loader

Principale

Trattamento

Tipi di eruzioni cutanee sui palmi e sui piedi di un bambino: foto di brufoli e macchie con spiegazioni

Nei bambini, le eruzioni cutanee sui palmi e sui talloni sono molto più comuni che negli adulti e sono più difficili da tollerare. Qualsiasi eruzione cutanea è accompagnata da prurito, che causa disagio e la temperatura spesso aumenta bruscamente. Concentrandosi sui tipi di brufoli nella foto, i genitori "conosceranno il nemico di vista", il che aumenterà le possibilità di sconfiggere la malattia.

Ci sono molte ragioni per lo sviluppo di un'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi di un bambino, conoscendo l'eziologia della malattia, il trattamento sarà rapido ed efficace

Tipi di eruzioni cutanee

Esistono diversi tipi di eruzioni cutanee:

  • Macchie. Non sporgere sopra il livello della pelle. Si trovano sia individualmente che in gruppo. I colori vanno dal rosato pallido al rosso scuro.
  • Papule. Noduli che possono essere percepiti nello spessore della pelle.
  • Pustole. Grandi vesciche sulla pelle con pus all'interno.
  • Bolle. La principale differenza rispetto alle pustole è che i brufoli non sono purulenti, ma acquosi..
  • Vesciche. Si alzano sopra la pelle e sono piuttosto densi al tatto. Avere rugosità.
  • Erosione. Difetto superficiale della pelle, in cui viene rilasciato l'icore.

Malattie che possono essere accompagnate da un'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi

I punti possono diventare sintomi di tali malattie:

  • infezione (morbillo, rosolia, meningite, varicella);
  • intolleranza ai farmaci, reazione cutanea ai prodotti per la casa, polvere, peli di animali domestici;
  • infezioni fungine;
  • infestazione da parassiti;
  • patologia del sistema circolatorio (violazione della permeabilità vascolare, variazione dell'emocromo).

Malattie infettive come causa di eruzione cutanea

Un paziente con una malattia infettiva è pericoloso per gli altri, per questo motivo, vale la pena considerare il periodo di incubazione, il tempo trascorso dal momento in cui l'agente patogeno entra nel corpo fino alla comparsa dei sintomi. Malattie accompagnate da eruzioni cutanee:

  • Varicella. Bolle con contenuto trasparente appaiono gradualmente sul corpo. Il processo inizia dalla testa e nel tempo si diffondono in tutto il corpo, compresi i palmi e i piedi.
  • Rosolia. I brufoli di una leggera tonalità rosata vengono visualizzati prima nell'area del viso, catturando attivamente tutte le grandi aree. Parallelamente alla comparsa dell'eruzione cutanea, la temperatura aumenta e compaiono lamentele di dolori muscolari..
  • Morbillo. Il corpo è coperto da una grande eruzione cutanea rossa, compresi i palmi e i piedi. Le macchie si fondono parzialmente. Accompagnato da fotofobia, tosse e febbre.
Eruzione cutanea con morbillo
  • Scarlattina. Piccoli punti cospargono il viso e il corpo del paziente. Una caratteristica distintiva di un'eruzione cutanea con questa infezione è che nelle pieghe del corpo (gomiti, ascelle) si ispessisce e assomiglia a strisce rosso scuro. Il compagno della scarlattina è una voce rauca e intossicazione (si consiglia di leggere: scarlattina nei bambini - sintomi, trattamento e prevenzione).
  • Virus Coxsackie (più nell'articolo: le conseguenze del virus Coxsackie sulle unghie nei bambini). Piccole bolle di liquido compaiono sulla mucosa della bocca, dei palmi delle mani e delle piante dei piedi. Segni concomitanti: intossicazione e feci molli.
  • Scabbia (si consiglia di leggere: sintomi e foto di scabbia nei bambini). Piccoli punti nelle aree in cui sono presenti pieghe (aree del gomito e ascellari, pieghe inguinali). Una caratteristica distintiva è un forte bruciore e prurito.
  • Meningite. Eruzioni cutanee di varie dimensioni - da piccoli lividi a grandi emorragie - sono sparse in tutto il corpo. Lo stato di salute generale è scarso: febbre, vomito, mal di testa.

Reazione allergica

A causa di una reazione allergica può comparire un'eruzione cutanea sul corpo. Tra le possibili cause di allergie si distinguono i seguenti irritanti:

  • Prodotti chimici domestici. I tensioattivi possono provocare una reazione violenta da parte della pelle. Rossore e prurito compaiono qualche tempo dopo il contatto. Il bambino può essere allergico alla polvere, balsamo utilizzato durante il lavaggio della biancheria da letto. L'articolo presenta una foto che mostra una tipica situazione di allergie.
  • Cibo. Qualsiasi prodotto può causare allergie. Tuttavia, il più delle volte è latte vaccino, uova, miele, agrumi.
  • Acqua. Alcune persone ottengono l'orticaria da una reazione al cloro usato per pulirle.
Reazione allergica alimentare

Non dimenticare che, a causa della loro età, i bambini non possono sempre dire cosa li preoccupa. Le allergie dovrebbero essere sospettate se:

  • il bambino è diventato irrequieto;
  • graffia costantemente i palmi, li strofina su vari oggetti;
  • cercando di mordere le mani.

Eruzione parassitaria

La comparsa di un'eruzione cutanea, accompagnata da arrossamento e prurito, può indicare una possibile elmintiasi. I parassiti che vivono nel corpo umano rilasciano tossine e avvelenano il corpo. Quando non sopporta il carico, il sistema immunitario produce vigorosamente cellule protettive: leucociti eosinofili. L'aumento del numero di tali cellule e diventa la causa di allergie - appare un'eruzione cutanea.

I segni della presenza di elminti possono essere diretti e indiretti:

  • I sintomi diretti si manifestano con feci disturbate, comparsa di occhiaie sotto gli occhi, anemia, prurito nell'ano. Ciò è dovuto alla riproduzione attiva e allo sviluppo dei parassiti. Fonte di malattia: zanzare, gatti, cani.
  • I segni indiretti compaiono con il progredire della malattia. Un'eruzione cutanea sul corpo è uno dei primi sintomi di infezione.
Eruzione cutanea con vermi

I tipi più comuni di parassiti che possono causare eruzioni cutanee sono:

ParassitiVie di infezioneSintomi
AscarisAcqua, ciboEruzioni cutanee simili a orticaria, forte prurito
PinwormsPersone che soffrono di enterobiasi, animali domesticiRossore di alcune zone del corpo, macchie, gonfiore
GiardiaCibo non trattato, via orale-fecaleTonalità della pelle malsana, acne negli adolescenti, nei bambini piccoli - acne sul corpo
TeniaMani sporche, cibo mal lavorato, animaliCompaiono desquamazione, forte prurito, brufoli

Altre cause di eruzioni cutanee sui piedi e sui palmi

La pelle sottile dei bambini è soggetta a reazioni simili al calore pungente. Un'eruzione cutanea rosa chiaro è visualizzata nell'area dei palmi, dei piedi, dei glutei, è possibile che si diffonda in tutto il corpo. Oltre a un'infezione o un'allergia, un'eruzione cutanea può derivare da un'infezione fungina:

  • Rubrofitosi. Piccoli brufoli rossi compaiono sui piedi e sui palmi del bambino. Le bolle dell'eruzione cutanea possono trasformarsi in erosione, la pelle delle lesioni si sfalda e prude.
  • Epidermofitosi. Si verifica negli adolescenti a causa della maggiore sudorazione nella zona delle gambe. Appare un'eruzione cutanea tra le dita, che è accompagnata da prurito e arrossamento.

È anche possibile una reazione cutanea locale ai materiali sintetici. Vale la pena cambiare la maglietta con vestiti realizzati con tessuti naturali e questa eruzione cutanea scompare all'istante..

Cosa fare con l'eruzione cutanea di un bambino?

Per le eruzioni cutanee sulle piante e sui palmi di un bambino, il medico sceglie le tattiche di trattamento. L'eruzione cutanea non viene trattata a distanza. Dopo che il medico ha esaminato l'eruzione cutanea, superato gli esami del sangue, i raschiamenti e le colture batteriche necessarie, il medico prescrive il trattamento:

  • eruzioni cutanee con un'infezione virale non richiedono trattamento (si consiglia di leggere: come viene trattata un'infezione virale con un'eruzione cutanea nei bambini?);
  • se la causa dell'eruzione cutanea è batterica, è possibile la terapia antibiotica;
  • con allergie diagnosticate, viene eseguito un trattamento antistaminico;
  • per ridurre il prurito, il medico prescriverà unguenti speciali che faciliteranno il decorso della malattia.

In quali casi, quando compaiono i brufoli, è necessaria un'assistenza medica urgente?

È urgente chiamare un medico se, quando appare un'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi del bambino, c'è:

  • vomito e forte mal di testa;
  • un forte aumento della temperatura;
  • gonfiore e mancanza di respiro;
  • prurito intollerabile;
  • confusione di coscienza e parola;
  • emorragie simili alle vene dei ragni sul corpo.

Prevenire eruzioni cutanee

Per prevenire la comparsa di un'eruzione cutanea in un bambino, è necessario attenersi a semplici regole:

  • vaccinare un bambino contro le malattie infettive;
  • monitorare gli alimenti per l'infanzia, soprattutto per problemi con il tratto digerente;
  • acquista vestiti realizzati con tessuti naturali per il tuo bambino;
  • lavare in acqua tiepida almeno due volte al giorno;
  • fare bagni d'aria;
  • monitorare l'aria - il bambino non dovrebbe essere caldo;
  • lavarsi accuratamente mani e piedi;
  • maneggiare e sigillare graffi, altre lesioni minori, prevenendo l'attaccamento di infezioni o funghi.

Un'eruzione cutanea non è sempre un sintomo di un'infezione ed è pericolosa per la vita. Tuttavia, se sul corpo del bambino compaiono eruzioni cutanee, anche nella variante dei singoli punti, questo è un motivo per contattare una struttura medica. La diagnosi e la nomina di una terapia adeguata dipendono dal tipo di eruzione cutanea. Per prevenire la diffusione di una possibile infezione, è necessario chiamare il pediatra a casa.

I genitori devono tenere traccia del programma di vaccinazione del bambino e vaccinare il bambino in tempo. Le vaccinazioni di routine sono una buona protezione contro le malattie infettive.

Tipi di eruzioni cutanee sui palmi e sui piedi di un bambino: foto di brufoli e macchie con spiegazioni

Cos'è un'eruzione cutanea?

Le eruzioni cutanee sui palmi e sui piedi dei bambini possono avere un aspetto diverso:

  • in alcuni casi compaiono delle bolle sui palmi, all'interno dei quali è contenuto il liquido;
  • se il pus è presente nell'eruzione cutanea, vengono chiamate pustole;
  • quando le eruzioni cutanee sono di carattere ruvido e si stagliano sullo sfondo della pelle, in questo caso vengono diagnosticate vesciche;
  • in presenza di elementi nodulari all'interno, sono chiamati papule;
  • una piccola eruzione cutanea sulla pelle è chiamata macchie;
  • con danni profondi alla pelle e con secrezione da essa, viene diagnosticata un'erosione o un'ulcera cutanea.

Guarda la galleria
Quando un'eruzione cutanea appare in un bambino, solo un medico può determinarne il tipo e prescrivere la terapia corretta.

Disidrosi

Quando un bambino ha un'eruzione cutanea nell'area dei piedi e dei palmi, che si manifesta sotto forma di bolle specifiche riempite di liquido, questo può essere un segnale che si è sviluppata la disidrosi. Questa è una malattia infettiva in cui è colpita la pelle dei piedi e delle mani.

I pediatri consigliano di monitorare particolarmente da vicino le condizioni del bambino in primavera e in estate. Nella stagione calda, le ricadute della malattia compaiono molto più spesso e sono associate al blocco delle ghiandole sebacee. L'eccessiva sudorazione può causare disidrosi in un bambino.

Gli specialisti identificano diversi fattori che influenzano lo sviluppo della patologia:

  • Latte con aglio come rimedio per i vermi nei bambini. Ricette e recensioni
  • Urti sulle mani: motivi per cosa fare in caso di prurito, trattamento e prevenzione
  • Unguento salicilico - I migliori usi che dovresti sapere
  • Unguento per l'orticaria sulla pelle: varietà ed efficacia, ricette della medicina tradizionale
  • Terapia fisica nel trattamento dell'asma bronchiale nei bambini e negli adulti: tipi di esercizi
  • Regime di trattamento dell'HPV negli uomini e nelle donne: farmaci popolari ed efficaci
  • Il principio del trattamento del fungo del chiodo con perossido di idrogeno secondo Neumyvakin
  • sudorazione eccessiva;
  • frequenti situazioni eccitanti, stress;
  • malattie del derma di natura fungina;
  • eredità;
  • malattie del sistema endocrino;
  • patologia del tratto gastrointestinale;
  • allergia.

Secondo le statistiche mediche, un bambino incline a dermatite atopica e diatesi ha maggiori probabilità di subire disidrosi.

Il dottor Komarovsky ritiene che la causa dello sviluppo della malattia sia una reazione allergica dell'apparato digerente, quindi è necessario fare attenzione quando si introduce un nuovo prodotto nella dieta dei bambini. Se il bambino viene nutrito artificialmente, vale la pena sostituire la miscela di latte con un'altra con una concentrazione inferiore..

È necessario conoscere i principali sintomi della patologia per riconoscere la malattia nel tempo e adottare misure per eliminarla..

  1. La disidrosi si manifesta sotto forma di eruzione cutanea, colpisce più spesso i palmi, le superfici interne delle dita sugli arti superiori e inferiori, i piedi.
  2. Nella fase iniziale, il bambino nota una fastidiosa sensazione di formicolio nell'area dei palmi e dei piedi. Ciò porta al fatto che il bambino inizia a graffiare la pelle colpita, provocando un'eruzione cutanea. Inizia a prudere e bruciare.
  3. Arrossamenti e palline specifiche compaiono sul derma, vescicole pruriginose e si riempiono di liquido.
  4. Le bolle sono di piccole dimensioni e raggiungono solo pochi millimetri. Hanno una tonalità trasparente, ma la pelle intorno a loro diventa rossa a causa dei continui graffi..
  5. Entro una settimana, un massimo di 10 giorni, l'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi scompare. Possono aprirsi da soli o seccarsi. In questo caso, il processo di guarigione è accompagnato da sensazioni spiacevoli: si verifica edema, compaiono erosioni al posto delle ex bolle, il derma diventa doloroso.
  6. Infine, la pelle inizia a staccarsi. Quando si utilizzano mezzi speciali, il disturbo viene eliminato da questo momento in pochi giorni.

I genitori dovrebbero ricordare che la vera disidrosi si distingue per l'assenza di nuove bolle. Dopo l'auto-apertura dell'eruzione cutanea, non dovrebbero apparire nuove manifestazioni. Il bambino può sviluppare disidrosi secca, che è caratterizzata dall'assenza di uno stadio di bolle con liquido, e la fase di peeling inizia immediatamente.

Il trattamento della patologia non è difficile se ti rivolgi a uno specialista in tempo.

I pediatri prescrivono spesso un regime terapeutico specifico, costituito da farmaci antistaminici: Suprastin, Fenistil, Diazolin. I preparati assorbenti (carbone attivo, Smecta, Enterosgel, Enterosorb) e sedativi che possono essere utilizzati durante l'infanzia sono collegati: ad esempio, la valeriana.

A volte il medico prescrive di bere anche farmaci o complessi vitaminici, contenuto di calcio.

Per uso esterno vengono prescritti farmaci antimicrobici con effetto essiccante: soluzione Diamond Green, Fukortsin. Inoltre, i fondi che possono asciugare rapidamente l'eruzione cutanea includono: Sudocrem, soluzione di furacilina, unguento di zinco.

Un prerequisito è l'uso di farmaci corticosteroidi: Dermovate, Sinaflan, Lorinden, Flucinar. Non è consigliabile utilizzare questi farmaci direttamente, è necessario aggiungere una piccola quantità di unguento alla crema per bambini e applicare con moderazione sulla pelle.

Cause dell'eruzione cutanea

Le cause ei sintomi di un'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi di un bambino sono i seguenti:

  • Scabbia. Vari elementi dell'eruzione cutanea compaiono sui piedi e sui palmi: bolle con liquido, ascessi, macchie rosse e escrescenze. Con qualsiasi tipo di eruzione cutanea, appare un forte prurito, che può intensificarsi di notte. Per ridurre i sintomi, è necessario lubrificare le aree interessate con farmaci speciali..
  • Orticaria. I dossi che si alzano rapidamente compaiono su tutto il corpo e anche sulle mucose. Durata: da diverse ore a diversi giorni. È così che si manifesta la reazione del corpo a farmaci, alimenti e altri allergeni..
  • Piodermite. Il bambino si sente normale. Il rossore può formare pustole che, quando scoppiano, creano una crosta grigia. Quindi cade senza lasciare traccia. La malattia richiede un trattamento speciale per prevenire lo sviluppo di gravi complicanze.
  • Eczema. Un'eruzione cutanea appare sui palmi e sui piedi, così come sul viso, sul collo e su altre parti del corpo. L'infiammazione, il gonfiore e la comparsa di crepe si uniscono all'eruzione cutanea. Il bambino è nervoso e piange.

Se le ferite si deteriorano e sanguinano, è necessario contattare immediatamente uno specialista.

Avendo trovato un'eruzione cutanea sui palmi di un bambino, i genitori premurosi di solito iniziano immediatamente a suonare l'allarme. Le eruzioni cutanee sono spesso causate da malattie, spesso di natura infettiva che minacciano la salute e persino la vita del bambino. A volte sono abbastanza innocui e vanno via da soli..

In ogni caso, il corpo del bambino segnala le violazioni che si verificano all'interno. È responsabilità dei genitori e dei medici capire cos'è un'eruzione cutanea e perché compare..

Varietà di eruzioni cutanee

  • bolle - gonfiore piccolo o grande della pelle, riempito con un liquido trasparente all'interno;
  • pustole - simili alle vescicole, ma all'interno contiene pus;
  • papule - elementi nodulari nello spessore della pelle;
  • macchie - accumuli di piccoli elementi che sono allo stesso livello della superficie generale della pelle;
  • le vesciche sono elementi densi e ruvidi che si innalzano al di sopra del livello generale della pelle;
  • erosione, ulcere - violazioni dell'integrità della pelle in profondità, accompagnate da secrezioni.

[arancione] La prima prova di guarigione sono le croste che compaiono nel sito dell'eruzione cutanea dopo un certo periodo di tempo. [/ arancione]

Malattie infettive

Il periodo di incubazione per molte malattie infettive è piuttosto lungo. Dopo il contatto con una persona malata, c'è tempo per preparare e monitorare attentamente le condizioni della pelle.

Malattie infettive che provocano cambiamenti nella struttura dell'epidermide:

  1. Varicella - vesciche pruriginose con un liquido trasparente sono localizzate sulla testa, coprendo gradualmente tutte le parti del corpo, compresi i piedi e le palme. Nei casi lievi, la temperatura corporea aumenta leggermente. Con un decorso grave della malattia compaiono brividi, nausea, aumentano i linfonodi.
  2. Rosolia: un'eruzione cutanea rossa sui palmi di un bambino si verifica dopo un'eruzione cutanea sul viso. Può coprire tutto il corpo. Durante la rosolia, il bambino può lamentarsi di dolori alle articolazioni e ai muscoli, svilupperà la fotofobia.
  3. Morbillo: grandi macchie rosse coprono l'intero corpo, nel tempo i singoli esemplari si fondono in uno solo. Prima della comparsa di eruzioni cutanee sotto forma di punti rossi, si osservano sintomi di ARVI ordinario, successivamente si sviluppa congiuntivite.
  4. Scarlattina - una piccola eruzione cutanea che copre il collo e il viso, cadendo lungo tutto il corpo. Prima della sua comparsa, si sviluppa mal di gola da streptococco. Il bambino si sente debole e nausea.
  5. Meningite: la tossina meningococcica paralizza i vasi, questo porta alla formazione di emorragie locali sulla pelle. Il bambino sviluppa un'eruzione cutanea e la temperatura corporea aumenta, la testa fa male.

Tutte queste malattie richiedono la supervisione medica e il ricovero di un piccolo paziente nel reparto di malattie infettive dell'ospedale.

Reazione allergica

  • contatto con prodotti chimici domestici - polvere e balsamo per lavare vestiti e vestiti per bambini;
  • prodotti alimentari - latte, agrumi, uova, bacche, miele e altri;
  • acqua di rubinetto - alto contenuto di cloro;
  • lana e saliva di animali - cani, gatti;
  • polvere domestica - contiene prodotti di scarto degli acari del letto.

I bambini piccoli non possono parlare delle loro preoccupazioni. Ma le macchie sui palmi e sui piedi con una reazione allergica causano prurito.

Pertanto, i bambini si grattano costantemente mani e talloni su qualsiasi superficie, a volte cercano di mordersi i palmi. Questo comportamento dovrebbe allertare i genitori..

Infezione parassitaria

Ci sono momenti in cui i genitori si trovano perplessi e non capiscono le ragioni della comparsa di macchie in un bambino. Chiedono al pediatra cosa può essere e come risolvere i problemi della pelle. E si scopre che le eruzioni cutanee sono il risultato della riproduzione nel corpo degli elminti.

Cause di acne sui palmi dei bambini e metodi di trattamento

Un'eruzione cutanea su varie parti del corpo nei bambini di tutte le età può essere definita il problema più comune con cui i genitori vengono dal pediatra. Naturalmente, molto spesso si osserva una varietà di eruzioni cutanee nei bambini sul viso, sull'addome, sulla schiena, nell'area di contatto con la pelle del pannolino, lungo l'intera lunghezza delle braccia e delle gambe, ma in alcuni casi tali elementi influenzano anche le mani. L'acne sui palmi dei bambini può avere una varietà di forme e tipi. Dipende, prima di tutto, da un motivo specifico che ha provocato la formazione di eruzioni cutanee, ma un ruolo significativo qui è giocato anche da quanto attentamente viene osservata l'igiene del bambino.

  • Cause della comparsa di eruzioni cutanee
  • Trattamento dell'acne sui palmi dei bambini
  • Prevenzione dell'eruzione cutanea sui palmi dei bambini

Cause della comparsa di eruzioni cutanee

Di norma, un pediatra esperto, in base al tipo di eruzioni cutanee e al quadro clinico esistente, può determinare quasi accuratamente le loro violazioni e diagnosticare il bambino. Ma in alcuni casi, potrebbe essere necessario un esame..

Le cause più comuni di acne sui palmi delle mani nei bambini sono:

  • Allergia. Ogni bambino, mentre si sviluppa, impara attivamente il mondo che lo circonda, ma questo processo non può procedere senza una stretta interazione con lui. Pertanto, molto spesso può comparire un'eruzione allergica sulla pelle delle briciole, a seguito del contatto con determinate sostanze, ad esempio con polline e verdure di piante, normale polvere domestica, prodotti chimici domestici, peli di animali. Non è raro che i brufoli appaiano sui palmi e sui piedi dei bambini come uno dei sintomi di una reazione allergica sistemica più complessa, ad esempio, quando si mangiano determinati alimenti o si inalano particelle allergeniche. Nella maggior parte dei casi, un'eruzione allergica è accompagnata da un intenso prurito con un leggero aumento della temperatura. Ma nei casi di allergia respiratoria, tra i sintomi, c'è anche il naso che cola e talvolta la tosse..
  • Lesioni infettive. Molto spesso, tra le infezioni in cui i brufoli compaiono sui palmi dei bambini, si possono nominare la varicella, la rosolia, il meningococco e altre malattie. Il decorso della malattia in questo caso sarà diverso e dipenderà direttamente dall'agente patogeno, nonché dallo stato di salute del bambino. Con la rosolia, si forma una piccola eruzione cutanea rossa sul corpo del bambino, che scompare da sola dopo 2 o 3 giorni. A volte la malattia è accompagnata da un leggero aumento della temperatura. Con la varicella, sulla superficie del corpo si formano grandi elementi patogeni di una struttura acquosa, che gradualmente si seccano e si ricoprono di una crosta. Questo aumenta anche la temperatura. Con il meningococco, compaiono macchie rosse sul corpo del bambino.
  • Eruzione emorragica, che è una malattia speciale dei vasi sanguigni, in cui sono danneggiati e infiammati. Molto spesso, i piccoli capillari vengono danneggiati per primi, motivo per cui iniziano a comparire piccole emorragie puntate, molto simili alle eruzioni cutanee. A poco a poco, tali manifestazioni iniziano a fondersi e possono coprire ampie aree della pelle. La causa di questo tipo di eruzione cutanea sono varie malattie del cuore e del sistema vascolare, e quindi il bambino deve essere ricoverato in ospedale e tenuto sotto la supervisione dei medici.
  • Infezione parassitaria. Con tali infezioni, compaiono anche eruzioni cutanee sui palmi del bambino. Molto spesso, la pelle dei bambini è affetta da un acaro pruriginoso, che si muove sotto la superficie dell'epidermide, formando passaggi visibili esternamente come piccole strisce grigiastre, lungo le quali si formano brufoli-papule rosse. Di norma, tali elementi sono accompagnati da un'infiammazione significativa..
  • Morbillo. Una tale malattia infettiva è accompagnata da una grande eruzione cutanea, febbre alta, nausea grave, completa perdita di appetito e forte dolore addominale. Oggi, grazie a vaccinazioni tempestive, questa malattia si incontra molto raramente..
  • Scarlattina. Una tale malattia infettiva è caratterizzata da tutti i segni di un forte raffreddore, ma allo stesso tempo sul corpo appare una piccola eruzione cutanea estesa di un carattere puntuale, la cui dimensione degli elementi non è altro che la semola.
  • Infezione da Enterovirus, in cui l'eruzione cutanea è localizzata precisamente nell'area dei palmi del bambino. Tale lesione non causa particolari fastidi, poiché non è accompagnata né da dolore né da prurito. In alcuni casi, i bambini possono avere una leggera febbre. Man mano che i brufoli acquosi crescono, si scuriscono, diventando gradualmente marroni, dopodiché la dimensione degli elementi inizia a diminuire.
  • Dermatite, inclusa la dermatite da pannolino (nei neonati). In estate, può verificarsi anche un'eruzione cutanea sui palmi dei bambini a causa del fatto che la superficie della pelle suda intensamente. Ad esempio, quando i genitori, preoccupandosi che il bambino non graffi la sua pelle delicata, gli mettono guanti speciali sulle mani. In alcuni casi, un'infezione, compresa un'infezione fungina, può unirsi a questo, poiché il sudore è un eccellente terreno fertile per lo sviluppo di agenti patogeni. L'aggiunta di infezione peggiora significativamente la situazione..

Trattamento dell'acne sui palmi dei bambini

Nel caso in cui il bambino, oltre all'eruzione cutanea, non abbia altri sintomi, è possibile adottare una serie di misure per eliminare tali manifestazioni. In questo caso, decotti e infusi d'acqua di erbe medicinali, nonché creme speciali per bambini che non contengono componenti chimici aggressivi, possono essere considerati i mezzi di terapia ottimali..

Decotti e infusi di erbe come camomilla medicinale, fiori di calendula, spago, devono essere aggiunti all'acqua di balneazione con ogni procedura. Dopo il bagno, la pelle del bambino deve essere asciugata delicatamente con un asciugamano di cotone morbido, senza strofinare, quindi lubrificare l'intera superficie del corpo con una crema per bambini leggera. Tali misure aiuteranno anche ad eliminare il prurito e altre manifestazioni di disagio, se presenti..

È importante evitare un forte impatto fisico sulla pelle del bambino ferita in quanto ciò può peggiorare significativamente la situazione. Pertanto, è vietato pulire la pelle e strofinare la crema fino a completo assorbimento. Tutti i movimenti dovrebbero essere morbidi e attenti..

Per i bambini di età superiore a 3 anni, il medico può prescrivere antistaminici sotto forma di compresse o sotto forma di unguenti e creme. Molto spesso, per manifestazioni allergiche, dermatiti, orticaria, calore pungente e altri tipi di eruzioni cutanee, il medico prescrive al bambino farmaci come Fenistil, Suprastin, Loratadin, Tavegil. Oltre a prodotti topici in forma di crema o gel, come Solcoseryl o Sinaflan.

È importante ricordare che ai bambini non dovrebbero essere somministrati antistaminici da soli. Solo un medico può valutare la necessità di utilizzare tali fondi e la loro forma, scegliere il farmaco giusto in ogni caso specifico e calcolare il dosaggio in modo che la terapia non abbia conseguenze negative.

Se la comparsa di eruzioni cutanee è accompagnata da un significativo deterioramento delle condizioni del bambino, sintomi di intossicazione generale, allora dovresti chiamare immediatamente un medico o portare il bambino in ospedale da solo.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario utilizzare rimedi specializzati per curare l'acne sui palmi e sui piedi dei bambini. Ad esempio, quando tali formazioni sono provocate da qualsiasi infezione o dallo sviluppo di altri microrganismi patogeni. In questo caso, al bambino può essere prescritta l'applicazione di unguenti speciali, che contengono antibiotici contro uno specifico patogeno. È impossibile scegliere da soli tali mezzi, così come valutare l'adeguatezza e la necessità del loro uso, quindi non dovresti provare a trattare il bambino da solo.

Prevenzione dell'eruzione cutanea sui palmi dei bambini

Non dobbiamo dimenticare che la maggior parte dei casi di eruzione cutanea sulla pelle di un bambino può essere prevenuta seguendo regole abbastanza semplici. È molto importante eseguire una cura completa per il bambino, che consiste nel bagno quotidiano e nella lavorazione della pelle con polveri e crema. Non dobbiamo dimenticare che anche un bambino che non sa ancora sedersi e gattonare è costantemente in contatto con il mondo esterno, con l'aria, con gli oggetti. Afferra con le maniglie vestiti, pannolini, giocattoli, adulti, capezzoli, biberon. Pertanto, è necessario lavare le sue penne con sapone per bambini più volte al giorno, o almeno pulirle con salviettine umidificate speciali per bambini (se non c'è modo di lavarsi).

È importante proteggere il bambino dalle cose sintetiche. Pertanto, quando si scelgono i vestiti per le briciole, si dovrebbe dare la preferenza ai tessuti naturali, soprattutto - cotone con un contenuto minimo di coloranti.

È necessario e corretto lavare i vestiti dei bambini. Non dovresti mettere la solita polvere nella lavatrice, così come caricare briciole di cose insieme ai vestiti degli adulti. Per lavare i vestiti dei bambini, è necessario utilizzare speciali polveri a base di sapone o sapone liquido senza coloranti e additivi artificiali, aggiungendo all'ultimo risciacquo e uno speciale ammorbidente per neonati per ammorbidire i tessuti ed eliminare i detersivi residui.

È anche necessario occuparsi della pulizia della stanza dei bambini e dell'aerazione. Tali procedure dovrebbero essere eseguite due volte al giorno..

Non c'è bisogno di avvolgere il bambino. Va ricordato che il surriscaldamento delle briciole non è meno pericoloso dell'ipotermia. La pelle dei bambini piccoli non è ancora in grado di regolare autonomamente la temperatura e far fronte ai suoi cambiamenti, e il bambino stesso non può dire ai suoi genitori che ha caldo. Come risultato del surriscaldamento, viene rilasciata una grande quantità di sudore, che porta alla formazione di eruzioni cutanee (calore pungente).

Se il bambino è allattato al seno, la madre deve rivedere la sua dieta e rimuovere da essa gli alimenti che possono provocare allergie. Durante l'allattamento, è necessario seguire una dieta e introdurre gradualmente nuovi prodotti nel menu del bambino, osservando la reazione del corpo. Lo stesso vale per i bambini più grandi. Nella maggior parte dei casi, l'aspetto di un'eruzione cutanea è associato proprio all'uso di prodotti che causano una reazione inadeguata nel corpo del bambino..

È importante ricordare che nei bambini la pelle è molto più sottile, più delicata e particolarmente sensibile, quindi le eruzioni cutanee su di essa non sono affatto rare, perché molti fattori possono provocare la comparsa di elementi patogeni. Tuttavia, è impossibile diagnosticare da soli e, inoltre, prescrivere una terapia. Questo dovrebbe essere fatto solo da un medico qualificato..

Un'eruzione cutanea sotto forma di brufoli o vesciche, punti rossi o macchie sui palmi e sui piedi di un bambino, foto con spiegazioni

Eruzione cutanea! Sembrerebbe, da quello che solo non appare! Tuttavia, ogni caso richiede attenzione, perché, senza prendere misure tempestive, puoi perdere una grave malattia.

È particolarmente spiacevole quando si trova sui palmi e sui piedi di un bambino. Possono provare disagio quando camminano e malattie infettive che causano l'eruzione cutanea possono diffondersi a bambini sani. Perché appare? Come scoprire se è pericoloso o no?

Eruzione cutanea in tutta la sua varietà

Brufoli e arrossamenti sulla pelle sono sempre sgradevoli, soprattutto sulle mani. Fanno paura agli altri dell'infezione, i genitori di altri bambini vietano loro di giocare con un bambino malato. Certo, il motivo dell'aspetto può essere completamente innocuo, ma nessuno vuole rischiare..

Esistono moltissimi tipi di eruzioni cutanee:

  • le vescicole acquose si verificano in alcune malattie virali, aprendosi, possono fungere da cancello d'ingresso per l'infezione;
  • un blocco delle ghiandole sebacee sembra macchie bianche o nere sulla pelle;
  • i processi infiammatori nelle ghiandole sebacee portano alla formazione di papule sottocutanee;
  • le vesciche purulente sono dolorose, interferiscono notevolmente con il bambino;
  • i brufoli secchi possono essere croccanti;
  • macchie con squame e bolle spesso pruriginose;
  • un'eruzione cutanea rossa è causata sia da cause innocue che da numerose malattie infettive.

Cosa può causare eruzioni cutanee sui palmi e sui piedi nei bambini?

Ci sono diversi motivi per la comparsa di un'eruzione cutanea in un bambino sui palmi e sui piedi. Il più innocuo è il calore pungente causato dal surriscaldamento. Può andare via da solo, ma i piccoli brufoli rossi possono essere facilmente confusi con un'eruzione cutanea di un'altra origine. Qualunque sia la ragione dell'eruzione cutanea sui palmi del bambino, è necessario mostrarla al medico (consigliamo di leggere: un'eruzione cutanea sulla schiena dopo una temperatura in un bambino: cause, metodi di trattamento).

Non ritardare la ricerca di cure mediche. Alcune malattie si manifestano come eruzioni cutanee per un breve periodo e quando i brufoli passano, sarà più difficile da diagnosticare. Possono svilupparsi altri tipi di eruzioni cutanee, che causano un ulteriore deterioramento della pelle.

I processi infiammatori nelle braccia e nelle gambe impediranno al bambino di giocare normalmente e allo studente di imparare. Per salvare il bambino dal disagio, è necessario identificare tempestivamente l'agente patogeno e iniziare il trattamento..

Infezione virale

Un'infezione virale, penetrando nel corpo, provoca varie reazioni, comprese le reazioni cutanee. L'eruzione cutanea causata dai virus è chiamata esantema (per maggiori dettagli, vedere l'articolo: sintomi e trattamento dell'esantema nei bambini). I tipi di eruzioni cutanee possono essere diversi e dipendono dall'agente patogeno:

  1. Malattie come morbillo, rosolia, mononucleosi infettiva, infezioni da enterovirus provocano la formazione di macchie rosse costituite da piccole papule.
  2. Il virus dell'herpes, l'agente eziologico della varicella e dell'herpes zoster, nonché il virus Coxsackie portano alla formazione di vescicole, separate o raggruppate sulla zona arrossata della pelle (vedi anche: come si può spalmare un'eruzione cutanea da varicella nei bambini, ad eccezione del verde brillante, anche incolore?)... Che aspetto ha una tale eruzione cutanea, guarda la foto.
  3. La febbre tifoide e l'esantema improvviso appaiono come aree rosa o rosse sulla pelle, i cui bordi possono essere chiari o sfocati.
  4. I pazienti con scarlattina, epatite B e C sono coperti da un'eruzione simile a scarlatto che appare improvvisamente e scompare da sola senza lasciare traccia. Le infezioni da adenovirus o enterovirus causano la stessa reazione cutanea.

È impossibile stabilire una diagnosi basata solo su macchie sulla pelle, è necessario consultare un medico. Non dovresti ritardare con questo, poiché in molte malattie, ad esempio la scarlattina, i brufoli possono durare solo poche ore e il medico non può essere guidato dalle spiegazioni dei genitori.

Infezione fungina

I funghi patogeni sono presenti sulla pelle di qualsiasi persona. Tuttavia, iniziano a manifestarsi con una diminuzione dell'immunità. Anche lo stress, l'alimentazione inadeguata e squilibrata e l'uso prolungato di antibiotici possono diventare la causa di una malattia fungina. Il fungo può anche svilupparsi sullo sfondo di squilibri ormonali, malattie intestinali.

La malattia fungina è accompagnata dalla comparsa di un'eruzione allergica, costituita da pustole. Una pustola è un brufolo rotondo che contiene pus. Successivamente, al posto delle pustole si formano delle croste..

L'eruzione cutanea può causare una sensazione di bruciore e prurito. La localizzazione può variare, ma molto spesso sono colpiti i piedi e le palme..

Il trattamento del fungo è lungo e difficile. La malattia è cronica e ricorrente. Tuttavia, deve essere trattato in modo persistente, poiché il fungo può diffondersi in tutto il corpo, causare danni al cuoio capelluto e alopecia. La malattia è particolarmente difficile in chi soffre di diabete mellito, asma e malattie vascolari. Per evitare complicazioni e infezioni secondarie con altri patogeni, è necessario consultare un dermatologo e adempiere a tutti i suoi appuntamenti.

Insetti e parassiti

Un esempio della causa di tali eruzioni cutanee sono i vermi. Si trovano all'interno del corpo, il più delle volte nel lume intestinale, ma la risposta del corpo a loro spesso porta a un'eruzione cutanea. L'eruzione cutanea causata dai vermi è di diversi tipi:

  • piccoli brufoli rossi, come con l'orticaria;
  • aree colpite che sembrano eczema;
  • acne o foruncoli;
  • neoplasie sulla pelle come papillomi e papule.

Le eruzioni cutanee risultanti prurito, il loro aspetto dipende dal tipo di parassiti che si sono stabiliti nel corpo. Il trattamento delle macchie pruriginose funzionerà solo se combinato con la terapia antielmintica.

Un'eruzione cutanea si verifica sui palmi e quando viene infettata da scabbia (nella foto). L'acaro della scabbia che causa la malattia si deposita nello strato superiore della pelle. L'infezione avviene attraverso il contatto con una persona malata o un oggetto che ha toccato. I brufoli causati dalla scabbia provocano molto prurito, non danno riposo al bambino, il prurito si intensifica di notte (per maggiori dettagli nell'articolo: scabbia in un bambino: sintomi con foto e metodi di trattamento).

Al minimo sospetto di scabbia, è necessario consultare un medico, poiché può diffondersi in tutto il corpo ed è altamente contagioso. Il paziente deve essere isolato, fornirgli asciugamani e biancheria da letto separati.

I morsi di insetti di solito causano arrossamento, gonfiore o formazione di vesciche nella sede del danno alla pelle. Possono essere accompagnati da forte prurito o anche da forte dolore. Quando un bambino è allergico al veleno degli insetti compare un'eruzione simile all'orticaria. Il tipo di eruzione cutanea può avere più morsi di pulci, pidocchi o formiche.

Reazione allergica

L'allergia si verifica in un bambino a molti alimenti, prodotti chimici domestici, polvere, punture di insetti, piante da fiore. Non puoi contare tutto. Anche le eruzioni cutanee che ne derivano sono varie:

  • macchie di rosa o rosso, che differiscono per luminosità, intensità, forma;
  • i bordi possono avere un contorno chiaro o essere sfocati;
  • le eruzioni cutanee possono evolversi in croste secche, accompagnate da desquamazione;
  • oltre all'irritazione, le piaghe possono essere accompagnate da gonfiore;
  • la lesione cutanea più comune nelle allergie è simile a un'ustione di ortica, ma sono possibili noduli, vesciche, vesciche piangenti;
  • eruzioni cutanee localizzate sul viso o sull'addome, ma possono manifestarsi su braccia, gambe e schiena.

A contatto con un allergene, si osservano eruzioni cutanee su quelle aree della pelle che erano a contatto con esso, anche sui piedi e sui talloni. Gli allergeni generali possono causare eruzioni cutanee ovunque.

Malattie della pelle di diversa natura

Papule piatte, che si fondono in ampie macchie solide, ricoperte di squame argentee, appaiono sulla pelle con psoriasi. La formazione di papule è accompagnata da un forte prurito. La malattia è di natura autoimmune, non è pericolosa per gli altri. Tuttavia, è impossibile riprendersi da esso, puoi solo sospendere lo sviluppo della malattia e fermare le ricadute.

Anche l'eczema sulle mani non è contagioso. Si ritiene che sia di natura allergica, ma l'origine esatta della malattia è sconosciuta. A rischio sono i bambini che hanno questa malattia in famiglia. Sulla pelle appare una piccola acne, la loro formazione è accompagnata da arrossamento, gonfiore e forte prurito.

La medicina conosce un numero considerevole di malattie, la cui manifestazione è un'eruzione cutanea. Spesso, le eruzioni cutanee segnalano malattie degli organi interni:

  1. Lesioni del tratto gastrointestinale possono causare pioderma gangrenoso, in cui compaiono macchie sulle gambe che sembrano segni di punture di insetti, ma in seguito, se non trattate, le macchie si trasformano in piaghe con bordi viola.
  2. Le malattie del fegato nella fase iniziale sono segnalate da eruzioni cutanee caratteristiche. Nel sangue aumenta il contenuto di acido biliare, il che porta ad avvelenamento generale. Quando le vie biliari sono bloccate, si forma un'eruzione cutanea sui palmi e sui piedi. Esternamente, le macchie assomigliano a segni di bruciatura. L'eruzione cutanea può essere combinata con le vene dei ragni, pruriscono molto, soprattutto di notte.
  3. L'eczema nervoso può comparire sulle mani. Indica un malfunzionamento del sistema nervoso. Le cause delle eruzioni cutanee possono essere tensione nervosa, stress. L'eruzione cutanea è esternamente simile all'orticaria, prude molto (consigliamo di leggere: che aspetto ha l'orticaria nei bambini e una foto della fase iniziale).
  4. In caso di malattie del sangue o dei vasi, il danno alle pareti dei capillari porta alla comparsa di piccoli granelli di colore rosso vivo - petecchie. Aiuta a riconoscere la loro origine che l'eruzione cutanea non cambia colore con la pressione. L'eruzione cutanea copre tutto il corpo. Nei bambini, in particolare nei neonati, sono possibili eruzioni cutanee a causa della malattia di Werlhof - la chiusura dei capillari e delle piccole arterie con coaguli di sangue. Le petecchie si verificano nei siti di iniezione, sono indolori. Un'eruzione cutanea può segnalare un'emoblastosi o essere una conseguenza del diabete. Nel diabete mellito, parla dei cambiamenti nei livelli di zucchero nel sangue e appare su qualsiasi parte del corpo, compresi i piedi.

Quando hai bisogno di vedere un dottore?

La comparsa sulla pelle di alterazioni non causate da cause esterne note segnala sempre una malattia. Spesso compaiono altri sintomi insieme a brufoli o macchie, il che suggerisce una particolare malattia. È possibile trattare l'eruzione cutanea da soli solo se la sua origine è nota con certezza. In altri casi, è necessario consultare immediatamente un medico.

L'uso del verde brillante per combattere il prurito cambierà il colore delle macchie, gli unguenti possono distorcere l'immagine. Affinché il trattamento abbia successo, il medico deve essere aiutato a fare la diagnosi corretta. Non vale la pena rimandare una visita a uno specialista, poiché le manifestazioni della malattia possono passare, ma la malattia stessa rimarrà e sarà più difficile diagnosticare.

Quando compare un'eruzione cutanea, a seconda delle circostanze di accompagnamento, si rivolgono a medici diversi:

  • dopo l'assunzione di farmaci, il contatto con prodotti chimici domestici, l'introduzione di un nuovo prodotto o la presenza di odori forti - a un allergologo;
  • con una combinazione di manifestazioni cutanee con febbre alta e cattiva salute - a uno specialista in malattie infettive;
  • in caso di aumento delle manifestazioni, vesciche, sensazione di bruciore, formicolio, sanguinamento - consultare un dermatologo;
  • diffusione del rossore dopo una puntura di zecca, anche se è trascorso molto tempo dalla puntura, è un motivo per visitare immediatamente uno specialista in malattie infettive (si consiglia di leggere: che aspetto hanno le punture di zanzara nei bambini: modi per alleviare prurito e gonfiore da una foto).

Cercare assistenza medica in anticipo ti aiuterà ad agire rapidamente, anche in caso di una malattia pericolosa. Non dovresti rischiare la salute del bambino usando i metodi domestici per affrontare le patologie della pelle.

Un'eruzione cutanea sui palmi di un bambino sotto forma di bolle, brufoli, vesciche

Un'eruzione cutanea sui palmi di un bambino per una madre dovrebbe essere motivo di allarme. Ci sono molte ragioni che causano la sua comparsa. Per scoprire la natura, avrai bisogno di una consulenza pediatra.

Diverse circostanze possono provocare piaghe sulla pelle.

Fattori che provocano rash

Il verificarsi di un'eruzione cutanea sui palmi di un bambino che prude può essere innescato da vari fattori. Nei neonati, sintomi simili compaiono con le allergie, specialmente durante il periodo di introduzione di alimenti complementari. A volte piaghe, vesciche e vesciche segnalano patologie gravi..

Reazione allergica

La formazione di orticaria sui palmi indica che il bambino è stato in contatto con un allergene o ha mangiato un prodotto proibito.

Vari alimenti e sostanze possono causare allergie:

  • dolci;
  • Latticini;
  • peli di animali;
  • farmaci;
  • polvere;
  • detersivo in polvere o balsami.

In una nota. L'allergia non è solo un'eruzione cutanea rosso vivo sui palmi. Inoltre, ci sono prurito, naso che cola, starnuti e altri sintomi allergici.

Dermatite da contatto

Questo è un altro tipo di reazione allergica, poiché la dermatite da contatto è innescata dal contatto con un allergene. L'eruzione cutanea appare come lesioni rosse. Possono verificarsi vesciche, vesciche. La pelle prude costantemente, i brufoli scoppiano, formando ferite e crepe.

Causa dermatite da contatto, oltre all'allergene, problemi all'apparato digerente, circolatorio, infezioni varie.

Danni alla pelle da parassiti

Spesso, parassiti e insetti provocano la comparsa di un'eruzione cutanea sulle mani. Su piccoli palmi, può verificarsi un'eruzione allergica da tracce di morsi di vespe, api, zanzare.

Una zecca può causare molto prurito e la comparsa di un'eruzione cutanea, si deposita sui palmi, nelle pieghe della pelle, sui genitali. La malattia si chiama scabbia.

In una nota. Non confondere l'eruzione cutanea e numerose punture di zanzara, pulci e ustioni di meduse. I segni degli insetti possono gonfiarsi, il bambino li graffierà.

Infezione virale

Le eruzioni cutanee sono un segno dello sviluppo di infezioni. I sintomi caratteristici delle infezioni respiratorie acute compaiono insieme all'eruzione cutanea. Le malattie infettive più comuni:

  1. Varicella. Si formano piccoli granelli che si trasformano gradualmente in bolle di dimensioni non superiori a 5 mm. Dopo una settimana, i brufoli scompariranno, lasciando delle croste sottili..
  2. Morbillo. Inoltre, ci sono segni di infezione (febbre, tosse, letargia). Le prime piaghe compaiono sulla testa, quindi si spostano sui palmi, sui piedi, sul tronco.
  3. Virus Coxsackie. Un tipo speciale di infezione, uno dei cui sintomi è un'eruzione cutanea.
  4. Rosolia. Le prime eruzioni cutanee si formano sul palmo dall'esterno, le pieghe delle braccia e delle gambe. Le piaghe sono spesse e piccole. È accompagnato da segni di intossicazione.
  5. Scarlattina. In primo luogo, la gola inizia a far male, come con l'angina, il 2 ° giorno ci sono piccole eruzioni cutanee.

La rosolia è una causa comune di eruzione cutanea.

Non sarà possibile fare a meno delle cure mediche per le infezioni, poiché una diagnosi e un trattamento errati possono provocare lo sviluppo di complicanze.

Surriscaldamento che causa sudorazione

Una banale mancanza di igiene può provocare un'eruzione cutanea. Se non lavi il tuo bambino in modo tempestivo e regolare, inizialmente appare il calore pungente. Se il bambino si gratta le piaghe, possono entrare infezioni e batteri, provocando la formazione di pustole.

Per tua informazione. Spesso, un avvolgimento eccessivo del bambino può provocare la formazione di calore pungente..

Psoriasi ed eczema

L'eczema si riferisce a patologie di natura neuro-allergica. Inizialmente, possono apparire piccole vesciche che prurito. A poco a poco, si riempiono di pus. Di solito, l'eczema è accompagnato dallo sviluppo di un'infezione di tipo batterico.

A poco a poco, con l'eczema, invece di eruzioni cutanee, compaiono ampie aree di desquamazione

Lo sviluppo della psoriasi può causare eruzioni cutanee. La patologia, che è caratterizzata da danni al derma e una natura cronica, non è di natura infettiva. Una piccola eruzione cutanea sui palmi e sui piedi del bambino prude molto. Il graffio crea la placca.

Altre cause di eruzione cutanea

Spesso la causa delle eruzioni cutanee sono problemi con il funzionamento di alcuni sistemi interni del corpo. Se il sistema circolatorio non funziona correttamente, possono comparire eruzioni emorragiche sulle mani, sui palmi e sui piedi. Il motivo è la distruzione dei vasi sanguigni e dei capillari. I globuli rossi filtrano attraverso la pelle, provocando la comparsa di macchie scure sulla superficie dell'epidermide.

In una nota. Questa eruzione cutanea sui palmi del bambino e in altre parti del corpo non porta disagio, ma segnala possibili patologie.

Tipi di eruzioni cutanee

La comparsa di un'eruzione cutanea sui palmi non passa inosservata ai genitori. Le eruzioni cutanee possono differire l'una dall'altra nell'aspetto:

  1. Bolle rossastre. Molto spesso, un liquido incolore si raccoglie sotto lo strato superiore dell'epidermide..
  2. Brufoli. Questi sono noduli nascosti nella pelle.
  3. Pustole. Riempito con fluido purulento all'interno.
  4. Vesciche. Si alzano sopra il livello della pelle, dall'alto sono ruvidi e di struttura densa.
  5. Ulcere ed erosione. Lesioni cutanee caratterizzate da varie secrezioni.
  6. Macchie. Grappoli a livello della pelle che differiscono per colore da esso.

Se iniziano a formarsi croste nel sito dell'eruzione cutanea, questo è un segnale di un graduale recupero..

Cosa fare con l'eruzione cutanea di un bambino

Qualsiasi eruzione cutanea su palmi, piedi, gomiti, punta delle dita è un segnale per i genitori. Una consultazione con un pediatra aiuterà. Solo uno specialista esperto diagnostica correttamente la causa del problema e prescrive il trattamento appropriato.

Non è necessario consultare un medico se la madre sa con certezza che l'eruzione è un calore pungente o un'allergia nota.

Punti importanti prima dell'arrivo del pediatra

Se un bambino ha un'eruzione cutanea, altri possibili sintomi dovrebbero essere diagnosticati e segnalati al medico..

Possibili ulteriori segni di malattia:

  • temperatura;
  • rinorrea;
  • nausea e vomito;
  • tosse;
  • dolore;
  • letargia;
  • perdita di appetito.

Se appare un'eruzione cutanea sui palmi, è necessario controllare l'intero corpo e la bocca del bambino, in particolare i piedi e i piedi. Il bambino con l'eruzione cutanea viene isolato dagli altri fino a quando non viene identificata la causa..

La necessità di cure mediche

Chiamano un'ambulanza se un bambino ha un'eruzione cutanea rossa sui palmi del bambino accompagnata da altri sintomi:

  • febbre alta;
  • vomito o nausea;
  • forte prurito;
  • letargia e perdita di appetito.

Se non ci sono sintomi di accompagnamento gravi, ma le cause e la natura dell'eruzione cutanea non sono chiare, è necessaria una visita dal pediatra.

Diagnostica e trattamento

Se un'eruzione cutanea appare sui palmi, sui piedi e sulla presenza di altri sintomi di accompagnamento, solo un istituto medico eseguirà una diagnosi di alta qualità. Attraverso una serie di analisi è possibile identificare la vera causa del problema.

Il primo passo diagnostico è esaminare il corpo per altre eruzioni cutanee.

Inizialmente il bambino verrà esaminato da un medico. Sono prescritti esami generali del sangue e delle urine. Se necessario, il bambino viene indirizzato a un dermatologo, che scriverà le indicazioni per la ricerca specifica.

Prevenzione

La probabilità di un'eruzione cutanea in un bambino di età inferiore a un anno può essere ridotta al minimo eseguendo semplici misure preventive:

  1. Una corretta alimentazione equilibrata, dove gli allergeni dovrebbero essere liberi.
  2. Assicurati di aderire alla routine quotidiana.
  3. Fin dai primi giorni di vita, devi insegnare al bambino a lavarsi, lavarsi le mani dopo la strada, prima di mangiare.
  4. Tutti i membri della famiglia, compreso il neonato, dovrebbero avere i propri articoli per l'igiene personale.
  5. Evita il contatto con animali sconosciuti.
  6. Nella stagione fredda è obbligatorio l'uso di guanti..

La prevenzione è il modo migliore per affrontare potenziali problemi

La causa più comune di un'eruzione cutanea sui piedi e sui palmi di un bambino sono le allergie, ma non si devono escludere altri fattori. Evitare i problemi è molto più facile che trattarli in seguito. Se l'eruzione cutanea ha provocato la malattia e il suo aspetto è accompagnato da altri sintomi (febbre, naso che cola, interruzione dell'apparato digerente), non dovresti esitare. In questo caso non puoi fare a meno dell'assistenza medica..