2. Filtrare l'acqua in eccesso dal riso al mattino..
    3. Schiacciare il riso e usarlo come scrub (massaggiare la pelle con leggeri movimenti di massaggio per tre minuti, quindi lavare con acqua tiepida) o come maschera (applicare la pappa sulla pelle del viso e lasciare agire per 15 minuti, sciacquare con acqua tiepida).

    Maschera di lievito

    Sblocca i pori, rimuove i punti neri, opacizza la pelle grassa e mista.

    • Lievito vivo - 50 grammi.
    • Perossido di idrogeno - 3%.
    • Tè verde fresco.

    Preparazione

    1. Diluiamo due cucchiaini di lievito con acqua ossigenata fino a formare una pappa densa e applichiamo immediatamente sul viso (evitando la zona intorno agli occhi).
    2. Strofinare con movimenti leggeri, prestando particolare attenzione alle zone problematiche della pelle e lasciare agire per 20 minuti.
    3. Quindi lavare la maschera con tè verde freddo e applicare una crema lenitiva.

    Maschera alla mela

    Rallenta il processo di invecchiamento della pelle, nutre con vitamine, idrata, purifica i pori, previene l'acne.

    ingredienti

    • Mela media - 1 pz.
    • Uovo di gallina - 1 pz.

    Preparazione

    1. Separare l'albume dal tuorlo, sbattere l'albume.
    2. Pelare e seminare la mela, strofinare su una grattugia fine.
    3. Mescolare la mela grattugiata con le proteine ​​e applicarla sulla pelle del viso, tenere la maschera per 15-20 minuti e lavare con acqua fredda bollita.

    Maschera di mais e latte

    Massaggia la pelle, deterge perfettamente i pori e ha un effetto antisettico.

    ingredienti

    • Latte - 3-4 cucchiai l.
      Farina di mais - 2 cucchiai l.

    Preparazione

    1. Riscaldare il latte a bagnomaria in modo che sia caldo, ma non bollente.
    2. Mescolare il latte con la farina fino a formare una pappa densa.
    3. Applicare questa pappa sul viso con un movimento circolare, dal mento alla fronte..
    4. Lasciamo la maschera sul viso finché non si asciuga completamente, quindi risciacqua con acqua tiepida.

    Procedure dopo la pulizia della pelle con maschere

    Dopo aver applicato la maschera, la pelle del viso deve essere lenita e idratata, questo può essere fatto con un tonico o semplicemente risciacquando il viso con un caldo decotto di camomilla, dopodiché applicare una crema idratante.

    • Come rimuovere le borse sotto gli occhi con acido ialuronico
    • Unguento eparina per borse sotto gli occhi
    • Cos'è la settoplastica del naso
    • Come nascondere le borse sotto gli occhi
    • Idratare la pelle intorno agli occhi a casa (13 ricette)
    • Come schiarire la pelle intorno agli occhi (12 ricette popolari)
    • Come sbarazzarsi delle borse sotto gli occhi a casa
    • Ricette di maschere fumanti

    Le maschere di soda e argilla mi aiutano meglio contro i punti neri. Pre-vaporizzo sempre la pelle con un decotto di camomilla: in questo modo le maschere funzionano in modo molto più efficiente. Voglio anche provare una maschera con la gelatina, molti la lodano.

    Ho provato alcune maschere per i punti neri dalla lista, mi sono piaciute con la soda (risponde un po 'ai pori) e l'argilla bianca. Da tempo volevo anche provare la maschera con la gelatina, mi sembrava molto difficile, ora ci proverò sicuramente!)))

    Mia figlia, 16 anni, aveva problemi di pelle, c'erano moltissimi punti neri che semplicemente non hanno provato.

    Ora abbiamo eliminato lo stress, iniziato a mangiare normalmente e a fare maschere. Il risultato è ovvio. La sua pelle è molto meglio.

    Soprattutto la maschera con gelatina e carbone attivo e la maschera all'uovo e miele hanno aiutato..

    In generale, la mia pelle ha un aspetto molto migliore dopo l'uso regolare di Metrogyl Gel. Anche meglio che dopo normaderm di Vichy, che è interessante :) Ma periodicamente compaiono punti neri, come dice l'estetista, questa è una caratteristica della struttura e del lavoro delle ghiandole sebacee, vado periodicamente da lei per la pulizia, periodicamente vengo curata a casa. L'unica cosa che voglio dire è che non hai davvero bisogno di fumare a casa, soprattutto se non sei sicuro che non ci sia demodex. Può peggiorare, mi sono bruciato così tanto.

    I miei punti sono saliti dopo il solantra. In generale, le ho bruciato la pelle, l'avrei coperta - non l'ho mai presa. I medici dicono che il problema è con le ghiandole sebacee. e ho già paura di ascoltarli. Spero che ce la faremo da soli.